COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Abilità bimbo nove/dieci mesi
#1
Buongiorno a tutti!
Come si è detto più e più volte il mestiere di genitore è difficile.
Essendo io al primo figlio e non avendo avuto contatto diretto con altri bimbi, ho bisogno di conferme e confronto.
Mi rivolgo a voi perché vorrei sapere quali sono le abilità che un bimbo autosvezzante di solito ha acquisito a nove/dieci mesi e per avere suggerimenti su quello che è in grado di fare e io non ho pensato.
Mio figlio mangia abbastanza bene da solo (ma con le mani), adesso che sta prendendo dimestichezza con la presa a pinza è nella fase che prende con due dita anche i pezzi grandi! Ah ah ah!
-quando inizierà ad usare le posate?
Io gliele carico e lui le porta abilmente in bocca poi quando è un po più sazio si stufa e vuole usare le sue manine.

Fino a una settimana fa il piatto lo lanciava inesorabilmente:ho insistito un po a tenerlo fermo davanti a lui e adesso ha capito che serve per mettere il cibo anche se, dopo un po che mangia, vuole vedere cosa c'è sotto! E comunque preferisce le pietanze appoggiate sulla tovaglia, ahimè!
-quando iniziano a capire il reale scopo del piatto?

Prende l'albicocca intera e riesce a mangiarla senza problemi, poi prende il nocciolo e lo mette in bocca.
Lo lascio fare. Lo sputa oppure, dopo un po, lo invito a farlo.
-ha già il senso delle cose che non può mangiare?
Semmai quando lo svilupperà?

In spiaggia è un continuo mangiare sabbia (e suppongo anche legnetti &co.).
Quando vedo che prende su un pezzo di qualcosa che non deve mangiare lo fermo e gli dico che non si può.
-faccio bene oppure è più facile che lo capisca da solo?

Gli spaghetti poverino interi non riesce ad ingoiarli: o glieli arrotolo sulla forchetta o li tagliuzzo ma attivano il riflesso tipo conato e dopo un po si stufa e passa ad altro:
-Quando iniziera a mangiarli meglio?

L'insalata gli si appiccica sul palato e non la ama:
-i vostri figli?

Mi sono dilungata! Scusate!
Mi date suggerimenti?
Mi dite le vostre esperienze?
Grazie a tutti
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ah, che ridere, il mio ha quasi 15 mesi eppure mi faccio ancora molte delle domande che ti poni tu!
Comunque mi sembra di aver capito (dalla lettura di vecchi post) che la variabilità è davvero parecchia.
Intanto ti dico la mia esperienza.
- posate. Se intendi quando sostituire le mani con le posate, compreso cucchiaio, mi sa che ce ne vuole ancora di tempo! Mentre per provare a fargli infilzare pezzi di cibo con la forchetta (piccola, sennò fa più fatica) puoi anche iniziare, secondo me. Il mio usa abbastanza bene la forchettina, ma non sempre ha voglia di farlo. Il cucchiaino caricato, spesso, ora che arriva alla bocca, è già vuoto, ma con lo yogurt vuole fare da solo lo stesso. Risultato, un terzo dello yogurt lo ritrovo sparso tra lui, la sediolina e il pavimento.
- piatto e tovaglia. Fino a una settimana fa usavo il vassoio della sediolina, su cui mettevo il piatto, carico di cibo (ma solo il tipo che lui può gestire da solo, quindi non minestre). Ora ho eliminato il vassoio e siamo seduti al tavolo direttamente, ma ho rinunciato alla tovaglia per tutti perché la tira e non c'è verso di non farglielo fare. Tornando al piatto (plastica, non ho ancora osato passare al normale), quando ha riempito la panza generalmente lo lancia ( mio figlio è un lanciatore di prima categoria, temo). Quindi io sto sempre all'erta, ma soprattutto non lo carico troppo. Mi sembra che a 10 mesi però già aspettasse a lanciarlo dopo aver mangiato. Quando era più piccolo lanciava prima e comunque. Però ho letto esperienze per cui a 15 mesi capivano di non dover lanciare piatto e bicchiere. Dimenticavo... Da qualche settimana il piatto vuoto (e il bicchiere e le posate) le lancia sul tavolo, non per terra, oppure me le porge (raro). Io lo interpreto come un progresso (sperem!)
- senso delle cose mangiabili. Ecco, questa è una cosa che mi interessa parecchio, perché secondo me ce l'ha già da un po', ma nonostante questo mette ancora in bocca quasi tutto. Il nocciolo di pesca o albicocca non li ho ancora provati, ma ho provato con una ciliegia, piccola, avvertendolo che avrebbe dovuto buttare il nocciolo, ha ingoiato tutto sorridendo (è anche un grande ingoiatore, si riempie sempre la bocca tipo criceto). Però i pezzi delle piantine che strappa nei prati, i sassolini, i legnetti che rosicchia, quelli poi li sputa sempre. E l'ha sempre fatto, con mia grande sorpresa. Manda giù quello che gli diamo a tavola o che vede che anche noi ingoiamo.
- sabbia: fermarlo? Boh... io lo fermo con la ghiaietta e i sassolini, quando ci riesco. Sabbia non l'ha ancora vista.
- spaghetti. Dipende molto dal sugo, se è scivoloso (olio o passata di pomodoro) fatica parecchio, se è tipo pesto, gestisce molto meglio. Ma ha sempre fatto da solo, con le mani, senza conati. Ma prima di gennaio non credo di averglieli mai proposti e anche ora in genere gli do pasta corta, fa meno fatica e non ne perde in giro.
- insalata. Ogni tanto gliela propongo, ma è una delle pochissime cose che snobba. Credo sia proprio perché senza i molari non riesce a masticarla.
- altro che magari interessa. I pezzi di cibo caduti sono moooolti meno. Aumentano se è stanchissimo o se è un cibo un po' faticoso (appunto spaghetti o chicchi di riso o legumi della zuppa)
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
ciao! anche io ti do la mia esperienza:
per quanto riguarda le posate anna ha iniziato a usare abbastanza bene il cucchiaino solo da poco (ha quasi 18 mesi) ma spesso usa anche le mani, invece il piatto ahimé l'ha sempre fatto volare e se mi distraggo capita ancora.
la tovaglia noi non la usiamo quindi siccome ci sono sempre chili di cibo fuori dal piatto lei mangia indifferentemente sia dal piatto che dal tavolo..
anche anna come il bimbo di zannab non ama masticare, si riempie la bocca a pressione e ingoia quasi subito nonostante abbia praticamente tutti i denti, credo sia proprio voracità.
anche con gli spaghetti fa così infatti all'inizio quando glieli davo interi le restavano sempre in gola, ora glieli devo tagliare così li può mangiare a manate.
siccome non mastica io ancora mi faccio i problemi a darle dei pezzi grossi, tipo ciliege intere e meno che mai le darei un nocciolo di albicocca.. sarò ansiosa ma mi fanno ancora paura. anche sassolini e cose del genere non glieli lascio mettere in bocca, anche se sono convinta che li sputerebbe però non si sa mai..
Vale e Anna 4-1-14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Cosa avevo scritto? Che ora lancia bicchiere, piatto e posate sul tavolo? Ecco... Da quando l'ho scritto ha ripreso a lanciare a terra, quasi SOLO a terra!!
Insomma, la via del cambio del comportamento non è affatto una linea retta!
:-)
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Grazie escatabajo e zannab per le vostre risposte!
Sono state molto simpatiche!
Intanto io continuo a proporre al mio piccolino sempre nuove attività, nella speranza che capisca!
Buona giornata!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
da noi succede come da escarabajo, solo che noi la tovaglia la usiamo, ma la lavo 1 volta a settimana e la metto sempre nella stessa maniera ovvero dov'è sporca è il suo posto!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Raggio di sole, se vuoi leggere altre esperienze di comportamenti dei pupi a tavola la sezione dei diari alimentari spesso contiene questo genere di info.
Ad esempio questo
http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-diario-di-pupetta?page=3
Potrebbe interessarti :-)
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da: Scoiattolo
#8
Oh davvero! Avevo letto molti diari ma adesso li rileggerò con questa chiave di lettura!
Grazie del suggerimento!
Smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Lasciare a un bimbo così piccolo il nocciolo di un frutto mi sembra un po' azzardato. Secondo me da per scontato che se la mamma glielo offre si può mangiare! Non è più semplice pulirgli la frutta? Io personalmente non vorrei trovarmi a dover fare una manovra di disostruzione delle vie aree perchè gli ho lasciato in mano un nocciolo!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Aggiornamento noccioli.
Abbiamo in giardino alberi di amarene e a lui piace molto prendere la frutta direttamente dalla pianta. Dopo la prima esperienza di un mesetto fa in cui, nonostante la spiegazione "dentro c'è un nocciolo, vedi? Questo! Devi sputarlo! Mangia attorno e sputa il nocciolo", ha ingoiato tutto, oggi ho riprovato.
Spiegazione, amarena intera... Ha sputato il nocciolo! E ha capito che è un progresso, una nuova abilità , perché l'ha fatto n volte e poi, quando l'ho raccontato ai nonni, batteva le mani soddisfatto.
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da: Scoiattolo


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)