COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

adora le pappine tradizionali: stiamo sbagliando qualcosa?
#1
Ciao a tutti,

abbiamo letto il libro di Piermarini e abbiamo iniziato a fare AS convinti e contenti. Il piccolo mangia a tavola con noi, spizzica volentieri, si diverte, siamo tutti sereni, va tutto bene. All'asilo, nonostante la mia richiesta contraria, gli danno le pappine tradizionali e dicono che le mangia volentieri (anche se non ci ho mai creduto molto).

Qualche giorno fa dovevamo lasciarlo la sera con gli zii, e dato che in genere dopo che a cena mangiucchia con noi gli do il latte di mamma e poi a nanna, per evitare difficoltà a mio fratello ho pensato di lasciare per cena una pappina come quelle dell'asilo. Per essere sicura che fosse di sapore decente e la mangiasse, ho provato a dargliela il giorno prima. Sono rimasta sconvolta: apriva la bocca e cucchiaino dopo cucchiaino se l'è divorata in pochi minuti, mangiando una quantità di cibo che in genere ci mette una settimana. Sembrava contento di mangiare, mentre quando sta a tavola con noi sembra più contento di giocare (quello che non mangia lo butta a terra e poi si affaccia a guardare il gatto che viene a raccattare).

Non so cosa pensare, cosa fare. Continuo a fargli prendere da solo quello che mangiamo noi o passo a frullare tutto e imboccarlo? Non vorrei aderire all'AS come a un dogma, quando mi pare che il mio cucciolo mi stia dando un bel segnale in senso opposto...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
(22-07-2013, 12:09 00)annaefabio Ha scritto:  Ciao a tutti,

abbiamo letto il libro di Piermarini e abbiamo iniziato a fare AS convinti e contenti. Il piccolo mangia a tavola con noi, spizzica volentieri, si diverte, siamo tutti sereni, va tutto bene. All'asilo, nonostante la mia richiesta contraria, gli danno le pappine tradizionali e dicono che le mangia volentieri (anche se non ci ho mai creduto molto).

Qualche giorno fa dovevamo lasciarlo la sera con gli zii, e dato che in genere dopo che a cena mangiucchia con noi gli do il latte di mamma e poi a nanna, per evitare difficoltà a mio fratello ho pensato di lasciare per cena una pappina come quelle dell'asilo. Per essere sicura che fosse di sapore decente e la mangiasse, ho provato a dargliela il giorno prima. Sono rimasta sconvolta: apriva la bocca e cucchiaino dopo cucchiaino se l'è divorata in pochi minuti, mangiando una quantità di cibo che in genere ci mette una settimana. Sembrava contento di mangiare, mentre quando sta a tavola con noi sembra più contento di giocare (quello che non mangia lo butta a terra e poi si affaccia a guardare il gatto che viene a raccattare).

Non so cosa pensare, cosa fare. Continuo a fargli prendere da solo quello che mangiamo noi o passo a frullare tutto e imboccarlo? Non vorrei aderire all'AS come a un dogma, quando mi pare che il mio cucciolo mi stia dando un bel segnale in senso opposto...
credo che ognuno di noi ha i suoi gusti...al tuo piccolo piacciono le minestrine...non credo che questo possa escludere l'AS...certo io non sono esperta visto che ho appena cominciato pure io...
[Immagine: FNpap2.png][Immagine: p6GMp2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Non so quanto abbia tuo figlio ma anche la mia all'inizio era così (cerca la mia discussione tutti i bambini sono favorevoli all'autosvezzamento?) Era inverno e io facevo minestre e passati di verdura tutti i giorni e lei sembrava gradire solo questi, il resto assaggiava e lanciava. Piano piano ha poi cominciato a mangiare di più il resto soprattutto da quando ha cominciato a prendere bene quello che le porgevo e poi da un giorno all'altro di passati non ne ha più voluto sapere...ti direi di assecondarlo preparando minestre anche per voj ma mi rendo conto che con questo caldo non è facile, io le preparerei un po'di pappa e poi continuerei con gli assaggi di altro, so che è contrario all'as ma il non ce la facevo a vederla mangiare niente, se invece sei meno ansiosa di me, fagli fare solo gli assaggi che vuole e poi tetta!
[Immagine: lamlamard20120926_-6_Eleonora.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Anche mio figlio, che ha 20 mesi, al nido si mangia ancora le stelline e sicuramente si lascia imboccare senza problemi e mangia tutto. Ma penso sempre che questo è perchè ha potuto sperimentare la gioia di stare insieme a tavola, la libertà di scegliere cosa mangiare e cosa no, l'assaporare tanti sapori e tanti colori da subito, e quindi vive anche la pappa come un momento di crescita e non solo come uno di imposizione. In fondo, non mi stancherò mai di dirlo, non è la consistenza che fa la pappa ma il pensiero impositivo e la visione del bambino che sta dietro. Esistono milioni di cibi normali che hanno consistenze simili e che si possono utilizzare all'inizio per facilitare l'As: il purè, le vellutate, il cous cous (più piccolo della sabbiolina!), gli gnocchi di semolino, la polenta, la pappa al pomodoro toscana, i potage di verdura ecc. Hai la possibilità di offrire a tuo figlio più modi di vivere il cibo, perchè dovresti rinunciarci? continua a offrirgli varietà e seno, per la sazietà c'è il nido, per la curiosità e l'avventura la mamma!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(22-07-2013, 11:49 11)Laurag Ha scritto:  Anche mio figlio, che ha 20 mesi, al nido si mangia ancora le stelline e sicuramente si lascia imboccare senza problemi e mangia tutto. Ma penso sempre che questo è perchè ha potuto sperimentare la gioia di stare insieme a tavola, la libertà di scegliere cosa mangiare e cosa no, l'assaporare tanti sapori e tanti colori da subito, e quindi vive anche la pappa come un momento di crescita e non solo come uno di imposizione. In fondo, non mi stancherò mai di dirlo, non è la consistenza che fa la pappa ma il pensiero impositivo e la visione del bambino che sta dietro. Esistono milioni di cibi normali che hanno consistenze simili e che si possono utilizzare all'inizio per facilitare l'As: il purè, le vellutate, il cous cous (più piccolo della sabbiolina!), gli gnocchi di semolino, la polenta, la pappa al pomodoro toscana, i potage di verdura ecc. Hai la possibilità di offrire a tuo figlio più modi di vivere il cibo, perchè dovresti rinunciarci? continua a offrirgli varietà e seno, per la sazietà c'è il nido, per la curiosità e l'avventura la mamma!

quoto tutto. oltretutto io stessa ci ho messo un bel po' a capirlo. Non e' assolutamente il "cosa" e in che preparazione, ma il "come" e il come significa rispetto totale. Anche mia figlia ha tre anni e al nido le danno la pastina. Pero' poi a casa mangia la zuppa di cozze o la korma di ceci o ieri i mezzi fusilli al ferretto con melenzane (scartate) e il pescespada....
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(22-07-2013, 12:09 00)annaefabio Ha scritto:  Non vorrei aderire all'AS come a un dogma, quando mi pare che il mio cucciolo mi stia dando un bel segnale in senso opposto...
L'as non è un dogma quindi tranquilla,inoltre dobbiamo sempre ascoltare i segnali dei bimbi.
Però...C'é un però!
Partiamo dalla fine:credo che ognuna di noi si ponga come obiettivo che il figlio abbia un sano rapporto col cibo,che mangi di tutto,che apprezzi la convivialità etc.
As è semplicemente un percorso che ci porta all' obiettivo,io sono convinta che sia anche l'unico ma appunto IO.
As lascia al bimbo la possibilità di esplorare e conoscere il cibo a 360° .I sapori sono i sapori veri della cucina familiare,il bambino VIVE l'esperienza cibo.La "pappa" che tutto mescola e confonde non consente la "pratica"del cibo,con ciò voglio dire che se il tuo cucciolo preferisce vellutate e minestre puoi assecondarlo cucinandone più spesso,se vuole essere imboccato aiutalo,ma non frullare pastasciutta o altro se non previsto dalla ricetta,si snatura quel piatto.La quantità mangiata va a discapito dell'esperienza

quoto Laurag
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(22-07-2013, 12:31 12)cancy Ha scritto:  se il tuo cucciolo preferisce vellutate e minestre puoi assecondarlo cucinandone più spesso,se vuole essere imboccato aiutalo,ma non frullare pastasciutta o altro se non previsto dalla ricetta,si snatura quel piatto.La quantità mangiata va a discapito dell'esperienza

sagge parole... grazie!

E in generale grazie a tutti quelli che hanno risposto... abbiamo poco sostegno (per non dire nulla) da nonni, pediatre e asilo, e ogni tanto diventa un po' difficile non dubitare!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
ah, beh, qui è un covo di alieni, praticanti di certe teorie new age, bastian contrari, originali, poveretti, incompresi... ecc... quindi sapete...ci si capisce!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
povero, bistrattato passato di verdura Wink)))
E' buono! perchè non dovrebbe piacergli? Noi lo mangiamo spesso - ora voglio cimentarmi con la vichissoise (che è fredda) ma non so da che parte cominciare Smile
Penso che il senso - che il tuo bimbo ha capito benissimo - sia che c'è un pasto uguale per tutti, non "cibo per bambini", quindi se al nido mangiano tutti la stessa cosa, per lui è normale mangiarla, come a casa mangerà quello che mangiate voi
001_tt1 Fragolina 16/3/2009
001_wub Brucobruco 24/12/2012
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  forse sto sbagliando? issimino12 4 911 07-02-2013, 11:07 11
Ultimo messaggio: issimino12
  Il nostro AS procede... ma sto sbagliando? MummyMara 9 1.279 02-08-2012, 11:34 11
Ultimo messaggio: sciti73
  forse sto sbagliando qualcosa gisella752 5 1.296 07-05-2012, 01:55 01
Ultimo messaggio: federicapitu
  Sto sbagliando tutto.... tatacaro 30 3.909 21-12-2011, 10:40 10
Ultimo messaggio: Linda Eva
  mio marito dice che sto sbagliando paolamassa 28 4.241 22-10-2010, 01:02 13
Ultimo messaggio: Chiara
  se adora il cucchiaio? katia77 4 636 26-04-2010, 10:47 10
Ultimo messaggio: katia77

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)