COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Aiutatemi a capire come e con cosa iniziare
#1
Buongiorno a tutti!
Sono Daniela, mamma di Edoardo quasi 13 mesi.

Fino ad una settimana fa Edoardo mangiava tranquillamente (mentre giocava o si distraeva con qualcosa in mano) tutti i suoi papponi.
Esattamente 7 giorni fa si è ammalato (mali di stagione raffreddore e catarro con orecchio rosso) ed ha iniziato a piangere già mentre vedeva che lo mettevo nel seggiolone.

E' sempre stato un bambino molto problematico per farlo mangiare, se non si distrae non c'è verso di fargli aprire la bocca. poi chissà com'è con mia suocera mangia SEMPRE E TUTTO e invece con me o con mia madre fa una marea di storie.


Ecco solitamente i suoi pasti:
a colazione 50/60 ml dilatte vaccino con 4 biscotti con il cucchiaino
a pranzo 220 ml di brodo vegetale con 1 omogenizzato parmigiano e olio
merenda 1 vasetto di frutta o di yogurt
cena pappone come a pranzo ma al posto della carne metto formaggi

N.B non prende il biberon. ci beve giusto l'acqua!!!!

Ieri sera dopo un week end che mi ha strematoper farlo mangiare ho detto basta!!!!!!
Gli ho preparato un bastoncino di pesce in padella e se l'è divorato!
Un pò prendendolo da solo con le mani e un pò aiutandolo io con la forchetta.

Ora ho deciso di fargli mangiare ciò che vuole.....ma cosa posso preparargli???
Non ho idee.
Mi aiutate con qualche consiglio???
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ad un anno mangia tranquillamente a tavola con voi, quello che è stato preparato per tutti.
Se ha bisogno, lo aiutate, altrimenti fa da solo.
Se vuole mangia, se non lo vuole mangerà al pasto successivo.
Se hai dei timori, datti una scadenza: per una settimana o 10 giorni, lo mettete a tavola con voi, con le cose preparate per tutti, e, soprattutto, lasciatelo fare, senza creare aspettative: osservate, godetevi il pasto insieme, centrate l'interesse sul momento, sul fatto che siete tutti insieme, e non su quanto mangia: lo sa solo lui di quanto ha bisogno!
A.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Oltre a sottoscrivere quello che dice Antonella, ti consiglio di trarre spunto dai DIARI alimentari nell'apposita sezione qui sul forum. A me sono serviti molto.
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Grazie di cuore per le vostre risposte. Proverò a fare come mi avete consigliato!!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
O cielo...tredici mesi! Certo che non la vuole più la pappozzola...
ti hanno detto tutto. Bada solo a cucinare sano e variato (come per voi) e lascia che la sua curiosità si esprima!
Lascia sempre a disposizione un bicchiere di acqua che possa prendere da solo e via così.
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
a me lasciano sempre basita i pediatri che allungano la ricettina dimostrando quindi di voler mettere il becco anche sul tema dell'alimentazione ma poi abbandonano il campo, lasciando che le mamme crescano i figli a suon di pappe fino a ben oltre l'anno! Come è possibile? Io ho fatto svezzamento tradizionale con la prima bimba, ma la pediatra si è sincerata anche di seguirmi nei passaggi dalla pappa al solido! A 8 mesi (in realtà prima perchè la bambina non mangiava più nulla) siamo arrivati tranquillamente a primo e secondo separati. Non è giusta questa cosa!
Per te: i bastoncini di pesce non son proprio la cosa più sana del mondo, ma ogni tanto ci sta. Gli puoi dare tutto. Proprio tutto tutto.
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  aiutatemi a capire! ameliaedaniele 5 964 07-01-2012, 02:46 02
Ultimo messaggio: Linda Eva

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)