COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

aiuto, col cibo in mano si innervosisce
#1
Mio figlio compie sei mesi tra pochi giorni...
Qualche giorno fa ho provato a fargli sgranocchiare un pezzo di mela tenendola io in mano, pare che gli sia piaciuta...ma poi con i dentini credo abbia staccato un pezzettino, ha fatto una smorfia e io mi sono spaventata e l'avventura con suo disappunto per quel giorno è finita.
Ieri ho provato a dargli un pezzo di carota in mano, forse era troppo grosso non so, gli sgusciava e dalla mia mano lui non lo vuole!! Fatto sta che la sgranocchiava e si innervosiva perchè non riusciva come voleva lui...insomma è finita con grandi urla.
oggi consigliata da un'amica ho messo un pezzo di mela in una retina della nuby con il manico così stavo tranquilla che non poteva staccare pezzi...il manico ovviamente dava fastidio, dalla mia mano (sempre dentro alla retina)non la vuole se non per un attimo e in mano si innervosice perchè non riesce come vuole...altre urla...
Forse sono io che ho paura che si strozzi se stacca pezzi, forse è lui che qualsiasi cosa prenda inmano anche sonaglini vari dopo un po' si arrabbia perchè non riesce a metterli in bocca come dice lui e guai ad aiutarlo...
Che fare, passare al cucchiaino?
Per la paura che si strozzi che devo fare? Ho cercato come consigliava arkadian a altre mamme il riflesso di estrusione ma parla del fatto che prima di una certa età tirano fuori la lingua se vedono il cucchiaino e non ho capito che c'entra con la mia paura che si strozzi se gli dò in mano pezzi di frutta o verdure (crude).....

Grazie e scusate per l'ansia...ma oggi devo pure affrontare la pediatra...
ilaria
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
innanzi tutto sarò onesta: sì ti vedo un po' carica d'ansia...invece stai tranquilla!!!
al posto di usare strane retine perchè non provi a cambiare tipo di frutta??? nel senso che forse la mela è un po' duretta per l'inizio....una bella pesca morbida no???Em3600 e la carota non puoi lessarla? vedrai che così all'inizio andrà meglio e tu acquisterai fiducia. lascialo sperimentare da solo i cibi, c'è tutto un repertorio di verdure, frutta e quant'altro che puoi dare in assoluta sicurezza: patate, carote, zucchine, broccoli lessi; pasta, riso, gnocchi ecc .....l'elenco è praticamente infinito!
e riguardo al riflesso di estrusione più o meno funziona così: hanno questo riflesso che quando ingoiano qualcosa di troppo grande o potenzialmente pericoloso con un colpetto di tosse o strane smorfie lo cacciano fuori...la natura è furba! Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
E' sì sono onesta pure io sono carica d'ansia per l'inizio...Non è facile andare contro gli schemi che tutti ti propongono mi sento il dito puntato e il peso di una decisione... la paura che si strozzi loammetto è molto forte... Per questo ieri ho provato con la carota cruda anche perchè ha già 2 dentini...
Comunque ho provato anche con la pesca e gli piacque parecchio ma in mano gli sgusciava e si innnervosiva...io poi con l'ansia che si strozzasse completavo il quadretto!!! Piermarini dice di dare le cose triturate, ieri ho provato con i fagilini triturati col cucchiaino ma si innervosiva comunque...Solo assaggiare l'aglio dal mio dito sporco lo ha tranquillizzato è stato minuti a assaporarsi la lingua...
La cosa che non mi convince di Piermarini è questa: se lui è incuriosito da quello che mangiamo noi genitori, una volta che lo trito non assomiglia più a quello che mangiamo....magari ci provo e poi vedrò.
grazie!
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Non ci confondiamo: il riflesso di estrusione non c'entra niente, anzi noi il riflesso di estrusione vogliamo che sia andato via, perche' e' allora che biologicamente pare il bambino si apronto a mangiare qualcosa di diverso dal latte.
Quello che interessa noi e' il gag reflex, o riflesso faringeo, ossia quello che fa tossire e se serve vomitare quando qualcosa finisce nella parte molle del palato, riflesso sviluppatissimo nei bimbi piccoli, che hanno il puinto di "gagging" spostato piu' in avanti che non negli adulti.
Le voila' http://it.wikipedia.org/wiki/Riflesso_faringeo

Anche io ti consiglio di provare cibi piu' molli, la mela e' davvero l'ultimo genere di frutta che un bambinetto riesce a gestire con maestria. Pera, pesca, prugna, banana, e tanto altro... Anche la carota cruida sarebbe la mia ultima scelta Smile faccio fatica io a morderla, figurati loro Smile I due dentini sono si' dei gran morditori, ma basta riflesttere su cosa succede nella nostra bocca quando mordiamo o anche solo raschiamo con i denti una carota e su cosa accade invece mordendo un pezzetto di pera matura, per capire... Fermo restando che ogni bimbo ha le sue preferenze!

Per il triturare di cui parla Piermarini, anche qui e' questione di preferenze. Forse il tuo bambino e' piu' tipo da cibi interi o quasi da mordicchiarsi in santa pace... E cmq il concetto e' di portare alla loro bocca (da soli o aiutati) pezzetti che siano simili al risultato di una prima molto grossolana masticazione. Ad ogni modo la pasta, per esempio, non la triturerei affatto, ma taglierei o sfilaccerei la carne in pezzetti...
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Grazie!
quindi la carota la bollo insomma prima, salvo non svenire io se lo vedo tossicchiare Wink ............
La pasta per far somigliare il piatto al mio mi consigli di tagliarla e poi dargliela con la forchetta o con le mani? (magari vedo come preferisce è anche possibile che non la voglia per ora in nessun modo) Piermarini mi ha risposto con la forchetta come noi visto che nella nostra cultura si usa la forchetta ma non so...
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ciao Ilaria, Fabio è pure lui un tipo da nervosismo perchè non riesce a fare le cose (pensa che neppure cammina e ieri voleva salire la scala a pioli... vabbe... lasciamo stare...) e con l'AS i pranzi e le cene al'inizio erano un po... come dire stressanti: lui non riusciva a mangiare da solo e si inc... proprio.
Io all'inizio ho risolto aiutandolo e poi il tempo ha fatto da solo, ma non ho mai triturato le cose, ho adattato per un po me e il papy alle sue esigenze usando per es. pasta piccola, poi (ora) solo pasta corta perchè con gli spaghetti ci litaga.
Anche io ti consiglio di provare con cose più semplici da gestire... gli hai mai dato un bel pezzo di pane?
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(22-09-2010, 01:27 13)ilariad79 Ha scritto:  Grazie!
quindi la carota la bollo insomma prima, salvo non svenire io se lo vedo tossicchiare Wink ............
La pasta per far somigliare il piatto al mio mi consigli di tagliarla e poi dargliela con la forchetta o con le mani? (magari vedo come preferisce è anche possibile che non la voglia per ora in nessun modo) Piermarini mi ha risposto con la forchetta come noi visto che nella nostra cultura si usa la forchetta ma non so...

Io ti consiglio di provare a non fargli un piatto a parte, ma - una volta seduti tutti intorno alla tavola - di prendere la roba per lui direttamente dal tuo piatto, magari dopo che tu hai fatto almeno il primo boccone (cosa che gli comunica che quello che si fa con quella roba la') e di dargliela all'inizio cosi' come la mangeresti tu. E vedi come ci si trova. Magari preferisce il pezzo di pasta bello intero, oa magari glielo devi spezzare, ma non necessariamente sminuzzato... puo' andare anche a meta', longitudinalmente, oppuere no... Prova, "ascoltalo" e andra' bene Smile piano piano...
La forchetta per me viene dopo. Si', nella nostra cultura c'e' la forcheta, ma se ti e' piu' pratico usare le mani (che c'e' rischio gli facciano del male, al contrario della forchettona di mamma e papa'!) e lui preferisce... benissimo. Tanto meglio se le manine sono le sue. Noi lo vediamo in questi giorni a casa: BM ha quasi 15 mesi, e deve assolutamente usare cucchiaino o forchettina da sola, guai a provare ad aiutarla! Quindi direi diamo tempo al tempo... Il mitico istinto di imitazione non tradisce mai Smile
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
grazie a tutti per le risposte proverò piano piano a mettere in pratica i vostri consigli... a trovare il modo giusto! Magari dopo un po' che inizio anche la mia ansia si farà da parte...
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Ciao! Se vuoi ti posso dire come ci stiamo regolando noi. Nausicaa ha poco più di 6 mesi ed è ancora alla fase assaggi, quindi più o meno siamo messe uguali.

Anche noi le prime volte ci spaventavamo per le smorfie e i conati e devo ammettere che ci è capitato più di una volta di prenderla e rovesciarla per "darle una mano" (ammesso che ne abbia mai avuto bisogno, chissàEm1100).
Ancora inghiotte poco o niente però è capacissima di sputare fuori se il boccone è troppo grosso.

Quindi mi vien da dirti di stare tranquilla e lasciare che sputi quello che deve sputare.

Quanto alle dimensioni dei pezzi la nostra di cose premasticate non ne vuol sentire parlare. Quindi andiamo di pezzi interi che lei si gestisce con le mani e con le gengive. Per ora inghiotte pochissimo ma per quel che posso vedere e dal pannolino sembra che inghiotta regolarmente. Se un pezzo grande si stacca lo sputa.

Il cibo lo prendiamo dal nostro piatto e glielo diamo con le mani o con la forchetta, dipende. Se decide che è interessata prende il pezzo e se lo porta da sola alla bocca.

Comunque io ho concluso che, visto che non imparano in un giorno a camminare o parlare, ci metteranno anche il loro tempo per imparare a mangiare. Em3600
N. 12/03/2010
E. 03/03/2013
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Grazie!! la tua ultima frase me la rivendo oggi con la pediatra che sicuramente vorrà che io di punto in bianco faccia saltare a Filippo una poppata per il brodetto...
Comunque se mio marito mi dà sostegno inizio stasera con le pennette ai fiori di zucca Wink Lo tengo in braccio spezzo la pennetta e vediamo... Se non mi dà man forte domani compro ricotta e prosciutto cotto (che spezzetterò a coriandolo) e ce li mangiamo a pranzo dopo la poppata altrimenti è un'altra fonte di arrabbiatura per lui...
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  cibo in mano vs cucchiaino e nervosismi ilariad79 6 1.101 10-10-2014, 12:29 00
Ultimo messaggio: Monica78
Sad cibo in mano...paura che si strozzi! milgab 20 7.559 26-02-2011, 06:58 18
Ultimo messaggio: paolamassa

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)