COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

AnarchIa...
#1
Ciao a tutti, non so se siano i denti o un normale passaggio dell'as, ma Giulio in questi giorni e' totalmente anarchico. Il latte gli piace sempre meno e per due sere ha saltato la poppata della cena (ha fatto solo 3 pasti di latte)... ha mangiato parecchio del nostro cibo e ha tirato diritto fino alla mattina, ma non penso possa gia' fare a meno del latte. Abbiamo cominciato solo da un messetto e ne ha di cibi da assaggiare. Quanto agli orari, prima abbastanza regolari, ora sono ogni giorno diversissimi (e' tornato anche a mangiare di notte per un paio di giorni)... non e' semplicissimo stargli dietro. Spero che domani sia più tranquillo perché dobbiamo volare in Italia ed e' un viaggio piuttosto lungo... comunque capisco perché si privilegi lo svezzamento classico: e' molto più semplice per le mamme. Ma proprio per questo non molleremo di certo!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ricordo che anche la mia piccola ha avuto momenti di "irregolarità" e che due o tre volte è sembrata voler smettere con il latte (per noi artificiale) ma è sempre durato pochi giorni per tornare ad una nuova regolarità! Buon viaggio!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
pensi sul serio che sia più semplice? Forse perché ti porti dietro il pappone da somministrare al bisogno? io non sono d'accordo... li ho provati entrambi e a mio parere è proprio l'AS ad essere più facile dello svezzamento tradizionale. E' normale all'inizio che pare che si disamorino al latte, ma poi solitamente ci si riappassionano
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ciao, posso dirti la mia esperienza: Diego ha iniziato AS a 6 mesi e progressivamente sono diminuite le poppate, nel senso che finalmente mangiava circa ogni 3-4 ore, ma la notte si svegliava comunque almeno due-tre volte. I ritmi di conseguenza si sono abbastanza regolarizzati, ma quando non riesce a dormire almeno una mezz'oretta prima di pranzo o, soprattutto, di cena, è sempre più nervoso e anche tenendolo in braccio non sta un attimo fermo!
Ció premesso non credo proprio che lo svezzamento tradizionale sia più semplice: pappe da preparare in anticipo, tutti gli ammennicoli infernali (thermos, scaldapappa, posate, piattini, bicchieri e chi più ne ha più ne metta) da portarsi dietro mentre i bimbi che sono sempre andato di tetta e poi si svezzano da soli non hanno bisogno di niente (oltre alla loro mamma naturalmente!). E poi l'ansia e la fatica (vera!) nel seguire la tabella di marcia, e se una volta si sgarra? E se mi sbaglio che il pesce glielo dò 2 volte anziché 1 a settimana?
Io penso sinceramente che l'AS al pari dell'allattamento al seno (esclusivo e a richiesta) risolvano tanti problemi (che a volte non esistono nemmeno e siamo noi a crearli) e siano un vero e proprio tranquillante, non fosse altro perché ti permettono di avere sempre la soluzione pronta sl momento giusto e su misura alle esigenze del bimbo!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Penso sia la via più semplice per le mamme, nel senso di meno complessa, meno completa, meno impegnativa. Penso che tutta la "gestione" dei bimbi che oggi va per la maggiore sia orientata verso il minor sforzo possibile e il minor impegno possibile per i genitori. Davvero triste, ma penso sia così e vedere tantissime mamme qui a Dubai, di ogni nazionalità, me lo conferma. Pensate che il must delle mamme expatriates e' un aggeggio in cui metti dentro verdure e carne ed esce pronto l'omogeneizzato!
L'as, come l'allattamento al seno (che io pero' non ho fatto), richiede di certo più impegno, attenzione e dedizione. In questo senso penso che sia la via più complessa, non per la semplicità e la naturalezza con cui diamo ai piccoli da mangiare di tutto.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Mmm... non credo che per le mamme lo svezzamento tradizionale sia facile e senza pensieri mentre l'AS sia più impegnativo.
Personalmente è l'esatto contrario!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(10-05-2011, 09:57 21)aleberto Ha scritto:  pensi sul serio che sia più semplice? Forse perché ti porti dietro il pappone da somministrare al bisogno? io non sono d'accordo... li ho provati entrambi e a mio parere è proprio l'AS ad essere più facile dello svezzamento tradizionale. E' normale all'inizio che pare che si disamorino al latte, ma poi solitamente ci si riappassionano

perfettamente d'accordo con aleberto! lo svezzamento col pappone dietro non è facile proprio per niente! specialmente se devi viaggiare! già l'altro giorno che eravamo al mare vedevo le mamme con 300 contenitori, elemosinare favori per avere chi scalda l'acqua, chi la pastina, chi non si sa cosa....mentre io ripensavo a quanto è stato facile con Francesco... Smile per non parlare dei viaggi! io non ho mai dovuto portarmi dietro nulla, mai cucinare prima, mai preoccuparmi oddio chi sa che questo lo può mangiare o no...è andato tutto liscio come l'olio. Periodi che mangia di più, altri di meno, altri solo latte, altri mega mangiate e mega ciucciate (ma dove lo mette pure il latte!) ma tutto è andato da sè, senza sforzi, senza tragedie, senza preoccupazioni, è andata nel modo più bello possibile....con naturalezza! perchè non sia mai che mangiare vada insegnato...ci ha forse insegnato qualcuno a respirare? Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
ti direi di stare tranquilla anche noi ci siamo passati ad un certo punto non ne ha piu' voluto sapere della poppata prima di cena . sentiva gli aromi della cucina e ciao poppata aspettava che fosse pronto in tavola pero' non mangiava a sufficienza per cui la notte si svegliava ma e' durato abbastanza poco.

per quanto riguarda i viaggi io per ora ne ho fatti pochi pero' posso dire che e' stato semplicissimo, l'ultima volta dovevamo partire ad un orario poi per un imprevisto siamo partiti dopo con cena in autogrill, se avessi dovuto portarmi anche le pappe sarei partita con tantissime ore di ritardo e invece quando e' stata ora ci siamo fermati, abbiamo cenato e proseguito il viaggio
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Per il periodo di anarchia degli orari porta pazienza: cambiano in continuazione e poi si assestano su nuovi equilibri. Non fai in tempo ad abituarti ad una cosa che subito si cambia. Wink

Io penso che l'AS sposti la "difficoltà" dello svezzamento su altri fronti rispetto allo svezzamento a pappine.
Le pappe hanno evidenti difficoltà logistiche, di trasporto, di preparazione ecc...
L'AS credo che dia più difficoltà mentali, di cambiamento di prospettiva. Intanto ci si deve fidare del piccoletto e può non essere facilissimo. E poi ti dà la responsabilità della scelta di cosa mettere in tavola. Mentre per le pappe il grosso lo sceglie il pediatra e le tabelle, con l'AS la responsabilità sta ai genitori.

Noi abbiamo sempre viaggiato, anche se non in aereo. Anche viaggi medio-lunghi. L'AS per noi è stata una benedizione in questi casi. Soste in autogrill, panini e frutta in treno, si mangia quando si ha fame, se c'è ancora fame si recupera dell'altro cibo facilmente... Impagabile.Thumbup
N. 12/03/2010
E. 03/03/2013
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Ale Ross, com,e sempre mi togliete le parole di bocca!!! grrr Wink
[Immagine: 5Eos.jpg][Immagine: 5Eosp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)