COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

AS a 5 mesi in bimbo prematuro
#1
Ciao a tutti,
Sono mamma di due splendidi bimbi, uno di 3 anni e l'altro di 5 mesi. Sono già capitata qui per esporvi i problemi di svezzamento che abbiamo avuto col primo, per via dei nostri errori e della mia ansia di mamma.
Ora, figlio nuovo, svezzamento nuovo! Vogliamo iniziare per bene, cioè a fare propriamente AS.
Però c'è un primo intoppo: per il bimbo, nato prematuro e ultimamente cresciuto poco (2 hg in 1 mese), è stato consigliato di iniziare prima dei 6 mesi con gli alimenti solidi.
La nostra pediatra segue l'AS, ma solo dopo un primo periodo di rodaggio con le pappe tradizionali, per abituare al cucchiaino; nel frattempo, a tavola con noi e assaggi sempre più consistenti di tutto, no ai pezzettoni sempre e comunque, si va a buonsenso.
La domanda è: come fare un AS fatto bene se mio figlio, pur molto interessato al cibo, non sta a sedere da solo e molto probabilmente non è fisicamente maturo per "masticare", essendo anche prematuro (35 settimane, non molto, però è sempre 1 mese prima)? Da un lato c'è la necessità di introdurre cibi diversi dal latte, ma così facendo non stiamo aspettando lui..come conservare lo spirito dell'AS in questa situazione?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Una bella domanda!
Non sono sufficientemente competente per darti una risposta adeguata però, a senso, mi verrebbe da dirti di intensificare le poppate, cioè dare più latte, per ora. Anche se inizi lo svezzamento in anticipo, inizieresti con la frutta, suppongo, che di per sé non è che sia molto nutriente e contiene tante fibre che forse lo stomachino del tuo bimbo non è pronto a digerire...proprio non si può evitare di anticipare?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Zelda,

quando leggo messaggi come il tuo mi viene da sbattere la testa contro un muro di mattoni...

Innanzitutto mi pare chiaro che il tuo pediatra non abbia capito un'emerita mazza di cosa sia l'autosvezzamento.
Poi, il bimbo è cresciuto "poco" nell'ultimo mese? Allora se c'è qualcosa che non va curiamo quello. Se invece non c'è niente che non va, lasciamolo stare.
Se poi vogliamo proprio fargli prendere peso, allora si fa come ha suggerito Domizia e si incrementano le poppate (e nel frattempo si temporeggia).
Ma che senso ha "dare la frutta"??? Boooohhhh!!!!
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Concordo Smile

Ho cercato per mesi pediatri che fossero daccordo con me e non che m imponessero il loro essere dottori...

Io ho lasciato che Giada cercasse il cibo...

Lei ha sempre mangiato con noi da quando è nata....lei poppava e io mangiavo....un pomeriggio(lei da poco sta seduta bene) di un paio d mesi fa mentre facevo .merenda lei mi guarda e si lecca le labbra tipo "c ho l acquolina in bocca".... Ed ha iniziato cn un pezzetto di mela verde....

Ma non perché io volessi iniziare cn la frutta ma solo perché era quello che avevo in quel momento in mano....

Anche lei ora cresce poco....anzi pochissimo..ma non mi preoccupo neanche un pochino....x tutto quello che le manca c è il latte....per il resto lei mangia tutto..e intendo t u t t o il nostro...... Domenica sera in pizzeria abbiamo portato la sua sediolina e abbiamo ordinato la sua prima pizza.....ne ha mangiato 7 pezzettini e poi ha voluto il latte.....

In ttt questo è ancora senza denti Smile e 7mesi e mezzo...

Ma il latte di mamma x me è impareggiabile..... Fallo poppare più spesso così incrementi anche la quantità Smile
Ciauuuu
->love  001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Assolutamente se vuoi fare AS aspetta che il bimbo sia pronto prima di introdurre cibi diversi dal latte (soprattutto se lo allatti tu, cosa che non ho capito).
NON è AS se l'introduzione di cibi non-latte parte da quando decide la pediatra.
È AS se decide il bimbo.
Sei certa che sia una "necessità" partire prima dei sei mesi?
Già è prematuro, già è cresciuto poco, in più scrivi che non si regge bene su da solo... io aspetterei almeno (e sottolineo almeno!) i sei mesi.
Poi mi chiedo che senso ha il periodo rodaggio con le pappe... per abituarsi al cucchiaino???
Se non riesce a inghiottire dal cucchiaino non è pronto (altro motivo x aspettare) a ingerire cibi diversi dal latte, se ci riesce non serve il rodaggio.
Quindi DEVI aspettare?
Non mi sognerei mai di scrivertelo!
Vedi tu, quello che il tuo istinto ti suggerisce.
Solo così avrai la necessaria serenità per seguire il tuo cucciolo, AS o non AS.
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ciao,
Un po'per l'istinto, un po'per l'assenza temporanea del forum, abbiamo seguito la pediatra, iniziando con le pappe ma contemporaneamente mettendolo a tavola con noi e facendogli assaggiare di tutto. Sì, lo so, suona schizofrenico, ma è meglio di come mi aspettavo: lui è molto interessato, e ha già assaggiato arancio, banana, formaggi morbidi, frittata..ha provato con pasta in piccoli pezzi, ma si arrabbia moltissimo perché non sa gestirla. E' come se fosse pronto di testa ma ancora non completamente di corpo..d'altra parte a intensificare le poppate avevo provato, ma senza successo (prende solo il mio latte, e da un po'non chiedeva, si staccava-e si stacca-velocemente). Sembrava quasi che manifestasse l'esigenza di altro ma non sapesse come fare; è per questo che le pappe, solo come transizione, fanno un po'come il LM nell'AS tout court.
A questo punto la strada è scelta, sicuramente non è un AS puro ma, come dice zannab, mi sento più serena così, e mi sforzo di non ignorare lo stesso le sue richieste, anche con pappe di mezzo:-)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)