COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

AS e terrible twos
#1
È da un po' che medito se aprire questa discussione, ma le cose non evolvono in nessuna direzione, quindi eccomi qui.
Giuggino dall'inizio dell'inverno è diventato sempre più selettivo, in pratica le verdure le scarta tutte con un sonoro bleah, noi siamo sempre rimasti manzi perché compensa con quantità industriali di frutta. Da più di un mese pero non mangia più pasta o riso, che ha sempre adorato, in pratica di carboidrati mangia solo pane gallette biscotti o dolci. Scarta anche carne e pesce, i legumi non li guarda neanche, in pratica ai pasti noi mangiamo pasti caldi e lui pane e formaggio, poi frutta. Questo ormai da più di un mese. Spesso non vuole neanche sedersi con noi a cena, strano perché il papà adorato è appena rientrato e lui va in sala da solo a giocare o guardare la tv. Mi manca la convivialità di prima, a pranzo dopo un mese che cucino per me e giuggino e poi mangio sola e dò ai gatti la sua porzione non mi va neanche più di cucinare, e mi mango un panino al volo.
Stiamo cercando di non dare peso a questi comportamenti che io imputo a spirito di autodeterminazione, ma mi sembra un bimbo svezzato a pappine, non autosvezzato, mangia poco e monotono da troppo tempo. Che fare?

Dimenticavo...anche in pizzeria o al ristorante, capitati un paio di volte in questi mesi, è stato un incubo. Pianti disperati perché voleva uscire senza neanche vedere se c'era qualcosa di suo gradimento sul tavolo.
Ah, mangerebbe quintali di yogurt e olive...a volte anche uno dopo l'altro! Smile

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
abbiamo appena passato un periodo simile, Leonardo da dicembre ha iniziato a fare come giuggino

lo abbiamo lasciato fare anche se come dici tu ci mancava la convivialita', da 1 settimana e' tornato a tavola con noi. cosa abbiamo fatto? non lo so' o forse dovrei dire di si....

leonardo ha avuto un grosso problema (forse un giorno riusciro' a parlarne boh) e finalmente lo abbiamo affrontato, non credo pero' che sia stato solo questo a farlo tornare a tavola. non lo abbiamo mai sgridato o obbligato, l'unica cosa era dirgli che ci dispiaceva molto non averlo con noi, talvolta quando papa' non c'era abbiamo fatto le "porcate" abbiamo mangiato insieme seduti sul tappeto o sul divano e intanto giocavamo e in quelle occasioni mangiava tanto.
credo che fosse un momento di grossa voglia di scoprire/giocare/imporsi come entita' a se' (anche se poi passa la serata a cozza su di me)
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Se devo dirla tutta la frase "mi sembra un bambino svezzato a pappine" ogni tanto mi frulla in testa anche a me...
Fabio ha 1 anno e 1/2 in più del tuo e fosse per lui vivrebbe di pasta al burro e formaggio!!
Se è malato lascio un po passare perchè se non sta bene e già gli manca l'appetito le poche volte che mi sono impuntata ha saltato il pasto in toto...
Le altre volte cerco di ragionarci, gli spiego che la pasta al burro la può mangiare solo a pranzo o a cena e gli chiedo quando la preferisce, se faccio il risotto a lui metto un po di burro e su tutto tanto grana sopra, insomma cerco un compromesso e finchè si tratta di pasta o riso ci se la fa.
Poi discorso a parte è la carne, qualsiasi tipo di carne che non mangia in nessun modo e qui gli ho sempre imposto almeno di assaggiare perchè al solo vederla dice che non gli piace. Non cambia nulla perchè non la mangia uguale, ma per me è importante. Il resto le verdure è molto lunatico: la stessa verdura a volte la divora a volte non la assaggerebbe neppure.
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Eccoci! Stessa fase. Ieri avevo fatto minestrone, lo ha guardato e mi ha detto "schifo bleah!". Alchè lo devo ammettere, mi ha innervosita e mi sono trasformata in mia madre (ma solo un pochino): ho provato a convincerlo almeno ad assaggiare, ma lui mi rispondeva che voleva il secondo altrimenti sarebbe sceso a giocare. Sono tornata in me ho simulato morte e desolazione nel frigo (in realtà era prevista un'insalata di pomodori ma ho bluffato): la celeberrima carestia fittizia. In sostanza gli ho detto che era libero di non mangiare, ma che presto avrebbe avuto fame e che non si sarebbe dovuto azzardare a tornare dopo dieci minuti con la richiesta della tetta. Fatto il patto è andato via, per poi tornare appena ha sentito che stavamo mangiando frutta e ha voluto una banana.
Siamo in piena tempesta terrible two e, mi dispiace dirlo, è insopportabile.
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Noi ne siamo usciti!!!
Stessa fase, solo pasta al pomodoro e pollo.... è passato da sé
[Immagine: foxfoxsbu20100225_0_Fanco+is.png]

[Immagine: catcatcrd20120612_1_Alessandra+is.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ragazze,grazie di esistere!!!!!!
Stavo pensando di scriverlo io un post del genere....ed eccolo qui già pronto, a dimostrarmi che è una fase piuttosto comune e come tutte le altre va vissuta, aspettando che passi....
Più che altro mi dispiace che voglia stare molto raramente al tavolo con noi, poi magari ha fame dopo un'ora e io quasi sempre cedo (riproponendo quello che era già previsto al pasto) ,ma non so se faccio bene. Per il padre, è l'ennesima dimostrazione che le ho concesso troppa libertà fin'ora e che non si può mangiare quando si ha volglia ma quando è ora......terribile!!!!E la fame allora a che serve???? Illuminatemi voi, vi prego!
Il problema numero due è che ultimamente gira troppa cioccolata in casa, per intenderci non sono ancora finite le troppe calze della Befana che già abbiamo uova e conigli di Pasqua....a mio avviso,qui si esagera!!!!....tutti (nonni,zii,amici vari, ma più di tutti il padre) si sentono in dovere di regalare quantità industriali di caramelle gommose e ovetti vari...
Io cerco di arginare, magari limitando a dopo aver mangiato il resto, ma è dura davvero........
Certi giorni davvero mi sembra una bimba svezzata a pappine!!!
Posso fare qualcosa????

Ragazze,grazie di esistere!!!!!!
Stavo pensando di scriverlo io un post del genere....ed eccolo qui già pronto, a dimostrarmi che è una fase piuttosto comune e come tutte le altre va vissuta, aspettando che passi....
Più che altro mi dispiace che voglia stare molto raramente al tavolo con noi, poi magari ha fame dopo un'ora e io quasi sempre cedo (riproponendo quello che era già previsto al pasto) ,ma non so se faccio bene. Per il padre, è l'ennesima dimostrazione che le ho concesso troppa libertà fin'ora e che non si può mangiare quando si ha volglia ma quando è ora......terribile!!!! Illuminatemi voi, vi prego!
Il problema numero due è che ultimamente gira troppa cioccolata in casa, per intenderci non sono ancora finite le troppe calze della Befana che già abbiamo uova e conigli di Pasqua....a mio avviso,qui si esagera!!!!tutti (nonni,zii,amici vari, ma più di tutti il padre) si sentono in dovere di regalare quantità industriali di caramelle gommose e ovetti vari...
Io cerco di arginare, magari limitando a dopo aver mangiato il resto, ma è dura davvero........
Certi giorni davvero mi sembra una bimba svezzata a pappine!!!
Posso fare qualcosa????
[Immagine: b0yfvns2hkzfrp99.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Io mi sono attirata ire, critiche antipatie ma ho vietato la cioccolata ai parenti stretti. Anche perché poi nessuno è goloso in famiglia e li mangiavo io. Ricicla quelli che hai in torte. È se il papà ti rinfaccia la poca educazione a tavola digli che anche la cioccolata e le caramelle lo sono :-)!


(08-03-2013, 11:48 23)raffika83 Ha scritto:  Ragazze,grazie di esistere!!!!!!
Stavo pensando di scriverlo io un post del genere....ed eccolo qui già pronto, a dimostrarmi che è una fase piuttosto comune e come tutte le altre va vissuta, aspettando che passi....
Più che altro mi dispiace che voglia stare molto raramente al tavolo con noi, poi magari ha fame dopo un'ora e io quasi sempre cedo (riproponendo quello che era già previsto al pasto) ,ma non so se faccio bene. Per il padre, è l'ennesima dimostrazione che le ho concesso troppa libertà fin'ora e che non si può mangiare quando si ha volglia ma quando è ora......terribile!!!!E la fame allora a che serve???? Illuminatemi voi, vi prego!
Il problema numero due è che ultimamente gira troppa cioccolata in casa, per intenderci non sono ancora finite le troppe calze della Befana che già abbiamo uova e conigli di Pasqua....a mio avviso,qui si esagera!!!!....tutti (nonni,zii,amici vari, ma più di tutti il padre) si sentono in dovere di regalare quantità industriali di caramelle gommose e ovetti vari...
Io cerco di arginare, magari limitando a dopo aver mangiato il resto, ma è dura davvero........
Certi giorni davvero mi sembra una bimba svezzata a pappine!!!
Posso fare qualcosa????

Ragazze,grazie di esistere!!!!!!
Stavo pensando di scriverlo io un post del genere....ed eccolo qui già pronto, a dimostrarmi che è una fase piuttosto comune e come tutte le altre va vissuta, aspettando che passi....
Più che altro mi dispiace che voglia stare molto raramente al tavolo con noi, poi magari ha fame dopo un'ora e io quasi sempre cedo (riproponendo quello che era già previsto al pasto) ,ma non so se faccio bene. Per il padre, è l'ennesima dimostrazione che le ho concesso troppa libertà fin'ora e che non si può mangiare quando si ha volglia ma quando è ora......terribile!!!! Illuminatemi voi, vi prego!
Il problema numero due è che ultimamente gira troppa cioccolata in casa, per intenderci non sono ancora finite le troppe calze della Befana che già abbiamo uova e conigli di Pasqua....a mio avviso,qui si esagera!!!!tutti (nonni,zii,amici vari, ma più di tutti il padre) si sentono in dovere di regalare quantità industriali di caramelle gommose e ovetti vari...
Io cerco di arginare, magari limitando a dopo aver mangiato il resto, ma è dura davvero........
Certi giorni davvero mi sembra una bimba svezzata a pappine!!!
Posso fare qualcosa????
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Io credo che la fase "solo pasta al burro/pomodoro/..." sia una fase abbastanza indipendente dal tipo di svezzamento... magari c'è chi è fortunato e la salta, ma credo sia generale. Noi con il grande ne siamo usciti da un anno circa, ma era una cosa che faceva solo a casa perchè all'asilo mangiava di tutto (mentre a casa non assaggiava nulla di nuovo e comunque protestava se non c'era la pasta come voleva lui)
Alessandro 28/07/2006
Viola 19/12/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Ieri a pranzo eravamo alla scuola (libertaria) dove andiamo il venerdi mattina e dove si sta divertendo e ambientando perfettamente, arriva la mamma di turno con una pentola di riso e piselli (gli adorati piselli!!!), giuggino era da un quarto d'ora che diceva "gnam gnam" (=fameeee!) anche perché per la fretta di andare a scuola a giocare la mattina non aveva neanche fatto colazione. C'era una situazione idilliaca, le altre tre bimbe sedute che scandivano ridendo "abbiamo fame!", la mamma di una che scodellava i piselli, lui guarda il piatto e parte la sirena e il lancio di oggetti, poi è sceso giù a giocare ed è voluto andar via. In auto c'era il suo zainetto con dentro le gallette, ha voluto quelle. A casa ha mangiato una mela, una pera e mezzo kiwi e i corn flakes che erano rimasti sul tavolo della colazione. Boh.
Stavamo pensando di togliere definitivamente il seggiolone (antilop IKEA) e di prendergli una sedia alta su cui possa autonomamente sedersi, visto che spesso cambia posto mangiando in ginocchio sulle sedie ed è a rischio caduta per la loro forma. Consigli?Oppure apparecchiare un tavolino con sediolina accanto al nostro tavolo...boh?
Sento forte il suo desiderio di autodeterminazione...quello che ci frega è che la carestia fittizia a me non convince, anche perché lui sa benissimo che pane biscotti frutta e formaggio li trova, spesso si serve da solo!
Ieri sera mi ha aiutato ad impastare la pizza, ha voluto il mestolo sporco di salsa di pomodoro da leccare, dadini di mozzarella da piluccare, e si è seduto a tavola con noi a mangiare tanta pizza. Non succedeva da tantissimo!!! Che sia la svolta causata dall'aver scritto questa discussione? Wink

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Condivido la tua idea Michy, perchè appunto a scuola mangia, non sò se tutto (la carne ho il dubbio che la snobbi anche lì) però si sicuro non fa scenate a tavola perchè si trova davanti la pasta al sugo invece che al burro. Solo che tutto 'sto burro e formaggio non è il massimo della salute... Per fortuna che le verdure le mangia (di solito) e la frutta pure (anche se non così volentieri come le verdure). Mi auguro che passi prima che si trasformi in un topolino a suon di richiedere pezzi di grana a tavola tutte le volte!!
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)