COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Asilo nido, pappe e orari
#1
Devo scegliere il nido per la mia cucciola di 10 mesi. Necessariamente privato perché non c'è quello comunale. Quelli che ho visto mi hanno proposto cibo frullato, a circa mezzogiorno e dopo nanna. Merenda al mattino (non specificata). Ho detto che mangia a pezzetti e mi hanno proposto il menù dei "grandi" con secondo quale crocchette di pollo e bastoncini. Alla mia obiezione mi è stato risposto che sono al forno e non fritti. Uffa!!! Forse è meglio decidere per il nido che passa solo il primo piatto e il secondo lo porto io? Non so, ho paura che con tutte queste regole, questi orari e queste pappe si finisca per non assecondare più la mia bambina ma per "educarla" ed a mio avviso è un po' troppo presto....
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Per il discorso orari è ovvio che in comunità degli orari ci devono essere. I bambini mangiano tutti assieme, dormono assieme... E si abituano comunque velocemente a questa routine. Per il problema cibo. Le crocchette non credo saranno tutti i giorni. Io con le mie figlie ho fatto in modo diverso (stesso nido ma col tempo ha cambiato organizzazione). Alla prima portavo da mangiare io, con la seconda c'era un servizio mensa e quindi ha mangiato quello che mangiavano gli altri. Comunque penso che il menù dei grandi lo avrebbe iniziato a mangiare fra qualche mese no? Valuta tutto nell'insieme, non solo il discorso cibo, ma anche spazi, maestre, attività... E scegli in base all'impressione complessiva.
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
concordo con ChiaraC. Per me le crocchette sono quasi il Male :-), pero' preferisco che i bambini si abituino all'esperienza comunitaria. Se qualche volta mangiano una crocchetta (tanto a casa non entrano) non muoiono. Poi puoi fare tu la battaglia "politica" sulla sana alimentazione... In bocca al lupo :-)
Mi sono ricordata che sei napoletana. Se vuoi c'è un gruppo di genitori in dialogo con il comune sulle tematiche dell'alimentazione nelle scuole.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
(03-09-2014, 10:14 10)chiaraC Ha scritto:  Per il discorso orari è ovvio che in comunità degli orari ci devono essere. I bambini mangiano tutti assieme, dormono assieme... E si abituano comunque velocemente a questa routine. Per il problema cibo. Le crocchette non credo saranno tutti i giorni. Io con le mie figlie ho fatto in modo diverso (stesso nido ma col tempo ha cambiato organizzazione). Alla prima portavo da mangiare io, con la seconda c'era un servizio mensa e quindi ha mangiato quello che mangiavano gli altri. Comunque penso che il menù dei grandi lo avrebbe iniziato a mangiare fra qualche mese no? Valuta tutto nell'insieme, non solo il discorso cibo, ma anche spazi, maestre, attività... E scegli in base all'impressione complessiva.
Nel primo nido le offrono solo il primo e devo portare il secondo ed eventuale merenda. L'insieme mi sembra accogliente, le maestre giovani e prendono pochi bimbi lattanti.
Il secondo nido ha la mensa interna ed è previsto pasto completo, escluse merende. Prende più lattanti ( anche 15) affidati a questa unica puericultrice, eventualmente affiancata da una maestra occasionalmente.
Sono indecisa tra questi due ( per motivi di vicinanza non cerco altri nidi perché sarebbero troppo lontani!) e, sebbene i costi siano differenti, credo che il fatto che siano accettati meno lattanti forse garantisce una migliore attenzione alla mia piccina... :?
Per il cibo, seguendo anche le vostre indicazioni, credo di chiedere il menù dei "grandi" ( che è completo in entrambi i nidi) e fidarmi di mia figlia.....speriamo bene!!!!!!
In merito agli orari, mi chiedevo, se mangiano a mezzogiorno poi dovrò farla cenare per le 6 del pomeriggio.... E tenere gli stessi orari anche sabato, domenica, ecc.
Non starà più a tavola con noi??????,??

(03-09-2014, 10:24 10)alessimdon Ha scritto:  concordo con ChiaraC. Per me le crocchette sono quasi il Male :-), pero' preferisco che i bambini si abituino all'esperienza comunitaria. Se qualche volta mangiano una crocchetta (tanto a casa non entrano) non muoiono. Poi puoi fare tu la battaglia "politica" sulla sana alimentazione... In bocca al lupo :-)
Mi sono ricordata che sei napoletana. Se vuoi c'è un gruppo di genitori in dialogo con il comune sulle tematiche dell'alimentazione nelle scuole.
Sono d'accordissimo sulla forte valenza del mangiare insieme agli altri e chiuderò gli occhi su crocchette e bastoncini ( anche se ha solo 10 mesi ... Ma chissà magari li rifiuta??? )
Molto interessante il gruppo che citi, mi farebbe piacere saperne di più..
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Gli orari dipendono un po' da lei, dal sonno principalmente. Anche le mie pranzano verso mezzogiorno e ceniamo alle 7. In mezzo c'è una merenda, a volte anche due.. Se vado più tardi sono troppo stanche. Nel weekend non tengo gli stessi orari, ci si alza più tardi (se ci lasciano... Quasi mai..), si pranza più tardi ma la cena resta uguale se no sono troppo stanche. Ti dirò che la piccola è a casa con me adesso. Di solito dorme un paio d'ore durante il giorno. Non regolari.. Tarda mattinata. A seconda di quello che facciamo pranziamo o prima o dopo. Il che vuol dire che i nostri.orari sono molto variabili. Oggi si è addormentata alle 11.30 e abbiamo pranzato alle due. Ma ci sono dei giorni che pranziamo alle 11.30 e dorme dopo.. Cena sempre uguale. Al massimo vario le merende
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Gli orari che hai indicato sono identici a quelli naturalmente seguiti dalla mia stellina. Sono consapevole che dovrò rivedere tutto e assecondare il più possibile i nuovo orari che x forza di cose verranno imposti dal nido... Non si può avere tutto... Domattina primo giorno di prova, sarà x un paio d'ore... L'ansia mi assale ma credo sia normale.... Non mi abbandonateeeeeeeee
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ecco, oggi un'oretta e mezza di nido... Per tentare l'inserimento. Dicono sia stata brava, pochi pianti. Per merenda ho portato una pera. Non gliel'hanno data perché "fuori orario merenda"... Vabbè hanno ragione, avranno senz'altro una loro routine. Mi hanno chiesto bicchiere con beccuccio, l'ho portato ma quando hanno provato a farla bere hanno visto che era meglio il bicchiere ( e non mi credevano!)... Che ansia, uffa!!!
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  autosvezzamento e asilo nido lina 7 1.200 03-06-2014, 10:30 10
Ultimo messaggio: alessimdon
  primo pasto all'asilo nido Helianthus 8 1.675 14-10-2012, 02:04 14
Ultimo messaggio: LizPed
  al nido mangia (le pappe!) a casa sciopera... neda09 15 4.398 28-12-2010, 06:30 18
Ultimo messaggio: giulieee

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)