COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

bisogno di conforto / confronto sul sonno
#1
comincio con l'abbracciare virtualmente tutte le mamme di bimbi poco e male dormienti...
ho visto che i post sul sonno sono molti, alcuni li ho letti dall'inizio alla fine, altri no.. il tempo e' quello che e': e ogni volta che mi siedo qui a scrivere e leggere e' tutto tempo rubato al mio (poco) sonno.
ma a volte verbalizzare e condividere solleva parecchio.

insomma, vi racconto del (non) sonno della mia Viola, nella speranza non tanto di migliorare la situazione (le abbiamo provate un po' tutte), ma di trovare sollievo e magari qualche consiglio pratico nelle vostre risposte Biggrin e lasciare un'ulteriore testimonianza per tutte le altre mamme che si trovassero alle prese con bimbi decisamente restii all'addormentamento...

allora: i nostri problemi sono cominciati fin da subito. gia' nel primo mese viola aveva un sonno piuttosto leggero, specie di giorno, e durante il giorno dormiva solo attaccata alla tetta. se la staccavo era sveglia in meno di un secondo. di notte invece si faceva qualche tirata di 2/3 ore nella sua culla in parte al lettone per poi svegliarsi a mangiare e riaddormentarsi (non proprio subito).
le uniche cose che la calmavano quando piangeva erano: tetta e phon.
se la si cullava in braccio camminando senza phon piangeva, si accendeva il phon e si calmava. risultato: ore con il phon acceso. (ma sara' stato normale? bo..)

crescendo ha eliminato i risvegli notturni ed io gia' gongolavo... Biggrin

a 4 mesi ha ricominciato a svegliarsi. sempre di piu'. ora siamo a risvegli ogni ora la notte e ogni 10/15 minuti il giorno. di giorno per riaddormentarla bisogna cullarla nell'ovetto e di notte invece la "sedo" con la tetta Biggrin quindi senza alzarmi dal letto. in questo modo riesco anch'io a non perdere del tutto il sonno e quindi direi che i risvegli notturni li gestiamo abbastanza bene. qualche volta e' particolarmente agitata e bisogna metterla nell'ovetto anche la notte e cullarla energicamente, ma se qualche mese fa capitava spesso, ora molto molto meno (incrociamo le dita).
il mio primo cruccio e' proprio l'ovetto: perche' solo nell'ovetto?? abbiamo provato di tutto, passeggino, lettino, braccia, fascia, tetta... nulla: per riaddormentarsi vuole solo essere cullata nell'ovetto! e se non la si culla e la si lascia svegliare piange perche' ha sonno... Confused ora nell'ovetto non ci sta praticamente piu' e io non so che fare.... 001_unsure consigli???

andiamo oltre, e passiamo al problema addormentamento. non si e' mai addormentata molto agilmente, di sicuro non e' una bimba che la coccoli e parte.. anzi, piu' ha sonno e piu' si agita.. pero' e' una settimana che la cosa e' peggiorata: non vuole dormire. crolla di sonno, sbadiglia, si frega gli occhi. ma non vuole dormire. quando capisce che sto cercando di farla addormentare piange disperata e bisogna tornare a giocare o a girare con la fascia. lei solitamente si addormenta in fascia camminando avanti e indietro per la stanza e ci vuole circa un quarto d'ora. ultimamente tra pianti, tetta, tornare a giocare sul lettone, dare colpetti sul sederino (spesso inutili a calmarla) rimetterla in fascia, cullarla nell'ovetto, nel passeggino.. ci vogliono anche 2 ore! e' devastante! anche perche' poi dopo tutta la fatica, si sveglia dopo mezz'ora...
ma e' normale tutto cio'??? a volte ho il dubbio che non sia normale, che abbia qualche problema, che sia iperattiva, che ne so...

come si calmano i vostri cuccioli? solo la mia odia le coccole? se cerco di abbracciarla, coccolarla, accarezzarla si ritrae e sembra si arrabbi... e' normale?

noi ovviamente ci siamo letti molti libri sull'argomento, so benissimo che il sonno dei bambini non e' come quello degli adulti ecc.. ma dalla teoria alla pratica e' un po' duretta... e poi, cavolo, come mai conosco bimbi "educati" al sonno con metodi tipo estvill o hogg e che ora dormono beati nelle loro cullette per ore e ore di seguito, mentre Viola (lettone, tetta a richiesta, fascia, alto contatto, mai lasciata piangere) "dorme" in questo modo???

uffi... Blink

si accettano commenti di ogni tipo.. Biggrin

Padellina 001_wub 26 9 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Intanto puoi darti la mano con Madregeisha!
Io invece siccome ho un bimbo che bene o male si sveglia solo una volta o 2,vorrei affrontare la questione da un altro punto di vista.Se il bimbo non sembra disturbato dai suoi risvegli,cioè se in effetti l'indomani è bello tranquillo e vispo,dovremmo agire sulla mamma sclerata!Cioè che cosa può fare la mamma per recuperare un po'di lucidità?Che strategie mettete in atto per trovare tempo per stare tranquille?Io personalmente cucino tanto e metto in congelatore,se il bimbo si addormenta prima di me lo seguo nel giro di pochi minuti e rimando all'indomani tutte le faccende (preferisco dormire quando ho sonno e da riposata faccio prima,quindi mi va meglio alzarmi presto l'estate però)
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
be', le strategie sono di riuscire a riposare quando si puo'... Wink
le faccende passano sempre in secondo piano (e in casa si vede...)
la sera appena crolla lei, crollo per forza di cose anch'io (di solito e' verso mezzanotte)
e la mattina mi alzo solo quando si sveglia lei...
in questo modo io sono piuttosto "riposata".
il mio problema piu' grande in realta' e' riuscire a farla addormentare, come dicevo a volte ci vogliono ORE e lei che piange, frigna e io che non so cosa fare. qualunque cosa faccia sembra sbagliata: no fascia, no coccole, no tetta, no in braccio... allora si torna a giocare, poi frigna per il sonno, poi piange perche' non vuol dormire... insomma tutta una tiritera cosi', finche' verso mezzanotte crolla...
e crollo anch'io! Big Grin
Padellina 001_wub 26 9 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Guarda, io credo relativamente poco ai rituali, ma da come descrivi la situazione, c'è troppo "caos" troppe prove, troppi tentativi che poi falliscono e torni indietro.

Innanzitutto io proverei ad addormentarla quando è stanchina ma non stanchissima, perchè come hai notato più sono stanchi più sono nervosi e prima si svegliano. E poi con pazienza cercherei un metodo che sia uno solo per addormentarla, senza cambiare di continuo.

Con il mio grande il bagnetto serale aiutava parecchio la nanna. Con il piccolo funziona(va) la tetta ma solo se eravamo in camera al buio. Ora si sta un po' staccando e lo addormento trotterellandolo sulle gambe mentre canto la ninna nanna.

L'ovetto secondo me lo ama perchè in un modo o nell'altro lo avete sempre usato per addormentarla e lei ha collegato l'ovetto al relax. Come i bambini che si addormentano solo nel passeggino, perchè si sono sempre addormentati così.

Comunque non ha ancora un anno e i risvegli purtroppo ci stanno. Dopo l'anno se sei fortunata le cose andranno meglio!
J aprile 2008 e G dicembre 2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
ciao,
e intanto solidarietà infinita
noi qui siamo abbastanza fortunati nel senso delle notti, perchè lui dorme sempre. ha sempre fatto i suoi bei risvegli -che ultimamente stanno peggiorando di brutto, ma lo allatto sdraiata e mi addormento subito, il mio compagno dice di aver visto cose che non credeva possibili001_tt2- ma nel complesso si dorme.
di giorno invece è sempre stato più complicato.
all'inizio si addormentava al seno o in fascia e in entrambi i casi era facile metterlo poi a dormire dove fosse: divano, culla, erba, letto, macchina...lui mai una piega.
qualche mese fa ha iniziato ad avere il sonno più leggero, quindi se si addormentava in braccio al seno poi era impossibile spostarsi pena il suo risveglio. parallelamente ha iniziato ad addormentarsi sempre meno al seno, o comunque ad arrivarci dopo ore di contorsioni isteriche, quindi per queste ragioni ha finito per dormire sempre di più in fascia. arrivando a "pisolini" di 3/4 ore, tipo ieri.
è un po' più difficile gestire il suo sonno, perchè anche lui non si vuole addormentare, oppone un sacco di resistenza, eppure ha sempre dormito con noi o su di noi, non credo abbia paura di un nostro abbandono però chi lo sa!
la soluzione che abbiamo trovato, quando vediamo che sta diventando troppo nervoso ed è evidente che non si addormenterà al seno, è sempre la fascia. ci entra e si calma. magari non dorme, ma invece di star lì a piangere e urlare, sta zitto, osserva, sorride, diventa un altro bambino!! e a volte riesce ad arrivare fino ad ora di cena! altre volte, trita e ritrita, piagnucola, lo metto giù e si attacca e crolla, altre volte crolla e basta.
però ecco,..credo che sia importante bloccarli prima che arrivino al punto di non ritorno con il sonno, dopo il quale ci sono urla, scatti di gambe, occhi stropicciati etc..noi abbiamo scelto la fascia, ma certe volte se l'ora è consona -siamo sempre in campagna- lo butto nella tinozza, lascio che si sfoghi con l'acqua, poi l'allatto e stramazzaThumbup
anche lui comunque ha avuto ed ha ancora periodi di sonnellini brevissimi che mi facevano cadere le braccia. e l'ho sempre rimesso in fascia. se sai portare dietro è pure meglioLaugh
spero ti possa aiutare un po'^^
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Da noi le cose hanno cominciato ad andare meglio quando ho smesso di insistere perché dormisse e ho seguito i suoi tempi. Prima anche noi facevano i salti mortali x dormire magari 20 minuti. Ora lo metto a nanna solo quando è stanco e cosi fa meno riposi ma piu lunghi. Di notte i risvegli continuano ad esserci e Pietro ha 1 anno
Mamma di Pietro nato a luglio 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Qui gli addormentamenti sono vari ed eventuali.. di giorno a volte alla tetta,a volte nel manduca, a volte in braccio passeggiando, altre nella sdraietta. Ma noto che inizia anche lei a opporre resistenza in varie occasioni, soprattutto alla sdraietta e in braccio, nella prima diventa isterica se la mettiamo per addormentarla (da addormentata poi ci rimane), con il secondo metodo inizia a spingermi via e cerca di allontanarmi. Il tutto per mezz'ora (ma che hanno, il timer??Dodgy) di nanna.
Di notte si sveglia ancora 3 o 4 volte (con i dentini che spuntano di più) ma cerco di attaccarla al seno prima che si svegli del tutto e riesco a tramortirla di nuovo!Angel
Le coccole invece la fanno imbestialire, soprattutto se è nella fase di dormiveglia e invece che attaccarla cerco di accarezzarla. A volte però si addormenta da sola se io sono vicino a lei e faccio finta di dormire... mi fa una tenerezza 001_wub

Ma ricordo ancora bene (e temo) le ORE passate ad addormentare il mio primo figlio di giorno, per poi vederlo saltare giù dopo un'ora di nanna mezzo addormentato e semi-incavolato perché sembrava che gli avessimo fatto perdere chissà quali momenti di vita..
Alessandro 28/07/2006
Viola 19/12/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Tralasciando i normali risvegli prima che si fosse regolarizzato, o caldo, o fame, ecc...nei primi mesi funzionava a meraviglia l'amaca. Presa l'amaca da giardino, accorciate le gambe e riadattata la stoffa. L'abbiamo usata parecchio.
Alla peggio avevamo la soluzione di emergenza, ma mai attuata: andare in auto e via. L'auto è parecchio soporifera.
mamma di un pupetto nato a fine agosto 2010 e di una pupetta nata in dicembre 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(23-07-2012, 06:54 18)cancy Ha scritto:  Intanto puoi darti la mano con Madregeisha!
Io invece siccome ho un bimbo che bene o male si sveglia solo una volta o 2,vorrei affrontare la questione da un altro punto di vista.Se il bimbo non sembra disturbato dai suoi risvegli,cioè se in effetti l'indomani è bello tranquillo e vispo,dovremmo agire sulla mamma sclerata!Cioè che cosa può fare la mamma per recuperare un po'di lucidità?Che strategie mettete in atto per trovare tempo per stare tranquille?Io personalmente cucino tanto e metto in congelatore,se il bimbo si addormenta prima di me lo seguo nel giro di pochi minuti e rimando all'indomani tutte le faccende (preferisco dormire quando ho sonno e da riposata faccio prima,quindi mi va meglio alzarmi presto l'estate però)
Io mi alzo giá alle 6.30 per andare a lavoro...
Iris 17/03/2011Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Questo argomento è un tasto dolente anche per noi, e ti capisco perfettamente.
Tutto quello che descrivi l'abbiamo vissuto per circa 17-18 mesi.
Ora andiamo verso i 20 mesi e cominciano a vedersi piccoli segni di miglioramento del sonno della piccola ma a volte comunque ripiombiamo nei risvegli ogni ora (vedi queste ultime notti).
Anche per noi il phon è stata la salvezza per mesi e mesi, dormivo con una mano incollata all'interruttore e lo accendevo ad ogni risveglio.
Poi l'ho sostituito con i suoni della natura (es ruscello o cascata) che quantomeno erano più 'dolci' da sentire anche per noi e vedevo che un poco la rilassavano. Li puoi scaricare direttamente sul CELL, cosi li hai sempre dietro.
Mi hanno salvato anche in un sacco di situazioni in cui dovevo 'mascherare' i rumori esterni, dato che la mia cucciola si svegliava se volava una mosca, una cosa pazzesca!!!
Non so perché alla tua piaccia l'ovetto, forse perché si sente raccolta e abbracciata...
La mia di giorno riusciva a dormicchiare qualcosa solo nel passeggino. Fino a 9-10 mesi mi son fatta km e km a piedi perché si rilassava solo con le vibrazioni del pavè, a casa non riuscivo mica, diventavo matta!
E ovviamente in giro mica si addormentava subito, dovevamo andare in vie isolate perché se vedeva gente e movimento voleva restare sveglia anche se crollava dal sonno. E idem si innervosiva sempre più.
Se fermavo il passeggino si risvegliava all'istante, quindi dovevo sempre muovermi, oppure cullarla. La luce la svegliava, quindi cercavo di coprirle gli occhi in qualche modo.
E al minimo rumore pisolo finito! E comunque ogni 15 minuti apriva gli occhietti, e se qualcosa catturava la sua attenzione saltava su come un grillo. È stata davvero dura!
Nel passeggino avevo creato una specie di prolungamento per le gambe, in modo da farla dormire ben dritta, ma crescendo il passeggino le andava stretto e verso i 16 mesi sono stata costretta a trasferirla nel lettino per il pisolo.
All'inizio tragedia, si svegliava appena la mettevo giù, magari dopo che ci avevo impiegato mezz'ora o piu ad addormentarla. E non si riaddormentava più!
Poi pian pianissimo la situazione è migliorata.
Ho notato però che il suo sonno ha cominciato a migliorare quando ho cominciato a farla dormire sempre nello stesso posto (pisolo e nanna serale nel suo lettino attaccato al nostro).
Non so se è un caso, ma tra l'altro ricordo di averlo letto in qualche libro.
Il passeggino mi era comodo perché ogni volta che si svegliava la dondolavo per una decina di minuti e si riaddormentava, mentre nel lettino dovevo esser pronta con la tetta per aiutarla a proseguire la nanna.
Però ti rassicuro sul fatto che dopo un po' ha iniziato a prender confidenza col suo lettino e ora si risveglia una sola volta e dorme complessivamente un ora e mezzo/due.
Per quanto riguarda la fase di addormentamento avevo scritto anche un post in merito perché c'è stato un lungo periodo in cui, come te, ci impiegavo UNA/DUE ore tutte le sante sere, tra contorsioni e calci. Un incubo!
Per poi proseguire la nottata con risvegli continui.
Quella fase è durata un po', e ho capito poi che comunque aveva a che fare con i primi molari in uscita.
È durata circa due tre mesi e quando sono spuntati tutti e 4 i dentoni è andata via via migliorando.
Avevo notato che Se dormiva meno al pomeriggio la sera si addormentava prima e piu facilmente, quindi in quel periodo al primo cenno di risveglio pomeridiano la lasciavo svegliare, anche se magari aveva ancora un po sonno. E cercavo di non farla dormire troppo tardi nel pomeriggio (non dopo le 16.30), altrimenti poi la notte facevamo l'una!!! Quanti pisoli fa la tua durante il giorno? Non ho capito, quanti mesi ha adesso?
Potrei andare avanti a scrivere papiri perché sull'argomento nanna avrei moooooolto da dire, ma posso assicurarti che pian piano tutto migliora. Lo so che quando ci sei dentro è dura, lo so bene, ma c'è speranza ! Wink
Spero di esserti stata un pochino utile.
Un abbraccio solidale ...
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  CERCASI CONFORTO aliroddi 13 2.752 05-10-2011, 01:01 13
Ultimo messaggio: emilia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)