COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Cambiare Asilo/nido il secondo anno.
#1
Facendo seguito alla vicenda che qualcuno ha letto qui http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-asilo-montessori-potrà-proseguire-il-prossimo-anno abbiamo creduto meglio prendere la decisione di far cambiare asilo al nostro piccolo Torello.
Qualcuna sta vivendo un passaggio simile?
O magari vi è già accaduto?
Timori e consigli?
Intanto ho saputo ieri che 2 delle sue 3 nuove maestre saranno le stesse, splendide che avevano avuto l'altro mio figlio.
E domani ci andrò a parlare.
Sono contenta, ma anche un po' timorosa. Spero che il Torello non risenta in negativo per il cambiamento.
Ma sono adattabili, i bimbi, no?
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Noi siamo in una situazione analoga: Tommaso ha frequentato il primo anno di materna in un asilo convenzionato e quest'anno passa al comunale, l'ho spostato semplicemente perchè così risparmiamo un bel po' di soldi.
Tommaso è un bambino che si adatta in fretta, non ha mai avuto problemi con gli inserimenti, nemmeno al nido, quindi penso che anche questa volta andrà bene.
Quando a maggio c'è stata la giornata dell'accoglienza è rimasto entusiasta, perchè nel nuovo asilo c'è un giardino grande con tutti i giochi e gli spazi sono più ampi. Inoltre a ottobre Giulia inizierà il nido nelle struttura a fianco, hanno il giardino in comune, quindi, oltre ad andare insieme la mattina, si troveranno anche a giocare.
Tommaso inizia il 13, ti farò sapere com'è andata!
Marianna
+ Tommaso 16/12/2008
+ Giulia 11/06/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Io per vari motivi ho fatto cambiare diverse scuole ai miei figli e non mi pare ne abbiano risentito. Però loro sono di base molto socievoli e spesso il cambio ha portato novità positive.

POi visto che lka decisione è poresa e le motivazioni sono buone, stai tranquilla e vedrai che andrà bene!
J aprile 2008 e G dicembre 2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Si, sonica, anche lui è molto socievole. Il mio dubbio è legato soprattutto alla grabde differenza fra 'sistema' montessori e il non total montessori (perché comunque montessori fa parte della loro formazione).
Inoltre mi chiedo quanto potrà apprezzare sin da subito un ambiente quotidiano tanto 'affollato' rispetto al precedente.
Mi sento piuttosto positiva di base.
Ma non nascondo una certa ansia sotto sotto.

Vedremo. Intanto sento cosa mi dicono domani.
Per ora grazie. Wink
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
primo approccio occasionale riuscito.
Eravamo tutti e 4 insieme. Mentre io e mio maritp parlavamo con le 2 maestre che già conosco bene, i 2 cuccioli giocavano felicemente nell'area giochi.
Per il momento senza altri bambini.
Mi hanno detto che sono 30 in tutto ma almeno hanno aumentato di un unità (da 3 a 4) le maestre.
(piccola nota: purtroppo il cuginetto sarà in vacanza per tutto settembre, peccato, contavo sulla sua presenza per un ingresso facilitato. Ma va bene, va, lo troverà già dentro).

Ora la difficoltà maggiore, per me, è il fatto che l'inserimento sarà organizzato dopo il 12 secondo graduatoria......e io, molto probabilmente (e da precaria c'é anche da sperarlo!) inizierò a lavorare prima.
I nonni dovranno proprio tirarsi su le maniche!

La cosa tenera è stata vedere che il grande faceva da guida turistica al piccolo. E pensare che sono già 2 anni che frequenta la materna.
Che memoria!
Maribok, il vostro cambiamento comporta grosse differenze di metodo, ambiente o numero di bambini (noi: Non più Montessori, e da 5/6 bambini a......30!)?
Se sì, che pensieri hai?
Mi piacerebbe qualche impressione/consiglio dalle nostre amiche montessoriane....
Tipo, cosa chiedere o mettere in evidenza alle maestre nuove per rendere più graduale il suo passaggio senza perdere i vantaggi del metodo M.
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
La piccola ha fatto il "reinserimento" ieri.
Il luogo è il medesimo ma è cambiato completamente tutto il personale, eccetto l'educatrice che trovava al risveglio e che ora ha al mattino. Di faccini conosciuti sono rimasti pochi, tutti passati alla materna.
Il cambiamento ovviamente non è stato da me voluto, anzi abbiamo fatto tutto un movimento di mamme ma il comune ha municipalizzato il nido.
Il rientro è stato difficoltoso ma credo principalmente per l'estate passata con papà e mamma più presenti.
L'ho lasciata in lacrime ma ho sentito che dopo 5 minuti ha smesso. Non mi hanno chiamato e l'ho ripresa alle 16,30 che era "affruntata" e non voleva tornare a casa.
Oggi un po' meglio.
Si è attaccata a cozza all'unica educatrice che conosceva e so che non l'ha mollata più fino alla nanna, mangiandole con la sedia vicino vicino!
I bambini alla fine si adattano, certo. Basta lasciargli il tempo necessario e avere il personale molto "materno" come atteggiamento.

Per il metodo non saprei, penso che più che di metodo montessoriano sia necessario parlare di tempi del bambino, di dolcezza e di rispetto. Ma se frequentava già lo scorso anno sarà facilitato.
Forse suggerire qualche gioco o atteggiamento montessoriani o di impronta steineriana ma se alcune educatrici hanno già quell'impronta è anche inutile.
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Per noi non si tratta di un grande cambiamento, sono entrambi asili "tradizionali", si troverà più o meno con lo stesso numero di compagni (circa 25 in tutto) dai 3 ai 5 anni come lo scorso anno.
I compagni saranno tutti nuovi, a parte una bimba che aveva frequentato il nido con lui, l'unica mia perplessità riguarda le maestre: all'incontro che abbiamo fatto a giugno non mi sono sembrate molto brillanti, nè dolci, mentre quella dello scorso anno era davvero brava...
Spero che si trovi bene lo stesso e confido nella capacità di adattamento che nei bimbi penso sia più spiccata che in noi adulti.
Penso che il tuo non avrà problemi se le maestre sono dolci e carine con lui, anche se l'impostazione è diversa, quoto Valina.
Marianna
+ Tommaso 16/12/2008
+ Giulia 11/06/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Bilancio dei primi 2 giorni di asilo nuovo ottimo!
Tommaso è entusiasta, lì gli spazi sono più ampi e c'è un bellissimo giardino in cui giocare. Martedì si fermerà a pranzo, anche se voleva rimanere già venerdì. Io ho fatto il colloquio con le maestre e le ho un po' rivalutate rispetto all'impressione iniziale, comunque l'impostazione è più o meno come quella dello scorso anno.
Linda Eva per voi come sta andando?
Marianna
+ Tommaso 16/12/2008
+ Giulia 11/06/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Sono solo riuscita a farmi anticipare il colloquio privato da cui credo partirà l'inserimento.
Invece che seconda metà di ottobre (o mamma e io sto lavorando da 3 gg!) al prossimo mercoledì.
Vi farò sapere.
A te complimenti! Smile
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Noi sette giorni di delirio.
Poi una settimana in miglioramento.
Grande lavoro da parte sua...io avevo un po' sottovalutato, fortuna prendo le cose quando avvengono!
Speriamo reagisca bene allza nascita...
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Asilo nido part time Lalu 4 1.041 18-05-2014, 04:48 16
Ultimo messaggio: Laurag
  asilo nido... si o no? pasqua77 6 2.956 11-05-2014, 06:05 18
Ultimo messaggio: arkadian
  asilo nido o no? Elis 43 9.135 09-11-2011, 06:16 18
Ultimo messaggio: piccolo buddha
  2 tate o cambiare tata? Maryluisette 6 1.355 01-06-2011, 10:12 22
Ultimo messaggio: emilia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)