COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ci siamo anche noi
#1
Eccoci qua!
Justyna, 36 anni e Laura, quasi 7 mesi. Vogliamo proseguire la strada del AS perché ci sembra molto più sensata degli schemi e schemini dei pediatri. Laura è felicemente allattata al seno, 8kg di peso, interesse verso i cibi da grandi: moderato. Da un mesetto ogni giorno proviamo qualcosina, ma la tetta rimane sempre la fonte principale di nutrimento della piccola.
Già che ci siamo... ho un problema (?): la piccola ha degli orari tutti suoi e spesso quando noi mangiamo, lei dorme. Soprattutto la sera, e visto che noi a pranzo mangiamo il primo, a cena il secondo, finora non ha assaggiato quasi mai le verdure. Come faccio a fare AS con una bambina che dorme sempre? Mellow
[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao Justina, benvenuta!
Penso che se avete cominciato da poco ancora non è importante che tua figlia provi ogni tipo di cibo, ma piuttosto che senta di avere a disposizione tutto ciò che mangiate anche voi e che, solo se da lei richiesto, possa esplorarlo ed eventualmente assaggiarlo liberamente.
Però da quanto capisco ti preoccupi di avere in tavola ogni giorno qualcosa di diverso, ne deduco che cerchi di adeguare i vostri pasti alla nuova avventura che state affrontando con lei e allora........perché non modificare le vostre abitudini con lo stesso spirito?
Non dico di fare un primo, secondo e contorno/frutta ad ogni pranzo, forse per te diventerebbe complesso (per la linea basterebbe fare poco di tutto!) ma almeno variare e ogni pranzo offrire tipologie diverse alternando primi e secondi.
Poi potretetornare alla vostra abitudine fra qualche tampo, risolto problema orari nanna.

Sarebbe un piccolo sacrificio ma ne varrebbe la candela, no?!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Grazie!
Ci proverò... Da lunedì a venerdì a pranzo ci sono solo io (e Laura la dormigliona): mio marito mangia al lavoro, Giovanni a scuola. Alla fine se mangio il contorno due volte, non mi fa male Lol. Non ho però molta fantasia su come cucinare le verdure, vengo da un paese dove regna la patata Undecided. Spinaci, zucchine, fagiolini, piselli, insalata, pomodori... li facciamo a ruota. D'inverno più legumi e cavoli, ma... a Giovanni la verdura piace poco, dobbiamo costringerlo a mangiarla Mad Ufffa, quante storie...
[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Beh, non so quanti hanni abbia Giovanni, ma io direi di non costringere neanche lui perché appena libero di fare, altrimenti, la odierà così tanto che non la mangerà proprio più! ;-)

Comunque sia se per lui poveretto è una tale tortura, perché sia a disposizione sulla tavola sarebbe sufficiente che ti sacrifichi tu.....almeno la piccola la vedrà mangiare con gusto.....mi sembra anche potenzialmente più attraente, no?
:-)))
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao!
Giovanni ha sette anni e mezzo, allattato per 14 mesi, svezzato con le pappe melmose Angry. "Dobbiamo" costringerlo a mangiare verdura perché a causa della sua dieta di pasta, pane e formaggi/latticini vari stava rischiando di sviluppare la celiachia (i valori stanno scendendo ma è sempre borderline). L'abbiamo scoperto l'inverno scorso, con esami del sangue. Aveva l'intestino infiammato (è anche stitico), di conseguenza assorbiva male. Da gennaio abbiamo limitato pane e pasta, cerchiamo di regolarizzare l'intestino. Per ora è aumentato di peso, lo vediamo più robusto (è sempre alto e snello), sta bene. Mangiare verdure è sempre una sofferenza, però.
Tornando "alle nostre pecore".. Spero di non sbagliare niente almeno con Laura.
[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ciao e benvenuti.

Linda Eva ti ha già risposto... si tratta di avere semplicemente un po' di pazienza e di elasticità e poi le cose si aggiustano naturalmente da sole. Dopo tutto, mano mano che Laura cresce finirete comunque a mangiare insieme. Vedrai che anche lei aggiusterà gli orari naturalmente.

PS, ma di dove sei? Se dici che regna la patata, direi dall'est europeo? (Ora vediamo che figuraccia faccioBig Grin)
(10-09-2011, 11:25 11)Justyna Ha scritto:  Ciao!
Giovanni ha sette anni e mezzo, allattato per 14 mesi, svezzato con le pappe melmose Angry. "Dobbiamo" costringerlo a mangiare verdura perché a causa della sua dieta di pasta, pane e formaggi/latticini vari stava rischiando di sviluppare la celiachia (i valori stanno scendendo ma è sempre borderline). L'abbiamo scoperto l'inverno scorso, con esami del sangue. Aveva l'intestino infiammato (è anche stitico), di conseguenza assorbiva male. Da gennaio abbiamo limitato pane e pasta, cerchiamo di regolarizzare l'intestino. Per ora è aumentato di peso, lo vediamo più robusto (è sempre alto e snello), sta bene. Mangiare verdure è sempre una sofferenza, però.

Leggo solo ora... ma scusa però... chi ti ha detto che "rischiava di sviluppare la celiachia"? A quel che no so con la celiachia ci si nasce e non si acquisisce, così come non passa.
Se fai una ricerca per "celiachia" nei titoli dei messaggi trovi tre discussioni dove se ne è parlato. Magari ti danno qualche spunto interessante (e magari ne aggiungi qualcuno tu)
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ciao Arkadian!
Nessuna figuraccia Laugh, sono polacca! Infatti, sono approdata qui anche perché mi ricordo lo svezzamento che si faceva a casa mia (ho una sorella di 13 anni più piccola di me): nessun piatto cucinato apposta per i bimbi.
Per quanto riguarda la celiachia, ce l'ha detto la pediatra (tutt'altro che luminare Confused), non l'abbiamo messo in dubbio visto che si trattava solo di cambiare in meglio alimentazione del pargolo... Dagli esami del sangue risultava un livello troppo alto di 1 tipo di anticorpi, dopo un paio di mesi in cui abbiamo cercato di variare di più la dieta di Giò questo valore si è abbassato. Adesso vado a vedere altre discussioni, grazie!
[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Non metto in discussione la possibilità che sia celiaco, benché ti auguri di no, chiaramente, solo che è un'assurdità che ancora qualcuno (medico poi!) non sappia che le allergie hanno base genetica e o lo sei, e prima o poi dovresti accorgertene, o non lo sarai mai qualunque comportamento alimentare giusto o sbagliato adotti. Questo pare valga in primis per la celiachia e non credo che i latticini c'entrino.
Per quelli avrebbe dovuto piuttosto pensare ad una leggera intolleranza che se non riconosciuta poteva essere spinta oltre i livelli minimi.
Comunque variare è sicuramente una cosa sempre ottima.
Ti abbraccio!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Benvenuta!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Grazie, Cami! 001_smile
[Immagine: wc1ap1.png]
[Immagine: BYjwp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  siamo arrivati anche noi vittoriadec 0 587 05-03-2015, 11:54 23
Ultimo messaggio: vittoriadec
  ci siamo anche noi! tutti a tavola! raggio di sole 2 690 28-02-2015, 08:32 20
Ultimo messaggio: raggio di sole
Wink ci siamo anche noi!!!! silviaecristina 0 394 19-06-2014, 02:33 14
Ultimo messaggio: silviaecristina
Shocked Da oggi ci siamo anche noi! Titty190977 2 503 17-06-2014, 06:39 18
Ultimo messaggio: Titty190977
  Ci siamo anche noi! Xxx 4 794 06-06-2014, 12:40 12
Ultimo messaggio: Xxx
  Ci siamo anche noi! Valepulce 3 629 26-05-2014, 06:41 06
Ultimo messaggio: Valepulce
  Ci siamo anche noi Lalu 1 511 11-05-2014, 10:02 10
Ultimo messaggio: Laurag
  Ci siamo anche noi... Gisy 0 461 11-04-2014, 11:59 11
Ultimo messaggio: Gisy
Wink ci siamo anche noi Sofysof 0 454 10-04-2014, 01:38 13
Ultimo messaggio: Sofysof
  Ci siamo anche noi! cata.alessia@libero.it 1 544 05-03-2014, 10:45 22
Ultimo messaggio: Laurag

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)