COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ciao
#1
Star 
Ciao, mi presento: sono Cinzia, ho 32 anni, vivo in Canada e sono diventata mamma a Maggio di una favolosa bimba di nome Emily.
Noi abbiamo iniziato uno svezzamento a pappette, anche se non esattamente tradizionale, e tutt'ora non e' vero e proprio autosvezzamento, ma sono qui per capire se posso fare meglio.
Onestamente l'unica cosa che mi interessa e' capire se la mia adorata despota puo' essere piu' felice, anche se per ora andiamo benone.
Il suo primo assaggio di cibo e' stato una pera frullata a 5 mesi e mezzo.. ha molto gradito.
Dopo una settimana abbiamo iniziato con le pappine, preparate rigorosamente in casa, e assolutamente non insipide.
Per primo c'e' stato il pollo, cucinato in brodo e frullato (non completamente) con le verdure del brodo stesso (carote, patate, sedano e cipolla)... ha gradito anche quello, anche se ha fatto molta fatica all'inizio per imparare come gestirlo nella bocca.
Ho fatto pappine simili di un po' di tutto, in grandi quantita' e poi congelate a cubetti, per risparmiare tempo.
Dopo un altra settimana, al compimento dei 6 mesi, il suo primo cibo solido: la torta del suo mezzo compleanno!!
Ne ha mangiato solo un pezzetto e ci tengo a precisare che l'avevo preparata con succo di mela senza zucchero al posto del latte, olio di semi al posto del burro e pochissimo zucchero di canna, al posto di quello raffinato (ma forse avrei potuto anche farne a meno del tutto).
L'ha gestita benissimo per essere il suo primo cibo mangiato in completa autonomia!!
I giorni a seguire, ho tirato di nuovo fuori le pappette precedentemente congelate e siamo andate avanti per un mesetto, all'inizio solo con il pranzo, poi anche la cena, arrivando alla meta' del sesto mese che faceva gia' colazione, pranzo merenda e cena con pasti diverso dal mio latte.
Arrivate poco dopo il 7 mese, circa 3 settimane fa, ha iniziato a mostrare inappetenza durante i pasti, anche se era visibilmente affamata giorno e notte, e cercava di compensare con le poppate frequenti (la allatto ancora ovviamente e spero di essere in grado di continuare ad oltranza, anche se i dentini mi stanno iniziando a far tribolare).
Durante questi pasti, lei si lamentava, lasciava quasi tutta la sua pappetta, eppure piangeva per la fame e io ero molto confusa.
Un giorno ho provato a farle assaggiare quello che stavamo mangiando noi (pasta al ragu', spezzettata) e... una magia!! si e' calmata subito!! anche se dopo poco di nuovo si lamentava chiedendone ancora (bocca spalancata fissa, come gli uccellini nel nido), allora ho capito: lei voleva qualcosa di solido!!
Per me e' stata una sorpresa.
Le infermiere del babytalk ci dicevano di lasciare un po' di texture nel cibo, di non frullarlo completamente, ma non credevo si potesse dare qualcosa di tanto difficile da mangiare.
Cosi' ho cercato informazioni online e sono capitata in una pagina di un gruppo su facebook che tratta di autosvezzamento.
Ora mi ritrovo con mille cubetti in freezer che penso che utilizzero' per condire altri piatti, una bimba mangiona che vuole i cibi solidi, ma ahime', una casa con la moquette quasi ovunque, tranne che in bagno e nell'angolo cucina e quindi non posso lasciarla sperimentare durante i pasti, ma imboccarla io con pezzi presi direttamente dal mio piatto.
Ora, so che questo non e' autosvezzamento, semplicemente le do da mangiare il nostro cibo, senza forzarla, ma non ne ho bisogno perche' lei mangia davvero tutto, purche' solido.
Stiamo cercando di seguire un regime alimentare equilibrato, non usare molto sale, niente fritti ecc..
Sto anche cercando di capire come seguire al meglio la piramide, ma onestamente alcuni giorni e' proprio una sofferenza, perche' siamo soliti mangiare una pietanza per pasto, al massimo con un contorno, ma mai primo-secondo-contorno-frutta.... O primo O secondo con eventuale contorno O megaporzione di contorno, quindi cercare di mantenere le proporzioni della piramide non e' semplice... la cosa che trovo piu' difficile sono le porzioni di legumi... io piu' che piselli non sono abituata a fare, al massimo ogni tanto pasta e fagioli, ma bisogna metterli a bagno ore prima e io mi scordo sempre -.-''
Quel che mi chiedo e' come posso fare meglio, perche' so che si puo', ma non so come fare!!
Per questo sono qui Smile
[Immagine: zvFPm8.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Per quanto riguarda i legumi puoi provare a fare la farifrittata o frittata di farina di ceci (cerca su internet o sul blog), oppure compra i legumi già cotti in barattolo....credo che tra tutte le cose inscatolate siano quelli con meno cose chimiche dentro. Comunque va benissimo preparare primo e contorno o secondo e contorno, la piramide parla di porzioni giornaliere e, non so quale hai guardato, ma nessuna credo dica di mangiare due volte carne e pasta. La verdura invece sì, dovrebbe essere presente ogni pasto. Ma se compensi con la frutta è uguale.
Per il resto credo che tu stia procedendo benissimo, soprattutto perchè hai saputo capire quello che la tua bimba ti stava dicendo!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao e benvenuta!
Solidarietá per la moquette. Io metterei un lenzuolo a terra cosí a fine pasto lo scuoti e la moquette é salva. Anche perché non é che fra due mesi mangia come un lord. Io ho una piccola autosvezzante di 6 mesi e mezzo e una grande autosvazzata da un pezzo di tre anni e mezzo e delle sere é molto peggio pulire sotto la grande che la piccola.
Per i pasti. Anche io faccio o primo o secondo, e un contorno. Per i legumi, guarda basta prenderci un po´la mano. Magari inizia a fare un menú settimanale, decidi che il tal giorno mangiate legumi e cosí ti ricordi. Se no come ha detto LauraG legumi in scatola, o surgelati (anche se io trovo solo i piselli). Le lenticchie decorticate (rosse) cuociono in 10 minuti e sono spesso la mia salvezza. Se no c´é chi li cuoce in quantitá e li congela.
In ogni caso stai andando (anzi state andando) benissimo!
...ma senti un po´... ho abitato in Canada per 10 mesi, e un pezzettino del mio cuore é lá... dove sei in Canada?
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Grazie Laura! provero' a cercare la ricetta.
Per i legumi inscatolati non so... qui credo sia peggio che in Italia per quanto riguarda robaccia chimica... anche per noi li ho sempre usati con moderazione gli inscatolati, o meglio, solo per emergenze "dispensa vuota e zero voglia di far la spesa" Tongue

Grazie anche a te Chiara! le lenticchie rosse non le avevo prese in considerazione... domani passo al trifty e faccio scorta!!
Io sto a Victoria, capitale del British Columbia... il posto piu' caldo di tutto il Canada Wink tu dove sei stata?
[Immagine: zvFPm8.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Bellissima Vittoria! In BC ho visto Vancouver e la parte sud di Vancouver island, siamo stati anche un paio di giorni a Vittoria, ricordo un impressione molto "british"... e gli hamburger con l´ostrica (o qualcosa del genere, é possibile?) La parte ovest del canada é quella che mi é piaciuta di piú... Io stavo peró a Saskatoon... proprio nel mezzo.. e nel mezzo del nulla... decisamente non il posto piú caldo... peró ti diró a distanza di anni, un pezzettino del mio cuore é rimasto lá Smile
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Non fatico a crederlo... noi speriamo di poter rimanere e prendere cittadinanza.
Si, qui e' molto "British", fortunatamente l'hamburger con l'ostrica ancora non mi e' capitato, pero' in compenso a Natale ho assaggiato il salmone candito O_o
Ecco... dell'Italia sicuramente una cosa che mi manca tanto e' il cibo... e per una golosa come me non e' cosa da poco!
[Immagine: zvFPm8.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)