COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ciao a tutti!!!
#1
Ciao!
Mi chiamo Veronica e sono la mamma di Giacomo, che ha appena compiuto 5 mesi. Fino ad ora non mi sono mai posta il problema dello svezzamento, pensando che si dovesse seguire a testa bassa quello che la pediatra avesse prescritto...come un farmaco, finchè un'amica mi ha introdotto nel magico mondo dell'autosvezzamento, spiegandomi cosa fosse e come stesse andando con la sua bimba. Mi sono subito entusiasmata, mi è sembrata una cosa assolutamente ragionevole e naturale e sono corsa a comprare il libro di Piermarini, che ho divorato, e ora eccomi qui insieme a tutti voi!
Giacomo rimane a tavola con noi durante i pasti, ma ancora non mostra interesse per il cibo. Ieri la pediatra, vista la sua scarsa crescita, mi ha consigliato di integrare l'alimentazione con latte artificiale e di cominciare a breve con la cosiddetta prima pappa...se sono d'accordo con l'integrazione ovviamente non lo sono per la pappa...che ne pensate? Nella nostra situazione, Giacomo riuscirà ad autosvezzarsi? ...i primi tentativi di fargli bere un po' di latte artificiale sono stati un po' tragici....scusate lo sfogo...stanotte ho dormito proprio pochino...
Tongue Giacomo 10/07/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
ciao veronica, in attesa che ti scrivano le espertissime di questo forum che a me piace tanto, sono qui da poco anch'io, ti do il benvenuto. non mi azzardo però a rispondere ai tuoi quesiti. ti dico solo con la mia piccolissima esperienza che una cosa che per me ha sempre funzionato è allattare al seno a richiesta, ma a richiestissima! anche a me la pediatra intorno ai quattro mesi e mezzo aveva paventato l'idea di aggiungere latte artificiale, ma non mi era sembrato giustificabile perché se era vero che la crescita si era un pochino arrestata la bimba era comunque bella grossa...insomma, nel tuo caso non oso dare pareri perché non so cosa significhi che la tua bimba è cresciuta poco e se l'allatti a richiesta o a orario...ma come ti dicevo di sicuro tra poco giungeranno in tuo soccorso genitori espertissimi, sei arrivata in un bel nido di mamme premurose. Smile
lilla 31/3/11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Benvenuta,

mi pare che tu sappia già tuttoSmile Non ti preoccupare, quando sarà tuo figlio comincerà a mangiare, così come hanno fatto TUTTI prima di luiSmile

Sulla storia dell'aggiunta, direi di gettare un velo pietoso, ma vedrai che chi ne sa più di me sull'allattamento ti dirà tuttoSmile
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
(13-12-2011, 12:58 12)Veronica Ha scritto:  Giacomo rimane a tavola con noi durante i pasti, ma ancora non mostra interesse per il cibo. Ieri la pediatra, vista la sua scarsa crescita, mi ha consigliato di integrare l'alimentazione con latte artificiale e di cominciare a breve con la cosiddetta prima pappa...se sono d'accordo con l'integrazione ovviamente non lo sono per la pappa...che ne pensate? Nella nostra situazione, Giacomo riuscirà ad autosvezzarsi? ...i primi tentativi di fargli bere un po' di latte artificiale sono stati un po' tragici....scusate lo sfogo...stanotte ho dormito proprio pochino...

Prima o poi si svezzano tutti, quindi anche Giacomo ce la farà. Wink
Sull'aggiunta e la scarsa crescita che dire...guarda il tuo bimbo senza pensare alla bilancia. Sta bene? E' tonico, roseo, attivo, sereno? Se sì il latte artificiale puoi lasciarlo stare. Prima o poi tutti i bambini rallentano la crescita ed è normale che sia così. Non c'è bisogno di fare o cambiare nulla. Specie se poi il LA lo rifiuta, anche perché l'alternativa quale sarebbe, ingozzarlo a forza (con LA o latte artificiale non cambierebbe nulla)?

Io ho una bimba che è sempre stata su percentili bassi (tra il 3° e il 10°) e "cresce poco". Intorno ai 4-5 mesi anche a me dissero che c'era stato un rallentamento di crescita e che dovevo integrare con la pappa. Io non lo feci e andai avanti a richiesta di latte o cibo. Ora ha 21 mesi, è sempre su percentili bassissimi e sta comunque benone. Alla scorsa visita anche la pediatra ha convenuto che evidentemente è lei fatta così perché è piccola di costituzione. 001_tt2
N. 12/03/2010
E. 03/03/2013
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(13-12-2011, 02:08 14)raffaella Ha scritto:  ciao veronica, in attesa che ti scrivano le espertissime di questo forum che a me piace tanto, sono qui da poco anch'io, ti do il benvenuto. non mi azzardo però a rispondere ai tuoi quesiti. ti dico solo con la mia piccolissima esperienza che una cosa che per me ha sempre funzionato è allattare al seno a richiesta, ma a richiestissima! anche a me la pediatra intorno ai quattro mesi e mezzo aveva paventato l'idea di aggiungere latte artificiale, ma non mi era sembrato giustificabile perché se era vero che la crescita si era un pochino arrestata la bimba era comunque bella grossa...insomma, nel tuo caso non oso dare pareri perché non so cosa significhi che la tua bimba è cresciuta poco e se l'allatti a richiesta o a orario...ma come ti dicevo di sicuro tra poco giungeranno in tuo soccorso genitori espertissimi, sei arrivata in un bel nido di mamme premurose. Smile

Ciao Raffaella! Grazie per la comprensione...in effetti Giacomo è un peso piuma...pesa 5.2 Kg! Ho sempre allattato a richiesta e lui non è mai stato un mangione. I primi 3 mesi cresceva 100-120 g a settimana..poi si è un pochino fermato e nell'ultimo mese ha ripreso a crescere, ma pochino...nonostante il peso è un bimbo che sorride, è un attento osservatore e quando ha bisogno non ha certo un pianto sommesso..!
Tongue Giacomo 10/07/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
benvenuta!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Benvenuta.
Ti dirò qualcosa di più quando trovo qualche minuto in più.
Intanto dimmi, allatti a richiesta?
C'x qualche altra ragione oltre al discorso peso per cui si presumerebbe utile l'aggiunta?
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ciao, benvenuta anche da parte mia. Come ti hanno detto gli altri, parti già col piede giusto, per l'autosvezzamento, e se hai una amica che l'ha seguito e ti ha consigliata sei sulla buona strada. Per l'aggiunta, io sono forse troppo una accanita sostenitrice dell'allattamento materno.. però, posso capire le aggiunte quando un allattamento deve partire, se proprio non parte (se un neonato non cresce o perde peso), ma un allattamento che ha funzionato in modo esclusivo per 5 mesi non può necessitare di aggiunta, secondo me, avrà rallentato la crescita perchè è normale così (se no i nostri figli peserebbero 20 kili a un anno..). Aggiungo anche sempre che io abito in germania e qui i bambini li pesano meno spesso, mia figlia è stata pesata a 3 mesi e poi a 6 (e poi a 12), quindi sto calo di crescita verso i 4-5 mesi che molti lamentano, qui nessuno se ne può accorgere.. evidentemente non è così importante monitorare il peso mese per mese
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
veronica, penso che giacomo sappia ciò che sta facendo, anch'io sono una sostenitrice senza tregua dell'allattamento al seno però devi sentirti serena, se credi che l'aggiunta di latte artificiale ti faccia stare più tranquilla chissà, magari puoi provare. l'unico problema dell'aggiunta, almeno è quello che è successo a tante persone che conosco è che spesso i bimbi si attaccano poi meno al seno e diventa una catena, pian piano il latte se ne va. aiuto, spero di non confonderti le idee. un abbraccio.
lilla 31/3/11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(14-12-2011, 12:52 00)Linda Eva Ha scritto:  Benvenuta.
Ti dirò qualcosa di più quando trovo qualche minuto in più.
Intanto dimmi, allatti a richiesta?
C'x qualche altra ragione oltre al discorso peso per cui si presumerebbe utile l'aggiunta?

Ciao!
Ho sempre allattato a richiesta e Giacomo non è mai stato un super mangione, aumentando di circa 100-120 g a settimana fin verso i 3 mesi. Poi ha avuto un rallentamento, ma non mi sono preoccupata, dal momento che lui è sempre stato vispo, sereno, attento e soddisfatto dopo ogni poppata. Ora ha 5 mesi e pesa 5.2 Kg...alla visita di controllo la pediatra si è un po' allarmata (in effetti pesa proprio poco..) perchè in 2 mesi la sua crescita è stata praticamente zero...da lì poi è partita con l'idea dell'aggiunta e successivamente di iniziare con la pappa (solo a leggere come si fa, mi si stringe lo stomaco!). Oltre al peso non c'è nessun'altra ragione anche perchè la prima cosa che è venuta in mente alla pediatra è che forse è un fatto di costituzione...poi si è convinta che bisognava provare con il LA. Giacomo gioca, afferra tutto quello che gli capita a tiro e se lo porta in bocca, scalcia, si mangia i piedi, sorride, ride, piange, è idratato e fa tutti i suoi bisognini....è solo magro, ma forse un po' troppo? Grazie dell'aiuto!! Smile
(14-12-2011, 02:36 02)raffaella Ha scritto:  veronica, penso che giacomo sappia ciò che sta facendo, anch'io sono una sostenitrice senza tregua dell'allattamento al seno però devi sentirti serena, se credi che l'aggiunta di latte artificiale ti faccia stare più tranquilla chissà, magari puoi provare. l'unico problema dell'aggiunta, almeno è quello che è successo a tante persone che conosco è che spesso i bimbi si attaccano poi meno al seno e diventa una catena, pian piano il latte se ne va. aiuto, spero di non confonderti le idee. un abbraccio.

ciao Raffaella, premettendo che ovviamente la salute e il benessere di Giacomo vengono prima di tutto e che se effettivamente pesa troppo poco bisogna in qualche modo intervenire, anche il mio timore è quello che non potrò più allattarlo e arrivata a questo punto mi dispiacerebbe. Ho provato con il LA ed è stata una sofferenza...ha inghiottito qualche ml e poi ha cominciato a piangere, guardandomi con quegli occhioni pieni di lacrime come a dirmi "ma che mi stai dando???" e poi girava la testa e spingeva via con le manine il biberon... LA Thumbdown
Tongue Giacomo 10/07/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)