COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ciao sono nuova
#1
Ciao a tutti, mi chiamo Rossella e sono mamma di Valentina di 3 anni e di Arianna nata l'8 maggio.

Valentina è stata allattata al seno per otto mesi, poi anche se avevo letto 'Io mi svezzo da solo' l'ho svezzata in modo tradizionale, a sei mesi. In realtà non è stato uno svezzamento sereno, ma il pediatra mi incoraggiava a persistere... E io ho continuato, fino ai 10 mesi quando c'è stato un ammutinamento... Da allora mangia quello che mangiamo noi. Arianna è sempre stata più minuta della sorella perché fin dall'ospedale ha usato il seno solo per alimentarsi, ha sempre poppato in 5 massimo 10 minuti. Forse per questo ho un po' meno latte, forse per questo dopo circa 3 settimane un seno è andato in prepensionamento Sad La pediatra, diversa da quello della sorella, mi ha sempre incoraggiata a continuare con l'allattamento esclusivo al seno, anche se la bimba cresceva pianino.

Alla visita dei 4 mesi il discorso è caduto sullo svezzamento, le ho raccontato la precedente difficile esperienza, e lei ha iniziato a parlarmi di auto divezzamento... Wow ero incredula! Visto che il mio seggiolone si reclina molto, ho iniziato già allora a metterla a tavola con noi ai pasti. Chiaramente non le davo nulla da mangiare, ma al posto dei soliti giochi le davo piatto, bicchiere e cucchiaio. Alla visita dei 5 mesi temevo mi facesse iniziare lo svezzamento, sentivo di avere meno latte... In realtà anche se era cresciuta in un mese solo 300 grammi la pediatra mi ha detto che era nella norma e che si poteva tranquillamente continuare così.

Arriviamo alla visita dei sei mesi. La bimba è cresciuta solo 250 grammi, ma si è allungata moltissimo. Va benino, ma è arrivato il momento di iniziare lo svezzamento. Mi da la sua tabella dello svezzamento secondo i canoni tradizionali, ma mi dice di iniziare a farle assaggiare le nostre cose, se si mostra interessata. Arriva la prima pappa... incredibilmente sembra gradire, mangia poco, ma apre la bocca. Due ore dopo vomita tutto, e da quel momento non ne ha più voluto sapere. Poi si ammala e la pediatra mi dice di fare un pausa. Ma a questo punto è necessario introdurre qualche aggiuntina di LA, per fortuna dopo il rifiuto del primo bibe, lo accetta volentieri.

Ricomincio la pappina a pranzo. Niente, bocca serrata, sguardo terrorizzato. Chiamo la pediatra per avere un consiglio. Mi dice 'Basta pappine, facciamo solo auto svezzamento!'. Mi sono sentita da un lato sollevata dall'altro un po' impaurita. Oggi mi è stato consigliato questo sito, e già stasera ho provato a farla partecipare in modo più attivo alla nostra cena. Ho tolto il vassoio dal seggiolone, ho messo una bella cerata sulla tavola e ho servito la cena. Quando sbarrava gli occhi verso qualcosa io glielo facevo assaggiare... Si è ciucciata linguine al parmigiano, pane, grissini, ricotta, broccoli e carote! E alla fine come dessert una bella ciucciata di tetta! Vederla a tavola è stato per noi uno spasso. Buffissima, una cosa in una mano, una nell'altra, non sapeva più cosa portare alla bocca. Quando si staccava un pezzo un po' grosso si fermava e manovrava con labbra e lingua finché non riusciva a liberarsene. Aveva parmigiano ovunque e rideva come una matta. La sorella era molto divertita!!! Un momento bellissimo per tutta la famiglia.

Speriamo che piano piano mangi sempre di più. Io tra poco più di un mese torno al lavoro, e lei rimarrà un po' con mia mamma e un po' con la baby sitter. E io spero di riuscire a non perdere il mio latte stando 8 ore lontana da lei.

Grazie per le info preziosissime che avete pubblicato, i saranno di grande aiuto Smile

Rossella
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
wow, che bel racconto! Soprattutto perchè racconta un aspetto dell'AS che spesso ci dimentichiamo di sottolineare: quello di vivere gioiosamente i momenti familiari come i pasti!
Benvenuta!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao e benvenuta,

(28-11-2012, 11:58 23)Adoma Ha scritto:  ... Arianna è sempre stata più minuta della sorella perché fin dall'ospedale ha usato il seno solo per alimentarsi,
Questa è una stupidaggine che ti devi togliere subito dalla mente. Lei è cresciuta così, semplicemente perché è fatta così. Al massimo è vero il contrario in quanto all'inizio i bambini allattati con il LM crescono di più.
(28-11-2012, 11:58 23)Adoma Ha scritto:  ... è arrivato il momento di iniziare lo svezzamento. Mi da la sua tabella dello svezzamento secondo i canoni tradizionali, ma mi dice di iniziare a farle assaggiare le nostre cose, se si mostra interessata.
Ah... qui mi casca la pediatra... Certo che la fai assaggiare solo se interessata, ma se non è interessata si sa che è meglio aspettare...
Direi che si è scordata il fatto che l'autosvezzamento NON è un ripiego se lo svezzamento tradizionale non ingrana, ma un cambio di prospettiva bello e buono. Le due cose non possono coesistere per definizione.

Hai letto questo?
http://www.autosvezzamento.it/un-alternativa-a-monte/

Per il resto direi che TU hai ingranato giusto mettendo la bambina a tavola e aspettando che sia lei a chiedervi di provare qualcosa (anche se per lei è solo un gioco al momento).
Continua così e dalle tempo. Come tutti gli altri bambini prima di lei anche lei mangerà Big Grin

BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ciao benvenuta!!
Thumbup1Thumbup1
Papà di Mattia nato 14 maggio 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao e benvenuta!! Non preoccuparti per il rientro al lavoro, i bimbi si adattano molto meglio di noi ( il mio era tranquillo e pacifico con i nonni, mentre io impazzivo in ufficio per tentare di colmare un anno e mezzo di vuoto!! Wink )
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Benvenuta. Da madre di "pulce" ti dico: se prendeva "poco" latte probabilmente lei è solo più piccola della sorella e ha bisogno di mangiare di meno. Per il lavoro: la bimba dove dorme? Puoi aspettarti che voglia fare il pieno di mamma al ritorno e chieda più latte di notte.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ciao e grazie per il benvenuto Smile

La mia bimba grande per i primi quattro mesi mangiava ogni due ore rimanendo attaccata anche 45 minuti. Ha sempre mangiato anche di notte. La piccola già in ospedale mangiava ogni quattro ore, i miei tentativi di attaccarla più spesso sono sempre stati accolti con terribili pianti. Inoltre mangia in 5 massimo 10 minuti. Poi magari le due bimbe avranno una costituzione diversa, ma è indubbio che Arianna non ha abbastanza stimolato la Lattanzio e e che probabilmente con lei ho meno latte.

La mia pediatra mi ha sempre detto di essere a favore dell'autodivezzamento, ma credo che lo proponga a fianco di un approccio più tradizionale per non spiazzare troppo le mamme che hanno bisogno di sicurezze ed indicazioni precise. Io stessa ammetto che quando mi ha detto 'OK basta pappine' il mio primo pensiero è stato 'e mo che faccio?'.

Per il rientro al lavoro, non temo le coccole extra, anzi credo ne avrò più bisogno io di lei, e nemmeno le coccole extra la notte (la mia prima bimba mi ha addestrata per bene!!!). Non so come gestire l'allattamento. L'altra volta avevo smesso prima di rientrare. Stavolta invece mi piacerebbe continuare. Ma staró lontana da lei parecchio, quindi immagino che per non perderlo dovrò tirarmelo... mi faranno storie? Riuscirò a farlo in modo igienico come a casa? Sarò costretta a chiudermi in bagno, non ci sono altri spazi, ma quello è l'unico bagno per le donne... Insomma, i miei dubbi sono puramente pratici...

Grazie ancora,
Rossella
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Rossella, ti consiglio di postare la domanda sull'allattamento in "genitori e dintorni". In molte fanno quello che dici tu, vedrai che ti potranno aiutareSmile
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Ciao Rossella,
per me è andata così: i primi tempi (dagli 8 mesi all'anno della Cucciola), avevo le 2 ore giornaliere di allattamento, quindi tornavo a casa presto nel pomeriggio, passando direttamente dal nido a riprenderla. Poppava la mattina, e poi al nostro ritorno a casa, poi la sera e durante la notte. Avevo tantissimo latte, ma il seno si è subito adeguato al nuovo ritmo. Non ho mai avuto bisogno di tirare del latte al lavoro. Ho cominciato tirando un bibo di latte, la sera tardi dopo che era andata a dormire, e un pò anche la mattina presto, alzandomi prima, per che avesse del buon "sapore di mamma" al nido, ma non l'ha mai voluto. Preferiva di gran lunga le pappe della cuoca del nido, anzi, andava a curiosare sui piatti dei "grandi" (preciso che la Cucciola è stata svezzata "tradizionalmente", ma sempre allattando a richiesta). Piano piano, in perfetto accordo tra di loro, senza che io intervenga più di tanto, seno e bimba si sono "staccati", e l'allattamento ha preso fine, ma credo che se Cucciola l'avesse voluto, avrebbe potuto continuare a poppare ancora per un bel pò, particolarmente la sera e la mattina.
Ale e Cucciola (1/1/11)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Ma hai provato a sentire una consulente di allattamento? Quello che volevo dire è che sicuramente stimolando meno tu produci meno latte ma un'ipotesi è che la piccola stimoli di meno perché ha bisogno di meno latte in quanto più piccola... In ogni caso: allattamento e lavoro si può. Mia figlia si nutriva molto di lm ancora a 18 mesi (e oltre) e io ho ripreso il lavoro verso gli otto. Le lasciavo una/due poppate (anche lei si nutriva poco: le bastavano 60 gr di latte per volta) che mi tiravo tornata dal lavoro (arrivavo a casa prossima all'esplosione ) poi lei recuperava moltissimo giorno e notte. Al lavoro me lo sono spremuto a volte per darmi sollievo, però anche se è peccato, lo buttavo perché non mi andava di affrontare in un bagno comune tutta la storia del tiraggio adeguato alla nutrizione (pulizia barattolino puliti conservazione in frigo etc. )
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Wink Ciao!! Sono nuova con dubbi! Stella82 11 1.209 15-10-2015, 03:41 15
Ultimo messaggio: arkadian
  sono nuova...qualche consiglio....please! ClaudiaT 2 692 19-01-2015, 04:20 16
Ultimo messaggio: Andreli76
  sono nuova! momololla 2 527 26-05-2014, 09:43 21
Ultimo messaggio: momololla
  Sono nuova!=) leo87 2 476 19-05-2014, 02:59 14
Ultimo messaggio: avalon
  Ciao sono Roberta leonbert 1 555 19-02-2014, 11:55 11
Ultimo messaggio: ax76
  Ciao, nuova iscritta! Leda82 2 676 18-01-2014, 12:15 00
Ultimo messaggio: Laurag
  Sono nuova! celia 1 656 22-12-2013, 11:28 23
Ultimo messaggio: Laurag
  Nuova...ciao a tutti! Tatina 0 465 12-03-2013, 06:15 18
Ultimo messaggio: Tatina
  ciao sono Lora lora 7 1.215 28-01-2013, 10:37 22
Ultimo messaggio: mamitta
Big Grin Ciao a tutti sono nuova tinagaia 6 1.292 02-01-2013, 03:15 15
Ultimo messaggio: tinagaia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)