COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Cibi proibiti... li avete dati?
#1
No, non parlo di uova o fragole, ma di cose proprio per grandi...

Nel nostro caso...

vino (bianco e rosso), ma gli ha fatto schifo
Caffé (idem)
birra (idem)
Rum (preso nello zabaione, gli è piaciuto una volta e fatto schifo la successiva).

Il bello è che se lo ricorda... dopo averlo "assaggiato" una volta, non ha più chiesto le cose che non le sono piaciuteSmile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Dopo averle dato l'intingolo dello spezzatino,
ho scoperto che mia mamma ci aveva messo parecchio vino...
vale anche così?? 001_rolleyes
comunque no, io proprio non ce la farei a darle quelle cose,
anche perchè io e il suo papà siamo praticamente astemi e pochissimo caffè (neanche 1 al giorno)!
[Immagine: m4KSp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Devo ammettere che io ho cucinato con il vino diverse volte senza neanche pensarci fino a che me lo hanno fatto notare (però bisogna dire che evapora, quindo non credo proprio che sia così pericoloso).
Per il resto, dato che la roba stava a tavola, l'ha voluta assaggiare (tranne lo zabaione che era la mia merenda) e dire di no non ci sembrava giusto, così ha dato la sua leccatina, ha fatto una facciaccia e poi siamo passati oltreSmile

Comunque brava Levanto... Siamo passati dalle paure allo spezzatino con il vino. Facciamo grandi progressi (sia i più piccoli che i grandiSmile )
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
alcool no, fino ai 16 anni come per legge. Ho letto articoli allucinanti sull'alcolismo, preferisco non rischiare, poi ognuno fa come crede.
Caffè no, se no non dorme fino a Natale.
Però... una ciucciatina all'uovo di Pasqua fondente l'ha data Confused
Bibite gassate qui non girano, come non girano altre cose tipo succhi, ecc. Al massimo gira la birra ogni tanto con la pizza, ma proprio ogni tanto. E il vino, sempre ogni tanto. Superalcolici no, non ne beviamo.
Oggi pomeriggio eravamo fuori con nonna e nonna ha preso una coca, lui guardava interessato, ma non proporrei mai. Forse sbaglio io, non so, ma no.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Allora...

Le mie pargole più grandi hanno assaggiato caffè, la mezzana pure la birra.

Alla grande piace ciucciare il cucchiaino con cui mio marito ha mischiato il caffè. Stop.
Il resto lo schifa, ma lei è moolto diffidente su tutti i cibi, mangia poco e non è curiosa per nulla, i cibi nuovi non li vuole assaggiare.

La mezzana invece, che mangerebbe pure le gambe del tavolo, non ha problemi con le bibite gassate (la grande le schifa ancora adesso che ormai compie 5 anni...)e ha assaggiato pure il vino e ovviamente i dolci con i liquori non le fanno problema.

Sebastiano ha mangiato con gusto estremo (mai visto così ingallastrito per un cibo: lui non mangia una cippa ancora...) 3 fette di pane col vino e lo zucchero, servite alla festa della scuola dell'infanzia di sua sorella!!Lol
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
mai posta problemi per cucinare con vino (o la birra, ottimoad esempio il pollo alla birra), perché appunto l'alcool in cottura evapora, per quanto riguarda invece il somministrarli (anche solo per assaggi microscopici) devo dire che sono e sono stata rigida. A casa nostra non consumiamo vino (a parte quando viene ospite mio padre) e anche il caffè non è nelle nostre abitudini quotidiane, al massimo appare ogni tanto (se faccio la pizza ad esempio) della birra, però il fatto è che sia l'alcool (ed anche in dosi molto piccole) che la caffeina (e comprendo anche quella della cocacola) sono sostanze totalmente inadatte ai bambini e non ci vedo quindi niente di male ad insegnare loro sin da subito che il dato di fatto è questo, esse sono cose da grandi e pure i grandi (e lo dimostriamo noi senza ipocrisia nella nostra quotidianità) ne devono fare un uso intelligente.
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
...da noi si sono provati tutti...
il caffè ogni giorno: ciuccia il cucchiaino della nonna.
la birra ogni volta che la beviamo, che avvviene spesso dato che siamo patiti di birre artigianali: succhia il dito che passo sulla schiuma. Ho litigato sabato con il mio compagno perché ho scoperto che le fa bere un sorsino dal bicchiere. Mi pare davvero stupido.
il vino lo ha provato ma non ci va pazza.
il cioccolato non glielo do perché pare diventare pazza, anche con un piccolo pezzettino, però lo ha provato.
non le avevo mai dato salame crudo. Lo ha provato lo scorso sabato e domenica aveva l'alito che sapeva di aceto. Devo ancora fare la prova del nove per capire se sia stato quello oppure no (c'era festa e ha spizzicato tutto il giorno)
ha provato crema pasticcera, creme con rum ma le rifiuta
rifiuta anche i sottaceti e i wurstel (che le ha dato il nonno...glielo avevo proibito tanto sono discutibili)
sputa anche i gamberi e poi non vuole più mangiare quello che ha nel piatto.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Assolutamente no: mi faccio pi**e su caffe' e alcool per me visto che allatto, mi sembrerebbe un grosso controsenso darglielo.
Per le bibite gasate: visto che secondo me non sono adatte cerco di non berle, e non le compro quasi mai. Il mio primo ha scoperto verso i cinque anni che la sprite gli piaceva, quindi ora in pizzeria ce ne dividiamo una io e lui (o compro la gassosa), oppure ci facciamo succo di mela e acqua minerale frizzante (lo adoriamo).
Il vino per cucinare pero' (mettendone poco) lo usiamo, visto che l'alcool evapora. Nel berlo siamo bevitori "sociali": apriamo una bottiglia con ospiti oppure con piatti particolari.
Superalcolici non ne beviamo.
Non diamo nemmeno i dolci al rum.
Evitiamo anche il cioccolato.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
cucinare con il vino, la birra o anche gli alcolici è diverso perchè la parte pericolosa (cioè l'alcool) evapora.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(30-05-2011, 11:33 23)aleberto Ha scritto:  il fatto è che sia l'alcool (ed anche in dosi molto piccole) che la caffeina (e comprendo anche quella della cocacola) sono sostanze totalmente inadatte ai bambini e non ci vedo quindi niente di male ad insegnare loro sin da subito che il dato di fatto è questo, esse sono cose da grandi e pure i grandi (e lo dimostriamo noi senza ipocrisia nella nostra quotidianità) ne devono fare un uso intelligente.

esatto, io non le ritengo indispansabili, e do esempio, poi certo avrà la possibilità di assaggiarli più avanti, se si presenterà occasione, ma farlo adesso per il gusto di "far assaggiare" non mi sembra necessario.
[Immagine: 5Eos.jpg][Immagine: 5Eosp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Question i cibi che andrebbero dati dopo l'8° mese, o dopo l'anno mammadel71 23 4.239 18-06-2011, 12:40 12
Ultimo messaggio: lagiaco

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)