COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

cibo in mano vs cucchiaino e nervosismi
#1
Sono al secondo figlio autosvezzante e figlio nuovo "problemi" nuovi. Giacomo ha sette mesi,gli piace tenere le cose in mano ma non sa gestirle bene e tende a innervosirsi sulle lunghe. Quindi quando sgranocchia una pera (molto matura eh) la teniamo insieme in mano, oppure la tengo solo io. Da qualche giorno ho provato, facendomi coraggio, con il famoso fusillo... con la sua grazia lo spezza e in bocca non mette nulla... quindi lo offro dalle mie mani. Il "problema" é che mi sono accorta che le poppate specie il pomeriggio sono svogliate, spesso si distrae al seno e si placa da pianti e nervosismi solo mangiando a cena e mangiando tanto o-0 . Con i fusilli si spazientisce e non ne mangia quanto vorrebbe (immagino io) , mentre con la pastina data col cucchiaino placa la fame e il nervoso. Ieri avevo fatto pasta e lenticchie cucinando per lui pastina tipo stelline diversa dalla nostra perché i ditali rigati grandi non mi sembrano adatti. Ora non so come procedere tra pastina e fusilli (pensavo di preparare per lui pastina e intanto offrirgli anche un fusillo mio) ma soprattutto devo cercare di non farlo arrivare affamato e meganervoso a cena e ho l'impressione che davvero il latte materno che gli offro il pomeriggio (siamo sempre in giro, alparco col fratello o a casa di amichetti) non gli basti (non pensavo di doverlo dire io visto che il primo l'ho allattato a lungo).
Grazie a chi avrà la pazienza di leggere tutto e di dirmi come la pensa, come farebbe o come ha fatto in casi analoghi.

Oggi a pranzo siaamo andati di avanzi di ieri e lui sempre con pastina e lenticchie(io vellutata di lenticchie)....é stato il primo pranzo in cui ha mangiato tutto il piatto. Pensandoci era già successo tempo fa quando mi feci un semolino (io lo adoro...)

Oggi a pranzo siaamo andati di avanzi di ieri e lui sempre con pastina e lenticchie(io vellutata di lenticchie)....é stato il primo pranzo in cui ha mangiato tutto il piatto. Pensandoci era già successo tempo fa quando mi feci un semolino (io lo adoro...)
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Per principio io ti direi di non diversificare le pietanze (non lo trovo coerente con lo spirito di AS), ma piuttosto di andargli incontro assecondando un pochino i suoi gusti... Ti faccio un esempio: il mio piccolo (1 anno) mangia volentieri tutto, ma se ha molta fame predilige piatti semplici da ingurgitare, altrimenti si arrabbia e si butta sul latte (il che va bene, anche se a volte mi piacerebbe cenare senza lui attaccato Wink ); ho risolto proponendo molto spesso minestroni e vellutate a cena, visto che ci arriva sempre stanco e affamato, con eventuale secondo piatto che può sperimentare una volta placata la fame.
Un'alternativa potrebbe essere quella di proporre verdura/frutta in attesa del pasto (Ale ieri a pranzo si é mangiato un pomodoro a morsi come aperitivo...)
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Io i primi tempi facevo pastina per lui e pasta per noi. È durata poco, qualche settimana. Ed era una delle poche eccezioni. Il resto ho sempre tagliato a pezzi.
Michela&Leo
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Se tagluzzassi la pasta niormale?
AS non è mica una religione, il fusillo non è adatto a tutti.
Anche io i primi tempi (col primo figlio dopo l'anno con la secondo dopo i sei mesi) nella transizione al cibo "familiare" cercavo di fare di piu' copse adatte a tutti...
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
E poi dipende da come siete abituati... Spesso la nostra tavola è diversificata: io sono vegetariana e il mio compagno no. Capita che ci sia carne per lui e altro per me. Non lo trovo tanto sconvolgente. Il bimbo attingerà da due fonti ma vede bene che ci sono due cose diverse a tavola. Quando ho fretta o semplicemente decidiamo di prendere la pizza, di solito per il bimbo faccio il pesce, in modo che mangi prima e si sazi, in modo da mangiare poca pizza. Motivo? Ritengo che la pizza sia troppo salata, che gli faccia venire eccessiva sete. Lui comunque non si scompone più di tanto. La non diversificazione non è da tutti :-)
Michela&Leo
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Grazie! Sto facendo pastina se serve e le cose vanno bene, apre la bocca quando offro il cucchiaino e smette quando stufo. Dalle mie mani accetta di prendere il resto.In mano gli metto comunque le cose o ci provo ma visto che non sa gestirle e le frantuma é contento di prendere dalla mia mano pezzi di cibo. Anche la frutta la teniamo in due. Vediamo tra due mesi come andrà, riuscirà a essere più autonomo
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Dagli le stelline se gli piacciono e in confidenza ... ma quanto sono buone?
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  cucchiaino,mano o che altro? anele6 18 2.397 09-06-2012, 08:49 20
Ultimo messaggio: michy
Sad cibo in mano...paura che si strozzi! milgab 20 7.575 26-02-2011, 06:58 18
Ultimo messaggio: paolamassa
  aiuto, col cibo in mano si innervosisce ilariad79 10 2.316 23-09-2010, 12:23 12
Ultimo messaggio: rossanalib
  Questione cucchiaino in mano.. unpiccoloospite 6 1.227 16-03-2010, 02:11 14
Ultimo messaggio: ax76

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)