COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

CIUCCIO
#1
Cosa ne pensate del ciuccio?Oggi mi sono incontrata con una mia collega che ha un bimbo di sette mesi e mi ha rimproverata(bonariamente)perchè non ho ancora dato nemmeno un po' di omogeneizzato di frutta a Flavio,lei gliel'ho ha dato a 3 mesi e mezzo!Mi ha detto che perforza Flavio mangia igni due ore è cresciuto e il mio latte non gli basta più e che è meglio che faccia come lei un paio di settimane con gli omo di frutta e poi una bella pappa così poi di notte dorme.Su tutto ciò ho soprasseduto su una cosa ho però dei dubbi,suo figlio prende il ciuccio cosa che Flavio non fa perchè all'inizio non l'ho dato per paura che compromettesse l'allattamento,cercare di dare il ciuccio a Flavio adesso è controproducente?Può ancora influire sulla produzione di latte?Sinceramente se qualche volta anzichè ciuccettare la tetta usasse il ciuccio non mi dispiacerebbe però le poche volte che gliel'ho dato ha fatto una faccia talmente disgustata!Premetto che solo una dei miei precedenti figli ha preso ilo ciuccio e gli altri due si sono succhiati il dito(il ciuccio lo sputavano).Ecco ora vuole dinuovo poppare neanche due ore...quasi quasi gli do veramente un piatto di minestra!!!!

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
E' tutto nella norma!! benvenuta nel mondo delle mamme che allattano a richiesta!!! Em0100 A parte le battute io direi all'amica che prima di dire che il latte non basta di farsi una bella cultura in materia (vedi sito Leche League). Se ti può consolare ci sono stati giorni in cui Polpettino ha anche mangiato ogni ora Em0300 Io non gli ho mai dato il ciuccio, penso che se allatti a richiesta non ce ne sia proprio bisogno.
Riguardo al dormire..bè non c'è nessun bambino uguale ad un altro! ogni bimbo ha il suo ritmo e certo non dipende dagli omo!!!
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Fabio usa il ciuccio da quando è nato. Glielo hanno dato le infermiere dell'ospedale, tornata a casa ero dell'idea "niente ciuccio", però i primi tempi il seno fa davvero male e un po di ciuccio mi ha fatto comodo. Lui se ha fame il ciuccio lo lancia altro che, soprattutto di notte e con me vuole il latte e basta! E poi non ne è dipendente neppure per dormire perchè spesso ne fa a meno.
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Sicuramente con un allattamento già avviato come il tuo, il ciuccio non è di nessuna interferenza con l'allattamento...spesso non lo è nemmeno quando il ciuccio viene dato subito, come dice Chiara e come è successo anche a mia sorella con il secondo figlio. Mi sento però di dirti che se Flavio ancora non lo ha mai preso....probabilmente non lo prenderà...puoi comunque provare.
Di' alla tua amica che al di là del fatto che gli scatti di crescita ci sono e quindi, in quel periodo, i bimbi ciucciano di più, non sarebbe comunque con un omo di frutta che allungherebbe le poppate....tu se ti mangi una mela salti il pranzo??? Io no...anzi...mi viene più fame!!! :-P
[Immagine: an1cE-3Hg3D0015MTU1bHp8MzE3NTU2MGRhfENhd...2NoaSE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
E' proprio vero a me la frutta stimola l'appettito sarà che essendo zuccherina mi da il picco glicemico seguito da ipoglicemia

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
La mia Isa non ha mai voluto il ciuccio, all'inizio cercavo di offrirglielo perchè...perchè...oddio non so perchè...cioè pensavo si facesse così e basta! Ora sono felice che non lo voglia: credo che il ciuccio sia un po' un surrogato...è vero, probabilmente qualche volta è comodo, per quanto mi riguarda Isa non è solità usare la tetta come ciuccio se non raramente. Il bimbo chiaramente lega il piacere della suzione del ciuccio o del dito spesso con valenza consolatoria...diciamo che in termini di salute queste sono abitudini che non dovrebbero protrarsi oltre l'anno (per il dito soprattutto) di età per evitare danni alla conformazione del palato.
[/php][Immagine: W5gzp2.png] [/code]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
il mio primo non ha mai voluto il cuccio,purtroppo nemmeno il ditto e io non ho mai insistito...ti diro mi sarebbe tornato comodo il fatto che riuscisse a consolarsi da solo ( il cuccio e il dito servono a quello,al momento in cui il loro sistema nervoso è sovraccaricato devono trovare il modo per calmarsi) ma poi la domanda è uscita spontanea devo per forza obbligarlo ad accettare una cosa che non vuole affinché questo torna comodo a me (inserte un po va bene, ma se ti accorgi che non lo vuole non mi sembra il caso doverlo costringere). la secondo genita ha scoperto il dito ed effettivamente è una gran cosa quando possono consolarsi da soli..(per darti un esempio-a volte gioca si innervosisce e poi la vedo appartarsi si sdraia per terra si cuccia il dito 20 sec e torna serena a giocare)
tutto per dirti,puoi provare a proporlo ma non vedo un gran bisogno di insistere (se c'è lo puoi sapere solo te)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Tra ciuccio e dito preferisco il dito,per la mia espeienza.Erica e Claudio hanno succhiato il dito ed entrambi hanno smesso intorno ai due anni con po' di opera di convincimento,Chiara ha usato il ciuccio e lo abbiamo tolto anche a due anni.L'unica che ha bisogno dell'apparecchio è Chiara,inoltre quando succhiano il dito hanno una gestione autonoma della cosa da subito e non isogna alzarsi di notte per andare a cercarlo nel lettino.Inoltre una consulente della LLL mi ha consigliato di lasciare il dito perchè essendo più lungo del ciuccio ha una suzione più simile a quella del capezzolo perchè arriva al palato molle e inoltr quando il bambino è più grande ed è impegnato a giocare usando le mani non può tenere il ciuccio in bocca.Comunque per ora Flavio non ne vuole sapere e io non insisto anche perchè sembra proprio dirmi:Cosa cavolo mi dai?Io voglio la mia mamma non un pezzo di gomma!

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(09-06-2010, 07:28 07)begolo giuliana Ha scritto:  Tra ciuccio e dito preferisco il dito,per la mia espeienza.Erica e Claudio hanno succhiato il dito ed entrambi hanno smesso intorno ai due anni con po' di opera di convincimento,Chiara ha usato il ciuccio e lo abbiamo tolto anche a due anni.L'unica che ha bisogno dell'apparecchio è Chiara,inoltre quando succhiano il dito hanno una gestione autonoma della cosa da subito e non isogna alzarsi di notte per andare a cercarlo nel lettino.Inoltre una consulente della LLL mi ha consigliato di lasciare il dito perchè essendo più lungo del ciuccio ha una suzione più simile a quella del capezzolo perchè arriva al palato molle e inoltr quando il bambino è più grande ed è impegnato a giocare usando le mani non può tenere il ciuccio in bocca.Comunque per ora Flavio non ne vuole sapere e io non insisto anche perchè sembra proprio dirmi:Cosa cavolo mi dai?Io voglio la mia mamma non un pezzo di gomma!

Cavolo non si finisce mai di imparare!
E io che gli ho dato il ciuccio terrorizzata dal dito in bocca!....mea culpa.
Comunque quando Vittoria ha fame il ciuccio fa' de' voliiiiiiii.
[Immagine: PAb6.jpg][Immagine: PAb6p1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Ridare il ciuccio! Francescarm 4 1.563 11-09-2014, 02:56 14
Ultimo messaggio: AntonellaC
  Ciuccio, come si dà? arkadian 72 18.541 23-08-2012, 01:24 13
Ultimo messaggio: sciti73
  Il ciuccio di notte lialeali 11 8.524 19-04-2012, 02:39 14
Ultimo messaggio: EliNa
Sad pollice/ciuccio e morso aperto mammadel71 7 1.449 14-03-2012, 01:25 13
Ultimo messaggio: mammadel71
  vorrei smettere di essere il suo ciuccio!!! raffika83 18 3.116 04-02-2012, 04:47 16
Ultimo messaggio: sonica60
  quando un ciuccio ti cambia la vita chiarchiara 11 2.778 17-07-2010, 12:21 00
Ultimo messaggio: rossanalib

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)