COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Come capire quando il latte materno non basta?
#1
Ciao a tutti, il mio bimbo ha compiuto da poco un anno. Ho fatto allattamento a richiesta e poi autosvezzamento ed è andato tutto bene. Non ha mai rallentato i ritmi della tetta, una vera passione di giorno e di notte. Da qualche giorno però ha iniziato ad attaccarsi più spesso e con più foga, a volte si rigira e si innervosisce o rimane attaccato per tempi lunghissimi. Può essere che il latte stia calando? Forse mi conviene iniziare a fargli assaggiare un po' di latte vaccino? Come capire quando è il momento?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Secondo la mia esperienza il problema non è il calo di latte quanto più uno scatto di crescita del tuo bimbo o un maggior bisogno di te (magari ha dei dentini che stanno uscendo, o sta iniziando a camminare o altre mille motivi). Io lo asseconderei dandogli il seno quando vuole, se ha bisogno di più latte vedrai che aumentando la suzione aumenterà anche la produzione. E io non sostituirei il tuo latte con quello vaccino o con quello artificiale. Puoi fargli assaggiare altre bevande (latte vaccino, di riso, soia... quello che vuoi) ma non come sostituzione al tuo.
Cita messaggio
Piaciuto da: Steff
#3
Il latte materno va bene sempre, non finisce ne sparisce finché si lascia attaccare il bimbo (anche 4/5/6 anni); non c'è mai la necessità di sostituirlo con altro latte. Semplicemente ci sono delle fasi in cui il sonno è più disturbato, magari quando ci sono dei progressi di tipo motorio/cognitivo (impara a camminare o parlare,ad esempio), o uno scatto di crescita, o maggiore voglia di mamma (che magari sta fuori casa di più per lavoro), o boh... il mio consiglio è quello di assecondare sempre il bimbo, se vuole più seno evidentemente lui sa già qual'è la soluzione,qualunque sia il problema! Wink
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ma infatti... come hanno detto il latte vaccino glielo puoi far tranquillamente bere. Non lo devi mai vedere come un sostituto del latte materno, ma come un cibo come un altro.
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
quando dici "si rigira e si innervosisce o rimane attaccato per tempi lunghissimi", a me verrebbe quasi il sospetto che lui non stia tanto succhiando per bere/mangiare, ma più per conforto/rassicurazione, per bisogno di mamma. E' possibile che abbia bisogno di qualcosa di più o di qualcos'altro, come te lo dice il tuo sesto senso di mamma, ma potrebbe non essere cibo.
Ale e Cucciola (1/1/11)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)