COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Come comincio???
#1
Buongiorno a tutti\e, non ho trovato una sezione presentazioni. Intanto lo faccio qui.

Mi chiamo Luca e sono il papà di una bellissima cipollina di quasi 6 mesi.

Ha sempre preso il latte materno ma negli ultimi tempi è cresciuta troppo poco essendo anche particolarmente attiva. Comunque bella lunga e magra.

La pediatra ci ha quindi detto al quinto mese di iniziare con lo svezzamento (pappine varie di carne a pranzo e formaggio la sera).
Da fine giugno quindi le stiamo dando la pappa (oltre al latte al risveglio, qualche coccola durante il giorno e a sera) e la frutta omogeneizzata da noi a metà mattina e pomeriggio.

Inutile dire che con la frutta è bravissima mentre le pappe fa mille storie. Nel senso che inizia benissimo, poi si mette le mani in bocca e negli occhi nei capelli ecc e alla fine piange. Dopo 10 minuti di pianto riprende abbastanza a mangiare e finisce quello che le diamo.

Per noi però è abbastanza stressante, anche per il caldo che c'è in questi giorni, non riusciamo a fare nient'altro la sera, neanche 2 passi dato che dalle 19:30 tra una roba e l'altra e lavarla e poi il bagnetto si fanno le 9:30, poi alle 22 circa coccola serale e la principessa dorme (fortunatamente fino alle 6:30 7 circa del mattino).

Sono capitato qui e come idea mi piace e mi sembra giusto e positivo l'avvicinamento che proponete.

Abbiamo fatto i corsi di disostruzione.

La piccola inizia a stare seduta ma non ancora drittissima (anche sul seggiolone dopo un po' inizia a piegarsi da un lato o dall'altro).

Quindi che fare ora? Lei sta a tavola con noi ma sulla sdraietta, quindi non riusciamo a darle qualcosa. Sul seggiolone dopo un po' piange.

Che sia presto?

Interrompiamo e diamo solo la tetta finché non riesce a stare con noi a tavola?


Siamo confusi!!!!



Grazie mille a tutti!!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao, benvenuti!
Io opterei per l'ultima ipotesi, solo latte di mamma, interrompendo il resto.
Però non tanto finché non riesce a stare seduta, ma finché non dimostrerà di voler assaggiare il vostro cibo...
Quando afferrerà la mela che avete in mano portandola alla bocca o cercherà di mettere le manine nei vostri piatti, ecco, allora è il momento di assecondarla introducendo altro cibo oltre al latte. E potrete darle il cibo che sarà lei a chiedere!
:-)
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Intanto grazie!

Aggiornamento... ieri sera ha preso il latte di mamma senza pappa. A cena l'abbiamo messa nel seggiolino da tavola ed era a mille...
Quando abbiamo portato il cocomero a tavola aveva occhi solo per quello (immagino per il colore).

Ne ho tagliato un micropezzo e lo'ho sminuzzato in cubettini di 2 millimetri credo e glil'ho messo in una ciotolina. L'ha fatto volare, poi un pezzettino gliel'ho messo in bocca e mentre all'inizio ha gradito poi ha iniziato a tossire (mi sono venuti i brividi lungo la schiena).

Cmq poi è stata benissimo ma in compenso stanotte alle 3 si è svegliata e ha voluto la tetta. Cosa che non faceva forse dal primo mese... Devo pensare che la tetta è stata meno nutriente della pappa??

Boh mi sa che proviamo comunque a darle la pappa senza forzare e se non la vuole poi la tetta..

Non so!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Senza dubbio il latte materno è più leggero della pappa, ma non nel senso che è meno nutriente! Semplicemente si digerisce più facilmente quindi il pancino è vuoto prima. Detto questo, se si è svegliata per tetta durante la notte, con questo caldo, poteva anche solo avere sete. Smile
Io concordo con chi proponeva di continuare con la tetta finchè non dimostra di volere il vostro cibo, naturalmente allattando a richiesta e non ad orario (specie se cresce poco.. che poi... che vuol dire poco? che nell'ultimo periodo è cresciuta molto in lunghezza e non in peso? A me han detto che è normale! Smile )
Se non ama le pappe e le piace la frutta io le darei la frutta. Per quanto riguarda il cocomero, nella mia minuscola esperienza (1 mese e mezzo) ho notato che i pezzi minuscoli sono gestiti molto peggio di quelli grandi semplicemente perchè potrebbe non accorgersi di averlo in bocca. Magari ha sentito il gusto e non si aspettava il pezzettino solido. Capisco il perdere 10 anni di vita per ogni colpo di tosse (è successo sto pome con un pezzetto di albicocca che si era strappato da solo dal frutto intero privato del seme), ma ogni volta ti rendi conto di quanto in realtà sono competenti i bambini! Dopo aver tossito fuori il pezzo lo ha ripreso e se l'è rimangiato felice Smile

In bocca al lupo per il proseguimento!

P.S. ti ho risposto sul messaggio di presentazione prima di leggere questo, vabbè Smile
[Immagine: tt1c7526.aspx]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao Luca, come ti hanno già detto, probabilmente non è pronta: non sta seduta bene (ed è quindi a maggior rischio soffocamento) e non mostra interesse...io aspetterei, ma aspetterei per qualsiasi cosa (pappe comprese). Il latte è infatti molto più completo e calorico di pappe o frutta, per cui se c'è un calo nella crescita proverei a darle più latte, piuttosto che sostituire pasti nutrienti con pasti poco calorici. Se si sveglia di notte forse è perchè ha sete, ma potrebbe anche avere fame - magari è uno scatto di crescita, ha più bisogno di latte rispetto a prima e si attacca più spesso, per stimolare il seno a produrne di più. L'unica soluzione è appunto darle quello che chiede, quello che la natura ha previsto per lei, quando lei lo chiede...fidati, il meccanismo è rodato, funziona perfettamente da milioni di anni! Wink
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Comincio da capo! Maryluisette 7 1.359 24-01-2011, 01:34 13
Ultimo messaggio: LottaCate
  Comincio? Katy 8 1.406 12-04-2010, 11:29 23
Ultimo messaggio: Katy

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)