COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

come fare merendine
#1
Qualcuno sa come far diventare i biscotti o le crostatine fatte in casa, delle merendine ?C'éun modo per imbustarle e conservarle più a lungo?Le merendine industriali sono comode per questi motivi,peccato le schifezze che ci mettono!
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
I biscotti di frolla durano un paio di settimane.
Ma tutto può essere congelato, io lo faccio sempre con le torte di mia mamma. La sera ne tiro fuori una fetta nella pellicola e al mattino me la sbafo!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Non lo so, quelle rare volte che preparo un dolce dura meno di 24 ore, è già tanto se apettiamo che sia raffreddato. Comunque, quando eravamo alle medie e gli orari della scuola rendevano indispensabile la merendina, compravamo la pizza e la trasportavamo in una scatola di latta perchè non facesse briciole grasse in giro. I biscotti si conservano bene nelle scatole di latta, credo. Comunque, non c'è niente di meglio come merenda di un bel paninetto (qualcuno ha visto gli episodi di "Timmy Time", l'agnellino col ciuccio di "Shaun the Sheep" che molla il ciuccio e va all'asilo con i suoi amichetti? hanno dei panini spettaciolari!). Mia nonna ce li faceva di tutti i tipi, tutti su sfondo di pane e burro, quando avevamo tipo le uscite al parco nel pomeriggio, e gli altri bimbi avevano la bava alla bocca... Poi, quando andavo all'università, me li facevo io: prosciutto cotto, una fettina di formaggio e un foglio d'insalata (pomodoro no, per motivi di trasporto), formaggio di capra e noci, formaggio fresco (tipo robiola) e uvetta, miele e noci, prosciutto crudo da solo col burro, burro e rapanelli a fettine sottili, formaggio e insalata, molto più raramente salame o patè col cetriolo sottaceto, formaggino e cetriolo (fresco) a fettine, insomma, ci si può sbizzarrire. Per esempio, fetta di mortadella e un foglio di spinacino crudo. bresaola leggermente strofinata di limone sul pane appena appena intinto d'olio. salame e fontina per il giorno di freddo becco che chiede particolare apporto di energia rincuorante. lardo miele e noci. prosciutto crudo con la marmellata di fichi. un resto di pollo arrosto del giorno prima con un tocco di maionese e il fogliolino d'insalata. oppure il pollo con una fettina di pancetta. basta avere dei panini, si possono prendere dei bocconcini che reggono bene alla congelazione (tipo francesino morbido, o ciabattine, no pane arabo), li tiri fuori la sera prima e la mattina li imbottisci al volo. Li avvolgi in un foglio di "carta tutto", e li piazzi nella scatoletta di latta, e vai.
(miiii, mi sono fatta venire fame da sola ...)
Ale e Cucciola (1/1/11)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Alexandra hai fatto venire fame anche a me...
Forse col sottovuoto durano di piú, ma bisogna avere la macchina per farlo.
Quando abitavo sola anche io congelavo le torte a fette e le tiravo fuori la sera prima avvolte nella pellicola, come appena fatte. Ora se faccio un dolce anche da me dura due giorni...
Da piccola comunque mi portavo spesso la fetta di torta di mia mamma come merenda a scuola, avvolta nella stagnola.. e invidiavo le amiche che avevano le schiacciatine (ingrata!)
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Anche noi a volte corrompevamo la mamma per avere le crostatine del Mulino Bianco al cioccolato, buoooone ...
Ale e Cucciola (1/1/11)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)