COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

...conseguenze dell'asilo
#1
Ciao a tutti, da quando Giulietto ha cominciato l'asilo (appena 9 giorni) é parecchio stressato...e io pure non lo nascondo. Ogni volta che lo saluto piange, poi si tranquillizza, e gioca. Ma rifiuta sempre di fare lo snack di mezza mattina. Quando lo vado a prendere, verso le 11 per ora, ha una fame terribile e in macchina si divora tutto quelle che gli avevo preparato! Quando mi vede prima ride e poi scoppia a piangere, sembra quasi che debba scaricare la tensione...il che significa che le 2-3 ore che sta lí le passa in apnea poverino. Di notte si sveglia e mi chiama (lo porto nel mio letto se non si riaddormenta) e durante il resto del giorno vuole che lo segua ovunque, che stia sempre con lui. Ma a che stress lo sto sottoponendo poveretto?!
...dimenticavo, la sera non vuole andare a dormire e la mattina lo devo tirar giú dal letto!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
(18-09-2012, 07:40 19)Elis Ha scritto:  ...dimenticavo, la sera non vuole andare a dormire e la mattina lo devo tirar giú dal letto!

eh eh benvenuta nel club!
Magari è solo l'inizio,poi si stabilizza un po' quando è sicuro che ti ritrova sempre dopo.Ma asilo=materna o nido?Siete ancora in inserimento?
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
E' un nido Montessori...sí siamo ancora in inserimento. La prima settimana sono stata sempre con lui, poi l'ho lasciato mezz'ora, poi un'ora e adesso due...vedremo, ma non pensavo sarebbe stata cosí dura per lui e per me!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
E' dura, a volte, sì.
E il comportamento di Giulio non è per niente strano. Se lì gioca vuol dire che ha accettato la situazione, deve solo convincersi che tu torni sempre e nel momento previsto.
Coraggio!!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Non ricordo se lavori o no. Nel primo caso mi pare che tu non abbia molte alternative, quindi cerca di portare pazienza e coccolalo il più possibile quando sei con lui.
Se invece non lavori puoi provare a tenerlo a casa ancora un po', pensando a un nuovo inserimento più avanti.
Non so se è fattibile, questo è quello che farei io.
Ma mi rendo conto di essere patologica sul discorso "lasciarlo piangere", mi sento troppo male... Smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Sí voglio riprendere a lavorare, in piú Giulio é un bimbo molto molto vivace e faccio una gran fatica a "intrattenerlo" tutto il giorno (qui a Dubai sono sola!). E poi ha una gran voglia di stare con gli altri bimbi.
Oggi comunque é andata benissimo! Non ha pianto nemmeno un po'quando l'ho lasciato, ha sorriso alla maestra, ha fatto la merende (finora si rifiutava di mangiare) e quando sono andato a prenderlo dormiva! Quindi significa che era rilassato e a suo agio (oltre al fatto che ieri sera é andato a letto tardissimo!!)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Buon segno, evvai! Speriamo che continui cosi!! Smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Davide, stessa età di Giulio, quest'anno fatica un pò di più al nido.
Ma da qualche giorno va molto meglio: niente pianti ai saluti, mangia e dorme anche 2 ore.
Però mi dice "Pianto un pò!" e la maestra dice che non è vero, che non piange proprio...Forse, vorrebbe e non lo fa, e poi vuole tante tante coccole di mamma 001_smile!!!
Sono davvero pieni di risorse...


Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Sono 2 giorni che Giulietto é contento di andare all'asilo! Arriva sorridendo, lo saluto, non versa nemmeno una lacrima e se ne va a giocare con la maestra e i bimbi. Mangia e oggi ha pure dormito. Insomma, voglio incoraggiare tutte le mamme alle prese con l'inserimento al nido: come per tutto, bisogna avere pazienza, dare ai piccoli fiducia e un po'di tempo...e come sempre ci stupiscono. Non scoraggiatevi come ho fatto io all'inizio!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(23-09-2012, 07:15 19)Elis Ha scritto:  Sono 2 giorni che Giulietto é contento di andare all'asilo! Arriva sorridendo, lo saluto, non versa nemmeno una lacrima e se ne va a giocare con la maestra e i bimbi. Mangia e oggi ha pure dormito. Insomma, voglio incoraggiare tutte le mamme alle prese con l'inserimento al nido: come per tutto, bisogna avere pazienza, dare ai piccoli fiducia e un po'di tempo...e come sempre ci stupiscono. Non scoraggiatevi come ho fatto io all'inizio!

Thumbup
Anche Davide continua così ma il "chiaccherino" stamattina al risveglio mi fa (come al solito): "Mamma, no scuola no, non ti piace!". Ed io:"Non vuoi andare a scuola, perchè?". Lui: "Va bene". Come a dire.."se proprio devo!"
Mi fa una tenerezza infinita...
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)