COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

cose autosvezzamento per voi?
#1
ax posso? non ti offendi? lo apro io?
allora preso lo spunto dalla domanda perché si hamburger e non "giaponese" vi chiedo per voi cosa e' autosvezzamento? dove sono i suoi limite se li ha? va oltre al solo intento di somministrare i cibi? devo riorganizzare i pensieri e pio rispondo anch'io..
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
autosvezzamento a casa mia significa...
liberta'!!!Em3600
-di partecipare attivamente alla vita quotidiana della famiglia;
-di poter SCOPRIRE con mano le forme, i colori, i sapori della nostra tavola
-l'impegno quotidiano di cucinare qualcosa di sano per tutta la famiglia.

poi..

il mio buon senso (che e' diverso dal tuo o dal suo) mi dice se offrirle o no un tipo di cibo o un altro.

cmq, autosvezzamento non lo vedo come un somministrare cibi da grandi e basta. Per me l'importanza vera non e' il cibo di per se ma tutto cio che c'e intorno al piatto... :dei genitori che osservo in tutto cio che fanno, un fratello sorridente, serenita', ... insomma una famiglia!! e io seppur piccina.. ne faccio parte appieno!

e' l'amore dello stare insieme..Em3600
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(13-02-2010, 01:22 01)odile Ha scritto:  autosvezzamento a casa mia significa...
liberta'!!!Em3600
-di partecipare attivamente alla vita quotidiana della famiglia;
-di poter SCOPRIRE con mano le forme, i colori, i sapori della nostra tavola
-l'impegno quotidiano di cucinare qualcosa di sano per tutta la famiglia.

poi..

il mio buon senso (che e' diverso dal tuo o dal suo) mi dice se offrirle o no un tipo di cibo o un altro.

cmq, autosvezzamento non lo vedo come un somministrare cibi da grandi e basta. Per me l'importanza vera non e' il cibo di per se ma tutto cio che c'e intorno al piatto... :dei genitori che osservo in tutto cio che fanno, un fratello sorridente, serenita', ... insomma una famiglia!! e io seppur piccina.. ne faccio parte appieno!

e' l'amore dello stare insieme..Em3600

Sono assolutamente d'accordo!
In più aggiungo che è anche un modo per "spignattare" meno e godersi con tranquillità la crescita del bimbo senza patemi d'animo del tipo "Su forza, mangia ancora un po'".
Ovvero è anche rispetto per i tempi e i gusti del piccino.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Hai fatto benissimo ad aprire il thread, Mini-me...
Anche io devo riorganizzare le idee. Frullano in testa un sacco di cose da mesi oramai, e delle tante domande che mi sono fatta molte sono state risposte, altre credo che si risponderanno da sole pian pianino nel tempo.

Io credo innanzitutto vada fatta una distinzione. Cos'è l'autosvezzamento è diverso da cos'è per me l'autosvezzamento.
Il buon Piermarini e chi come lui promuove questa strada, ci parla di alimentazione complementare a richiesta, dove il "a richiesta" non è per niente secondario, anzi! Questo significa che autosvezzamento equivale in verità ad attendere che il bambino allunghi le manine verso il cibo e da solo se lo porti alla bocca, o che indichi ciò che vuole - nella maniera che i genitori soli spesso sanno interpretare - e gli venga dato da assaggiare. Significa che il cibo non dovrebbe essere offerto, ma che si dovrebbe solo soddisfare una richiesta. Senza eccezioni purché si rimanga nell'ambito degli alimenti sani.

Sano non equivale a non condito o povero di ingredienti.

Ora, quanti di noi fanno questo?

Rispondo per me e per la mia famiglia: noi solo in parte.
Perché? Per una serie di ragioni, non ultima (o forse prima) la praticità, visto che per lasciare che la nostra bambina mangiasse esclusivamente ciò che chiede senza proporle niente, praticamente dovremmo:
a) tenerla seduta sulle nostra gambe durante i pasti. Poco pratico, perché come fai a mangiare in pace così? Quindi no, bocciato.
b) farla stare sul suo seggiolone con vassoio o a tavola, senza niente davanti a sè, aspettando che sia lei a chiedere cosa vuole. Poco pratico, perché significherebbe probabilmente avere una bambina frustrata (parolone un po' troppo grosso, vabè...) che si allunga tutto il tempo verso qualcosa che ogni volta deve essergli concesso. No, non ci piace, perché complicarsi la vita?
Allora tanto vale che lei si sieda a tavola con noi, sul suo bel seggiolone accostato al tavolo, trovi lì il suo piattino, il suo cucchiaino e il suo bicchiere formato mignon pronti ad aspettarla, e si unisca alla convivialità della tavola sin da subito (per altro molto felice di farlo!).
Nel suo piatto troverà un po' della nostra cena, spesso una mini porzione separata per lei poco prima di concludere la preparazione e quindi magari non salata o condita in maniera leggermente diversa, e sarà contenta così.
Saremo contenti pure noi di non doverci privare di alcune cose che ci piacciono tanto ma che non necessariamente riteniamo il massimo del salutare, secondo il principio per cui OK se io voglio farmi male da sola, ma lasciamo che a farsi male la bambina semmai inizi a farlo di proprio volontà quando è abbastanza grande per farlo!!

Ma ecco che così abbiamo superato la barriera della definizione di autosvezzamento: questa non è più una richiesta, ma una proposta.

Questo è l'autosvezzamento per me.

Tuttavia, a conti fatti, faccio forse male? Sto dicendo di fare una cosa che in realtà faccio solo a metà? Sto trasgredendo una regola che mi ero ripromessa di seguire? E addirittura ci apro un sito??

Bè, questo, insieme a tante altre cose, me lo sono chiesto spesso...
Non perché me ne faccia un problema, eh, ma giusto come quesito intellettuale Smile

Alla fine mi sono risposta che no, non direi, non faccio male, anzi. Facciamo benissimo, perché l'unica regola vera è che ogni famiglia ha le sue esigenze, le sue abitudini e necessità, i suoi ritmi; ogni genitore ha una serie di cose in cui crede, che ritiene importanti, o da evitare (vedi "polemicone" nell'altra sezione...).
Perché per me autosvezzamento è proprio (anche) questo: essere naturali, sereni, tranquilli e prendere la tavola e il cibo per quello che sono, cioè cultura e nutrimento. Ma mai mai mai mezzo.
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
quoto Ax! tanto è ke il libro di Piermarini l'ho letto settimana scorsa e Rebecca sono 2 mesi ke "si autosvezza"!!! Em0100
[Immagine: 0wwfp2.png] [Immagine: HKDUp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(13-02-2010, 06:34 18)Ax76 Ha scritto:  Tuttavia, a conti fatti, faccio forse male? Sto dicendo di fare una cosa che in realtà faccio solo a metà? Sto trasgredendo una regola che mi ero ripromessa di seguire? E addirittura ci apro un sito??

Bè, questo, insieme a tante altre cose, me lo sono chiesto spesso...
Non perché me ne faccia un problema, eh, ma giusto come quesito intellettuale Smile

Alla fine mi sono risposta che no, non direi, non faccio male, anzi. Facciamo benissimo, perché l'unica regola vera è che ogni famiglia ha le sue esigenze, le sue abitudini e necessità, i suoi ritmi; ogni genitore ha una serie di cose in cui crede, che ritiene importanti, o da evitare (vedi "polemicone" nell'altra sezione...).
Perché per me autosvezzamento è proprio (anche) questo: essere naturali, sereni, tranquilli e prendere la tavola e il cibo per quello che sono, cioè cultura e nutrimento. Ma mai mai mai mezzo.

beh, io faccio ancora la metà di quello che fai tu allora
..

sono pienamente daccordo con quello che hai scritto. Anche noi abbiamo adattato il termine autosvezzamento alle ns esigenze, al fine di far diventare la cena un momento di "condivisione" felice e serena.

A questo riguardo vorrei anche precisare/chiedere un paio di punti che mi incuriosiscono.. anzi, uno solo, perchè per l'altro (autosvezzamento e nido) voglio aprire un thread a parte.

L'autosvezzamento è definito alimentazione complementare a richiesta. Complementare perchè l'alimento principale dovrebbe essere il latte. Ma allora..leggendo il Diario Alimentare vedo che pochissime mamme offrono il latte prima o dopo il pasto.
E quindi mi chiedo.. è ancora autosvezzamento? è sempre autosvezzamento perchè ognuno lo adatta alle proprie esigenze?
Non so, ho questo dubbio da parecchi giorni ormai..



ps: non ho capito cosa intendi per "mezzo" però.. me lo spieghi?
[Immagine: HGkWp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(14-02-2010, 01:54 13)cloudy Ha scritto:  pochissime mamme offrono il latte prima o dopo il pasto.

io nn do mai il latte dopo il pasto perchè Rebecca nn me lo chiede +, i primi tempi sempre, ora mangia davvero tutto, addirittura a volte mi sembra troppo!!! Em1100 Em0100
[Immagine: 0wwfp2.png] [Immagine: HKDUp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(14-02-2010, 01:54 13)cloudy Ha scritto:  L'autosvezzamento è definito alimentazione complementare a richiesta. Complementare perchè l'alimento principale dovrebbe essere il latte. Ma allora..leggendo il Diario Alimentare vedo che pochissime mamme offrono il latte prima o dopo il pasto.
E quindi mi chiedo.. è ancora autosvezzamento? è sempre autosvezzamento perchè ognuno lo adatta alle proprie esigenze?
Non so, ho questo dubbio da parecchi giorni ormai..

Sinceramente per me no, non lo è. L'ho scritto già non mi ricordo dove, non è che sia un metodo che vale meno, che ha meno ragione di esistere e di essere messo in pratica, ma semplicemente non è autosvezzamento... Perché manca la componente di "auto" visto che comunque i genitori in un modo o nell'altro stabiliscono cosa e quanto il bambino deve avere. Insomma, "auto" non è necessariamente mettersi le cose on bocca da soli, ma decidere ciò che si vuole e in che quantità!



Citazione:ps: non ho capito cosa intendi per "mezzo" però.. me lo spieghi?

Hai ragione, non mi sono spiegata per niente...
Intendo mezzo per mettersi la coscienza a posto ("io ho insistito e lui ha mangiato, il mio dovere di madre l'ho fatto!"), mezzo per ottenere qualcos'altro ("dai su, se mangi tutto poi c'è una cosa buona", oppure "se non mangi niente parco stasera!"), e tante tante altre cose....
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Mi piace questo post e mi fa capire qnt poco abbia a ke fare il mio "metodo" cn l autosvezzamento .
Rientro in quella "categoria" ke nn propone il latte a fine pasto Em0400 .Emmmh Ax giusto per ricordarlo l avevi scritto in un post aperto da me sull altro forum . No seguo la regola madre di questa grande scoperta per svariati motivi .

1 io avevo già iniziato cn lo svezzamento e quindi a pranzo e a cena mangiava le pappe .
2 non allatto quindi piuttosto ke dargli un bibe di latte artificiale preferisco completare cn un piatto di velluatata giusto per far un esempio .
3 con il cibo solido tiene di più . E' mlt vispo quindi brucia tantissime calorie e la mia impressione è stata quella ke cn le pappe sembrava più soddisfatto .

Quando ho inizato ad info riguardo l autosvezzamento, Gab assaggiava già qlc di "nostro" e alcune volte senza farlo notare al Papi perchè troppo pieno di paure . Ankio nn scherzavo in merito Confused ma era più forte di me nn accontentare qst stimolo .
Abbiamo iniziato cn la cena per motivi di praticità, adesso nn possiamo farne a meno nenake a pranzo Em0100 mentre cucino fa un casino assurdo e indovinate cm si calma ? ...ovvio cn il cibo davanti .
Mangiamo di tutto e tutti insieme e impressionante cm nel giro di poco capsicono ke cn quello devono saziarsi, per fare un esempio :
Oggi sul vassoio era rimasto un chicco di riso e lui cn il suo indice e pollice è riuscito a prenderlo e portarselo alla bocca Em3600 nn vi dico cm ero stupita, naturalmente avevo un altra porzione pronta, però vedrlo lì ke nn spreca neanke la "briciola" quando, invece, fino a poco tempo fa più sporco c era in giro più felice era lui .

Il mio nn è autosvezzamento, lo so, forse qlc di simile, però da qnd abbiam iniziato cn quello ke secondo me si avvicina all autosvezzamento, la serenità è calata tra noi . Lui nn desidera, nn urla, nn sento profumi e poi si accontenta del pappone . Ormai nella sua bocca finisce esattamente quello ke mangiamo noi, il profumo ke sente corrisponde a quello ke mangia .
Noi ci siamo adeguati, il paponzolo soffre di colesterolo quindi nn poteva esserci scoperta migliore Em3600
Quindi su certe cose ci limitiamo tutti Em0100
[Immagine: 1iSC.jpg][Immagine: hQgFp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Scusate la breve, forse sciocca intromissione....
Non ho tempo ora per dialogare ma dopo aver letto tutti gli interventi volevo dire che sono emozionato!!!!
Sono colpito dalla bellezza della discussione!!!!

Devo proprio chiudere....
Grazie ancora!
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)