COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Da svezzamento ad autosvezzamento passando per il latte artificiale
#1
Buon giorno a tutti! Una domanda mi si pone da una settimana a questa parte:
quello che il bimbo non mangia (siamo all'inizio quindi si parla più che altro di assaggi) e che non posso/voglio sostituire con le pappette dato che comunuque non le vuole... devo sostituirlo con il latte artificiale?
Abbiamo già fatto un incremento rispetto a prima quando ancora le pappe le ingeriva, prendeva 210ml al mattino e 150 ml la sera (di più non ne voleva) mentre adesso sono 210 ml sia a colazione che prima della nanna, a volte anche 240 ma è raro.
Ora, è difficile capire se vuole il latte perchè solo alla vista del biberon scalpita ma non sempre ne vuole veramente, quindi non posso nemmeno dire "se lo chiede glielo do"... quanto mi manca allattare!!!
Qualcuno ha esperienze in merito?
Sottointeso che il pediatra non lo voglio nemmeno vedere da lontano, già è antipatico, figuriarsi se gli dico che sto facendo autosvezzamento dopo tutte le paturnie che mi ha tirato perchè "non cresceva" (nel mio post di presentazione c'è il dettaglio ma penso che sappiate già cosa intendo!).
Grazie a tutti!!!
Angel Picchio 16/09/2012
Angel Palletta 26/10/2015
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io direi invece di darglielo anche quando scalpita solo.
"Purtroppo" la scelta di dare la a richiesta (ma su questo c'e' sicuramente qualcuno piu' ferrato di me, io so solo quello che ho letto) puo' implicare di buttarne un po': ma alla fine e' sempre cosi': gli devi dare la possibilita' di sperimentare anche la sazieta' perche' impari.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Sono d'accordo con Alessimdon... Prova a darglielo lo stesso, gli serve per imparare a capire e gestire fame e sazietà, o almeno di questo io sono convinta Smile magari fa solo due ciucciate, ma è una maniera per capire i segnali del proprio corpo e imparare a dare loro una risposta.
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
in verità se usi quello liquido (che ovviamente costa di più) non è che lo devi buttare, basta che non lo scaldi ma lo stiepidisci solo.....se avanza lo rimetti nel contenitore! Oppure potresti farne una dose media, tipo 100 ml, così se ha davvero fame ne prepari altro, altrimenti ne butti poco. Ma non può essere che scalpita davanti al biberon solo perchè vuole ciucciare e non per fame? usa il ciuccio? Mio figlio voleva sempre ciucciare dopo aver mangiato chili di cibo a tavola (parlo di ciucciare dal seno però) come a volersi riconfermare che esisteva anche e ancora la tetta.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Grazie mille!
Laurag, il ciuccio non lo ama granchè (preferisce mordicchiare il pallino del cordino del portaciuccio!), in compenso è un gran cicucciatore di dita, indice e medio della mano sinistra (insieme!) specialmente. Però anch'io ci avevo pensato ma sinceramente non saprei... In questi giorni non mi ha fatto avanzare una goccia, oggi è con mia mamma e gli darà un biberon piccolo in più... immagino comunque che anche il "gesto" faccia la sua parte (stare tra le braccia della mamma con coccole annesse), per esempio con me beve sempre tutto, con suo papà che è estremamente impaziente a volte glielo lascia più che a metà!
Comunque ieri sera prova del nove, gli ho mostrato il biberon vuoto senza tettarella e si è entusiasmato subito (tanto che quando mi sono girata per riempirlo si è messo a piangere disperato!) e ha spazzolato i suoi 210ml anche se un po' a fatica perchè era assonnato e i suoi 3/4 di polpetta di pesce se li era pappati. Io non l'ho costretto, anzi, quando glielo allontanavo perchè si sbrodolava lo riprendeva per portarlo alla bocca.
Certo che se imparasse a piangere quando a fame sarebbe più semplice Tongue
Angel Picchio 16/09/2012
Angel Palletta 26/10/2015
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Buongiorno! Torno in questo post perchè non vorrei aprirne un altro dato che comunque l'argomento è connesso.
Intanto premetto che negli ultimi tempi, tra alti e bassi, il biberon rimane quasi sempre un po' pieno mentre mangia di più ai pasti oppure succede l'esatto contrario (come per oggi a pranzo).
Quello però che inizio a domandarmi è: quando togliere il latte formulato?
Tra meno di due settimane Picchio compirà un anno e mi chiedevo se è il caso di sostituire magari con il latte vaccino il biberon della colazione (e ovviamente fare colazione insieme) oppure se conviene tirare avanti ancora un po'. Ultimamente il signorino non è tanto un mangione, a parte le occasioni in cui siamo stati fuori a mangiare e tutti si stupivano di quanto mangiasse (che poi... avrà veramente mangiato tanto o era solo golosità dato che a casa si mangia "sano" mentre fuori un po' meno tra torte di battesimo, pasticcini e schifezzuole varie che a casa non ci sono?) quindi non vorrei togliergli qualcosa che in realtà ancora gli serve... c'è un modo per regolarsi?
Grazie infinite per i vostri sempre preziosi consigli!
p.s. domani si comincia con l'inserimento al nido... ho un po' di ansia ma ho fiducia nel mio piccino!
Angel Picchio 16/09/2012
Angel Palletta 26/10/2015
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Il tuo pediatra cosa dice? sul latte vaccino ci sono molte discussioni anche nel blog. visto che sei arrivata all'anno in teoria puoi sostituirlo con quello vaccino. Ma questo va considerato un alimento come gli altri e bisogna essere coscienti che è molto proteico (quindi non assimilabile al latte materno o formulato). Quello a cui io sono arrivata è che, malgrado quello che socialmente ci viene passato come giusto, il latte vaccino non è un alimento indispensabile per i bambini e, se smettono di bere il latte materno o artificiale, possono semplicemente smettere di bere latte. Questo dipende quindi anche da quanto il tuo bimbo ha sostituito il latte con pasti normali. Detto questo mio figlio adora il latte vaccino e quindi io glielo do a colazione ma un bicchiere, massimo due, non certo una tazzona da 250 ml. In una discussione nel blog anche Piermarini intervenne sostenendo che dopo l'anno si poteva continuare tranquillamente con l'artificiale, se si voleva dare ancora latte, oppure non darlo. Mi è sembrato di capire che non ami particolarmente il latte di mucca (che è per i vitelli e non per i bambini)
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Guarda che un bicchiere mediamente ne contiene 200ml :-). Se gli dai due bicchieri tanto vale gli dia una tazza...


(09-09-2013, 10:56 22)Laurag Ha scritto:  Il tuo pediatra cosa dice? sul latte vaccino ci sono molte discussioni anche nel blog. visto che sei arrivata all'anno in teoria puoi sostituirlo con quello vaccino. Ma questo va considerato un alimento come gli altri e bisogna essere coscienti che è molto proteico (quindi non assimilabile al latte materno o formulato). Quello a cui io sono arrivata è che, malgrado quello che socialmente ci viene passato come giusto, il latte vaccino non è un alimento indispensabile per i bambini e, se smettono di bere il latte materno o artificiale, possono semplicemente smettere di bere latte. Questo dipende quindi anche da quanto il tuo bimbo ha sostituito il latte con pasti normali. Detto questo mio figlio adora il latte vaccino e quindi io glielo do a colazione ma un bicchiere, massimo due, non certo una tazzona da 250 ml. In una discussione nel blog anche Piermarini intervenne sostenendo che dopo l'anno si poteva continuare tranquillamente con l'artificiale, se si voleva dare ancora latte, oppure non darlo. Mi è sembrato di capire che non ami particolarmente il latte di mucca (che è per i vitelli e non per i bambini)
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(09-09-2013, 10:56 22)Laurag Ha scritto:  Il tuo pediatra cosa dice? sul latte vaccino ci sono molte discussioni anche nel blog. visto che sei arrivata all'anno in teoria puoi sostituirlo con quello vaccino. Ma questo va considerato un alimento come gli altri e bisogna essere coscienti che è molto proteico (quindi non assimilabile al latte materno o formulato). Quello a cui io sono arrivata è che, malgrado quello che socialmente ci viene passato come giusto, il latte vaccino non è un alimento indispensabile per i bambini e, se smettono di bere il latte materno o artificiale, possono semplicemente smettere di bere latte. Questo dipende quindi anche da quanto il tuo bimbo ha sostituito il latte con pasti normali. Detto questo mio figlio adora il latte vaccino e quindi io glielo do a colazione ma un bicchiere, massimo due, non certo una tazzona da 250 ml. In una discussione nel blog anche Piermarini intervenne sostenendo che dopo l'anno si poteva continuare tranquillamente con l'artificiale, se si voleva dare ancora latte, oppure non darlo. Mi è sembrato di capire che non ami particolarmente il latte di mucca (che è per i vitelli e non per i bambini)
Ciao Laura, grazie per la risposta.
Il pediatra non l'ho ancora consultato ma lo farò a breve. Per quanto riguarda il discorso dare o non dare posso anche essere d'accordo sul fatto che è per i vitelli e non per i bambini ma a me piace molto, se non bevo il latte a colazione divento di pessimo umore, per ciò non mi pare nemmeno giusto berlo io si e lui no, d'altra parte se non gli piacerà di certo non lo costringerò. Detto questo lo proporrei solo per colazione e non come sostituto per altri pasti. In questi giorni fa volentieri a meno anche del biberon di LA serale dato che a cena mangia molto di più del solito e con gusto. Il mio dubbio era più che altro riferito al togliere del tutto il latte artificiale o meno... avessi avuto ancora a disposizione la santa tetta non mi sarei nemmeno posta il problema Wink
Angel Picchio 16/09/2012
Angel Palletta 26/10/2015
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
prova a fargli bere il latte artificiale dalla tazza come fai tu, così capisci se è un problema di sapore o di mezzo.
Alessimdon: mentre scrivevo mi era venuto il dubbio che fosse abbastanza equivalente la cosa....ma in verità è che io gli do due volte mezzi bicchieri (e sono piccoli). Fondamentalmente volevo dire di non pensare di sostituire il quantitativo di LA con quello vaccino che non è uguale come calorie e apporto proteico-
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Smile latte artificiale e as.. come devo fare? marcy0785 6 1.118 26-05-2014, 04:21 16
Ultimo messaggio: SIMO87
  latte artificiale (n)elle 1 720 25-06-2012, 01:06 13
Ultimo messaggio: ax76
  latte artificiale a richiesta: e se salta? EliNa 3 885 30-05-2012, 11:00 23
Ultimo messaggio: EliNa
  Dal latte materno al latte atificiale all'autosvezzamento Lisa Cappellari 26 5.970 23-02-2012, 11:18 11
Ultimo messaggio: alessimdon
  Autosvezzamento e latte artificiale Laura e Tommaso 4 1.337 16-08-2011, 04:35 16
Ultimo messaggio: Laura e Tommaso
  latte artificiale ed AS evatea 15 2.799 20-02-2011, 10:29 22
Ultimo messaggio: evatea
  quantita di latte artificiale paolamassa 10 4.404 18-10-2010, 09:43 21
Ultimo messaggio: paolamassa

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)