COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Dal tradizionale all'auto
#1
ciao, scusatemi io vi chiedo aiuto!
la mia pediatra mi ha fatto iniziare lo svezzamento "tradizionale" a 6 mesi, fino ad allora allattamento esclusivo.
Tutto ok, Nick mangia le pappine, frutta ecc.
Cambiato pediatra, mi si apre il mondo dell'autosvezzamento, che mi piace moltissimo...ma come si fa a passare dallo svezzamento tradizionale che avevamo reso parte della nostra giornata ad autosvezzamento?
io questi giorni ho provato a mettelro a tavola con noi con davanti sia la sua solita pappetta che le nostre cose....e il risultato e' che ora non mangia ne' l'una ne' l'altra!
dove sbaglio? io non posso permettermi il latte complementare, perche' per quanto adori allattarlo, tornero' tra poche settimane a lavoro e potro' continuare a farlo solo la sera e la notte.
Inoltre Nick non ha mai preso biberon, e io mai usato un tiralatte, quindi di tirarmi il latte ora che ha quasi 8 mesi non se ne parla...
ma che devo fare? non mangia piu' e mi sembra nervoso e stranito a tavola con noi.....era piu' tranquillo solo sul seggiolone....AIUTOOOOO!!!!
chiaravalentinetti (at) yahoo . it Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao ChiaraNick,

ho creato una nuova discussione così ricevi più risposte in tema.

Intanto, hai letto questo?
http://www.autosvezzamento.it/passare-dallo-svezzamento-tradizionale-allautosvezzamento/
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(26-08-2012, 09:14 21)ChiaraNick Ha scritto:  io questi giorni ho provato a mettelro a tavola con noi con davanti sia la sua solita pappetta che le nostre cose....e il risultato e' che ora non mangia ne' l'una ne' l'altra!

Forse si sente confuso?
Io proverei a metterlo in tavola con voi senza mettergli 'davanti' nulla.
Lascerei che vi osservi e attenderei qualche suo segnale d'interesse.
Il fatto è che essendo ben disposto anche allo svezzamento trad. (dell'ultimo tipo dell'articolo che ti ha linkato Ax) credo sia condizionato dalle sua abitudini e fondamentalmente al momento sa che esiste un latte di mamma e uno di 'cucchiaino'.
Poi stop.
Ancora per lui il pasto vero non è cibo, ma molto probabilmente verrà comunque attratto dal gioco.

Credo che al tuo posto mi comporterei come se non avesse mai iniziato uno svezzamento e come se le pappe fossero, che so, latte artificiale.
Prima, magari non troppo affamato, a tavola e dopo, semmai pappina.
Come nella testimonianza nell'articolo.

Però, io, invece, dopo una mesata di inserimento random di una pappa classica al giorno, ben accettata, ho preferito riallattarlo come prima e fare un passo indietro anche perché non stava ancora ben seduto senza aiuti, quindi non era ancora completamente pronto e non stavo tranquilla.
Ma ero in congedo parentale....
ps. Poi ha iniziato as dopo l'ottavo mese....2/3 mesi di passo indietro!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
io sono solo agli inizi di AS con tutti i dubbi quotidiani ... ma per non sapere nulla verrebbe da fare anche a me come dice Linda Eva .. cioè provare a metterlo a tavola ogni volta che ci state voi (anticipando i tempi magari...) e se non ha voglia di provare nulla poi dare la sua pappona ... non so, qualche vecchia volpe sicuro ti da una mano Smile
Liz
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
il punto e' che io ho provato a fare cosi, mettelro a tavola con noi e in caso dargli la pappina, ma dopo che gioca, ripeto, gioca solo, con il nostro cibo, della sua pappina non ne vuole proprio sapere.
Ora tra 2 settimane rientro a lavoro, quindi niente tetta durante il giorno....sono preoccupatissima!
e' diventata tutta una guerra e mi sto pentendo amaramente di aver lasciato lo svezzamento tradizionale. E' come se ora avesse assaporato anche se solo per gioco, qualcosa di piu' buono, ma che non manda comunque giu', e che quindi non ne voglia piu' sapere delle sue cose.......
chiaravalentinetti (at) yahoo . it Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
provato a proporre un buon passato di verdura? lo mangiate voi e identico lo mangia lui .. non so, potrebbe essere una via di mezzo per questi giorni confusi e ti farebbe stare un po' tranquilla vederlo che mangia cmq qualcosa ... non so
Liz
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Noi abbiamo iniziato allo stesso modo:pappine e frutta a 6 mesi e mezzo, a 7 mesi non ho potuto allattare per una settimana e siamo passati a pappe pranzo e cena (visto che LA e biberon non voleva nemmeno vederli ). Ha mangiato subito con gusto e voracità, ma a 7 mesi e mezzo ha iniziato a rifiutare la pappa e allungare le mani verso il nostro piatto. Mi sono informata un po ', ho scoperto l'AS e ho deciso di lasciarlo fare. Ho continuato a proporre pappe (tipo passati di verdura con semolino ) prima di pranzo, lui a volte li mangiava, a volte no in base alla fame; a seguire lo facevo partecipare al nostro pasto, come da AS "canonico". Da lì é proseguito tutto naturalmente, finché ha sostituito la minestra con il nostro cibo e prima dei 10 mesi ho smesso di proporgliela.
Ora (16 mesi) mangia volentieri dei gran piatti di minestrone, ma solo se lo mangiano tutti! ;-)
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Anche io sono d'accordo con quello che ha scritto LindaEva.
Può essere che il tuo bimbo sia un po' disorientato ma il principio dell'As è che dev'essere il bimbo a chiedere (smaniando, tendendo le manine, facendo espressioni incuriosite), e non la mamma a 'proporre'.
Nel forum trovi tante discussioni su quest'argomento perché credo che (chi più chi meno) un po' tutti abbiamo vissuto i tuoi dubbi.
Io stessa avevo cominciato con uno svezzamento tradizionale, terminato tragicamente, e sono passata all'AS verso i 9-10 mesi.
La mia piccola ad esempio si era 'sbloccata' da una situazione di disorientamento tipo quella che descrivi tu stando seduta sulle mie ginocchia durante il pasto, e non più sul seggiolone.
In questo modo, tra le braccia di mamma e con il mio piatto davanti, si è sentita sicura e ha allungato la manina per spiluccare.
Devi fare un po' di tentativi ma cercare di stare serena perché i piccoli percepiscono tutti i nostri segnali di ansia.
Io mi ero anche sforzata di non guardarla e di non starle troppo addosso. Lo so che all'inizio, specie se i bimbi non mangiano, è più dura dirlo che farlo, però vedrai che il tempo ti darà ragione.
Comunque circa 1 anno fa avevo scritto un post con elencati passo passo tutti gli accorgimenti che avevo preso tra un cambio di svezzamento e l'altro per sbloccare la situazione.
È il primo post che ho scritto, ora non ricordo il titolo, credo che tu lo possa trovare nel mio profilo.
Coraggio, ce la farai! Smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
tra i nostri pasti confusi e le nottate non molto sonnolente....leggere i vostri consigli mi aiuta davvero. grazie!

oggi ho letto il libro "io mi svezzo da solo". quando e' a tavola allunga le manine, ciuccia le cose e poi le sputa e piange. mi viene da pensare che vorrebbe mandar giu' ma non riesce....
e se frullassi o tritassi quello che lui vuole?

buono il consiglio sul passato di verdure, provero' anche questa!
chiaravalentinetti (at) yahoo . it Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Sei sicura che non sta anche mettendo i denti o soffrendo per il gran caldo? può darsi che insieme al cambiamento dal tradizionale all'autosvezzamento ci siano altri cambiamenti che lo infastidiscono e che ancora non si vedono!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)