COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Dalla pediatra... belga
#1
Tanto per confermare quello che si diceva con Laurag, sul fatto che noi italiani non siamo gli unici a sentirci propinare pappette e ricettine dai pediatri, ecco qualche stralcio di conversazione che ho avuto con la pediatra di Tita qui in Belgio.

P: "Allora come va Tita?"
io: "Tutto bene, ma per quanto riguarda quello che mi ha detto l'ultima volta sull'introduzione dei solidi vorrei dirle che Tita non mostra tanto entusiasmo per le pappette. Preferisce assaggiare quello che mangiamo noi. Cioè noi mangiamo piuttosto sano (e pensavo: non come qui che coprite tutto con una quantità di salsette grasse, che poi non si sa più nemmeno quello che c'era sotto, così che carne e pesce hanno lo stesso sapore): molte verdure al vapore, pochi grassi, poco sale."
P:"Ah bene! Allora glielo faccia assaggiare"

Mi sono detta wow caspita! Allora ne ho trovata una che mi appoggia!! 001_tt1Sicché mi sono allargata e le ho fatto:

io:"Si figuri che l'altro giorno ha voluto assaggiare la pizza!"
P:"La pizza????? Ma è troppo grassa!!!!"
io:"Ma le ho lasciato mangiucchiare il bordo"Confused
P:"Ah vabbè se è il bordo!"

Poi si parla dell'inserimento al nido che Tita comincerà a metà maggio.
P:"Bene allora per la frutta diciamo che gliela possono cominciare a dare a partire dalla fine del mese, insieme al latte. Per gli altri pasti non si preoccupi, andrà al nido e imparerà".

Ora, a me la mia pediatra piace perché non è una di quelle che ti rifilano medicine come fossero caramelle e perché è piuttosto "cool", o "manza" se preferite, come approccio in generale. Però non ho avuto il coraggio di dirle che Tita si ciuccia già con molto gusto la mela e la banana e che spero davvero tanto non impari a mangiare a suon di cucchiaiate di roba frullata, mandate giù a forza.
Vabbe' a casa continuerà a fare gli assaggi di tutto con il suo ritmo. Purtroppo, per il nido non posso fare altro che incrociare le dita.

Alla prossima puntata di "AS in terra belga"...


Lory mamma di Tita (26/11/2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Mah... via. Poteva essere peggio. /anche se non ho capito cosa c'è che non va nella pizza....)
Tanto per sapere, in Belgio avete il pediatra di base o sei andata privatamente?
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Effettivamente pensavo peggio. Però la prima volta mi aveva detto di iniziare con patata/carota 100gr e poi aumentare e inserire altre verdure. La patata/carota schiacciate gliele do perché piacciono pure a me, ma di certo non con il sistema che intende lei e che avranno al nido. Oggi, per dire, Tita non ci pensava proprio ad assaggiare e a momenti me le tira dietro le patate e carote. Per cui, nessuna insistenza e via di tetta! Spero che all'asilo le daranno il mio latte e non insisteranno troppo se non mangia.
L'unica cosa che mi rincuora è sapere che almeno le daranno da mangiare in braccio. I piccolini i nutrono così uno alla volta.

Per quanto riguarda il pediatra, qui funziona sul metodo del rimborso. Cioè tu vai dal tuo pediatra che ti fa la ricevuta e poi introduci una domanda di rimborso alla tua "mutualité", ce ne sono diverse, che poi ti rimborsa la quota stabilita dal servizio sanitario nazionale. La differenza tra l'ammontare della ricevuta e il rimborso è a carico tuo. Ovviamente queste "mutualités" sono finanziate da trattenute sulle buste paga.
Poi ci sono i pediatri dell' "ufficio della nascita e dell'infanzia", una specie di consultorio, che fanno delle consultazioni gratuite per garantire la salute dei bimbi da 0 a 6 anni, però per le cure ti mandano dal tuo pediatra. È un servizio di orientamento e guida, ma se il bimbo è malato ti mandano dal medico.


Lory mamma di Tita (26/11/2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Non so come funziona in Belgio, ma qui di fianco, in Slovenia, le pizze fino all'altro ieri le facevano con l'emmental o più facilmente con il gouda al posto della mozzarella...
Per carità erano anche abbastanza gustose, dato che il formaggio si squaglia e tutto si "frigge" nel grasso liberato (il gouda arriva al 50% di grassi).. Ma effettivamente un po' pesantine..
p
[Immagine: ZRv2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(09-05-2013, 09:55 09)pieri70 Ha scritto:  Non so come funziona in Belgio, ma qui di fianco, in Slovenia, le pizze fino all'altro ieri le facevano con l'emmental o più facilmente con il gouda al posto della mozzarella...
Per carità erano anche abbastanza gustose, dato che il formaggio si squaglia e tutto si "frigge" nel grasso liberato (il gouda arriva al 50% di grassi).. Ma effettivamente un po' pesantine..
p

Ahahahaha anche qui certe pizzerie le fanno con il gouda o una specie di formaggiaccio con un sapore strano. Però, nel nostro caso, se non la fa in casa mio marito, la prendiamo da un pizzaiolo italiano che la pizza, per fortuna, la fa con tutti i crismi. 421
Quella che ha addentato Tita era quella del pizzaiolo, piena di verdure.


Lory mamma di Tita (26/11/2012)
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  bilancio dei due anni (dalla pediatra) ameliaedaniele 2 824 04-11-2012, 02:34 14
Ultimo messaggio: Linda Eva
  Anche noi di ritorno dalla pediatra... misspurple 15 2.835 17-02-2011, 12:34 12
Ultimo messaggio: emilia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)