COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Dubbi e ricette
#1
Ciao a tutti! Mi presento velocemente, bimba di 7 mesi, allattamento esclusivo al seno fino a 6, iniziato con autosvezzamento finché non mi sono presa un infarto xche si stava strozzando ??, provo con le pappe fatte da me..inizialmente gradisce molto e spazzola tutto, invece ora appena vede il cucchiaino bocca serrata! Finita la novità! Ricomincio autosvezzamento xche continua a volere nostro cibo ma vi chiedo aiuto per le seguenti cose:
1. Ok, mi è chiaro il riflesso faringeo ma se un pezzo, anche senza ostruire, rimanesse incastrato senza andare né si né giù?? Ho fatto il corso di disostruzione ma saprei farlo al momento??come si può vivere ogni pasto con questa ansia??
2. La bimba ha perso un po di peso e la pediatra mi ha messo ansia riguardo infezione vie urinarie..ho fatto esame oggi è attendo esiti ma con l'allattamento io mi sentivo serena..è così? Come fate in caso di perdita di peso??con autosvezzamento spesso sono assaggi e non finisce granché nello stomaco..
3. Infine, mi consigliate qualche cibo adatto o a minor rischio soffocamento possibile?? È inevitabile dover adattare un po la nostra dieta a lei no? Ho letto qui nel forum ma se si mette in bocca il fusillo intero?? Per favore datemi qualche idea!?

Grazie a tutti!?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao, velocemente.
1. Se il cibo non ostruisce aspetta che si gestisca da solo, se piange ribaltalo e fai disostruzione. Vedrai che riesci. Non sono tutti i pasti con l'ansia, solo i primi, poi capisci che sa gestirsi.
2. Il latte continua ad essere il cibo principale, almeno fino all'anno, può essere anche dopo (se hai voglia di continuare ad allattare), quindi se eri tranquilla prima dovresti esserlo anche ora. Non è ancora cambiato nulla.
3. Sul sito autosvezzamento.it c'è una sezione apposita su come iniziare. Leggi lì che ci sono le dritte migliori. Sì, certo che dovete adattare la dieta a lei, o meglio, dovete avere una dieta abbastanza equilibrata, senza troppo sale e zucchero, con pochissimi fritti e grassi solidi vegetali. Non darle miele fino all'anno.
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao,io ci sono passata,e credimi che anche se non sai come fare in quel momento riesci.
Penso siano d quegli attimi che nn scordi mai...li ho definiti i minuti più brutti della mia vita....era blu e senza respiro....ma passa....ora lo racconto serena....
A me è rimasta un po di tempo la fobia del pane(s è mezza affogata con quello),
Ma poi sono tornata a darglielo...

Penso sia solo dedicargli la giusta attenzione quando mangiano,io ero distratta e distante quella sera.

2- ha perso peso nel senso consistente? Del tipo 1kg?

La mia all inizio e tutt ora non è che mangia chissà che....ci sono sere che mangia tantissimo e volte in cui prende solo latte materno,la crescita è solo rallentata(di tantissimo) ma è continua.
Prima arrivava a 1300 kg al mese solo latte....ora 200 gr al mese latte+solidi ma è cmq al 75 percentile d crescita e cmq penso sia giusto così altrimenti avremmo avuto una gigante sovrappeso fra un paio d mesi Wink
Poi ognuno cresce in base ai suoi fattori ...io in genere mi baso su di lei....è felice e attiva? Allora è tt ok

3- dipende da cosa mangiate voi....e qui ognuno dice la sua xke' si hanno stili di vita diversi.
Lei mangia tutto in todo quello che mangiamo noi,senza adattarle niente.
La pasta la mastica senza denti solo con le gengive...la nostra vecchiarella....
L unica cosa per permetterle di mangiare dai nostri piatti da quando ha iniziato cucino solo penne o rigatoni.....mi pare di avere fatto solo una o due volte gli spaghetti...

Le penne le adora ne mangia almeno 10!
Le sto vicina ma lascio che la gestisca lei,in genere ne fa due bocconi.

Quello che non faccio sono puree e passati (anche se a me piacciono una tantum) xke' sarei quasi obbligata x la consistenza ad imboccarla.

X il resto lei ha iniziato da subito a mangiare sola con il cucchiaino,ad esempio yogurt o ricottina io le riempio il cucchiaino e lei lo porta alla bocca.
Il bicchiere uguale,un bicchiere normale di plastica con "ape giada" senza becchi o manici.
Senza troppe idee nuove....siede a tavola con noi....
Magari in questo ogni mamma ti darà la sua
Le stiamo cmq vicini senza "guardarla"troppo.
Dalle fiducia e ti ripagherà

Aggiornaci Smile
->love  001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ciao!
Benvenuta!
Anche io sono arrivata all'autosvezzamento dopo un periodo di svezzamento tradizionale non riuscito e anche io le prime volte stavo in ansia e fissavo Leonardo, il mio bambino, tutto il tempo mentre mangiava. All'inizio poi, quando ho iniziato l'autosvezzamento, ho iniziato a cena perché c'era anche mio marito e in due mi sentivo più sicura.

A noi non sono capitati grossi episodi di "quasi" soffocamento. Solo una volta, mi pare, con un pezzo di mela mi ha rivomitato tutto perché gli era andata di traverso, ma la mela è tra i cibi un po' più complicati da gestire all'inizio, infatti magari è meglio iniziare con altri tipi di frutta, solo che al mio piaceva così tanto!
Il riflesso del vomito è la nostra migliore garanzia che il bambino non si strozzi perché il riflesso - se guardi sul sito è spiegato bene - è un po' più avanti rispetto agli adulti e quindi appena loro sentono un pezzo andare troppo in giù lo rivomitano.

Comunque, la paura mi è passata subito vedendo proprio come Leonardo sapeva gestirsi il cibo e sì, anche vomitarlo, se c'era bisogno. Tuttora (ha quasi 11 mesi) se vedo che si è messo in bocca un boccone troppo grosso, lo esorto a masticare e a mangiare piano o a risputarne una parte: lui capisce ed esegue! :-)

Per quanto riguarda il peso, abituati d'ora in avanti a veder crescere e dimagrire la tua bambina. Ci sono tanti fattori che influiscono: i dentini, un raffreddore o influenza, non solo il cibo solido.
Ad esempio, leonardo all'ultimo controllo era cresciuto solo 150 gr in due mesi, poco per la pediatra e oggettivamente poco in generale, però i motivi c'erano: 5 denti nuovi, raffreddore, catarro, insomma, lui aveva ragione a non mangiare (anche se io mi chiedevo tutte le volte: ma perché non mangi?).
Passato il catarro ha ripreso a mangiare. Ovviamente le sue quantità e ciucciando ancora tanto. Ora ti dico, ieri sera prima del bagnetto, l'ho pesato per curiosità, e in 3 settimane ha preso 350 gr. Quindi vedi che un po' di balzi in su e in giù ci sono sempre. Come dice Celeste e anche le altre mamme qui: osservare come sta il bambino/a. Il mio non ha mai dato segni di malessere, sempre allegro e contento...non ho mai avuto motivo di preoccuparmi.

Per quanto riguarda il menu, un po' mi sono adattata a mangiare più sano, nel senso che ho escluso alcuni tipi di cottura (fritto principalmente) e alcuni alimenti (hai presente il sofficino findus che ogni tanto uno tiene in freezer per le situazioni di emergenza?), ma poi non più di tanto. Anzi con lui mangio meglio anche io perché mi sono imposta una rotazione delle proteine che prima, magari, non facevo (di pesce, specialmente, ne mangiavo molto meno).
Cibi a minor rischio soffocamento sono tutti quelli che riesce a gestirsi da solo, quindi devi provare. La pasta, parti con i fusilli e poi via gli altri formati. Il mio adora anche i capellini che sa mangiare benissimo con le sue manine - d'altronde mangia anche gli agretti...ti dirò di più. A volte vedendo gli scarti sul piano del tavolo mi sono detta: "vedi gli sono caduti dei pezzettini e sono troppo piccoli, non riesce a prenderli!" Manco per idea! Più di una volta ha dimostrato che se vuole, è in grado di portarsi alla bocca micro pezzettini, anzi di individuarli e selezionarli tra gli scarti nel piatto e poi mangiarseli tranquillamente...quindi tanta fiducia in questi esserini in crescita! Vedrai che se si mette un fusillo in bocca intero se lo mastica tutto.

A me piacciono le zuppe per cui la sera gliele faccio anche a lui. Dopo un periodo che non ne voleva sapere più nulla di essere imboccato, ora, se gradisce quel che c'è, si fa imboccare. Poi vedrai che inizierà ad avere i suoi gusti e ad avere preferenze.
Ti chiederà sempre tanto latte ed è normale che sia così ma via via che scopre nuovi sapori mangerà sempre di più.
Forza!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Grazie a tutte ragazze, mi sento già meglio! Forse ci vuole solo un po di coraggio Smile ?? ?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(04-05-2016, 10:01 10)Sinu263 Ha scritto:  Grazie a tutte ragazze, mi sento già meglio! Forse ci vuole solo un po di coraggio Smile ?? ?



Hihi abbracciato a pazienza e amore...

Facci sapere come prosegue Smile

Ciauuu
->love  001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da: Sinu263
#7
Sì, sì, coraggio...se poi ti leggi i tanti diari dei bambini vedi che tutti abbiamo gli stessi timori!
Cita messaggio
Piaciuto da: Sinu263
#8
Ciao Sinu lo dico anche a te...ho caricato una nostra foto nel diario d giada.....

Ripensavo ad una frase che ho scritto a Domizia ieri sera...

Almeno ci conosciamo un po Smile
->love  001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)