COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

e se ci fosse un'intolleranza? Più altre due domandine...
#1
ciao a tutte, sono nuovissima del forum e avete ancora circa tre mesi di tempi per darmi i vostri ottimi consigli.
Con Amelia ho avuto una pessima esperienza di pappe e pappette perchè:
- non mangiava;
- il fatto di inserire un alimento per volta non è assolutamente servito ad un piffero: abbiamo scoperto dopo mesi (i suoi 8) che è nata con un'intolleranza al lattosio. In effetti avevo sospettato qualcosa, se io mangiavo latticini di qualsiasi animale (mucca, capra e pecora) lei dopo due giorni aveva coliche fortissime. E infatti avevo ridotto all'osso il consumo. Peccato che la pediatra, come al solito, non mi aveva creduto e come da schemino mi ha fatto introdurre il parmigiano a 5 mesi, la ricotta a 6 e lo yogurt a 7 (non ha dormito due giorni di fila strillando in continuazione per il mal di pancia).
Ora: io vorrei autosvezzare Daniele, perchè da quando ho scoperto che Amelia mangiava di gusto ciò che mangiavamo noi sono rinata. Il problema è che anche lui se io mangio latticini manifesta coliche paurose!!! Secondo voi: lo introduco alla tavola famigliare, in cui i latticini sono sostituiti per lo più da soia oppure provo a dargli pure quelli?!
Seconda domanda: quando Daniele avrà 11 mesi io dovrò tornare al lavoro e lui dovrà essere svezzato per forza. Ce la faranno i nostri eroi?! Mia suocera, che terrebbe il bimbo, è per omo & c. e già con Amelia ci avevo litigato e ancora oggi le taglia in 3 le fette di mandarino... ha due anni!!!
Terza domandina (facile facile): noi mangiamo o solo primo o solo secondo; Amelia mangia come noi e poi le aggiungo o primo o secondo, perchè altrimenti mangerebbe pochissimo (si stufa subito, preferisce vari "assaggi"). Con lui che faccio? Cambiare le abitudini famigliari in questo senso mi è difficile, perchè mio marito è abituato così da una vita e per lui mangiare primo e secondo significa un kg a settimana (a qualche problemino di autoregolazione...).
Ho ancora tre mesi, ma se Daniele è precoce come la sorella sarà dura arrivare davvero a 6 mesi. Amelia aveva tutti i presupposti (compreso stare seduta da sola e due dentini) a 5 mesi!
Grazie a tutti.
Adoro questo forum!!! Mi sento meno aliena. O meglio: sono approdata su Marte ma mi sento marziana!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao e benvenuti su marte!

Anche io ho lo stesso tuo problema: latticini eliminati con l'allattamento perchè per una settimana ebbe colichette (già in gravidanza non bevevo + latte perchè mi portava bruciore di stomaco!).

Ogni volta che il mio pupo ha assaggiato latticini, ha avuto la diarrea. Venerdì scorso però ha magiato la ricotta e sembra che tutto sia andato per il meglio.

Da quello che ho letto, ciò che dà più noia sono le PROTEINE del latte, non il lattosio (altrimenti il parmigiano non darebbe problemi, perchè ne contiene in dosi irrilevanti), perchè lo stomaco dei piccoli non è ancora molto maturo per assimilare quel tipo di proteine.
Io con Mario mi sto regolando così: ogni tanto ci riprovo e vedo che succede. Se ha la diarrea, sospendo per un pò e poi torno all'attacco.

Comunque attendiamo pareri più illuminati!

Quanto alle abitudini alimentari, non ti conviene stravolgerle. Prima o poi, infatti, i bimbi dovranno calibrarsi ai vostri ritmi: quindi meglio prima!
E quanto alla suocera, dille che se tuo marito ha problemi di autoregolazione ...forse si dovrebbe fare un esamino di coscienza Em1100

Ciao Em3600
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  Seconda domanda: quando Daniele avrà 11 mesi io dovrò tornare al lavoro e lui dovrà essere svezzato per forza.

bè Daniele che dice?
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
mmm forse non mi sono spiegata bene. Io non so cosa dirà Daniele, ma se io e la mia tetta non ci siamo per 10 ore la vedo dura. Mi piacerebbe tanto aspettare che sia lui a decidere autonomamente in tutto e per tutto, ma non mi posso permettere di perdere il lavoro per questo. Con Amelia sono rientrata a 3 mesi e per fortuna è andata bene, prendeva il mio bibe di latte tirato quando non c'ero, abbiamo introdotto prima la frutta il pomeriggio e poi la prima pappa (come dicevo per i primi due mesi avevo fatto svezzamento tradizionale), poi in ferie abbiamo scoperto che non è la sola via... rientrati ormai mangiava con noi quindi... la nonna si è adattata. E già sono riuscita a convincerla a non dare l'omo di frutta a merenda, ma è stata dura!! Lei se i suoi figli non mangiavano gli tappava il naso (testuali parole sue); e poi mi sgrida sempre perchè finchè ha abitato con lei suo figlio il minestrone l'ha mangiato perchè lo obbligava, io non sono capace e quindi non sono una brava moglie. Sè, moglie appunto, non mamma! E poi io mia figlia non l'ho mai obbligata a mangiare nulla....
Ora, secondo voi in 11 mesi ce la faccio? Dipende dal bimbo? Posso fare al massimo AS parziale?! O è una scemenza?!
Ho intenzione comunque di allattare a lungo, quindi mi serve di essere sostituita a pranzo e merenda, per il resto... latte latte latte e chissene!
Proteine del latte: no, è proprio lattosio. Se io mangio prodotti delattosati non gli fanno nulla. E la mia prima bimba tollera benino il parmigiano reggiano stagionato 36 mesi, quindi praticamente privo di lattosio, ma non il resto (delattosati a lei creano ancora qualche problemino).
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  Ora: io vorrei autosvezzare Daniele, perchè da quando ho scoperto che Amelia mangiava di gusto ciò che mangiavamo noi sono rinata. Il problema è che anche lui se io mangio latticini manifesta coliche paurose!!! Secondo voi: lo introduco alla tavola famigliare, in cui i latticini sono sostituiti per lo più da soia oppure provo a dargli pure quelli?!

Chiaramente non è che sia matematico che se la sorella è intollerante lo sia anche lui... io proverei pure coi latticini... proverei e starei a guardare e valutare possibili reazioni se ci sono... dici che nella tavola familiare i latticini sono sostituiti con la soia, quindi nessuno di voi usa latticini? Perché non vi piacciono o solo a causa dell'intolleranza di Amelia?

(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  Seconda domanda: quando Daniele avrà 11 mesi io dovrò tornare al lavoro e lui dovrà essere svezzato per forza. Ce la faranno i nostri eroi?! Mia suocera, che terrebbe il bimbo, è per omo & c. e già con Amelia ci avevo litigato e ancora oggi le taglia in 3 le fette di mandarino... ha due anni!!!

Ma perché scusa ritieni che debba essere svezzato per forza? Perché dovrai stare lontana da lui per 10 ore? Io credo che a quel punto (e a quell'età) mangerà di tutto in tua assenza (volendo potrai pure provare a fargli presentare il tuo latte tirato, ma potreste pure farne a meno) e a mio umile parere il continuare l'allattamento potrebbe essere un'ottimo modo per ritrovarvi dopo tutte quelle ore... però son cose personalissime, dovrà voler continuare lui e dovrai soprattutto voler continuare tu... però a che pro pensarci adesso? Vedrete al momento no?

(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  Terza domandina (facile facile): noi mangiamo o solo primo o solo secondo; Amelia mangia come noi e poi le aggiungo o primo o secondo, perchè altrimenti mangerebbe pochissimo (si stufa subito, preferisce vari "assaggi"). Con lui che faccio? Cambiare le abitudini famigliari in questo senso mi è difficile, perchè mio marito è abituato così da una vita e per lui mangiare primo e secondo significa un kg a settimana (a qualche problemino di autoregolazione...).

Embé? Anche noi mangiamo sempre piatti unici (o primo o secondo, più verdure, tendenzialmente carboidrati a pranzo e proteine a cena) e i miei figli mangiano piatti unici come noi :-))) a parte Emma che se va a scuola si becca a pranzo sempre primo e secondo. Tobia, il mio secondo figlio autosvezzante, si è adattato benissimo a questa cosa

(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  Ho ancora tre mesi, ma se Daniele è precoce come la sorella sarà dura arrivare davvero a 6 mesi. Amelia aveva tutti i presupposti (compreso stare seduta da sola e due dentini) a 5 mesi!
Grazie a tutti.
Adoro questo forum!!! Mi sento meno aliena. O meglio: sono approdata su Marte ma mi sento marziana!

Anche per questo vedrai al momento: se Daniele confermerà la precocità della sorella e darà chiari segnali di interesse al cibo aggiungerete senza problemi... un posto a tavola!!!!

Baci
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
ti porto la mia esperienza, ho letto il libro di piermarini e mi ha entusiasmata e poi sono approdata qua che leonardo aveva 4 mesi e 2 settimane, la "regola" dice che bisogna aspettare i 6 mesi ma con lui era impossibile stare a tavola allungava le mani su tutto. cosa avrei dovuto fare? vietargli di avvicinarsi alla tavola? inibire le sue spontanee voglie di cibo per 2 mesi e poi magari stupirmi che non mangia?
ho fatto fare a lui adesso mangia davvero tantoe di tutto, ha sostituito molto il latte con cibi "veri" per poi fare come oggi che ha richiesto tantissima tetta, ma in tutto questo seguo lui con i suoi giorni con fame da orca assassina e giorni da lattonzolo!

non programmare stai a vedere
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(06-02-2011, 02:28 02)ameliaedaniele Ha scritto:  ciao a tutte, sono nuovissima del forum e avete ancora circa tre mesi di tempi per darmi i vostri ottimi consigli.
Con Amelia ho avuto una pessima esperienza di pappe e pappette perchè:
- non mangiava;
- il fatto di inserire un alimento per volta non è assolutamente servito ad un piffero: abbiamo scoperto dopo mesi (i suoi 8) che è nata con un'intolleranza al lattosio. In effetti avevo sospettato qualcosa, se io mangiavo latticini di qualsiasi animale (mucca, capra e pecora) lei dopo due giorni aveva coliche fortissime. E infatti avevo ridotto all'osso il consumo. Peccato che la pediatra, come al solito, non mi aveva creduto e come da schemino mi ha fatto introdurre il parmigiano a 5 mesi, la ricotta a 6 e lo yogurt a 7 (non ha dormito due giorni di fila strillando in continuazione per il mal di pancia).
Ora: io vorrei autosvezzare Daniele, perchè da quando ho scoperto che Amelia mangiava di gusto ciò che mangiavamo noi sono rinata. Il problema è che anche lui se io mangio latticini manifesta coliche paurose!!! Secondo voi: lo introduco alla tavola famigliare, in cui i latticini sono sostituiti per lo più da soia oppure provo a dargli pure quelli?!
Seconda domanda: quando Daniele avrà 11 mesi io dovrò tornare al lavoro e lui dovrà essere svezzato per forza. Ce la faranno i nostri eroi?! Mia suocera, che terrebbe il bimbo, è per omo & c. e già con Amelia ci avevo litigato e ancora oggi le taglia in 3 le fette di mandarino... ha due anni!!!
Terza domandina (facile facile): noi mangiamo o solo primo o solo secondo; Amelia mangia come noi e poi le aggiungo o primo o secondo, perchè altrimenti mangerebbe pochissimo (si stufa subito, preferisce vari "assaggi"). Con lui che faccio? Cambiare le abitudini famigliari in questo senso mi è difficile, perchè mio marito è abituato così da una vita e per lui mangiare primo e secondo significa un kg a settimana (a qualche problemino di autoregolazione...).
Ho ancora tre mesi, ma se Daniele è precoce come la sorella sarà dura arrivare davvero a 6 mesi. Amelia aveva tutti i presupposti (compreso stare seduta da sola e due dentini) a 5 mesi!
Grazie a tutti.
Adoro questo forum!!! Mi sento meno aliena. O meglio: sono approdata su Marte ma mi sento marziana!

miiiiiiii quante domande!!! Em0100
e cmq sì: benvenuta su Marte! Em0800

cominciamo dal primo quesito
anche io e mio figlio siamo intolleranti ai latticini, io già lo sapevo (ho fatto anche varie analisi ecc) mentre per mio figlio me ne sono accorta così come è successo per te, solo che Francesco non aveva mal di pancia ma vomitava se io mangiavo latticini e poi lo allattavo. Siccome io ho immensa fiducia nella natura ho notato che è mio figlio da solo ad autoregolarsi anche in questo: lui non mangia ricotta nè formaggi freschi tipo mozzarella. Mangia poco parmigiano ogni tanto e un po' di pecorino. Lo yogurt lo ha snobbato per mesi, ora lo mangia ogni tanto, quindi in generale tende da solo ad evitare i latticini. Dunque io mi regolo così: di solito evitiamo i latticini, se non si può non è una tragedia perchè cmq si tratta di intolleranza. insomma non capita mai che si mangino più di una o due volte la settimana. Secondo me dovete trovare la vostra "soglia limite" e regolarvi di conseguenza: può essere 2 volte a settimana oppure nemmeno una, sperimentando potrai capire come regolarti.

seconda domanda:
purtroppo non siamo noi a decidere i tempi di svezzamento dei nostri figli, proprio perchè si autosvezzano! di mamme che sono tornate al lavoro con i figli piccoli (anche molto più piccoli di 11) qua ce ne sono tante e loro sapranno consigliarti anche meglio di me. Io farei così: comincerei col fare delle belle scorte di latte materno. poi quando mio figlio starà con i nonni loro gli offriranno da mangiare cibo o da bere il latte secondo le volontà del bambino. di solito i bambini in assenza della madre tendono a rifiutare il latte e mangiano, poi quando torna la madre si fanno una bella ciucciata di latte di mamma Smile dici a tua suocera di preparare cibo vero e di non dare omo.

terzo quesito:
non c'è bisogno di cambiare le abitudini familiari se queste sono tendenzialmente sane! va benissimo mangiare per esempio un primo a pranzo e il secondo a cena. anche a casa mia si fa così! in generale la vostra dieta settimanale per essere equilibrata basta che segua la piramide alimentare. sono necessarie poche ma semplici regole le stesse che valgono per gli adulti: poco sale, evitare i fritti ecc ecc.
e infine:
se tuo figlio mostrerà interesse per il cibo precocemente ben venga! vorrà dire che quelli sono i suoi tempi! Smile
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
grazie a tutte. Io allora ci provo! Appena mi darà qualche segnale (e direi che se ne riparla tra un paio di mesi) vado.
Per chi me lo chiedeva:
- i latticini li evitiamo (tranne poche occasioni, tipo sulla pizza) perchè o non ci piacciono (latte a entrambi io e mio marito, i formaggi a mio marito) o ci fanno male (a me viene mal di pancia e infatti devo fare i test per l'intollanza).
Trovare la soglia critica con Amelia è dura, io ci sto piuttosto attenta, ma al massimo, come giustamente dite, è un mal di pancia. Per Daniele... valuterò. Se si mostrerà interessato farò assaggiare e spero si autoregoli (Amelia non si autoregola per niente, a lei il formaggio piace, anche se poi sta male... assomiglia a me. L'ho sempre mangiato lo stesso).
- non smetto di allattare perchè torno al lavoro, assolutamente no. Non l'ho fatto con Amelia, che aveva solo tre mesi e prendeva solo quello e ha continuato a prendere solo quello, anche se in parte tirato, per un mese (poi abbiamo inserito la frutta); l'ho comunque allattata fino a 15 mesi, quando poi si è staccata da sola (magari aveva cambiato sapore o era meno, dato che ero incinta, mah). Non lo farò con Daniele. Spero solo mangi altro ecco.
Ora mi informo ancora un po' e compro il libro di Piermarini, non l'ho ancora letto. E' indispensabile secondo voi?!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(07-02-2011, 03:34 15)ameliaedaniele Ha scritto:  Ora mi informo ancora un po' e compro il libro di Piermarini, non l'ho ancora letto. E' indispensabile secondo voi?!
Indispensabile certamente non lo è (altrimenti ci sarebbe stata una moria di bambini prima della sua pubblicazione), ma dire che è fortemente consigliato più che altro per far capire un po' di più ai genitori di cosa si parla.
Nella sezione "letture e approfondimenti" troverai altri libri che vengono citati. Per esempio, "allattamento e svezzamento" o quelli di Gonzalez. Farsi una cultura non fa mai maleSmile
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  domandine da novellina mammalarosi 5 1.225 07-01-2013, 12:43 12
Ultimo messaggio: mammalarosi
  Brufoletti su guance rosse: intolleranza alimentare? flavm 13 10.654 09-11-2012, 12:27 12
Ultimo messaggio: Laurag
  Primissimo assaggio e altre domande base vale 12 2.193 07-06-2010, 09:33 09
Ultimo messaggio: Chiara

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)