COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

EC e uso del vasino precoce
#1
Mi chiedevo... c'e' qualcuno qui che fa EC (Elimination Comunication) con il proprio bambino? Sarei curiosa di parlarne con voi...

Noi no, non lo facciamo, nel senso che BM non sta senza pannolino come l'EC vorrebbe, ma e' vero che abbiamo comuinciato a metterla presto sul vasino, all'inizio cosi', per gioco e perche' c'era una vaga idea di tentare l'EC, poi semplicemente perche' lei sembra apprezzare, e in certi casi aspettarselo proprio. Insomma, attende quel che puo' a farla se sa che e' l'ora del vasino (cioe' subito dopo sveglia o quando si va in camera perche' tra un po' si va a nanna,oppure dopo i pasti ma piu' in generale quando ci si avvia per le scale), anche se e' difficile dire se sia al 100% cosi' piuttosto che si tratti solo di una nostra sensazione. Oramai mi sento quasi in colpa quando manchiamo una cacca e la ritroviamo nel pannolino: mi pare quasi di averle fatto un torto, che il fatto che sia stata sporca anche per pochi minuti sia sbagliato, una cosa da cercare proprio di evitare (non che mi auto-fustighi, eh). Insomma come e' per chi nell'EC crede molto, per cui lasciare i bambini a contatto con i loro escrementi non e' cosa bella, per niente.

So di tanti bambini che hanno risolto il problema della stitichezza semplicemente venendo messi sul riduttore o sul vasino, perche' ovviamente non doverla fare sul duro e dovendo sollevare tutto il proprio peso.. aiuta! (Per non citare l'abuso che seconod me si fa di stimolazioni di vario tipo, ma vabe', e' un altro discorso...).
Eppure ho sentito sonore critiche da parte di molte madri verso chi inizia ad usare presto il vasino, come se si pretendesse di far fare ai bambini qualcosa che non possono fare, se si volessero precorrere i tempi. Ora, a parte che prima dell'avvento degli usa e getta i bambini si spannolinavano comunque molto prima dei supposti canonici 2 anni attuali, ma cosa c'entra il precorrere i tempi? E' ovvio che usare il vasino (o riduttore o water o quello che e') con un bambino piccolo significa leggere i suoi segnali e indovinare le sue necessita', non pretendere che ti dica" mi scappa la cacca!"! Smile

Mi piacerebbe sentire voi che ne pensate...
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da: Scoiattolo
#2
Io ho provato a documentarmi, ma sinceramente la cosa nn mi ha convinto molto. Intanto i neonati nn hanno il controllo degli stimoli, la fanno e basta. Troppe volte mi è capitato di togliere il pannolino x cambiarlo e nel mentre la piccola fa la pipì e mi tocca cambiarla tutta da capo a piedi, a volte mi devo cambiare pure io. X la cacca, sono mesi ormai ke nn ne vedo una nel pannolino. La mia piccola è stitica e qndo vedo ke spinge, le tolgo il panno e l'aiuto sollevandole le gambine e 'incitandola'.
Poi nn mi convince il fatto ke ci si deve spendere un bel pò di tempo in tentativi e osservazione..già ho troppe cose da fare. Scusate, ma sono sola tt il giorno e nn ho parenti vicino.
Mi sono documentata anke sui pannolini ciripà e anke quì ho rinunciato x mancanza di tempo e convinzione. Lo sapete ke esistono anke gli usa e getta ecologici (Moltex)? Xkè sta roba deve costare così tanto? E poi, nn inquiniamo con i pannolini sporchi, ma vogliamo parlare dei detersivi e delle lavatrici in più ke si fanno? Insomma sono sempre dell'idea ke è tt una manovra di mercato x farti spendere.Il carico dell'impegno ricade sempre sulle nostre spalle, mentre dovrebbero essere le aziende a proporre qlcosa di eco-logico-nomico.
Scusate, sono molto critica, ma è un periodo ke ce l'ho un pò con tt il sistema (niente discussioni politiche sia ben inteso).
Sono sicura di un fatto: ke appena arriva la prossima estate 2011, si toglie il panno e si insegna ad andare sulla tazza. Io ho ancora gli incubi di qndo mi sedevano sul vasino: finkè nn la fai nn ti alzi!
[Immagine: SrlJp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Rispondo solo sui lavabili... dato che sono un esperto (e non lo dico per scherzo) posso dire che non sono un peso, anzi... qui dove stiamo noi i pannolini usa e getta costano mooooolto di meno che in Italia, ma nonostante il risparmio non sia megagalattico (almeno con un primo figlio), lo rifarei. Le lavatrici si fanno a giorni alterni a 40 gradi e con ciclo ridotto. Il sapone (come da indicazione del produttore) se ne usa poco. Il tempo che si spreca... è relativo. Almeno non ti devi caricare bustoni di pannolini sprechi. E poi co' sta piaga del riciclo i rifiuti ce li vengono a prendere solo una settimana sì e una no... non credo che un cassonetto ci basterebbe.
Insomma, una volta che prendi la routine non ci fai neanche caso (quasi che mi sento in colpa quando usiamo gli usa e getta, tipo quando stiamo fuori a lungo o in vacanza).
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
In effetti l'EC non convince neppure me. Non credo ci sia niente di sconvolgente a far fare la cacca nel pannolino ai bimbi: in fondo prima di farla l'avevano in pancia! Non è mica radioattiva!!! E poi certo che lo devi cambiare subito anche perchè poi si arrossano tutti.
Invece io ho preso i lavabili: è vero che costano, ma i costi si amortizzano se fai i conti dei pannolini usa e getta che usi e poi per il lavaggio di detersivo ne usi davvero poco e per di più eco-compatibile! Sì, sapevo degli usa e getta ecologici e quelli sì che costano! Comunque la mia scelta è stata sì ecologica, ma soprattutto per il benessere di mio figlio (ma avete idea di che razza di sostanze ci ficcano nei pannolini??? Per non parlare di salviettine e cremine varie...)
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(29-03-2010, 06:16 18)Chiara Ha scritto:  ma avete idea di che razza di sostanze ci ficcano nei pannolini???
Ecco, qst è una cosa ke vorrei proprio sapere, xkè con un tipo di pannolini in particolare mi capita qsto fatto: qndo c'è molta pipì trovo anche delle palline gelatinose sulla pelle della mia bimba ke sono proprio appiccicose. Immagino sia lo strato 'assorbente', ma ste palline mi danno pensiero..poi è una femminuccia, insomma!

Io di lavatrici ne faccio davvero poche e mirate e lavo tt a freddo, pretrattando le macchie. Qsto mi consente di mischiare capi e colori. Oggi sto facendo la figura della zozzona..ma credetemi nn è così. Una lavatrice della bimba a settimana e una x noi, a meno ke nn ci siano cose particolari tipo lenzuola e asciugamani, ma sempre tt a freddo.
Nn sapete ke risparmi in bolletta, di qsti tempi..
(29-03-2010, 04:06 16)arkadian Ha scritto:  E poi co' sta piaga del riciclo i rifiuti ce li vengono a prendere solo una settimana sì e una no... non credo che un cassonetto ci basterebbe.
Anke quì c'è la differenziata, anke se i pannolini fanno parte dell'indifferenziato (secco). Li ritirano 2 volte a settimana. X qsto ho preso un bidone speciale x sigillare i pannolini a uno a uno e le ricariche ke quì in Italia costano uno svenimento, le compro su ebay in germania, a rotoloni, tipo ingrosso..
[Immagine: SrlJp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
ecco la mia esperienza. in gravidanza ho letto il libro "senza pannolino" della boucke e un altro che si chiama "la vita senza pannolini", oltre ad essermi documentata online, in italia c'è il sito evassist.it e un gruppo di yahoo, che non ho mai frequentato però.
sin dal rientro dall'ospedale (silvia aveva 48 ore) ho iniziato a provare l'ec (anzi non proprio l'ec, che non si può dire che io pratichi). preciso che il mio scopo è sempre stato di incrementare la comunicazione con la mia cucciola e farla stare quanto + pulita possibile.
allora i primi tempi la allattavo spogliata sotto, con una ciotolina sotto il sederino (che mi reggeva mia mamma), in modo da prendere confidenza con i suoi tempi di eliminazione. ho così notato che quando era il momento della cacca, lei si staccava dal seno x farla. così siamo arrivate, nel giro di due tre giorni, a poppare spogliata sotto, poi al momento del segnale (ero in grado di capire se si staccava perchè aveva perso la tetta o perchè lo faceva volutamente x fare la cacca) la mettevo in posizione sul bidet e poi sul lavandino e lei faceva la cacca e sempre più spesso la pipì. durante una poppata la faceva anche 4 volte! mai avuto problemi di colcihette (nn so se dipende dal fatto che quella posizione li aiuta a eliminare...). man mano la ns comunicazione è migliorata e lei è cresciuta, così ora poppiamo vestite edopo la porto in bagno x vedere cosa c'è (cacca o pipì): ora ha concentrato la cacca in un paio di volte al giorno (ha 6 mesi). tante volte adesso riesco anche a cogliere il segnale della pipì e quando la metto sul lavandino (e ora sul ns fantastico vasino giallo a forma di ippopotamo!), lei la fa tutta contenta (non vi dico le risate dopo lo spruzzo di cacca!!!).
ciò di cui sono sicura, e in questo non sono d'accordo con cirneca, è che i bimbi si rendono perfettamente conto dei loro bisognini, lo comunicano e sono anche in grado di trattenere, in attesa che il loro bisogno sia soddisfatto (ovviamente non ce la fanno a trattenere come un adulto, e se dopo un po' non gli dai retta, la fanno nel pannolino): il mondo occidentale non è + abituato a soddisfare qs bisogni e, quindi, dopo un po' smettono di comunicarli, perchè sanno che non riceveranno risposta; quindi dopo, bisogna ri-educarli a comunicarli, dopo che li si era disabituati.
ripeto, l'ec non è beccare le cacche o le pipì, o arrivare ad una precoce autonomia nell'uso del gabinetto, ma instaurare una comunicazione col bambino sui suoi bisogni di eliminazione; tutto ciò senza assolutam forzare o stressare il bambino, nella massima serenità e sempre con il sorriso sulle labbra di fronte agli inevitabili "incidenti di percorso"!
spero di incrementare con la bella stagione, quando l'abbigliamento aiuta (ora, tante volte, noto che fa un po' di pipì proprio mentre la spoglio, x' non ce la fa + e poi il resto lo fa nel lavandino).
cmq in questa mia esperienza l'uso dei pannolini lavabili mi ha aiutata molto, e viceversa (grazie a quest'esperienza non ho problemi a usare i lavabili): mi spiego, se silvia capita che faccia la cacca nel pannolino ci metto un attimo a lavarlo (non uso i veli cattura pupù, perchè mi danno l'idea di lasciarla bagnata)e non ho il patema di buttare un pannolino appena messo (come invece avrei con un U&G, visto quello che costano!); e poi, visto che tendenzialmente non la fa, non mi costa veramente nulla togliere il pannolino e buttarlo nella cesta dei panni sporchi (ormai ho acquisito dimistichezza nella farcitura e mi diverto un mondo a preparare i pannoli, una volta asciutti).
insomma è un circolo virtuoso!!!
per cui,, W I LAVABILI E L'EC!!!
x quanto riguarda l'ecologia, l'impatto di un lavabile tra fabbricazione e lavatrice è infinitam inferiore a quello di un un U&G, a parte il fatto che i lavabili si lavano A 40GRADI E SENZA DETERSIVO (col bicarbonato), altrimenti si rovinano!
non ne parliamo, poi, se si usa il bidoncino che sigilla ogni singolo pannolino in una confezione di plastica: ma come, dobbiamo ridurre gli imballaggi e qui addirittura confezioniamo un pannolino sporco? siamo alla follia!
oltretutto mi sono documentata sui moltex e la loro biodegradabilità è + di facciata, visto che è al max il 10% di tutto il pannolino (su questo piano, molyto meglio i naturaè, che io avevo acqustato x i primi giorni, ma il mio pacco era fallato e li ho usati come traversine x il fasciatoio...). vi consiglio di leggere la guida ai pannolini di Mondonuovo; ne scoprirete delle belle, su pannolini, cremine e salviettine varie!
[Immagine: kgaQ.jpg][Immagine: ZSuep1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ti riporto qualche cosa che ho trovato su internet con una semplice ricerca:
"Avete mai pensato cosa rende "superassorbenti" i pannolini usa e getta? Se avete mai usato i pannolini usa e getta, è probabile che, al cambio, abbiate notato le sfere di gel chiaro sulla pelle del bambino. Questi pannolini contengono poliacrilato di sodio, che assorbe fino a 100 volte il peso di acqua. Il Poliacrilato di sodio è la stessa sostanza che è stata rimossa da tamponi nel 1985 a causa del suo legame con la sindrome da shock tossico. Non sono stati condotti degli studi per gli effetti di questa sostanza chimica a contatto, 24 ore al giorno per più di due anni, con le parti intime del bambino.
Quali dovrebbero essere le preoccupazioni per tutti i genitori per le sostanze chimiche tossiche presenti nei pannolini usa e getta? La diossina, che in varie forme ha dimostrato di provocare il cancro, difetti di nascita, danni al fegato e malattie della pelle, danni genetici, è un sottoprodotto del processo di sbiancamento della carta utilizzata nella produzione di pannolini usa e getta, e tracce possono esistere negli stessi pannolini. Inoltre i Pannolini usa e getta contengono tributil-stagno (TBT), - una sostanza inquinante e tossica che notoriamente causa problemi ormonali negli esseri umani e animali."
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
brava chiara! mi sa che è proprio la guida che ho citato io sopra!
dimenticavo: nella mia esperienza (e in quella di molti che provano l'EC) è fondamentale l'uso della fascia. sembra incredibile, ma i bimbi, quando sono portati in fascia, sembrano sapere che non possono "sporcare" chi li porta e trattengono i bisogni x tantissimo tempo! sono iscritta a un gruppo sul portare su facebook e tanti portano i bimbi senza pannolino con pochissimi incidenti! e anche io, quando porto silvia in fascia anche x diverse ore, quando la spoglio trovo sempre il pannolo asciutto e appena tolto la metto sul asino e lei fa una pipì chilometrica!
[Immagine: kgaQ.jpg][Immagine: ZSuep1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Caspita! Io porto Fabio in giro in mei tai ogni giorno... se poi provo al ritorno a metterlo sul water dici che la fa?
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
provaci!magari gliela fai fare prima di metterlo dentro, poi quando lo togli di lì, gli proponi subito il vasino....facci sapere! senza patemi, però, eh? mi racc!
[Immagine: kgaQ.jpg][Immagine: ZSuep1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  vasino/riduttore mk5 7 1.162 07-07-2014, 11:25 11
Ultimo messaggio: Nicole
  uso precoce del wc ameliaedaniele 48 7.122 08-10-2012, 10:20 22
Ultimo messaggio: laury82
  Vasino o riduttore (per i più piccini)? arkadian 16 5.953 01-09-2011, 10:13 10
Ultimo messaggio: Dora Ortelli
Shocked vasino & EC? no no no elena84 44 7.495 02-02-2011, 06:42 18
Ultimo messaggio: emilia
  prima cacca nel vasino!!!!!! mamuska 18 3.663 12-06-2010, 08:41 08
Ultimo messaggio: gapazerotre

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)