COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

help allattamento: problema al capezzolo.
#1
Ho da mesi un serio (per me) problema al capezzolo sx che nè medico di base, nè gine nè ps ostetrico nè consultorio sanno risolvere. In pratica mi si screpola, sembra perchè la pelle è secchissima e mi si formano ragadi continue. Il pupo ha 10 mesi domani, l'attacco è corretto, è proprio un problema di pelle (fosse il tallone si tagliarebbe uguale). La ragade si forma, sanguina, si infetta, la faccio guarire e dopo poco ritorna, di solito, anzi sempre, in una piega della pelle.
I pareri e i rimedi consigliati sono stati:
- consultorio: olio vea, non ha funzionato;
- gine: è solo screpolato, metti crema idratante; non ha funzionato;
- ps ostetrico: mi hanno dato una crema da mettere se si formano ragadi (aureomicina) che è antibiotica: funzione per la guarigione, ma poi torna perchè la pelle resta secca;
- medico di base: crema al cortisone, ma se la ragade si è formata non la posso mettere perchè la fa infettare.
Ho una soglia del dolore alta, quindi non smetto di allattare per questo, ma sono stufaaaa!!! Aiuto, per favore.
PS non ci sono consulenti LLL in zona, altrimenti ci sarei già andata.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
All'appello manca la lanolina, il burro di karite e il latte sul capezzolo alla fine della poppata. E detergente delicato (ma davvero delicato) per la doccia.

Usi le coppette?
J aprile 2008 e G dicembre 2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao Ameliaedaniele,io ho risolto la mia ragade mettendo un cucchiaino d'argento del servizio buono.In farmacia non avevano le coppette e io non potevo aspettare!Puoi chiedere una consulenza online sul sito LLL.Ti posso dire altri accorgimenti utili

- non usare reggiseni in tessuto sintetico,nè con pizzi
-per fare la doccia usa un olio doccia specifico per pelli secche e sensibili (vai in parafarmacia o farmacia) in modo da tenere la pelle ben idratata e non sgrassarla troppo.
-Evita di passare la spugna sul seno e l'asciugamani
-lascia il seno all'aria aperta quando sei a casa
-non usare le coppette assorbilatte,c'è scritto che lasciano traspirare ma non è vero,sono come gli assorbenti o i salvaslip a meno che non siano quelle in silicone areate che un po' danno sollievo se ti irrita lo sfregamento sui tessuti degli abiti,ma solo fuori casa,altrimenti tette all'aria
-dormi a pancia all'aria,se sei come me anche solo lo stare a pancia in giù ti irrita i capezzoli.
-stacca il pupo appena finisce di poppare,soprattutto se ciuccetta a vuoto e perde la presa corretta quando scivola nel sonno

spero di esserti stata utile,facci sapere
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
come cancy ti dico evita saponi aggressivi, tessuti sintetici, coppette assorbilatte e stai più che puoi tetta all'aria. hai valutato se non possa essere un fungo? cioè in realtà un dermatologo dovrebbe saperlo.... Big Grin io eviterei cmq di mettere intrugli vari. è solo sul capezzolo oppure prende anche l'areola?
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
è solo sul capezzolo.
L'idea del fungo non mi era balenata, li ho provati tutti, proverò anche il dermatologo. Vi farò sapere e per intanto accantono il dove e mi fiondo su qualcosa di naturale tipo Weleda a base oleosa.
L'altra idea che mi era venuta era il caldo, magari il sale del sudore screpola la pelle? Ma perchè a sx si e a dx no? Non è nemmeno la sua preferita, per addormentarsi usa l'altra BlinkConfused
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(28-08-2011, 12:41 00)cancy Ha scritto:  Ciao Ameliaedaniele,io ho risolto la mia ragade mettendo un cucchiaino d'argento del servizio buono.In farmacia non avevano le coppette e io non potevo aspettare!Puoi chiedere una consulenza online sul sito LLL.Ti posso dire altri accorgimenti utili

- non usare reggiseni in tessuto sintetico,nè con pizzi
-per fare la doccia usa un olio doccia specifico per pelli secche e sensibili (vai in parafarmacia o farmacia) in modo da tenere la pelle ben idratata e non sgrassarla troppo.
-Evita di passare la spugna sul seno e l'asciugamani
-lascia il seno all'aria aperta quando sei a casa
-non usare le coppette assorbilatte,c'è scritto che lasciano traspirare ma non è vero,sono come gli assorbenti o i salvaslip a meno che non siano quelle in silicone areate che un po' danno sollievo se ti irrita lo sfregamento sui tessuti degli abiti,ma solo fuori casa,altrimenti tette all'aria
-dormi a pancia all'aria,se sei come me anche solo lo stare a pancia in giù ti irrita i capezzoli.
-stacca il pupo appena finisce di poppare,soprattutto se ciuccetta a vuoto e perde la presa corretta quando scivola nel sonno

spero di esserti stata utile,facci sapere

Quoto tutto tranne che per lo stare tanto con il seno all'aria.
A me ha giovato solo il mettere paracapezzoli d'argento che tenevo sempre, stando all'aria le ragadi mi si seccavano di nuovo e ricominciava tutto da capo. L'argento impedisce la formazione di infezioni e tiene morbidi i tessuti!
Ah...l'argento è fenomenale anche contro i funghi...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
posso provare tutto tranne l'argento... sono allergica. Sad
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
A me i paracapezzoli in argento non hanno fatto proprio niente, come pure antibiotici vari, lanolina, paracapezzoli in silicone, seno all'aria e chi più ne ha, più ne metta.
Piuttosto ho trovato una consulente (non della LL, non ne conoscevo l'esistenza) che so che in casi particolari provava anche a fare consulti telefonici.
Un fungo unilaterale ci potrebbe stare ma la secchezza da un solo lato mi sembra strana.
In ogni caso, sei per caso destra? Questo potrebbe forse spiegare la ragade a sx perchè sostieni peggio il tuo bambino con quel braccio (sembre che tu allatti seduta).

Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Le mie ragadi le ho curate con olio vea quando potevo tenere le tette all'aria, o cmq senza reggiseno, e paracapezzoli d'argento. Sei sicura di essere allergica all'argento, non sarà mica il nichel? Ti dico questo perchè anche io credevo di esserlo, per me erano vietati gli orecchini d'argento, ma da quando hanno bandito il nichel li indosso tranquillamente senza problemi...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
ho fatto i test e sono proprio allergica all'argento.
Sono destra, ma non allattato solo da seduta, anche da sdraiata, dipende.
La cosa è strana anche perchè il sinistro era il seno preferito dalla prima bimba e con lei produceva tantissimo, qui è il contrario. Il pupo decisamente preferisce il destro, prende l'altro solo se è addormentato (la notte o pre-nanna o pisolino) o se ha davvero fame. Ed è visibilmente più piccolo, prima era il contrario.
Io voglio risolvere il problema secchezza che comporta ragadi, perchè se l'attacco o la posizione fosse sbagliata o io facessi qualcosa di sbagliato... non sarebbe successo prima dei suoi 8 mesi?
Provo a cambiare sapone anche se... perchè lì si e in altri posti no?! E poi provo anche il dermatologo, sai mai che sia un fungo ed ho risolto.
Coppette non ne uso, da lì non ciuccia mai a vuoto, reggiseno di cotone sempre anche non in allattamento, spugna non la uso, asciugamano sto attenta proprio per non acuire il problema, seno all'aria aperta non lo so giustificare con la prima bimba, che appena mi vede nuda mi dice: "devi dare la pappa a Daniele?" pure se sono sotto la doccia, gocce di latte spremuto sono la prima cosa che ho provato, la seconda l'olio vea perchè l'avevo in casa; dormo a pancia sotto, è vero, ma come faccio a cambiare posizione se dormo?! Trucchi?
Grazie a tutte, magari provo lo stesso a sentire una consulente e vediamo che mi dice.
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Puntino bianco sul capezzolo StellaLuna 20 40.840 16-06-2013, 08:13 20
Ultimo messaggio: Valina

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)