COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

hi my name is...
#1
Thumbs Up 
ciao sono teresa, mamma di nicola un bellissimo pupetto di 4 mesi e 1/2...ci avviciniamo allo svezzamento!!
tere_fioredicera
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao e benvenuti!!
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
ciao!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Benvenuti! !
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
ciaoooo tere!

avviso tutti che teresa e' una super mamma, a breve ci inondera di post Thumbup1
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Evviva!!
Sei raccomandata!
Benvenuti, sono curiosa di sapere come andrà l'inizio...eheh.
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(30-08-2012, 11:51 11)emilia Ha scritto:  ciaoooo tere!

avviso tutti che teresa e' una super mamma, a breve ci inondera di post Thumbup1

wahahah emy, in realtà mi sento abbastanza goffa, non ho tanta dmestichezza con i forum Smile grazie del benvenuto Thumbup

come ho detto oggi ad emilia, è da un paio di settimane che ho ceduto alla mela/pera grattuggiata..è stata un po' una sconfitta ma non ho saputo resistereeeeeeee... eh poi il mio piccolo polletto spalanca così allegramente la bocca quando mi avvicino col cucchiaino che non si può non assecondarlo 001_wub

...l'unico cruccio è...LA CACCA....latita da 3 giorni...

tere_fioredicera
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ciao tere, come ti dicevo per quando riguarda la caccia cerca in giro nel forum che ci sono vArie discussioni a riguardo. (Dal celi non so fare i rimandi)
Per quanto riguarda il mangiare raccontarci di più sul tuo cucciolo, almeno anche le altre mamme sono facilitate nel risponderti : quanto ha, se sta a tavola con voi, se il papà appoggia la scelta dell' ACR ....
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(25-09-2012, 08:00 20)emilia Ha scritto:  Ciao tere, come ti dicevo per quando riguarda la caccia cerca in giro nel forum che ci sono vArie discussioni a riguardo. (Dal celi non so fare i rimandi)
Per quanto riguarda il mangiare raccontarci di più sul tuo cucciolo, almeno anche le altre mamme sono facilitate nel risponderti : quanto ha, se sta a tavola con voi, se il papà appoggia la scelta dell' ACR ....


La "caccia alla cacca" è finita! ieri il polletto ha prodotto in quantità industriale Exclamation
Lui ha 5 mesi e mezzo, ci siamo avvicinati all' ACR perchè abbiamo due coppie di amici (chissà una chi è??! 001_rolleyes) che hanno portato lo svezzamento avanti in questa maniera con ottimi risultati..veder magiare i loro piccoli in autonomia a meno di un anno si età era uno spettacolo irresistibile.
Ho letto il libro di Piermarini "io mi svezzo da solo" poco dopo la nascita di Nico.
Sono attratta da uno svezzamento naturale...mi piacerebbe svezzare il pupo come hanno fatto le mie nonne, senza ricette e ricettine e senza paranoie da allergie e soffocamenti.
...in realtà purtroppo io non sono così easy e ho un po' paura a offrirgli il cibo "così com'è"...gli ho dato qualche volta dei pezzettoni di mela e la carota per rinfrescarsi le gengive, lui gradiva molto Smile
Era già da un mesetto che si mostrava molto incuriosito nei confronti del cibo, seguiva la nostra forchetta dal piatto alla bocca senza perderla mai d'occhio facendo delle facce buffissime.
La mattina noi facciamo colazione e lui è sulle ginocchia del papà.
A pranzo è come me: io al tavolo e lui sulla sdraietta perchè ancora non sta sa sorreggersi bene sulla schiena, gli faccio vedere che mangio accompagnando i miei bocconi con grandi sorrisi e vari "aaaaaaammmm!! grammiii". Voglio fargli capire che mangiare è una cosa divertente..per me lo è davvero Heart
La sera siamo a casa tutti e tre e lui è sempre sulla sdraietta tra la sedia del papà e la mia.
Adesso sono 2 settimana che mangia a pranzo (conservando tutte le poppate che chiede) mela/pera grattuggiata...più che mangia direi che le divora, gli piace da morire e attende quel momento con molto entusiasmo (lo tetto, poi mangio io e poi gli dò la sua frutta..sempre con lo stesso "rituale" ogni giorno)
Il papà la pensa esattamente come me...ma che la questione pratica la gestisco io perchè passo più tempo col bimbo.
Sono un po' dibattuta tra la voglia di lasciarlo fare e aspettare piuttosto che aiutarlo col cucchiaino....
tere_fioredicera
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(26-09-2012, 01:28 13)miccoli maria teresa Ha scritto:  Lui ha 5 mesi e mezzo,
...
Sono attratta da uno svezzamento naturale...
....
in realtà purtroppo io non sono così easy e ho un po' paura a offrirgli il cibo "così com'è"...gli ho dato qualche volta dei pezzettoni di mela e la carota
...
lui sulla sdraietta perchè ancora non sta sa sorreggersi bene sulla schiena
...
La sera siamo a casa tutti e tre e lui è sempre sulla sdraietta tra la sedia del papà e la mia.
...
Sono un po' dibattuta tra la voglia di lasciarlo fare e aspettare piuttosto che aiutarlo col cucchiaino....

Teresa, 5 mesi e mezzo: ci sono buone probabilità che sia ancora presto!
E te lo conferma anche il fatto che non sa mettersi e reggersi senza aiuti seduto.
Farlo mangiare poi come in questo caso sulla sdraietta può essere anche pericoloso per le ingestioni di solidi.

Cioè, l fatto di non avere ancora i 'requisiti' per controllare l'inghiottimento e i bocconi viene aggravato da una posizione (quella semisdraiata o semiseduta, come preferisci) che non favorirebbe il mangiare neanche ad un adulto.

Ma ancora più importante é il fatto che questo indica che il suo apparato digerente, la sua fisiologia, non é ancora pronto a passare i cibi solidi.
Io in te aspetterei, io ho aspettato quasi fino a 9 mesi (posizione seduta certa del mio piccolo), ma avendo lui iniziato a manifestare curiosità un po' prima, unito al fatto che da tempo non aveva più il rflesso di estroflessione della lingua, altro indicatore di 'maturazione' (quello che fa loro accogliere qualsiasi cosa portino alla bocca con la lingua) già da circa i 6 mesi lo lasciavo leccare o ciucciare qualche cosa per non frustrare il suo crescente istinto di imitazione, e quindi la curiosità.

<In verità, prima di capire che la conquista della posizione seduta significava 'senza sostegni' gli avevo lasciato anche mangiare qualcosa, salvo poi, riacquistato il senno, fare un passo indietro e attendere il momento giusto, altri 2/3 mesi, appunto.>

Ti consiglio di non avere fretta, quello che a te al momento potrebbe apparire un restare indietro ai bimbi che si svezzano con vasetti di omo e frutta frullata, lo guadagnerai poi in successi e autonomia e senza fargli correre il rischio di complicazioni 'fisiologiche' in futuro. (rischio che lo svezzamento precoce pediatrico continua a sottovalutare)

Cosa fare?
Quando sarà pronto lo capirai e potrai davvero sentirti tranquilla a lasciarlo approfittare di qualunque assaggio chiederà e solo se lo farà spontaneamente.

Perché poi il punto è questo:
Alimentazione Complementare a RICHIESTA, quello detto comunemente 'autosvezzamento', non è solo Alimentazione Complementare (attuale nuovo nome dello 'svezzamento' consuetudinario).

La differenza fra i due 'svezzamenti' la fa quel 'a Richiesta'.

Cioè il 'cucciolo umano', come da sempre per ogni cucciolo in natura, decide da sé di provare a imitare i grandi e di giocare (noi adultocentricamente diciamo 'assaggiare') con le cose (noi sappiamo esserci fra quelle pure dei cibi, ma anche portatovaglioli, posate e chiavi) con cui giochiamo/mangiamo a tavola.
In natura chiedevano una bacca, un pezzo di capriolo o un frutto, ora una penna al sugo, un pezzo di pollo di torta o di pane o di finocchio o un frutto.
Se, e ogni volta che, non chiede o almeno non manifesta la voglia di avvicinare un alimento DI SUA INIZIATIVA, non sarebbe opportuno chiedergli noi di provarlo (proporre/offrire).
Non è opportuno nè AS farlo prima della sua prima volta, ma così come ogni volta che siamo a tavola e per un bel po' di tempo finché il pasto non gli diventerà un gesto naturale.


Ma tutto questo è possibile e sensato solo una volta che un bambino ha raggiunto la maturazione 'fisiologica' dopo la quale qualunque cibo o bevanda che non sia latte diventa compatibile con il suo corpo,

Abbi pazienza. Arriverà presto il momento giusto, non rischiare di bruciare le tappe!
Potrai esserere davvero tranquilla, ti sembrerà tutto meno ambiguo e sarà Autosvezzamento senza se e senza ma.
Abbi fiducia!
Smile

Citazione:Adesso sono 2 settimana che mangia a pranzo (conservando tutte le poppate che chiede) mela/pera grattuggiata...più che mangia direi che le divora, gli piace da morire e attende quel momento con molto entusiasmo (lo tetto, poi mangio io e poi gli dò la sua frutta..sempre con lo stesso "rituale" ogni giorno)

vedi, se non è fisiologicamente pronta non dovrebbe neanche mangiare frutta frullata.
Il fatto che le piaccia, comunque, da una parte potrebbe essere un buon segno come potrebbe anche non significare niente.
Il mio primo figlio mangiava golosamente pappe triple e frullti, ma poi faticammo (non ne siamo ancora completamente privi di conseguenze) a fargli apprezzare il momento del pasto e la possibilità di assaggiare cibi e consistenze nuove.

Con il secondo feci un passone indietro quando capii questo e le cose che ti ho scritto sopra.
Dimenticò presto quell'episodio tornando al latte esclusivo e ricominciò successivamente con il piede giusto.
Ora è un mangiatore esperto, e curioso e gioioso, cosa che sta influendo positivamente anche sul suo schizzinoso fratellone.

Nel caso tu non riesca proprio ad ipotizzare il fatidico e auspicabile 'passo in dietro', ti consiglio di non aggiungere altro oltre la frutta.
Meglio sarebbe forse sganciarla dai pasti (e non su sdraietta) e per il resto latte.
Quando poi saprà sedersi starà sulle tue ginocchia o sul rialzo sedia o sul seggiolone come il mio e assisterà al vostro pasto,e ad un certo punto cercherà di partecipare

Vedrai che potrai fare a meno di preoccuparti troppo per i pezzi e che non sarà più necessario frullare nulla se non vellutate e pietanze che servirai frullate per tutti da ricetta!

Carina la cosa dell'enfasi a suo favore! Tenera! (tentazione non sempre frenata, in verità, anche in me e in ogni genitore, eh)

Però ahahahah....non oso immaginare cosa farai per farle associare a qualcosa di piacevole il camminare: ti immagino aggirarti per casa leggiadramente a passi di walzer o tip-tap!
Big Grin

Tornando seria, tu considera, comunque, che già il vedere voi farlo tutti i giorni e con normale e più 'sobrio' (Wink) piacere è e sarà sufficientemente degno di imitazione da parte sua.
Siete o no le cose più importanti del mondo per lui? Vedrai come sarà sufficiente a farlo interessare spontaneamente anche a quello che fate compreso mangiare!
E se lo lascerai sempre avvicinarsi spontaneamente ad ogni singolo assaggio (se e quando vorrà) sarà automaticamente per sempre considerato da lui piacevole perché lo considererà 'un bel gioco' e una sua conquista.

Ps.non porti il problema di rituali speciali.
Mettersi a tavola e mettere in bocca i bocconi è già un rituale in sè. E sarà quello a renderglielo curioso come un gioco. Cercherà di capire come funziona!
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)