COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ho bisogno dei vs consigli
#1
Alessandro ha quasi 22 mesi ed ormai è consolidato che per lui il cibo è solo un puro mezzo di sostentamento a cui ricorre quando ha bisogno di energie.
Da qui deriva che:
- non manifesta alcuna curiosità per i nuovi alimenti;
- non sta seduto a tavola per più dei 5 minuti necessari a mangiare
- mangia pochissime cose...solo pane, focacce, pizza, biscotti, pasta all'olio o al pomodoro (al nido ogni tanto mangia i passati di verdure) e polpette (carne, pesce e verdure), mela e pera, patate (solo se fritte). Tutto il resto, latte, latticini, carne, pesce, verdura in forma "originale" viene allontanato di principio.
Detto questo...HO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!!!!!
So che non posso forzarlo, ma a questo punto non so quanto sia salutare seguire solo i suoi istinti.... fosse per lui, gli basterebbe avere un pezzo di pane e/o un biscotto in mano da sgranocchiare all'occorrenza, possibilmente mentre gioca!
Cosa fare?

Simo & Ale (20.11.2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao, mi ricordo di te (mal comune mezzo gaudio 001_smile?), ma ci dai un po' di particolari?
- tetta: e' ancora presente nella vostra vita?
- nido: mangia da solo, le educatrici che dicono, lo imboccano?
- casa: mangiate insieme, mangiate in compagnia, che cosa mangiate?
Ti aggiorno sulla nostra situazione: Giorgia cresce, a misura tavolometrica/vestitometrica. Dovrei portarla dal pediatra per controllo, ma non ne sento un enorme bisogno. Ieri abbiamo deciso di archiviare un vestitino che lo scorso anno le andava enorme e prima dell'estate bene. Ora e' diventato scandaloso (le escono le mutande :-)).
E' diventata una divoratrice- nel suo piccolo- di carne/pesce (fino a tredici/quattordici mesi non ne mangiava mai, in quasi nessuna forma). Tipo ieri a pranzo ha mangiato tre polipetti affogati.
Consigli? Provare a resettare? La famosa "carestia finta" del piermarini? Pranzi/cene veloci con voi (ovvero si mangia questo, si mangia insieme, qualcosa di quello che ti piace molto, qualcosa di nuovo di appealing), in cui voi appunto vi adeguate a lui facendo in fretta?
Io a volte nel peggiore delle situazioni finivo il pasto con un'insalata con dentro frutta a guscio (semi di girasole, di zucca, sesamo, mandorle) che ha sempre gradito molto.
Un diario preciso di tutto quello che mangia? Oggettivizzando si vede che le cose evolvono, ssempre nel rispetto della loro unicita', ma evolvono.
A volte ora mi scompiscio col microtopo che mangia qualcosa e mi fa: "E' buono eh?" rifacendomi, inconsapevolmente, il verso. :-)
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Mah, la mia piccola ha alternato periodi "
"carboidratosi" a periodi proteici.
Ma tuttora non mangia quasi più verdure, tranne le minestre in tutte le varianti che adora.
Non mangia latticini tranne lo yogurt. Ha eliminato anche il biberon rimanente, quello della notte.
Con la carne il rapporto è variabile al suo umore.
La pasta e il riso idem. Ultimamente chiede solo in bianco "mamma, prima di condire la vostra".
In pratica boh.
Io lascio fare, non ho nemmeno tanta voglia di stare a vedere, cresce benissimo. Inoltre è un grande periodo di cambiamenti e di tanta tanta sua autoaffermazione. Sta crescendo come persona in modo strabiliante.
Insomma ho notato che ogni periodo ha la sua fase corrispondente nel gioco e nel cibo, che si manifesta in modi differenti.
Voi in che periodo siete? Che succede a casa? Attendo anche le risposte ad Alessimdon!
Facce sapè.
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
(17-09-2012, 12:32 12)alessimdon Ha scritto:  Ciao, mi ricordo di te (mal comune mezzo gaudio 001_smile?)
Eh si.... siamo noi! Vi aggiorno un po'.
Venerdì siamo passati dalla pediatra e negli ultimi due mesi abbiamo preso 5 cm di altezza e mezzo chilo di peso e quindi siamo ora a 83 cm per 9,6 KG! La peddy ogni volta mi rimanda (per gli esami) a quella successiva perchè Ale sicuramente sta bene e quindi andiamo avanti così... questo cmq mi tranquillizza dal punto di vista della crescita!
La tetta è ancora presente la notte... si addormenta alle 22 e a mezzanotte è già sveglio e cerca tetta...e da lì ogni due ore! per la mia sopravvivenza lo porto nel lettone almeno è self-service! ...così fino alle 7 di mattina....
Al nido prova a mangiare solo ma quello che entra in bocca è frutto di imboccamento, anche perchè lui è bravo con la forchetta ma non con il cucchiaio e quindi al nido è svantaggiato.
Anche a casa, pur tenendo in mano le posate, alla fine mangia quello che gli imbocco, anche perchè se passano i 5 minuti di grazia in cui è seduto e affamato, ho perso il treno!! Undecided
Noi a casa cerchiamo sempre di mangiare insieme, anticipando noi i pasti quando lui è affamato. Di solito preparo qualcosa che spero lui mangi e qualcosa che piace a noi.... sempre nella speranza che allunghi le mani! in realtà la maggior parte delle volte lui rifiuta anche quello che ho preparato pensando a lui!
Quando era più piccolo mangiava molte più cose di ora... i pomodori, la frittata, la caponata (almeno zucchine e patate), la pasta con le verdure. Ora se fosse per lui mangerebbe solo:
pane, focaccia, pizza, biscotti plasmon o i miei secchi, pasta preferibilmente all'olio o con poco sugo (al nido mangia anche il passato o la minestra di verdure e il riso), sotto forma di polpette (e preferibilmente fritte) mangia carne, pesce (e con la scusa gliele ho preparate con patate e carote) e poi le sue adorate sono le patate fritte (e solo fritte!). L'unica frutta sono le mele e le pere.
E' vero che comunque mangia carboidrati, proteine e verdure, ma io posso fare sempre e solo polpette? possibile che a lui non venga mai la voglia di stare un minuto di più a tavola a vedere cosa fanno mamma e papà?!?!
E questa "fase" dura praticamente da sempre....
A questo possiamo aggiungere che lui è un gran testardo e se ha una cosa in mente non c'è verso di fargli cambiare idea. Se a tavola non ci vuole stare non riesci a tenercelo (piuttosto si butta giùdal seggiolone!) ed ora, quando è a casa, l'unica ragione che sente sono i cartoni in tv!! ed io non vorrei corrergli dietro per farlo mangiare.... in più il fetentone ( 001_unsure ) la maggior parte delle volte che non mangia e/o si alza da tavola vorrebbe che io andassi con lui e così iniziano i pianti perchè io cerco di mangiare a tavola mentre lui cerca di portarmi in soggiorno!
Vi giuro....alcune volte diventa un incubo....
PS: al nido di solito mangia solo il primo. Oggi hanno deciso di buttare nella pasta al ragù anche le carote al forno...e lui ha mangiato!!! Allora sono io che sbaglio?!?! meglio il piatto unico??
Simo & Ale (20.11.2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(17-09-2012, 03:14 15)Simop71 Ha scritto:  La tetta è ancora presente la notte... si addormenta alle 22 e a mezzanotte è già sveglio e cerca tetta...e da lì ogni due ore! per la mia sopravvivenza lo porto nel lettone almeno è self-service! ...così fino alle 7 di mattina....

Ma di giorno non la chiede?Hai provato a offrirgliela durante il giorno per vedere se molla un po' la notte?Quante ore lavori?


(17-09-2012, 03:14 15)Simop71 Ha scritto:  Al nido prova a mangiare solo ma quello che entra in bocca è frutto di imboccamento, anche perchè lui è bravo con la forchetta ma non con il cucchiaio e quindi al nido è svantaggiato.

Bè puoi chiedere che gli diano una forchetta o cucinare spesso minestre per fargli fare pratica a casa.Anche a casa lasciate che mangi da solo e aiutatelo se lo vuole ma non entrate nel "purchè mangi".


(17-09-2012, 03:14 15)Simop71 Ha scritto:  PS: al nido di solito mangia solo il primo. Oggi hanno deciso di buttare nella pasta al ragù anche le carote al forno...e lui ha mangiato!!! Allora sono io che sbaglio?!?! meglio il piatto unico??

Al nido le dinamiche sono completamente diverse,io ho notato che se Ale mangia al nido poi mangia pochissimo a casa.Poi ho visto le porzioni del nido e ho capito molte cose,il primo è una dose da adulto!Quindi anche in questo caso si regolano!Non sei tu che cucini peggio della mensa,è l'effetto convivio dei compagnetti.

Per la tv: se sembra dipendente dai cartoni non farglieli vedere!O comunque limita
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Hai letto il post di oggi sul blog?
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
simop, anche lilla, diciotto mesi, continua a dimostrare pochissimo interesse verso il cibo . è da tanto che non la porto dal pediatra, mi sembra che cresca, anche se non tantissimo, e io la lascio abbastanza fare come credo . in sostanza.mangia o meglio stuzzica carboidrati, frutta e verdura, per il resto va di tetta sia di giorno che di notte, di notte ogni ora circa! anche lei sta a tavola cinque minuti poi scende dalla sedia e vorrebbe che andassi a giocare con lei . ecco, questo lo evito, le spiego che voglio finire e ultimamente lo accetta, per il resto non mi preoccupo, non lo so, forse è il fatto che prenda.ancora tanto latte che mi tranquillizza mentre dovrei cercare delle strategie. . .ma no, sono d accordo con l articolo di andrea, è inutile forzare e se non ci sono patologie, come mi sembra.non ce.ne siano nel vostro caso, io non interverrei più di tanto, anche perché da ciò che scrivi non gli interessa tanto il cibo ma alla fine ha un alimentazione non disequilibrata, ci sono carboidrati proteine frutta e verdura, giusto?
lilla 31/3/11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(17-09-2012, 06:16 18)cancy Ha scritto:  Ma di giorno non la chiede?Hai provato a offrirgliela durante il giorno per vedere se molla un po' la notte?Quante ore lavori?

Io esco di casa per portare lui al nido alle 8.30 e torno alle 18.30....
In realtà per la tetta, sto cercando di togliergliela perchè altrimenti lui la cerca ogni 2 ore (quando sono a casa) e non mangia proprio.
Quindi quest'estate siamo riusciti ad eliminarla di giorno, di notte è più difficile perchè è anche un po' legata al fatto che dovrebbe dormire nel suo lettino...ma questa è un'altra storia!
In ogni caso, quando la prendeva di giorno, di notte era esattamente uguale ad ora.

Comunque io non sono preoccupata di quanto mangia e quanto cresce...sto cercando solo di capire se c'è qualcosa che posso fare per renderlo un po' più curioso e partecipe ai pasti! credo che mangiare solo fritti non sia proprio tanto salutare per lui, anche perchè normalmente noi non ne usiamo molti e lui, dopo averli provati una volta in vacanza, li adora e vuole solo questi!

Voi che avete più esperienza, come affrontereste questa situazione?

PS: si, ho letto il post sul blog e scrivo proprio perchè sono d'accordo... non voglio forzarlo, non voglio rincorrerlo e non voglio ricattarlo....
Simo & Ale (20.11.2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Secondo me, considerato che la crescita è buona e che tetta ancora (e quindi compensa carboidrati/proteine/grassi) abbastanza alla grande io non mi agiterei troppo. Vuol dire solo che il suo approccio al cibo e' lentolentolento. Prima o poi ci arrivera' anche lui.
Davvero: fai il diario, se scrivi tutto-tutto ad un certo punto col tempo ti renderai conto che il trend e' effettivamente in crescita. Solo che con crescita lenta... A me ha aiutato.
Quello che farei e' cercare un po' di variare l'alimentazione di tutta la famiglia, col rischio che a volte butti un po', ma ieri sera i miei bambini hanno mangiato zuppa di cipolle con formaggio e crostini dentro....La settimana scorsa giorgia ha mangiato la pasta al nero di seppia e poi si faceva i disegni sul braccio leccandolo con la lingua! Guarda un po' suggerimenti di ricette nella sezione del forum.
Smetterei di fare polpette ad ogni pie' sospinto o solo polpette. Pensi che gradisca piu' il piatto unico? Puoi trovare un modo di fare un piatto unico che gratifichi anche voi? Introducilo.
Assolutamente no tele, a meno che non la vediate anche voi durante i pasti (ma personalmente e' una cosa che non mi piace per niente).
Se vuole andare in giro dopo che ha mangiato anche solo poco ok. Pretendere che ti alzi pure tu? Puo' cominciare a capire che non ti vada di farlo. E quindi eviterei.
Ma voi con che spirito mangiate?
Anche Giorgina e' diventata una tossicodipendente delle patatine fritte. Io semplicemente non le faccio, anche perche' non le facevo nemmeno prima. Se siamo a ristorante chiaramente e' quello che chiede (in francia in vacanza ha mangiato cozze e patatine) e lo ha. Alle feste mangia le patatine. A casa no, semplicemente. Io davvero le fritture tipo "deep fried" le faccio contandole sulle dita, sia perche' la frittura e' buona quando e' calda, e quindi ci dovrebbe essere una vittima sacrificale che frigge mentre gli altri mangiano, che perche' cosi' me le posso consentire quando sono fuori senza patemi.
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
simop, non credo che togliendogli o diminuendo la tetta lo invoglierai ad interessarsi di più al cibo. ogni essere umano in questo ed in altri percorsi della vita segue ritmi unici e misteriosi . come ho scritto prima lilla mangia poco e tetta moltissimo, forse mi sbaglio ma immagino che ad un certo punto, tra dieci giorni, tra un mese, tra un anno, in modo repentino o graduale questo percorso sarà invertito fino a quando della tetta non ne vorrà più sapere e, a suo modo, mangera'.
lilla 31/3/11
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  cominciamo anche noi l'avventura - ma ho bisogno di consigli lele 8 1.156 26-08-2013, 03:04 15
Ultimo messaggio: lele

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)