COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Innamoramento di mamma
#1
Ho in sospeso mille cose da scrivervi sulla nascita e l'allattamento di BNR, ma questo mi urge confessarvelo.

Mi sono innamorata della mia piccolina.

Dirlo forse sembra assurdo, ma voi mamme (chiedo scusa ai papà presenti!) sapete che l'innamoramento non è sempre istantaneo.

Mi sono innamorata di LaPiccola al primo sguardo e mi si è, come dire?, fissato credo, nei giorni immediatamente successivi. Sapevo di essere persa per sempre: quegli occhi, quell'odore, la stretta della manina. (sto già piangendo, eh....)

Quando è nata BNR l'ho vista bruttina e, però, sentivo di volerle bene.
Ma le difficoltà dei primi tempi mi hanno portata su umori contrastanti e su sensazioni di fastidio alla sua costante presenza.
Nelle ultime settimane ho cominciato a godere delle sue guance extra morbide e rotonde, a godere alla vista delle sue mani in movimento perenne, del piacere di allattarla (chi l'avrebbe detto!), e poi, d'un tratto questi occhietti vispi dal colore indefinito hanno fatto breccia.
D'un tratto. Quasi a tradimento. Nella penombra della camera, con la debolezza della stanchezza serale
BAM!
Persa per sempre un'altra volta.
Questi occhi dall'espressione serena li ho impressi davanti ai miei.
Guardandola, vorrei inghiottirla, proteggerla ancora fra le viscere, riporvela per egoismo. Mi si diffonde un piacere corporeo misto ad un sentimento d'orgoglio.

Bon. Andata. Ed è così bello sapere d'essere fregata per sempre!!

Bimba mia, ti amo così tanto!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Hai scritto su un argomento che mi tocca molto.. E su cui volevo scrivere anche io un post ieri! Il mio al contrario però.
Con la piccina è stato amore a prima vista.. Ricordo il sentimento forte di amore totale appena l'hanno appoggiata sulla mia pancia. E, come dici tu, vorrei anche io "inglobarla" per proteggerla e averla sempre con me.

Il primo invece ha richiesto il suo tempo.. Non è stato subito. Non un amore così viscerale e immediato. L'ho sentito come una cosa staccata da me.. Ora farei tutto x lui, gioisco se è felice e mi preoccupo se ha qualcosa che non va... Ma ho sempre fatto tanta fatica a entrare in sintonia con lui ed è ancora così. A volte mi sembra che tra di noi ci sia la corrente elettrica di cui però un filo tra gli altri si è interrotto.
Sono stata tanto male per questo.. ci sto ancora.. Ma la sensazione di sintonia e abbandono totale con lui non riesco ad averla :-(.
Alessandro 28/07/2006
Viola 19/12/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
nel libro "pensavo di essere una buona madre prima di esserlo" la scrittrice-mamma racconta la stessa cosa e mi ha aiutato a non sentirmi in colpa quando, appena nato il mio bimbo, non ho provato questo immenso amore che tutti dicevano dovessi provare!
Lei racconta che del secondo figlio invece l'amore è stato immediato e la sua spiegazione secondo me è veramente semplice quanto semplicemente fantastica: del secondo ci si innamora subito perchè, attraverso il primo figlio, già si conosce quell'amore e si sa quanto esso possa essere forte...e quindi è più facile provarlo subito!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
snif snif... Valina non puoi scrivere un post del genere mentre io sono in subbuglio ormonale da 14a settimana!!!!

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Io credo che le sensazioni e i sentimenti che si provano alla nascita di un figlio siano molto soggettivi...non dimentichiamo che ci sono anche madri che provano un senso di rifiuto per diverso tempo.
Personalmente ho provato amore a prima vista con la prima, la vedevo come un creatura meravigliosa, stupenda, nonchè perfetta, per diversi mesi l'ho guardata e tra le lacrime mi dicevo che era bellissima (sempre questione di ormoni impazziti secondo me) ..e comunque ancora adesso anche se più raramente mi ritrovo a guardarla e a provare le stesse cose anche se magari dieci minuti prima mi ha fatto arrabbiare di brutto 001_rolleyes .
Col secondo invece il sentimento iniziale è stato meno intenso. Sì, c'è stato amore da subito, appena me lo hanno appoggiato nudo sulla pancia e seno nudi. Lo guardavo e sentivo tanta tenerezza. Ma è stato un sentimento meno sconvolgente.
Io non credo sia giusto sentirsi in colpa per queste cose (ci sono già così tatni sensi di colpa con cui dobbiamo fare i conti). Perciò mi sono detta che infondo ho provato le stesse cose, solo che avendole già provate mi hanno travolto di meno. D'altra parte succede così con molte esperienze.
Ognuno vive le emozioni a modo suo e con i suoi tempi. Di sicuro per me e anche per mio marito è che l'amore che si prova per i propri figli è il più grande in assoluto.....si sente proprio che sono 'carne della nostra carne' Heart
"scuterina" giugno 2008
"memeo" aprile 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Io rispetto ogni sentimento di mamma.
Nessuno sa quanto siano diverse le emozioni al momento della nascita e nel periodo immediatamente successivo. Aspettative, senso di inadeguatezza, follia, squilibrio ormonale, gioia inesplicabile, dolore, rabbia, tenerezza, riso e pianto. Ogni mamma ed ogni bambino hanno un loro percorso e un loro modo di unirsi ed ognuno è superiore ad ogni altra relazione unana.
Esistono anche tante problematiche riguardo questo argomento, ma mi sento di essere vicina a tutte le e di sentire vicine le altre mamme.
Chissà come deve essere strano diventare papà!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ciao. Te lo dico io: strano esattamente come diventare Mamma!001_tt1 Quando in sala parto ho visto Mattia la prima volta (a dire la verità nella prima ecografia) ho sentito il cuore scoppiare. Ma adesso, che ogni giorno fa uno sguardo diverso, un sorriso particolare, una risata ed soprattutto incomincia a camminare (ha 7 mesi) mi vengono dei brividi dentro e quasi mi vien da piangere dalla felicità! Azz come è difficile scrivere di queste emozioniConfusedTongue_smilie
Papà di Mattia nato 14 maggio 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)