COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

la soglia dell'anno
#1
buongiorno ragazze.
È da un po' che non scrivo e la piccola è cresciuta e ormai tra poco farà un anno. L'AS è andato benissimo e ormai mangiamo di tutto.
Anche se tutto procede bene, non riesco a stare tranquilla sulle quantità. La bimba succhia ancora molto da me, sopratutto di mattina. Mangia pranzo e cena con noi, ma non c'è verso di farle fare merenda.
Arrivati all'anno basta? Sapevo che il latte materno non basta e così sono un po' in paranoia. Tra l'altro spesso non riesco a capire se mangia tanto o poco. Io non ho mai forzato e non è mia intenzione. Vorrei solo capire se sto facendo bene.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
se fa pranzo e cena nn vedo dove sia il problema; io ho ricominciato a lavorare all'anno, ma se non fosse stato così credo che Daniele avrebbe continuato a fare merenda con me per un bel pezzetto; il fine settimana ha continuato fino all'anno e mezzo. Stai serena, tu non lo sai, ma lui si!
PS Daniele ha ormai due anni compiuti e spesso la tetta gli basta fino a pranzo e non è certo mingherlino!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
non capisco, il problema è il latte o il cibo?
comunque tendenzialmente non vedo il problema in nessuno dei due casi!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Eccomi, mi presento: sono la colazione e la merenda di mio figlio che ha quasi due anni. A volte sgranocchia un biscotto e nel frattempo ciuccia il seno. Direi che gli basta, altrimenti avrebbe già divelto lo sportello del frigo. Spesso a merenda gli propongo altro, e ci sono le volte che lo vuole e le volte che mi urla TEEEEEETTAAAA!!!
Vai tranquilla, se è questo il problema.
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao, io penso che non dovresti preoccuparti proprio.
Se non bastasse ti chiederebbe lei altro.
Stai tranquilla.
Togliti se riesci dalla mente le cose che ci hanno insegnato al di fuori del buonsenso secondo natura (oggi ampiamente accertato, ma non ancora capace di scalfire la consuetudine consolidata) e fidati di tua figlia.
Sai che fino a un mesetto fa il mio bambino piccolo (28 mesi) a volte faceva merenda così?

Tranquilla, davvero!!!! Smile
Ps.per capire se stai facendo bene, guarda lei, come reagisce, se il tuo latte la gratifica, se è contenta.
Ok?
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Leo (18 mesi) fa colazione quasi sempre solo con il mio latte - tranne quando facciamo colazione al bar, allora preferisce la brioche!!
Quando il pomeriggio sono a casa si attacca al seno per addormentarsi, si attacca quando si sveglia e questo solitamente gli basta fino a cena ( o almeno fino all' aperitivo a base di verdura cruda mentre cucino...).
Marta + Leonardo (26-04-2011) + Alessandro (10-10-2013)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
grazie mille ragazze. Scusate il ritardo con il quale rispondo ma abbiamo avuto problemi di rete che colora si sono aggiustati.

L'anno l'abbiamo superato e con mia grande sorpresa (mia figlia è un pozzo straordinario di sorprese) ha inserito autonomamente la merenda sia di mattina che di pomeriggio.
C'è un problema però. La mia piccola ha abbandonato le poppate notturne a circa 5 mesi. Le faceva solo sporadicamente da lì in poi. Da quando ha superato l'anno ed ha inserito le merenda, si sveglia mediamente 2 volte a notte a poppare, senza contare gli n risvegli senza tetta. Pensando fosse sete ho proposto l'acqua ma è stata rifiutata.

Cos'è successo? Come mai questo salto indietro? Fino a poche settimane fa dormiva tutta la notte con solo paio di risvegli risolti con due carezze.

Sono stanca, demoralizzata e avvilita. Aiuto!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Giacomo non ha mai diminuito le poppate notturne e, merenda o non merenda, vuole ciucciare comunque la notte! ma ti posso dire per quello che ho letto (e mi sto informando molto visto le notti interrotte da frequenti risvegli) che i motivi possono essere molteplici:
- ciuccia meno di giorno e si rifà di notte....tu prova a farla comunque ciucciare dopo merenda o prima o in altro orario per riequilibrare il tempo e vedi come va
- intorno all'anno imparano a fare tante cose nuove come camminare e parlare e la tetta di notte è un modo per avere rassicurazione in un momento di così grandi cambiamenti per loro quindi invece di diminuire aumentano le ciucciate
- potrebbe avere qualche dente in uscita...mio figlio quando è così diventa un tettadipendente
- i termosifoni accesi rendono l'aria meno umida e gli danno secchezza...tu hai provato con l'acqua ma sei sicura che tra l'acqua e la tetta tua figlia non scelga la seconda anche se ha sete? mio figlio non ha dubbi in proposito!
Tutto questo per dire che la stanchezza è normale ma non sentirti avvilita, quello che fa tua figlia è normale!
Leggevo proprio ieri nel libro della lega del latte "allatti ancora?", che ti consiglio se hai dubbi sul valore dell'allattare dopo l'anno, che alcuni bambini ciucciano più dopo l'anno che quando sono neonati.
Spero di averti tirato un po' su di morale!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
ciao,
secondo me devi stare proprio tranquilla e lasciarti guidare dalla tua bambina.
se ti può essere utile ti dico quale è la mia esperienza. Pietro ha quasi 17 mesi e ha introdotto la colazione "da grandi" (te o succo raramente latte vaccino, biscotti, o torta...) da poco meno di 1 mese, la merenda la fa ma poi è sicuro che chieda la tetta. anche gli altri pasti (pranzo e cena) non sono regolari, a volte mangia di più altre di meno capita anche che salti proprio e allora vai di tetta a go go.....
Mamma di Pietro nato a luglio 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Stella, aggiornamento alla soglia dei 8 mesi vale 5 1.034 18-10-2010, 05:09 17
Ultimo messaggio: vale

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)