COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Lady Oscar: un desiderio inconfessabile?
#1
Non riesco ancora raccapezzarmi con le cose che vengono commercializzate a seconda del sesso dei bambini... Mi spiego, oggi cercavo un paio di pantaloni per la piccola, ma quelli da maschio erano davvero troppo da maschio, quelli da femmina (quasi inesistenti, a dire il vero), tutti fru fru (come si scrive?).
Ma una cosa normale che si possono mettere tutti, no?

Vogliamo poi parlare dei libri da colorare per lui e per lei? Anche lì una cosa normale/neutra neanche a pagarla oro. Per lo meno ho risparmiato i soldi.

Ma poi parliamo dei giocattoli vari... alla grande qualche tempo fa hanno regalato una Barbie (in più da una persona dalla quale non me la sarei aspettata). Beh.... sono rimasto zitto, ma devo ammettere che sono inorridito (e non esagero); difficile pensare a un regalo peggiore... e poi si parla di liberazione della donna, di uguaglianza, di dare valori, ecc. e poi regali la Barbie? Meno male che più di tanto non se la fila.

Ora per la piccola si paventa il passeggino giocattolo con bambolotto accluso. Ora, sarà perché lei sul passeggino c'è stata un massimo di 5 volte, ma mi sembra proprio un regalo... non lo so... che non vorrei avere per casa (a parte l'impiccio non indifferente). A un maschio sarebbe stato mai neanche preso in considerazione?

Insomma, il mio desiderio è di tirare su Lady Oscar?
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Mamma di Lady Oscar all'appello.
Odio i frufru (che detto tra noi: una volta ho definito così una gonna de tu moje, ahahah!).
Ma riesco a trovare delle sane vie di mezzo. Solo non è facile quando succedono cose tipo: sa tuttotutto sulle winx e a casa non le ha viste maimai.
e vuole indossare solo gonne.
E se chiedi il perché succeda ti rispondono che sono i bambini a chiederlo.
Boh. Da noi si vota equiparazione maschio femmina ma tutti remano contro...

LaPiccola non si fila molto i bipedi di plastica o stoffa. La Barbie con zeppa e tacco dodici sta lentamente scalando lo scaffale. Scomparirà appena non verrà più notata. BNR appena vede uno dei suddetti bipedi va in brodo di giuggiole e se li stringe fra spalla e orecchio facendo moine molto tenere. Entrambe piazzano bipedi nel carrellino o nel carrello della spesa e li scorrazzano per casa. Non morirebbero per un passeggino.
Che dirti. È dura vita. Ma è anche vero che con elegante moderazione, le pargole in femminili abiti son meravigliose.
Son mamma di Lady Oscar ma forse anche un po' di Georgie...
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
a Daniele il passeggino (blu) è arrivato in regalo. Continuava a rubare la carrozzina rosa della sorella. E così è arrivata anche una batteria di pentole giocattolo con cui gioca da due anni tutti. E' stato amore a prima vista e non è mai finito. Parimenti alla sorella è arrivata la pista per le macchinine e il trenino lego. Hai mai visto i duplo rosa? Con le cose da femmina? Credimi che ho appena scritto in un post di altro forum in merito a quanto i giochi/le cose fa bambini siano "sessuate", ma tutto è per far spendere i soldini ai genitori, perchè se ti faccio un paio di pantaloni tipo tuta ma ti piazzo anche se sono blu il cuoricino sulla tasca poi non li posso riciclare per il maschietto! Idem per i giubbetti: tanta fatica a farli unisex? Poi però non si vende... così va il mondo, che vuoi fare.
Approfitto però per chiedere: mio marito sostiene che non si potrebbero comunque riciclare i pantaloni perchè le cuciture sono diverse e le parti anatomiche anche... ti risulta?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ormai anche i bottoni delle camicie sono quasi sempre da maschio. Nessuna differenza nel taglio dei pantaloni. Io ho preso pantaloncini jeans da maschio e "fit like a glove" sul sedere di LaPiccola . Non importa più a nessuno. Però è davvero difficile riciclare femmina maschio. Un pochino più semplice maschio femmima. Le scarpe una cosa impossibile. Solo le tipo clarks lisce son gestibili da ambo i sessi.
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
anche io il passeggino l'ho comprato a Giacomo (e lo abbiamo anche perso). Anche se lei non lo ha quasi mai usato il passeggino serve a supplire la voglia di spingere, muovere, tirare dei bambini.....quindi basta che sia una cosa con le ruote e la bimba lo userà volentieri. Per quanto riguarda le forme dei pantaloni credo che la differenza ci sia solo su quelli da adulto (una volta ho provato un paio di jeans da uomo e sembravo avere gli attributi anche io!) ma per bambini non credo cambi tanto....potreste fare la prova in un grande magazino! Comunque da h&m esistono cose abbastanza moderate come frufruaggine.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Per i vestiti io quando era piccola le compravo quasi solo cose da maschio (ovviamente per contrastare il tripudio di rosa che ci arrivava in regalo..), poi lei peró ora é tutta contenta quando puó mettere un vestito o una gonna. E a me sta bene, basta che non siano "fru fru", come dite sopra, ma pratici. Anche perché non ce la vedo proprio vestita in quel modo. Sul passeggino non ci trovo nulla di male, gioca a fare la mamma (se fosse un maschio giocherebbe a fare il papá). Per il resto cerco di stare neutra, ma la differenza la fanno loro, dopo una certa etá.
Ma una cosa... la Barbie? Con tutto che non ci vedo poi nulla di cosí male, alla fine anche io ora penso che siano un modello femminile sbagliato, ma ci sono cresciuta, io ci ho giocato tantissimo da piccola. Peró a 4 anni mi sembra proprio un gioco fuori luogo... sará...
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Ecco che vengono fuori gli altarini... Hai una seconda famiglia e lo vengo a sapere dal forum!! No, perché qui io di Barbie non ne ho mai viste...
Quello che ha BM è Chelsie la sorellina di Barbie, la bambinetta, per intenderci, con tanto di orsacchiotto. Niente curve e niente da ridire, per quanto mi riguarda, anzi.... Io adoro quel genere di bambole.

Comunque... Che vestiti e giocattoli siano estremamente sessisti, ahimè è un problema arcinoto... Perchè tu non hai fatto un giro al negoziome di giocattoli, ma è tutto o rosa e principesse, oppure blu e aggressività sotto varie forme.

Il passeggino però è un grande classico che piace a tutti, maschi e femmine, a questa età, e non c'entra niente che ci siano stati o no, il bello del passeggino sono le ruote e ci puoi caricare le cose e spingerlo qua e là. Non ci devi mettere necessariamente la bambola, anzi... Macchinine, costruzioni, e quello che ti pare. Il problema è l'ho trovato solo rosa! (Sono io la colpevole!!)

E comunque la mia risposta alla tua domanda è: sì.
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Comunque c'è una puntata in cui lady oscar si veste da gnocca ottocentesca ed è tutta contenta di mettere tulle e vestiti fru fru.....e ci pensa quasi a ritornare donna per un uomo. Quindi rischi che a non farglieli mettere adesso, i vestiti fru fru, poi te la ritrovi vestita Dio solo sa come a 15 anni! E credimi, vedere donne di 40 anni che hanno tutto (non dico una cosa ma tutto) di hello kitty o rosa fashion fa paura più di una bambina vestita di tulle!
Per quanto riguarda i giochi negli asili sono abbastanza neutri, la cucinetta la usano tutti così come passeggini e bambole. Tocca a noi genitori provare ad evitare più possibile strumentalizzazioni e cercare di assecondare il bambino per quanto riguarda i suoi desideri, e non il suo genere sessuale. Per i parenti ed i loro regali sana e santa pazienza!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
io ho una bambina cresciuta con i vestiti passati dalle cuginette.io odio il rosa,ma per mia sorella è il colore preferito,per cui lei con due figlie femmine...il rosa era ovunque sopratutto per il primo anno...poi le bambine hanno imposto pure loro i propri gusti così adesso si va di viola,lilla,rosso...già colori che mi piacciono di più...però le figlie di mia sorella adorano hello kitty...e pure la mia se n'è innamorata e adesso per vestirla senza capricci basta mettere qualcosa con quella gattina e si veste quasi da sola.adesso pure l'asilo ci si è messo in mezzo con il programma: peppa pig disegnata sulla porta dell'armadietto dell'asilo e appesa un po' ovunque nell'edificio scolastico,amica che le ha fatto da baby sitter che le ha fatto vedere il cartone...e adesso se vede peppa la indica e la vuole.preferisce sempre la gattina,almeno è un disegno più carino...ma a scuola va con la borsetta di peppa e non la dimentica mai.se piove c'è l'ombrello di kitty che poi stenta a chiudere tanto le piace...sarà frù frù.ma a lei piace così..
...di contro ho sempre approfittato con gli abiti per tutti i giorni vestendola da maschiaccio grazie ad abiti passati da amiche con figli maschi e le ho pure comprato qualcosa su emp per andare ai concerti del papà metallaro...lì di certo non la porto con la maglietta della gattina,ma jeans militari o comunque neutri(per cui provenienti da guardaroba da maschio perchè quelli delle cugine hanno come minimo le farfalline incollate),sneackers da maschio e maglietta "red hot chily pampers" o "remove baby befor washing" nera.non nascondo che alcuni vestiti destinati al fratellino prima li veste lei...poi per le occasioni eleganti si va di frù frù e farfalline svolazzanti...ma non troppo...ci sono vestiti suoi che resteranno sempre chiusi nell'armadio inutilizzati fin che non saranno troppo stretti e troverò il coraggio di inscatolarli per passarli alla cuginetta successiva se avrà il coraggio di usarli...
pure i giocattoli molti sono passati e finora abbastanza unisex...pure mia sorella gradisce molto l'ikea e lì non si usa molto il rosa...quello che ho comprato io è tutto abbastanza neutro.barby ancora non ne abbiamo...qualche bambola di pezza e tanti bambolotti...nessun passeggino/carrozzina,ma ben due carrelli della spesa grazie a un doppio regalo,e la bimba adora tutto quello che ha le ruote e può contenere altre cose per cui è capace di scarrozzarli entrambi insieme ed entrambi riempiti con i suoi giocattoli e libri...poi preferisce giocare svuotandomi gli armadi dai contenitori di plastica come in questo momento.... e adesso ha pure il fratellino come alleato....
[Immagine: FNpap2.png][Immagine: p6GMp2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Benvenuto ark nel mondo della disparità e del gran dilemma: come crescere una femmina :-). Argomento su cui mi sto enormemente intrippando già da un bel po'.
Per tutti: Loredana Lipperini "Ancora dalla parte delle bambine", e ti si rizzano i capelli, poi quest'estate ho anche dato di "Cinderella ate my daughter" su tutto linquietante fenomeno delle principesse, della sessualizzazione in giovane eta'. Perche' a me farebbe mediamente impressione il rosa (che pure mi fa abbastanza schifo come colore), ma il problema e' il vestire bambine piccole da piccole "donnine di facili costumi", ho reso l'idea, che mi turba? Le scarpe da femmine sono lucide si vernice oltre che rosa oppure bianche (quest'estate trovare un sandaletto neutro per la piccola e' stato un casino), ovvero non possono essere usare per correre saltare altrimenti si rovinano. Vi sembra un caso? Oltre che per raddoppiare le cose da acquistare.
Io la mia battaglia nel mio piccolo la faccio. Compro una serie di vestiti tedeschi che hanno una linea "basic per tutti" quindi non caratterizzata (anche se, rispetto a quando compravo le cose per Daniele anche loro stanno facendo un po' di deriva). Una magliettina rosa con strass di HK è stata sepolta nel cassetto. Per ora bambole sono solo bebe' (anche perche', potenza del cromosoma X giorgia e' andata in sollucchero per una bambola prima dei dieci mesi). Il passeggino lei ce l'ha blu, ereditato dal fratello a cui lo aveva regalato una mia zia. E lo deve usare perche' ne deve portare tre insieme: uno in borsa, uno in passeggino e uno in fascia (l'ho trovata cosi' proprio ieri :-D). In compenso il cuginetto coetaneo ce l'ha rosa (e si voleva fare i codini come giorgia il primo giorno di scuola lol). Scarpe ci sono le camper per bambini, costano uno sproposito, ma hanno dei modelli carini senza essere svenevoli.
Comunque quando daniele aveva l'eta' di giorgia io mi angosciavo all'idea di dover vestire un treenne come un impiegato di banca... Per rreazione avevo il bambino piu' tecnicolor della scuola...
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da: Ygerne


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)