COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

latte materno quando si è malati
#1
Mi rivolgo a voi come farei a con delle amiche, so che il parere di un medico vale su tutto, vorrei dei consigli ecco tutto.
Stamattina Domenico si sveglia con 38 di febbre e dopo un sorriso, vomita. Continua a poppare e vomitare e piangere. Alla fine si addormenta.
Ad oggi lui non ha una pediatra, per tutta una serie di cose che vi risparmio, così mio marito oggi è andato a procurargliene una all'asl. Intanto io faccio un giro di chiamate per capire gli orari di ricevimento, se facevano visite domiciliari, ecc.
Parlo con un'infermiera (credo o semplice segretaria) che mi sconsiglia di dargli il latte, il mio latte (dopo un commento/rimprovero/ti sto giudicando: "Ancora il suo latte a due anni?!" Sì, ancora il mio latte a due anni"); e mi consiglio una dieta in bianco, fermenti e tè. Alchè gli dico che l'ultima poppata è riuscito a trattenerla, ma lei ribadisce che è meglio il tè.
E' meglio il tè? Lui non ha mai bevuto tè, non ha mai bevuto nulla che non fosse il mio latte e semplice acqua. E poi così d'istinto mi viene da pensare che in ogni caso sia meglio il mio latte piuttosto che della pasta in bianco.
Intanto si è svegliato, ha poppato ancora e non ha rimesso.
p.s. il titolo forse è poco attinente, ma non mi viene in mente altro
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Mah, la mia pediatra, quando Sofia aveva avuto influenza intestinale, mi aveva detto dieta in bianco, no latticini, ma latte mio si... Pero' aveva solo diarrea. Con vomito mi aveva detto latte mio ok, ma aveva solo 4 mesi...
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Io ti dico che Fabio passava questi periodi solo di mio latte. Forse lei ti suggerisce il te per paura dell'acetone (avendo zucchero all'interno), ma meglio che il tuo latte che è la cosa più digeribile del mondo non c'è. Nulla ti vieta di provare a proporgli del cibo, ma se non lo vuole non lo vuolo e basta! Io più che in bianco gli darei qualcosa che gli faccia piacere, certo senza dargli patatine fritte, ma se lui preferisce la pasta al pomodoro al riso in bianco gli farei quella e punterei sui suoi piatti preferiti (io faccio sempre così nei giorni di inappetenza o di convalescenza!).
Ma scusa, tanto per sapere, ma i fermenti a che servono? Che io sappia servono con la dissenteria...
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Il problema dei vomiti (e della diarrea) é la disidratazione.Il tuo latte é il meglio che gli puoi dare per diversi motivi.Gli fornisce anticorpi specifici,lo nutre e idrata,é la cosa più digeribile che c'é .Oggi non danno più neanche la dieta in bianco,evita semplicemente i cibi troppo grassi perché in questi casi potrebbe venire l'acetone e i cibi grassi ( latte vaccino e derivati,da qui il divieto del latte che per ignoranza ha coinvolto lm ) ostacolano la ripresa del normale metabolismo.É un po' come un'auto che va in riserva,eviti di accendere la radio e il clima.Vedi un po' come va la serata,aspettati un tetta integrale per qualche giorno.Il pediatra sentilo se si aggiungono altri sintomi o peggiora,ma il più delle volte basta la tetta.Occhio al contagio però.
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Mi perdoni il francesismo?
Ti hanno detto ca@@ate. L'anno scorso quando giorgia prese la gastroneterite il pediratra sentenzio': tetta libera (e stavamo tentando di ridurre).
Comunque:
http://www.pediatric.it/farmaci.htm#diarrea
indicazioni cosi' li trovi sicuramente anche su uppa
Alessandra + Daniele Giaime (7/10/2004) + Giorgia Diana (15/06/2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Esatto, anche la nostra pediatra, per ogni gastroenterite, ha sempre detto: per fortuna prende ancora il suo latte, è l'unico che si può prendere in questi casi. Ed è l'unica cosa che scongiura con certezza dalla disidratazione, aggiungo io, perchè a noi è successo che con forte gastroenterite Iris rifiutasse anche di bere acqua. Ma la tetta mai!
Iris 17/03/2011Heart
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
il latte materno non ha controindicazioni. anzi, direi che nel vostro caso è una vera e propria manna.
in caso di diarrea e vomito, come diceva la cancy, il rischio è dovuto alla disidratazione: ben venga un bambino sempre attaccato al seno! senza dimenticare che queste sono strategie che il nostro corpo mette in atto per liberarsi dal virus, quindi non è colpa del LM o del cibo in generale se vomita, ma del fatto che il suo organismo sta reagendo.

come già ti hanno detto, non è indispensabile nemmeno una dieta in bianco, che mangi quello che vuole e quanto ne vuole. al limite, se proprio vogliamo esagerare, potresti evitare di mettere a tavola, per 2 o 3 giorni, i latticini freschi (latte, mozzarella, ecc.) perchè in alcuni casi possono dare fastidio, ma ripeto, sono scelte personali: se vedi che gli vanno proprio quelli, accontentalo, naturalmente senza esagerare (come, del resto per tutte le cose).

Buona guarigione e buona tetta!
Anto

(18-12-2012, 04:07 16)alessimdon Ha scritto:  L'anno scorso quando giorgia prese la gastroneterite il pediratra sentenzio': tetta libera

E invece anche a mia cugina dissero che non doveva allattare, in questi casi. Motivo: il latte è caldo e stimola il vomito.
Alla fine il bambino è svenuto dalla disidratazione, l'hanno ricoverato subito e gli hanno fatto le flebo per reidratarlo.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Allora i miei sospetti sull'incompetenza della tizia erano fondati. Intanto la febbre è schizzata a 39 e lui non ha fatto altro che restare attaccato alle tette e non ha voluto altro.
Abbiamo conosciuto il nuovo pediatra: verrà sostituito a breve
[Immagine: LSP0p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
non so di dove sei ma cerca di capire se puoi sceglierlo accreditandoti (con il nome del bambino) alla regione e poi cambiandolo on-line. Noi abbiamo fatto così (nel lazio) per cercare di avere uno dei migliori della zona e tramite internet potevamo controllare quando si liberava e siamo riusciti a prenderlo senza file alla usl.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(18-12-2012, 04:07 16)alessimdon Ha scritto:  Ti hanno detto ca@@ate. L'anno scorso quando giorgia prese la gastroneterite il pediratra sentenzio': tetta libera

Chi più ne ha più ne metta....
La mia scuterina aveva più di un anno e mezzo e si prese un'intestinale (vomito e diarrea alla grande). La pediatra mi disse che era un fortuna che stavo ancora allattando perché potevo dare LM e nient'altro finchè non scomparivano i sintomi. Penso che a due anni o più sarebbe uguale.
"scuterina" giugno 2008
"memeo" aprile 2012
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  latte materno e allattamento a richiesta rossanalib 44 11.496 16-07-2012, 10:47 22
Ultimo messaggio: ameliaedaniele
Question stitica con latte materno?? mammucca 9 9.613 07-09-2011, 12:01 00
Ultimo messaggio: chiaraC

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)