COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Lo spannolinamento di BM
#1
È da tanto che volevo scrivere questo post... Vediamo fin dove arrivo.

Innanzitutto ricordo che BM ha quasi 2 anni (che compirà tra una settimanella).

Quando BM ha compiuto 6 mesi circa (quindi in concomitanza con l'inizio dell' autosvezzamento) ha finalmente cominciato a capire come si sta seduti. Più o meno in quest'epoca abbiamo cominciata a farla sedere sul vasino (Ikea, prezzo €2 o giù di lì) ogni volta che veniva cambiata. Dato che abbiamo sempre usato i lavabili (a meno che non ci trovassimo in vacanza), questo accadeva ogni 2-3 ore circa (a seconda delle quantità previste di pipì). Come in molti hanno già detto, le c@cche sono finite da subito nel vasino e infatti da allora le volte che che l'ha fatta nel pannolino si contano sulle dita di una mano. Gli incidenti sono avvenuti in concomitanza con lo sviluppo di BM stessa. Per esempio quando è riuscita a sollevare le gambe in modo controllato da sdraiata l'ha fatta durante il pisolino pomeridiano... Tuttavia ripeto che le eccezioni sono state davvero pochissime. Tra l'altro la c@cc@ l'ha spesso segnalata chiaramente anche se non era il momento del cambio.
Insomma, abbiamo instaurato questa routine, per cui il vasino è sempre stato parte della sua vita e non abbiamo mai avuto alcun problema in merito; anzi quando stavamo sul vasino spesso si giocava, si leggevano storie, ecc, il tutto in attesa di grandi eventi.

Il discorso pipì invece è diverso. Quando stava sul vasino ogni tanto la faceva, ma non sempre e comunque 5 minuti dopo l'avrebbe rifatta di nuovo.

Imperterriti, e memori di quanto mia madre mi disse, ovvero che a 9 mesi io ero senza pannolino (e ho le foto per dimostrarlo) abbiamo deciso di provare a toglierlo mentre eravamo in vacanza al mare (perché era caldo e non c'erano tappeti di sorta). Siamo andati più o meno per gradi togliendolo per qualche ora al giorno e aumentando sempre di più. All'inizio dovevamo andare sul vasino ogni 20 minuti se non più spesso, specialmente se si beveva (latte o acqua), ma nel corso di una settimana/10 giorni circa ci siamo stabilizzati su intervalli di 45 minuti/1 ora. Dopo qualche settimana (ora siamo di nuovo a casa), il pannolino c'era solo di notte e verso i 13 mesi (ovvero dopo un mese che abbiamo iniziato) dato che non lo bagnava più neanche la notte lo abbiamo tolto del tutto. Le cose sono continuate bene dai 13 ai 15 mesi. Ci sono stati intervalli anche di una settimana senza che perdessimo neanche una pipì. L'aiuto delle educatrici dell'asilo è stato fondamentale dato che neanche lì portava più il pannolino e il loro supporto ci ha certamente facilitato le cose.

Devo sottolineare che le pipì NON venivano segnalate, ma noi (a torto o a ragione) prevenivamo perché sapevamo quando l'avrebbe fatta; c'è da dire che ogni volta che la mettevamo sul vasino c'era un po' di pipì da fare.

Dopo i 15 mesi, letteralmente da un giorno all'altro, siamo regrediti quasi completamente. Non so proprio quale sia stato il motivo scatenante, fatto sta che abbiamo passato un periodo dove non ne azzeccavamo neanche una. Per le notti abbiamo passato 2-3 settimane a lavare lenzuola e alla fine abbiamo dovuto rimettere il pannolino (mica ci potevamo avvelenare la vita...), mentre il giorno abbiamo proseguito senza (anche per il pisolino pomeridiano abbiamo fatto senza).
I giorni si sono più o meno stabilizzati dopo un po', ma non eravamo più asciutti come prima, ma una volta passato il periodo degli allagamenti era tutto di nuovo sostenibile.

Da questo momento in poi le cose nel complesso sono andate lentamente migliorando (sempre con dei momenti più "umidi" di altri). Negli ultimi mesi abbiamo usato delle ottime mutandine vagamente imbottite (per frenare i diluvi) che trovate qui
http://www.twinkleontheweb.co.uk/acatalog/Potty_Training_Bedwetting.html
e che consiglio caldamente... Il bambino si bagna tutto, ma almeno il lago per terra viene limitato al minimo.

Nelle ultime settimane BM ha fatto moltissimi progressi tutti insieme ed è molto più indipendente, infatti segnala chiaramente che deve fare pipì (non sempre però...) e quando vuole va sul vasino completamente da sola. All'asilo, dove la incoraggiano ad andare in bagno da sola, ci hanno chiesto di farle indossare delle mutandine normali dato che sono più facilmente gestibili da lei e così abbiamo fatto.

La notte, dato che è da un po' che è asciutta, abbiamo ritolto il pannolino (speriamo che duri...), per cui possiamo dire che verso i 23 mesi BM è stata (di nuovo) spannolinata del tutto.

Insomma, riassumendo:
- vasino dai 6 mesi a ogni cambio; c@cc@ da allora in poi quasi sempre nel vasino.
- Pannolino tolto di giorno dai 12-13 mesi circa (la cosa è stata graduale)
- Pannolino tolto di notte dai 13 mesi circa
- Pannolino rimesso di notte verso i 15 mesi circa
- Maggiore consapevolezza/indipendenza dimostrata verso i 22 mesi
- Pannolino tolto la notte a 23 mesi

Ci sono altre considerazioni da fare, ma quelle le aggiungo dopo.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Anche io ho un sacco di considerazioni da fare in merito, come sai.
Pero' aspetto qualche altro commento, prima...

Io son di memoria corta, e per fortuna tu ti ricordi le date un po' meglio! Pero' ricordo benissimo quando in vacanza al mare abbiamo tolto il pannolino, e durante i pranzi - lei seduta sul seggiolone - c'erano questi scrosci improvvisi sul pavimento, proprio tipo cascata! Che nervoso e che ridere insieme!!
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
che carina la vostra storia! Smile io da parte mia mi sto appropinquando adesso allo spannolinamento (Francesco ha 18 mesi) e approfitto del fatto che lui dice quasi sempre quando deve fare pipì e cacca solo che lo "scoglio" rimane il vasino: ovvero quando deve fare qualcosa si siede là e non fa nulla, si alza e la fa! uff! poi al momento sembra preferire la doccia: là pipì e cacca vanno alla grande! Big Grin a casa non sta sempre senza pannolino (noi usiamo U&G), invece al mare lo lascio sempre senza niente e sto cercando di capire con che frequenza fa la pipì...ma di fatto non c'è nessuna regolarità e la fa un po' quando vuole.
poi devo anche specificare che farlo star seduto sul vasino più di qualche secondo è praticamente impossibile.
ora sono in fase studio, tra un po' passeremo ad una fase attuativa vera e propria e vediamo che succede! Big Grin
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Non ho idea se ci sia qualche motivazione fisiologica che possa spiegare la regressione di BM... La cosa più facile è pensare che sia stata concomitante a qualche altro cambiamento/evoluzione: necessità di autoaffermazione? Richiesta di attenzione? Forma di protesta? Immagino che un'idea ve la siate fatta... Aspetto di leggere le vostre ulteriori considerazioni con interesse...

Anche D. (18 mesi) fa la c@cca nella tazza del WC più o meno da quando ha iniziato a mangiare cibo solido: è difficile non accorgersi dei segnali, e senza pannolino la fa più agevolmente e in un un'unica "tornata"... Se spinge e siamo lontani dal bagno, è in grado di trattenerla... Da qualche mese, come introduzione allo spannolinamento, ogni volta che lo cambiamo (U&G), lo sediamo sulla tazza e lo invitiamo a fare la pipì... Se accetta di stare stare seduto, s'impegna e ci prova sempre... Questa settimana ho iniziato a lasciarlo senza pannolino un paio d'ore il pomeriggio; anch'io come Rossana non riesco a capire ogni quanto tempo devo accompagnarlo al bagno: ieri in 40 minuti l'ha fatta 3 volte, oggi, complice il post di Arkadian, ce l'ho portato ogni 20-30 minuti (aveva bevuto tanto latte) ma inutilmente, e il risultato è stato che dopo un paio di volte non ne voleva più sapere... La cosa incoraggiante è che spesso ne fa un goccio, se ne accorge e si ferma dicendo "pipì", e quando ci trasferiamo sul WC, ammesso che accetti di venirci, fa il resto... Quando si rifiuta, non so mai se devo forzarlo un po' o se è controproducente...
BM non ha mai fatto storie a dover interrompere i suoi giochi così spesso?
Sabato andiamo al mare... Scusate la domanda stupida: gliela lascio fare in libertà?
[Immagine: as1cF5boXn-1115MDAwMjgzfDAwMTQ4MDlsZHN8R...yBoYSA.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(23-06-2011, 06:31 18)Adri Ha scritto:  BM non ha mai fatto storie a dover interrompere i suoi giochi così spesso?
Sabato andiamo al mare... Scusate la domanda stupida: gliela lascio fare in libertà?

Veramente no... non è mai stato un vero problema. Ha fatto più storie adesso (perché dice che non le scappa), ma prima non particolarmente.

Per quanto riguarda il mare, senz'altro sì. Che sofferenza vedere i figli degli altri imbozzolati nel pannolino... Poi comunque se ti vengono gli scrupoli, pensa alle schifezze che ci sono in spiaggia, per cui una pipì (santa) in più non credo che faccia differenza.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(23-06-2011, 12:32 12)arkadian Ha scritto:  pipì c@cc@

perché la pipì è sdoganata e la cacca no?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(23-06-2011, 06:31 18)Adri Ha scritto:  BM non ha mai fatto storie a dover interrompere i suoi giochi così spesso?

Ma si’ che di storie ne ha fatte, non tanto per interrompere quello che stava facendo, ma perche’ di essere portata ogni tre per due sul vasino a volte le stava bene, altre no.
Non capitava all’inizio-inizio, questo no... quando non camminava e era piu’ nella fase “fate di me cio’ che volete”. Ma poi, crescendo, ha cominciato a non essere molto d’accordo in molti casi.

Comunque, premesso che io nell’EC “puro” non ci credo e non lo condivido, per quanto mi riguarda e’ stata un’esperienza positiva solo in parte, che nel complesso ripeterei ma con delle sostanziali motifiche.

Io, che nelle vie di mezzo credo molto, affronterei proprio la cosa cosi’... senza estremismi. Introdurrei il vasino presto, cosi’ come abbiamo fatto, ma non toglierei il pannolino del tutto perche’ credo che ci siano molti contro.

Mi piace molto l’idea che il vasino o il water diventino presto dei buoni amici per il bambino, che non venga lasciato credere che l’unico posto giusto per fare i bisognini e’ il pannolino, e soprattutto per le cacche (sdoganiamole!) mi sembra davvero la cosa giusta. Ma non mi piace per niente l’aspettativa che si crea intorno al bambino, perche’ “sa” che si deve fare nel vasino e quindi se se la fa addosso... 2 volte su 5 l’adulto si arrabbia.
A ragione? A torto?
Per me indubbiamente a torto, per quanto sia umano e comprensibile.. Ma che senso ha rimproverare un bambino di 18 mesi che non ha mai spiccato per precocita’, perche’ ha fatto la pipi’ sul pavimento 3 secondi dopo essersi alzato da un vasino asciutto? Dov’e’ il vantaggio che questo bambino trae dello stare senza pannolino se deve prendere rimproveri, musi lunghi e avere spalle voltate? Io vedo solo svantaggi e stress aggiunto per tutti senza motivo reale.

Non si puo’ nemmeno dire “per certo hai evitato la lotta sul fasciatoio per mettere il pannolino pulito”, perche’ quella lotta li’ – ammesso che sarebbe esisstita - l’hai sostituita con quella per sedersi sul vasino e – peggio – con i borbottii e i rimproveri perche’ l’ha fatta addosso “nonostante sapesse benissimo dove si fa” o “fosse stato sul vasino 5 secondi prima”.
Tutto questo per cosa?
Perche’ si ha l’ansia della pipi’ sul tappeto, sul pavimento, della pozza numero 6 da pulire durante la giornata ecc.

In breve, se tu genitore X non riesci a mantenere la calma sempre e comunque... l'EC puro non e' per te. (non so nemmeno se esista il concetto di EC puro o sia riconosciuto...)

Se il pannolino lo tieni, invece, l’educazione al vasino avviene lo stesso. Poi quando arriva il momento giusto per il bambino – come BM ci sta dimostrando – le cose si sistemano da sole. Arriva la consapevolezza completa, la cpacita’ di farlo da se’, e una serie di cose.
Non per niente qualcuno ‘ arrivato a raccomandare lo spannolinamento NON prima di una certa eta’.

E poi il pannolino puoi anche toglierlo quando te la senti e rimetterlo quando pensi di non poter reggere lo stress, l’EC (i cui principi di base condivido poco, ribadisco) dice anche questo. Ma fissarsi su o tutto o niente come e’ successo a casa nostra... no.

Per non parlare di dover uscire magari gia’ stanchi e nervosi dopo una giornata di lavoro, e dover avere l’ansia non solo di fare tutto quello che uno vuole poter fare, ma anche della pipi’ che puo’ arrivare da un secondo all’altro...


E per quanto mi riguarda SI’ anche ai pannolini usa e getta se si usano di rado, perche’ il pannolino lavabile (per lo meno i nostri) o non assorbe a sufficienza o e’ troppo ingombante per lasciarli muovere liberamente durante tutto l’arco della giornata.

[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Condivido in pieno le parole di Ax, l'EC estremo (io lo chiamo così) non è da tutti, per me non lo è mai stato neppure ora che sto facendo lo spannolinamento parziale. Credo che ognuno debba confrontarsi con i suoi limiti prima di superarli e di conseguenza non reggere le conseguenze. Sapete che una volta ho letto su di un libro che i problemi di spannolinamento sono una delle principali cause di maltrattamento? Non è il caso di arrivare a questo, non ne vale davvero la pena!
Non credo che siamo regole fissecome l'idea che quando si decide di togliere il pannolino si debba togliere sempre, né che però si debba mettere per dormire.
Fabio a casa di giorno è sempre senza, anche nel pisolo e lo rimette sempre fuoricasa, anche quando siamo giù a casa dei nonni.
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Quoto in pieno Ax... sono le stesse riflessioni che sto facendo proprio in questi giorni, in cui Mario piange se lo metto sul Wc (prima non lo faceva) o se gli lavo il culetto o semplicemente se lo cambio!!! E mi fa "no no" col ditino, mentendo spudoratamente, quando gli chiedo se sta facendo cacca.
Non credevo di avere "aspettative" di spannolinamento precoce nei suoi confronti, ma evidentemente i nostri cuccioli ci capiscono più di noi stesse!!
Ed ora mollo per un pò con l'EC... finchè lui non vorrà!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
i rimproveri per le pipì e le cacche fatte fuoriposto non ce ne entrano nè con l'EC nè con lo spannolinamento precoce o tardivo o normale che sia! ma sono il frutto di genitori incapaci di capire i propri bambini e soprattutto mi viene da pensare: ma perchè non si sono presi un pesce rosso al posto di fare un figlio? quello la cacca la fa nella boccia e basta cambiare l'acqua un giorno sì un giorno no. insomma qualsiasi siano le nostre scelte di spannolinamento i rimproveri sono proprio da evitare e mi fermo qua sennò mi tocca scomodare anche il vecchio Freud! Big Grin
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Shocked Spannolinamento, pappe ecc. in versione tradizionale arkadian 17 2.515 04-08-2016, 08:56 20
Ultimo messaggio: Scoiattolo
  Lo spannolinamento di Z zannab 4 582 23-02-2016, 04:28 16
Ultimo messaggio: Scoiattolo
  strategie per lo spannolinamento cancy 174 33.592 08-11-2013, 09:48 21
Ultimo messaggio: gisella752
  lo spannolinamento di giorgia alessimdon 9 2.482 08-05-2012, 12:32 12
Ultimo messaggio: rossanalib
  lo spannolinamento di Francesco rossanalib 3 1.489 29-04-2012, 11:30 23
Ultimo messaggio: rossanalib
  Lo spannolinamento di Fabio Chiara 7 1.827 15-03-2012, 03:53 15
Ultimo messaggio: cami
  Per chi vuol discutere di spannolinamento Chiara 19 2.786 28-05-2011, 07:36 19
Ultimo messaggio: cancy
  Spannolinamento Ema71 17 4.170 24-08-2010, 12:34 12
Ultimo messaggio: wicked

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)