COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ma mangerà mai un pasto completo???
#1
Negli ultimi giorni ho letto più volte questa domanda... a chi (comprensibilmente) si fa questa domanda vorrei ricordare che ha poca importanza come si fa lo svezzamento... alla fine il risultato è sempre lo steso, ovvero ti ritrovi con un bambino svezzato. Come ci si arrivi a questo punto e cosa succeda dopo dipende dai genitori e dall'indole del bambino, ma da che mondo è mondo non credo proprio si sia mai visto un essere vivente (animale o umano) che non sia stato svezzato.
Insomma, diamo tempo al tempo... c'è chi cammina a 8 mesi e chi a 18... c'è chi fa un pasto completo a 6 mesi e chi invece comincia a mangiare i solidi a 12. Però a lungo termine il risultato è il medesimo... tutti i bambini camminano e mangiano solidiEm0200Em0200
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
mi sento chiamata in causa...viste le mie preoccupazioni che si presentano esattamente in questi termini...però chiariamo meglio: non è che io abbia fretta che irene mangi un pasto completo perchè desidero smettere di allattare o voglia vederla e saperla "grande" in fretta, però temo le carenze nutrizionali per un nutrimento a solo latte materno molto prolungato (visto che come detto altrove gli esami del sangue non sono il massimo per piccolini come i nostri, come accorgermi delle carenze di ferro...?) e un approccio al cibo molto disordinato (come il mio) o squilibrato quanto a varietà.
di certo una parte importante sta nel riordinare un po' le nostre abitudini alimentari, ma intanto il tempo passa e lei oltre al latte mangia veramente quasi nulla... quindi sì arriverà anche lei a mangiare solido ma come? e che tipo di rapporto con il cibo ne discenderà?
detto questo vado avanti con l'AS anche per una scelta di principio, di stile di vita, ma questa preoccupazione mi accompagna "di pancia", mentre "di testa" so che il tempo farà la sua parte e che anche noi e irene faremo presto o tardi dei bei pasti tutti e tre insieme!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao Sonia,

come dico sempre... "stai manza"Em0200Em0200l'umanità è sopravvissuta finora vedrai che ce la farete anche voi Em0100Em0100
Comunque credo che la risposta al tuo quesito la puoi trovare qui.
Certo è tua responsabilità mangiare bene se vuoi che tua figlia mangi bene... di sicuro se le devi propinare porcate a ogni pie' sospinto, allora sono meglio gli omogeneizzati, ma prima o poi verrà svezzata, e a quel punto che fai? Lei fa la dieta, mentre tu mangi schifezze varie? Direi invece che sia meglio curare la propria alimentazione e tutta la famiglia ne gioverà. Non è sempre facile, ma non credo che bisogni essere ascetici. Lo stravizio te lo puoi sempre concedere, solo ti devi assicurare che sia solo questo: uno stravizio, e non la norma.
Se rimani tranquilla e la/ti nutri bene non credo proprio che ci saranno problemi. Tra l'altro qual è l'alternativa? I papponi? quelli saranno pure sanissimi, ma poi si dovrà passare a mangiare le cose dei grandi e lì che facciamo? Per non parlare poi dei rischi annessi se si scopre che a tua figlia i papponi non vanno. Sai lì che crisi che succedono.

Un'ultima cosa, come ho già ripetuto più e più volte, alcuni bambini cominciano a interessarsi al cibo a 5 mesi, altri 7 altri a 9 altri più tardi... il risultato finale però non cambia. Di certo non puoi fare il paragone con i figli delle amiche... aspetta qualche mese e poi ne riparliamo quando tua figlia mangia molto più variato di quanto non facciano loro (per non parlare della roba buttata, delle pentole sporche e dei turni in cucina)

Scusa se sono un po' sconclusionato, ma è tardi e DEVO andare a lettoSleepySleepy
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ciao Sonia, riporto una tua domanda che secondo me è cruciale del nostro approccio:
che tipo di rapporto con il cibo ne discenderà?
Meraviglioso! E' la risposta. Come ho già detto da qualche altra parte non c'è niente di più bello degli occhi di un bimbo quando a tavola può scegliere lui cosa, come e quanto mangiare!
L'AS è rispetto per una persona ancora piccola per poter esprimere a parole i suoi desideri e per poter difendere le sue volontà. Questa è l'essenza del metodo.
Non areoplanini di cibo per mettere le cose in bocca, non bocconi a trdimento mentre si cerca di distrarre il piccolo, non imboccamenti mentre lui gioca con qualcosa... a cosa serve questo? A non dare la consapevolezza che a tavola si sta bene, che è lui con il suo appetito e con i suoi gusti a scegliere quando e cosa mangiare, proprio come facciamo noi. E qui c'è davvero da chiedersi che tipo da rapporto col cibo ne deriverà!
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(20-05-2010, 12:11 00)arkadian Ha scritto:  Ciao Sonia,

come dico sempre... "stai manza"Em0200Em0200l'umanità è sopravvissuta finora vedrai che ce la farete anche voi Em0100Em0100
Comunque credo che la risposta al tuo quesito la puoi trovare qui.
Certo è tua responsabilità mangiare bene se vuoi che tua figlia mangi bene... di sicuro se le devi propinare porcate a ogni pie' sospinto, allora sono meglio gli omogeneizzati, ma prima o poi verrà svezzata, e a quel punto che fai? Lei fa la dieta, mentre tu mangi schifezze varie? Direi invece che sia meglio curare la propria alimentazione e tutta la famiglia ne gioverà. Non è sempre facile, ma non credo che bisogni essere ascetici. Lo stravizio te lo puoi sempre concedere, solo ti devi assicurare che sia solo questo: uno stravizio, e non la norma.
Se rimani tranquilla e la/ti nutri bene non credo proprio che ci saranno problemi. Tra l'altro qual è l'alternativa? I papponi? quelli saranno pure sanissimi, ma poi si dovrà passare a mangiare le cose dei grandi e lì che facciamo? Per non parlare poi dei rischi annessi se si scopre che a tua figlia i papponi non vanno. Sai lì che crisi che succedono.

Un'ultima cosa, come ho già ripetuto più e più volte, alcuni bambini cominciano a interessarsi al cibo a 5 mesi, altri 7 altri a 9 altri più tardi... il risultato finale però non cambia. Di certo non puoi fare il paragone con i figli delle amiche... aspetta qualche mese e poi ne riparliamo quando tua figlia mangia molto più variato di quanto non facciano loro (per non parlare della roba buttata, delle pentole sporche e dei turni in cucina)

Scusa se sono un po' sconclusionato, ma è tardi e DEVO andare a lettoSleepySleepy

sì arkadian, tutto chiaro, il mio problema è solo che io non mangio schifezze (non troppe almeno) ma più facilmente salto i pasti o mangio in orari strani e irregolari...e queste due modalità sono forse più difficili da correggere del cibo spazzatura... ma ci proviamo!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Sebbene io nn sia x niente preoccupata, visto ke ho la fortuna di avere una bimba ke cresce ogni settimana, anke se ancora nn mangia molto e soprattutto nn è mai regolare a tavola, c'è ovviamente ki da fuori (e da lontano) mi mette la pulce nell'orecchio.
Ieri mi sono sentita dire ke ormai il mio latte è 'acquetta'.. Ho risposto: 'sarà pure, ma intanto è st'acquetta ke fa crescere mia figlia da mesi, anke xkè ci sono giorni ke nn mangia proprio niente.' E la risposta successiva è stata: 'vabbè, anke se nn mangia mica dimagrisce così presto!'

Vabbè, c'ho l'acquetta..

Intanto x Sonia, abbi fiducia ke il desiderio ke hai di vedere tua figlia stare bene ti farà pian piano adattare le tue abitudini ai suoi bisogni. Ti propongo una piccola immagine da stampare e tenere a vista in cucina, come facciamo noi:

http://www.francescocundo.com/contents/media/tipps_pyramide-i.jpg
[Immagine: SrlJp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
AX, stampi a colori e lamini?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(20-05-2010, 12:01 12)arkadian Ha scritto:  AX, stampi a colori e lamini?



Zi padrone!

Mi piace la piramide!
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Blink
ciao ciao nutella!!!
ma voi la mangiate la frutta 5 volte al giorno???Em0200
[Immagine: as1cF2kB27-0015MTAwMTc5NHwwMDk3NjVkfERhdmlkZSBoYQ.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
A dire il vero è più facile di quanto non sembri... Creo che la tabella l'abbiano tradotta non benissimo perché da noi si dice che si dovrebbero mangiare 5 PORZIONI di frutta e verdura. Le porzioni sono di solito indicate nella confezione (qui di sfuso si trova poco e niente); ad esempio, una porzione di rape bianche (hhhmmm, buone!!) equivalgono a 100g il che è davvero poco.
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Information Pasto completo aiuto Irishsetter 9 1.235 04-11-2013, 09:10 21
Ultimo messaggio: ameliaedaniele
  mangera' abbastanza? angel 7 1.006 06-08-2011, 09:55 09
Ultimo messaggio: emilia
  pasto completo? paolamassa 2 725 09-11-2010, 04:59 16
Ultimo messaggio: LatteMiele

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)