COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

"Mamma, perché è ijito (finito)?" ....il latte :<
#1
È da 2 giorni che ripensandoci mi si stringe il cuore.
A 28 mesi e mezzo di allattamento.......la storia si sta chiudendo.
Di solito fa al massimo una o 2 non proprio poppate, ma 'ciucciatine' ben distribuite fra i seni.
A volte neanche una.
Raramente me lo ritrovo nel letto la mattina e ciuccia per prenderci ancora del tempo a letto in girni festivi.
Ammetto che in un certo senso potrebbe anche essere un sollievo, a questo punto, ma.....

L'altro pomeriggio dopo aver dormito e aspettando la cena ha chiesto : 'Mamma piccolo 'atte".
Poi mentre cercava con impegno di racimolare qualche goccia per farne un sorso da inghiottire, mi guarda con un leggero disappunto fra le sopracciglie e fa'
"Mamma, perché è ijito (finito)? Perché?!"
io gli rispondo sorridendo: "Amore, stai diventando 'grande'. Vedi anche il fratellino è grande e non lo prende più da mamma'
Lui mi guardagrato per il complimento del 'grande' e tutto contento mi risponde:
"Sì, ande sono!"

poi finisce anche il poco latte nel sinistro e scende.

Poi continua a ripetere al fratello: 'Io ande (grande)!"
e il fratello: ' No io sono grande, tu sei piccolo!"
e lui 'no, io ande, e non 'atte più! Vero mamma?"
io sì, certo!
Mi sorride contento....ma......gli angoli della bocca gli vanno autonomamente in giù :<

Mi si è stretto il cuore.
Felicità e nostalgia insieme!

Più tardi per tutta la sera (e anhe ieri sera), qualunque cosa facesse, apparentemente spensierato, ogni tanto quegli angolini della bocca andavano in giù e lo vedevo sospirare.

E ancora quando si avvicinava al seno e si ripeteva: "Atte è ijito, io ande...."

(L'altra sera mi si sono riempiti gli occhi di lacrime.
Mi mancherà,e per ora mi godo ancora i suoi 'ultimi fuochi' lattei.

C'è di buono che sembra cercare da solo delle alternative di coccola.
Per dormire alterna sere con ciucciata a sere con 'dindlon' a tempo di carillon in piedi sul bordo della spondina del lettino abbracciato a me. Questo già da giorni.
Se ne stava già accorgendo, senza traumi.

Mi sembra proprio che il contrasto fra la gioia di diventare grande e l'obbligato prezzo della fine del latte sia il vero motivo della sua malincinica presa di coscienza....
Sigh
Credo sia giusto aggiungere qualche considerazione.

Il latte non sta finendo da sé, ma proprio la scarsezza di poppate, come vuole natura, sta avviando da tempo la sua graduale dipartita.
Lui, da settimane, ne fa spesso a meno. Il peso fra pasti e poppate stava già da tempo pesando prevalentemente verso i primi.
Fino a un mese/due fa il latte era ancora abbastanza complementare ai cibi solidi (invertendo il senso della C di ACR).
E nell'insieme lo vedo molto sereno su questo.

Il fatto di diventare grande per lui è sempre stato un obiettivo: vuole imitare il fratello!!
Al contrario il fratello, fino all'inizio di questo anno scolastico non ci aveva mai tenuto molto, e poi con la nascita del piccolo ci teneva ancora più a mantenere il suo status di 'piccolo'.
Per sentirsi coccolato e abbracciato come il fratellino, credeva di dover rimanere piccolo.
Nel tempo dell'estate, invece, ha iniziato ad apprezzare il fatto di essere 'di più' del fratello: più grande, più capace in molte attività, più bravo ad esprimersi ecc... E le coccole le aveva lo stesso.
Con i 5 anni compiuti si è sentito investito del suo nuovo ruolo.

Una cosa carina:
finalmente con questo allattamento prolungato fino all'età della consapevolezza comunicativa, ho avuto conferma esplicita di mie impressioni sui miei allattamenti.
Il seno destro fa meno latte, ma buono lo stesso, eh, me lo dice sempre!
Il sinistro è più generoso.
Inoltre il latte anche ora che è poco, 2/4/6 sorsate al massimo, è 'buono'!
Smile
ma allora, perché anche io mi sento così malinconica? Ufff

mantre scrivevo mi ha alzato la maglia e ha fatto una ciucciata, una, tipo bacio.
Poi è tornato a giocare.....

Non fatevi ingannare, lassù c'è sritto 'che so tutto', e invece non è vero, e ho bisogno di sentirvi!
Mio marito ieri sera, parlandone, mi ha 'empaticamente' risposto: finalmente, dai, era ora, no?'
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Che bel racconto, anche se malinconico :-)
001_wub Miriam 20/05/2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
uh, mi vien da piangere!
noi siamo a soli 13 mesi di poppate e mi si stringe il cuore a pensare che prima o poi il latte "finira'" anche a me e pure viola sara' "ande"!
e' una tappa importante e struggente
Padellina 001_wub 26 9 2011
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Opporc' Linda!
Sono ancora con gli ormoni ballerini e tu mi fai piangere a fontana.
Come sai io non so nulla sull'allattamento (ma faccio pratica) però sì, a un certo punto deve finire. Mi sono da sempre immaginata che il legame tenda a finire per lasciare il posto a qualche cosa. Così la malinconia che nasce, necessaria e fragile, lascia il posto all'orgoglio per nuove scoperte e per una nuova epoca.
Come quando cambi casa. Dài, che in quella nuova ci saranno due bagni, una camera in più e la piscina!!!
Adesso che ho sdrammatizzato con una scemenza posso rimettermi a piangere!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
No, Valì, non piangere!
Gotitelo e basta (benché non so bene come ti stia procedendo...)
grazie per il concetto di malinconia 'necessaria e fragile'. Poetessa? Smile
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Mi accodo con occhio lucido. Noi siamo a 16 mesi e in piena fase di poppate selvagge e acrobatiche a tutte le ore (specialmente notturne quando mi sale addosso e saltella da un seno all'altro nervosamente. Sembra un incontro di lotta greco-romana). E' stancante ma penso che mi mancherà da morire questo nostro momento tenero, intimo. Avremo sicuramente altre modalità di 'momento coccola' anche se questo lo ritenevo speciale ed esclusivo.
[Immagine: 8K7up2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Cristina e Haliantus, vi ho lette, eh....sigh.
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Anche io con la lacrimuccia.. noi siamo a 26 mesi.. e non so come e quando finirá.. non associa il fatto di smettere al fatto di essere grande, mentre lo fa per molte altre cose (non usare il pannolone, andare a piedi e non in passeggino.. tante altre cose.. ma questa non gliel´ho mai detta..). Ogni tanto mi rendo conto che sono un pó stufa (da qualche mese si sveglia sistematicamente di notte, e il piú delle volte vuole "latte" per dormire), ma so che mi ero abituata bene, perché l´anno precedente aveva quasi sempre dormito di notte...
Non ho molto da dire, sarei messa come te.. capisco la malinconia, anche da parte sua, ma se ci pensi é una tappa di crescita, ed é bellissimo che ci stia arrivando da solo..
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Io ho un magone per lo stesso motivo da più di dieci giorni (ve l'avevo accennato nel chilometrico post" adios")...appena riesco a scriverne senza essere patetica commento... Sad

[Immagine: age.png]



[Immagine: age.png]
[/url]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Attendo, Mamitta.
Ma almeno tu un motivo in più ce l'hai...no?
E lo rivivrai.
Certo, per lui, non cambia molto, però....

grazie chiara.
Em0200 2/10/2007 Tartarughino
Em3600 27/6/2010 Torello
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  perché, perché, perché alla sera così difficile dormire è??? ERiCa 5 1.302 25-10-2013, 11:16 11
Ultimo messaggio: chiaraC
  finito il mio latte? VALE2011 5 1.310 23-07-2012, 04:57 16
Ultimo messaggio: cristina81
Sad Allattamento finito? paemma2 18 3.636 18-06-2012, 05:35 17
Ultimo messaggio: annabixx
  Dov'è finito il mio angioletto?? lialeali 13 2.318 13-03-2012, 06:21 18
Ultimo messaggio: Alexandra

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)