COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

menu settimanale
#1
Mi aiutate a definirne uno decente?? Finisce sempre che faccio pasta e un contorno o secondo veloce...
Voi ne avete uno vostro? Come lo avete studiato? Io ancora non ho ben capito se con il mio rientro a lavoro continuerò a pranzare da mia mamma.. e quindi i pasti sono abbastanza random.. (non sto al ristorante, non chiedo cosa c'e!), pero almeno per la cena devo organizzarmi meglio.. ora sono ancora vincolata a mm che pranza fuori a panini e non vuole i tegamini perché dove lavora é scomodo e quindi pasta pure a cena...
Mamma di Serena dal 09/03/11 3240 x 51 cm e Davide dal 04/02/13 3840 x 54 cm
[Immagine: rtNip1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao, io col primo mi sono messa a scrivere un menù tipo che poi ho appeso in cucina, me lo ero fatta da sola guardando la piramide alimentare, ma era solo una buona intenzione infatti poi le deviazioni sono all' ordine del giorno. Ciao

[Immagine: age.png]


Emilio 9/01/13
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
noi siamo in 4 e mangiamo in 4 posti diversi, io al ristorante. Impossibile prevedere un menù! E poi non è nel mio carattere. Faccio la spesa a seconda di quello che mi ispira in quel momento, poi metto in frigo; guardando le scadenze, compongo i piatti al momento. In freezer tengo sempre alcune cose di scorta come emergenza: sughi pronti, brodo di carne/pesce (il vegetale no, si fa al momento), ravioli fatti da me, carne e pesce, qualcosina di verdure surgelate (tra cui i funghi) e di legumi (piselli e fagioli).
Per comporre i piatti faccio così, se proprio sono disperata: google, metto gli ingredienti principali e scelgo in base a cos'altro serve, spesso mixando le ricette o inventando. Da lì nascono i cavalli di battaglia, pensando ai quali magari faccio la spesa la volta successiva. Ora per es. va tanto la ricetta di pasta fredda con rucola salmone e grana. Il salmone però può diventare crostini e la rucola va bene per pesto di rucola o da mettere su carpaccio/carne salata/bresaola.
Con gli avanzi di verdure già cotte faccio la pasta oppure se avanzano crude ma sono poche torte salata o ratatouille.
Un po' a fantasia insomma.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Avrei voluto anch'io metter giù un menù settimanale, ma siamo sempre troppo di corsa e a volte chiamiamo una pizza per cena, o mia suocera ci manda delle verdure dell'orto...
Al massimo decido la sera precedente cosa mangeremo la sera successiva, in base a quello che mangerà la bimba all'asilo. E io a pranzo mi regolo di conseguenza.
[Immagine: eNortjKzUjK0NDA1MVeyBlwwFZgC1w,,80.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
In un altro post avevo messo all'incirca come mi regolavo io secondo la piramide alimentare a stabilire un menù settimanale che in realtà decido giorno per giorno ma attenendomi all'incirca alle porzioni settimanali di ciascuna categoria di alimento, puoi leggere qui:

http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-se-non-sta-in-mano-non-si-mangia?pid=50974#pid50974
[Immagine: lamlamard20120926_-6_Eleonora.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Io cerco di farlo, o almeno lo facevo quando lavoravo, per questioni pratiche. Cercare di fare la spesa una volta sola la settimana e arrivare a casa e non dover "pensare", ma saper giá cosa fare e che in casa c´é tutto per farlo. In estate un pó per il caldo un pó perché tanto sono a casa tra gravidanza e maternitá abbiamo smesso di farlo. Ma a volte mi trovo il pomeriggio con poca voglia, poche idee.. e poi magari mi viene in mente qualcosa ma non ho gli ingiredienti e allora o si cambia o imbrago la piccola e si va al supermercato... trovo piú pratico avere un menú (e poi fare eccezioni).
Anche perché senza menú spesso sballiamo un pó dalla piramide, ed eccediamo in carboidrati (che per fortuna stanno alla base!) e formaggi, e ci dimentichiamo dei legumi perché richiedono sempre un pó di cottura piú lunga...
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
esattamente il mio problema...
studio ancora!
Mamma di Serena dal 09/03/11 3240 x 51 cm e Davide dal 04/02/13 3840 x 54 cm
[Immagine: rtNip1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
per i legumi: opzioni valide sono oltre a quelli in scatola i legumi surgelati. Si trovano fave, piselli e fagioli. I tempi di cottura sono ridotti, non ricordo le fave, ma si parla di 15 minuti per i piselli e 45 per i fagioli. Il tempo che cuoce un risotto ci fai i fagioli se usi la pentola a pressione (il carnaroli ci mette 20 minuti). Anche le lenticchie in pressione ci mettono poco, circa 40 minuti o anche meno. Accompagnate da un cous cous a cottura rapida tutto sommato sono una buona cena. In alternativa io faccio il ragù di lenticchie o dei sughi per la pasta con i fagioli e surgelo. Così ho pronto in caso di bisogno.
Io se faccio cuocere i fagioli raddoppio la dose e con l'avanzo preparo delle polpette il giorno dopo.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Sai che non ho mai visto i fagioli surgelati? Ci devo guardare bene... I piselli li uso. Quello che mi frega, con ceci e fagioli è l'ammollo. Le lenticchie invece uso spesso le decorticate, 10 minuti e via...

Quelli in scatola invece proprio non mi piacciono, li uso proprio per emergenze...
001_wub Sofia 9/9/10
Olivia 6/7/13 001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
anche a me i legumi in scatola non piacciono molto; quelli surgelati invece sono ottimi, sia fagioli (ci sono ovunque, non ci credo che lì non ci sono! Cerca cerca... chi cerca trova!) sia fave (più difficili da reperire, ma ci sono). I fagioli come dicevo ci mettono circa 40 minuti, ma forse meno.
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)