COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

mi presento
#1
ciao a tutti, finalmente mi presento anche io, ho bisogno di confrontarmi e lo faccio ora che la mia piccola ha raggiunto i 7 mesi. a 4 mesi ha dimostrato per qualche giorno curiosità verso il nostro cibo, guardava la tavola e sembrava imitare la nostra masticazione, poi magicamente non glie ne è fregato più niente. fino al 5° mese e mezzo, quando ha ripreso con eccitazione a volersi avvicinare alla tavola.
il mio pediatra non ho ben capito di che sponda è, mi dice di proseguire con il latte se c'è, ma di iniziare le pappe...io ho seguito il suo "menu" nel senso che ho proposto i vari cibi per scoprire se ci fossero allergie, ma a modo mio, cioè con cibi solidi. Talvolta ho offerto gli omogeneizzati di frutta perchè vedo che li gradisce, ma giusto qualche cucchiaino. Pappe ho provato, non gradisce più di qualche cucchiaino, vuole spaciugare e giocare!
Allora via ufficialmente di autosvezzamento. Banana, albicocca (accompagnate), biscottino Plasmon (con il caldo non sembra gradirlo più), carotine bollite, formaggino, yogurt (poco, si vede che il cucchiaio non le piace) ma ancora tentenniamo con pasta e carne...siamo ancora troppo bloccati dalla paura del soffocare. Oggi ho conosciuto una coppia che, fortunati loro, hanno una pediatra pro-autosvezzamento, e la prima cosa che ha insegnato loro è la manovra di disostruzione con il pupazzo.
E via libera di cibo (non privi di ansie comunque).

Noto che se il pezzo che prende in bocca è grande lo spezza in due e ne butta uno fuori, ma l'ansia è sempre troppo grande. Consigli? farci una flebo di camomilla prima di metterci a tavola? ahahhaha

un grazie a Gloria che mi consiglia sempre con affetto :*
webdesigner e mamma di Valentina Heart
http://www.lauryn.it
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io dico sempre che tra le pappe e i fusilli (che io ho dato quasi subito ma solo dopo essere approdata al forum e quindi perchè mi fidavo di Andrea, Cancy, Ameliadaniele, Rossanalib ecc., insomma di quelle che mi sembravano esperte) vi sono una marea di vie di mezzo. Ad esempio io ho iniziato con risotti ben cotti con dentro verdura....magari con questo caldo uno lo può dare tiepido. Oppure il cous cous, l'orzo che è grande come le stelline della plasmon! e poi le polpette di tonno e ricotta, di carne, di verdura, i canederli, le patate in insalata....gli anziani senza denti dovrebbero morire di fame se non ci fossero tante via di mezzo! E poi sì, fatti anche la flebo che non guasta !!! 001_tt2
Comunque l'omogenizzato di frutta sarebbe meglio non darlo per non abituarlo ad un sapore della frutta troppo dolce (contengono zuccheri) che lo allontana dal vero sapore, il formaggino lo spiega bene l'articolo del blog ma in sostanza con quello che costa e pieno di conservanti....perchè non un po' di ricotta o di robiola? Buona flebo!!! Laugh
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
eheh avete ragione. ogni volta che provo a dare qualcosa dal mio piatto mio marito mi blocca: eh, ma è troppo pesante, eh ma è così, e colà....mi sa che gli devo far leggere un po' il forum...

il cous cous avevo provato, ma non ha ancora la presa a pinza e non l'ha gradito...(forse anche perché glie l'ho offerto con il cucchiaio? aaaaaaah che disastro che sono, predico bene e razzolo male!!)

solo una cosa: con i "calendari" per le intolleranze come vi siete regolati? a me manca da introdurre ancora pomodoro, uovo e pesce perchè non ne abbiamo ancora parlato. ho il prossimo appuntamento il 25 luglio con il pediatra, che faccio desisto per non deluderlo, gli mento? l'unica intolleranza che devo testare con mia figlia è il lattosio, a cui io sono leggermente intollerante (nel senso che mi gonfio di aria), ma lei scorreggia sempre, anima bella, come faccio a capirlo? ehhehe colichette non ne ha mai avute tra l'altro, e so che nel latte materno il lattosio c'è comunque. avrebbe dovuto stare male fin da subito no? questo devo chiederglielo al pediatra (se lo sa!)
webdesigner e mamma di Valentina Heart
http://www.lauryn.it
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Io non ho rispettato il calendario anche perchè non mi ha mai convinto il fatto che ogni pediatra avesse il suo (e quindi vuol dire che non c'è base scientifica). Ho introdotto gli allergeni per due-tre volte a microdosi (gli fai assaggiare un fusillo al sugo, un pezzetto di pane intinto nel sughetto dei pomodori ecc.) e poi ho dato il cibo senza problemi vista l'assenza di reazioni (ricorda che la reazione allergica si manifesta la seconda terza assunzione e non la prima). Per l'uovo il rosso non è allergenico e lo puoi dare subito, per il bianco stesso discorso di prima: un assaggio di pasta all'uovo, un pezzetto di ciambellone, una frittata con tanti rossi e solo un albume....e poi via senza problemi. Non ti spaventare per il rossore intorno alla bocca dato dal pomodoro o parmigiano che non è allergia ma reazione all'istamina contenuta dentro (poi passa subito). Il pesce è una delle prime cose che ha mangiato
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
hai riscontrato calendari diversi? io leggo in giro che lasciano sempre il pomodoro, pesce e uovo sempre alla fine. infatti sono le ultime cose di cui ancora non mi ha parlato e di cui credo mi parlerà a breve.
farò come mi suggerite, in fondo è proprio per isolarne l'uso che si vede se hanno reazione o meno.
grazie dei consigli Smile

ps oggi l'ho lasciata giocare con del riso molto cotto e parmigianato per insaporirlo. qualche chicco è riuscita a portarlo alla bocca, come è bello vedere le sue evoluzioni! Smile
webdesigner e mamma di Valentina Heart
http://www.lauryn.it
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
...ehm... esistono dei calendari???? AHAHAHH! mai guardati, mai filati di pezza. Sempre fatto tutto a caso. PEr fortuna mi ero un po' informata ed ho evitato di dare miele, uovo crudo e il latte vaccino come sostituto del pranzo fino a dopo il primo anno.
BENVENUTE!
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Valina, scritto così, sembra che gli hai dato per pranzo miele e uovo crudo frullato con il latte vaccino...che hai una figlia culturista?! volevi dire (lo sottolineo per Laura Gargiulo) che hai dato tutto tranne il miele (fino all'anno non si può dare perchè contiene un botulino che i bimbi non saprebbero sconfiggere), uovo crudo e latte vaccino in sostituizione del materno/artificiale (ma se vuoi usarlo per cucinare va benissimo).
Per quanto riguarda i calendari ti faccio un esempio: il mio pediatra mi ha dato come prima cosa il succo d'arancia, a 5 mesi, mentre a mia cognata l'arancia l'hanno data a 10 perchè allergenica. Nel brodo c'è chi mette le zucchine, la bieta e l'insalata da subito, altri solo patate e carote! (che poi non sono verdure quindi più che brodo vegetale si dovrebbe chiamare a quel punto brodo tuberoso!!!). In svezia danno il pesce da subito e ci sono meno allergici che in Italia. Sono anni che si rispettano i calendari di introduzione dei cibi e gli allergici invece di diminuire aumentano! Questo solo per farti capire cosa mi ha fatto riflettere.
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ahah! Grazie LauraG per aver chiarito il mio pensiero!

PS...ho editato!

Laura, c'è una ragione per cui hai dato riso molto cotto? O lo mangiate sempre così?
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
All'inizio ho dato il riso ben cotto (nel senso di un po' cremoso, credo di averne anche frullato una parte ma lo fanno anche quelli della prova del cuoco!) perchè mi sentivo più sicura, mi sembrava che "strozzasse" meno....più tardi una mia amica mi disse che la sua pediatra sosteneva che il riso non è così facile da digerire, soprattutto se non molto cotto, ma se sia vero non ne ho idea! Poi sono passata ad altri cibi ma iniziare con quello, che non era una pappa ma comunque aveva una consistenza morbida, mi aveva dato sicurezza. L'idea di cuocerlo maggiormente per renderlo più "morbido" me l'avevano data le ostetriche del consultorio che tengono degli incontri sullo svezzamento. Sono loro che mi parlarono di Piermarini ma, in generale, dicevano (anche a chi non voleva fare As) di evitare farine istantanee ma di iniziare con un bel risotto ben cotto che, alla fine, è uguale alla crema di riso!
[Immagine: 67rgp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
idem, l'ho fatto per stare più tranquilla sentendo i tuoi consigli. lo ha apprezzato. ieri si è portata le zucchine alla bocca con una facilità, come se già le conoscesse (e così è in effetti) e le ha proprio mangiate, masticate e mandate giù.
è la pasta il terrore per ora, nonchè la carne, come glie la date voi?

grazie laurag (non sei gargiulo anche tu no? Big Grin)
webdesigner e mamma di Valentina Heart
http://www.lauryn.it
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)