COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Nanna: pianto disperato con il papà
#1
Salve a tutti,
seguo questo sito da un po' per quanto riguarda l'AS, ma non avevo mai scritto sul forum.
Ora però ho una richiesta di aiuto da farvi, perchè non so più che pesci pigliare.
Il Baby ha 10 mesi e qualcosa e da qualche tempo, quando è il turno del papà per farlo addormentare (facciamo un giorno a testa), inizia a piangere come un disperato e non c'è verso che il papà riesca a calmarlo. Si addormenta solo per sfinimento o perchè il papà me lo cede.
Immagino che questa sia una fase e che passerà presto, ma nel frattempo il povero papà (a cui il Baby vuole un mondo di bene e che sa fare tutto, dal pannolino, al biberon, al bagnetto, che è suo compito) sta iniziando a perdere le speranze e alle volte ad autoaccusarsi di non essere un buon padre (cosa per nulla vera ma vai a farglielo capire..).
E' capitato a qualcun altro? Avete suggerimenti?
Abbiamo provato a farlo addormentare assieme, ma non c'è stato verso. Abbiamo provato a fare pausa e poi ripresa ma nulla. Il papà fa come me, culla il Baby e gli canta delle canzoncine, quindi in cosa sbaglia? Capisco che per un bimbo la mamma è la mamma e se ha bisogno di consolazione è lei che cerca, ma perchè allora con le nonne o i nonni non capita? Sicuramente il papà ad un certo punto si fa prendere dall'ansia e dalla rabbia e questo non aiuta, ma dopo venti minuti di pianti e urli è più che comprensibile. Io ho anche provato a dirgli di parlarne con un pediatra amico di famiglia, magari ne sa qualcosa, ma guai! sia mai! è un po' suscettibile....
Quindi, che fare?
Aiuto! Sad
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ciao!
Ma coi nonni è solo? Intendo, tu non ci sei?
Se fosse così, a me viene da dire che è nella fase in cui inizia a capire che tu non sei tutt'uno con lui, quindi ha bisogno di essere rassicurato sul fatto che non lo lasci.
Come scrivi, la mamma è la mamma, il papà no.
Ma non dipende da quello che fa il papà, per la nostra specie è così e basta.
Lui finora si credeva una cosa sola con te, quindi no problem chi mi tiene in braccio.
Ora ha il dubbio che non sei il suo "prolungamento", quindi se ti percepisce presente "mamma, perché diavolo non mi prendi tu in braccio??? Ho bisogno di te!!"
Anche questa è una fase , forse sarà lunga, ma una fase.
Il mio consiglio è di non farlo piangere più dello stretto necessario (il tempo di capire come farlo smettere). se con te si rilassa, mettetevi il cuore in pace e lasciate al padre altre incombenze, addormentamento serale a te.
Ripeto, per la nostra specie il tipo di legame che il cucciolo ha con la madre è unico, anche se adora il padre o i nonni.
____________________
pasticcino: 1/4/14
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Come dice Zannab, il periodo è quello buono, l'ansia da separazione inizia verso i 9 mesi circa... Come tutto, è una fase, passerà!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Grazie per le risposte! In effetti piange disperato solo quando è a casa e quindi sa che ci sono. Ad esempio se è dai nonni e sono loro ad addormentarlo, a parte il non voler dormire anche se è stanco, per il resto non è mai capitato nulla di simile. Probabilmente associa l'essere a casa con la mia presenza e quindi vuole stare con me. Grazie, non l'avevo mai considerato da questo punto di vista. Mi avete davvero rassicurata, ero molto dispiaciuta per mio marito. :/
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Ciao,la mia 9 mesi e mezzo....
Lei "non vuole"- ho usato un parolone perché in realtà c esce pazza" il papà ne quando ciuccia(possibilmente nn deve neanche parlare) ne quando dorme.

Diciamo che non ci siamo mai posti questo come problema...
Lui al massimo gli dice "sei con mammina? E dormi piccoli'"

Capita ora così come capitava da piccola(tantissimo perché avevo un problema alle gambe) che lui la passeggiava sulla spalla x il ruttino,o le cantava la canzoncina....
Però x la nanna vuole solo me e con tutte le nostre abitudini...(piccole cose che facciamo noi e lei poi dorme)....

Noi abbiamo stabilito che in quei 10/15 min che c impiega lui si fuma na sigaretta,così anche se dopo parliamo non fa niente xke' dorme già....

Però ti ripeto.....è sempre stato così e nn ci siamo mai posti il dubbio che fosse un problema anche xke' con lui fa cose che con me non fa....tipo in macchina o i capelli o altre cosine loro....

X il resto del mondo -zie nonni amici ecc- neanche la tengono in braccio figuriamoci se la fanno dormire....quindi anke li non si pone...

Io fossi in te la vivrei tranquilla Smile
->love  001_wub
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  crisi isteriche di pianto mammadel71 4 1.742 08-06-2013, 06:35 06
Ultimo messaggio: giulieee
  pianto inconsolabile gisella752 46 6.627 06-04-2013, 04:38 16
Ultimo messaggio: gisella752
  Il pianto inconsolabile mamitta 5 1.942 22-11-2012, 10:42 10
Ultimo messaggio: StellaLuna
  nonni e pianto cancy 5 1.096 28-07-2012, 08:35 20
Ultimo messaggio: Valina
  pianto disperato annabixx 10 8.564 23-06-2012, 09:16 21
Ultimo messaggio: Laurag
  risveglio con pianto! principessavespa 18 3.045 19-04-2012, 12:47 12
Ultimo messaggio: EliNa
Exclamation Nanna: volete un caso disperato? Eccomi! Luciana 25 3.608 04-06-2010, 07:05 19
Ultimo messaggio: Satine

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)