COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

"Non so se posso ancora darglielo"
#1
Spesso sento mamme (mie amiche o conoscenti di un forum) che mi dicono così..
Hanno bimbi già di 1 anno e mezzo spesso, e quando sento dire così mi si chiude la vena UndecidedMellow
Loro (come anch'io) hanno fatto lo svezzamento col classico schema dato dal pediatra. io al contrario loro dagli 8 mesi ho cominciato a dargli assaggi di tutti i cibi! anche quelli che si dice siano + allergizzanti e di "darglieli al tal mese" Blink (anche se cmq nn capisco cosa cambi dargliela prima o dopo)
E un esempio è quello si stamattina..nn sa se dargli un pezzetto di torta xkè c'è dentro la farina di cocco "nn so se il cocco posso darglielo" BlinkConfused1001_huh rimango così, davvero.. Tuo figlio che è + grande del mio (il mio ha 13 mesi il suo 19) ti poni ancora queste domande?
Oppure ho parlato con una mia amica del fatto che a mio figlio gli piacciono un sacco le fragole e che ne va matto "e ma è meglio dargliele + avanti" 001_huh ripeto..cosa cambia? e poi come privare ad un bimbo "la fragola" buonissimo e dolcissimo frutto (se becchi quelle giuste Laugh) Blink
Scusate lo sfogo, ma davvero..nn li capisco nè concepisco questi discorsi...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
E che ci vuoi fare... come diceva qualcuno: "non ti curar di loro, ma guarda e passa", tanto in questo caso puoi fare tutti i discorsi che vuoi, l'interlocutore semplicemente non ti ascolta, quindi è una perdita di tempo anche il solo provarci.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(22-04-2011, 10:36 10)arkadian Ha scritto:  E che ci vuoi fare... come diceva qualcuno: "non ti curar di loro, ma guarda e passa", tanto in questo caso puoi fare tutti i discorsi che vuoi, l'interlocutore semplicemente non ti ascolta, quindi è una perdita di tempo anche il solo provarci.
e anche un roderti il fegato perchè magati ti inalberi anche se cmq nn lo dai a vedere, che alla fine nn porta a nulla..chi ci rimette come al solito sono io Undecided
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
be' a me è successo anche ieri dal verduraio dove mi conoscono di vista perché sono tutti innamorati della bimba.
vado per prendere le fragole e (oh ma tutti che si imporvvisano pediatri e svezzatori!!) in coro mi dicono: "ah sono buone oggi! peccato che la bimba non le possa mangiare!!"
e io: "ma veramente alice mangia già le fragole"
e tutti in coro dopo avermi guardato come fossi alien: " ma sono allergizzanti! è troppo piccola!" etc...etc...
io ho provato a dire che non ci sono prove sulle loro teorie che i cibi allergizzanti vadano somministrati tardi ma nun c'è stato verso.
Sono uscita di lì angosciata con 'sto tarlo delle fragole assassine e ho dovuto concentrarmi per recuperare le mie scelte e convincimenti.
che devi fare... è così, per tutto. L'altro giorno una signora a momenti mi sviene quando ha scoperto che Alice è vegetariana, si è ripresa solo vedendo che la bimba è perfettamente paffuta e attiva.
Io non lo so...forse sono davvero alien O.o
Eva & Alice Heart
[Immagine: as1cHpQ-O6k0015NjM4NTJkYnwwMDAyMjNkfEFsa...KSBoYQ.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
io sempre con il sorriso sulle labbra dico che ognuno fa come vuole BiggrinBiggrinBiggrinBiggrin poi aggiungo che io personalmente ho dato tutto e subito (compatibilmente con la stagionalità) e che gli ultimi studi hanno dimostrato che è persino meglio inserire i cibi cosiddetti allergizzanti precocemente
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
(22-04-2011, 10:58 10)Chani Ha scritto:  L'altro giorno una signora a momenti mi sviene quando ha scoperto che Alice è vegetariana, ...

Beh, su questo avrei da ridire anch'io... magari la carne non le piace, ma bisognerebbe proprogliela comunque
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
(22-04-2011, 11:11 11)arkadian Ha scritto:  
(22-04-2011, 10:58 10)Chani Ha scritto:  L'altro giorno una signora a momenti mi sviene quando ha scoperto che Alice è vegetariana, ...

Beh, su questo avrei da ridire anch'io... magari la carne non le piace, ma bisognerebbe proprogliela comunque

mmmhhhh, qui si entra in un campo minato!
Sono d'accordo con te, Arkadian, però se il bimbo/a decide di non mangiarne, non è poi un problema: io sono nata vegetariana (cioè sono nata, la mia mamma ci ha provato a farmi mandar giù carne o pesce, ma niente!) e non ho mai avuto alcun problema di salute, anzi, non so se il "vegetarianesimo" mi abbia aiutato, ma mi sono sempre ammalata ben poco, rispetto agli altri bambini "onnivori". (io ho sempre mangiato molti derivati animali - latte, formaggi e uova, percui il mio fabbisogno di proteine animali essenziali è sempre stato ampiamente soddisfatto).
Comunque al mio Filippo ho proposto sia carne che pesce, perchè secondo me è giusto che scelga lui se mangiarne o meno, proprio come ho fatto io, ma per adesso niente pesce e pochissima carne. Anche lui, è sano. Non è certo quello che si dice "un bimbo pallone", però sano, che è quello che conta.
comunque sono d'accordo con le precedenti risposte, purtroppo anche io mi sono resa conto che regna una grande ignoranza in fatto di puericoltura o educazione infantile o come volete chiamarla! sia da parte della gente comune, ma anche da parte di chi ne dovrebbe sapere qualcosa di più (tipo medici o educatori). La maggior parte delle persone fanno le cose senza porsi troppe domande e così i comportamenti sbagliati o comunque non ottimi si ripetono all'infinito, fino a diventare verità accettate.
Io, personalmente, faccio come Aleberto, faccio come mi pare!001_smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
sabato sera al ristorante: Francesco "punta" un cestino di fragole su un mobile, allora chiedo al cameriere se ce ne può portare un po'. al tavolo con noi c'era anche una coppia con una bambina di 2 anni e mezzo e la madre tutta proccupata "oddio non gliele ho mai date! non so se può mangiarle!"cavolo a 2 anni mezzo!!! Scared qualsivoglia tipo di svezzamento tu faccia a 2 anni e mezzo le fragole sti pediatri assurdi pur le faranno introdurre no? o aspettano che facciano 18 anni??? mah! poi il discorso a dire il vero è degenerato...nel senso che questa madre è di nuovo incinta e il "rinomato illustrissimo" ginecologo da cui va le sta facendo fare una dieta per la gravidanza iperproteica Confused1 ma lei è magrisima e non ha nessun problema di diabete gestazionale...dopo un po' parliamo di allattamento...lei dice che non è vero che se segui le raccomandazioni poi l'allattamento va bene...lei non ci riusciva perchè la bimba dormiva anche per 7 ore di seguito...e io dai a dirle che un qualche motivo c'era (blirubina alta? altro?), e lei a dire che la colpa era dell'allattamento a richiesta...alla fine cosa viene fuori? che ha fatto un parto con epidurale!!! e ci credo che la figlia dormiva per 7 ore di seguito!!!! Cursing
ecco con queste persone come vi comportate? io sto male ...ma male sul serio! Sad
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
(22-04-2011, 05:23 17)rossanalib Ha scritto:  ecco con queste persone come vi comportate? io sto male ...ma male sul serio! Sad

guarda, prima io ero poco diplomatica, nel senso che andavo dritta al punto senza tanti giri di parola; poi ho visto che questo atteggiamento non pagava mai, perché quasi quasi passavo dalla parte del torto, a metà strada tra quella un po' "strana" (perché se allatti a richiesta e autosvezzi il bimbo sei una tipa "alternativa") e quella un po' saccente; da quando qualcuno su questo forum (tra l'altro mi pare fossi proprio tu rossana?) ha postato un link al sito della leche league dove veniva consigliato un approccio diverso, l'ho adottato.. della serie: non sei TU mamma a sbagliare perché fai in un modo diverso dal mio e che io non condivido... bensì sono IO che ho deciso di intraprendere questa strada... vuoi provare a fare come me, dal momento che a me riesce? Il succo del discorso era quello...
Poi con mio grande sconforto ho visto che a volte nemmeno questo modo paga perché ci sono le mamme “irriducibili”: tanto per fare un esempio, una mia amica che ha frequentato lo stesso corso preparto che ho fatto io (che ritengo ottimo come ho già detto altre volte) aveva tutti gli strumenti per seguire l'allattamento a richiesta e per tentare l'autosvezzamento. Aveva tutte le informazioni a disposizione, e non essendo una stupida, avrebbe potuto anche approfondirle per conto suo. E invece cosa fa? Comincia a pesare il bimbo prima e dopo la poppata, a fare la giunta con LA per star sicura che mangiasse abbastanza (e non perché mancasse il latte!), a svezzare a 4 mesi, a dare dei papponi interminabili e di un colore non ben definito. Scared Allora a sto punto, prevale la filosofia "fai un po' come ti pare che io faccio a modo mio". Perché va bene quando uno non riesce, però a volte è questione di volontà (come discusso da poco in un'altra sezione di questo forum). Poi arriva il momento in cui i fatti parlano (e mi dispiace dirlo perché suona come se uno volesse vincere una guerra a tutti i costi a discapito di un'altra mamma), però è andata a finire che ha smesso a 4 mesi e mezzo di allattare ed ora che il bimbo ha 8 mesi, non gli fa assaggiare niente che non sia previsto sulla tabellina del pediatra... sabato scorso al ristorante Caterina si è mangiata 'sto mondo e quell'altro, e il suo bimbo non poteva avvicinarsi nemmeno ad una crosta di pane Confused1 in pratica sono 4 mesi che sto poro figlio mangia sempre la solita zuppa (nel vero senso della parola!!!)
Insomma alla fine in certe situazioni mi mordo la lingua, sto manza e vado avanti per la mia strada... qualcuno segue, qualcuno no. Dispiace per il bimbo ma quando la mamma è una "irriducibile" Non vale la pena prendersela più di tanto... 10500
[Immagine: an1cHohNw1z0015MDAwMDEwN2x8NDQxNjQ4NTRkb...mEgaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Io di solito vengo preso da una smania omicida quando mi capitano queste cose. Per (s)fortuna non ho praticamente mai avuto discussioni faccia a faccia, ma in rete delle volte non vorrei fare altro che strozzare alcuni. Comunque capisco quello che dici... una volta che hai "visto la luce" il tutto ti sembra talmente ovvio che non ti capaciti come ci sia gente che non lo capisce...
D'altra parte anche loro pensano di aver visto la luce (peccato che venga corredata da un manuale di istruzioni complicato come un libro di fisica quantistica) e anche loro non capiscono come tu non possa provare la stessa gioia che provano loro (???) nell'applicare le varie teorie (mentre nel nostro caso tutto si può scrivere sul retro di un francobollo). Insomma che ci vuoi fare... un (non) dialogo tra sordiSmile
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)