COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Sondaggio: con cosa avete autosvezzato?
prevalentemente pezzi interi
prevalentemente cibi sminuzzati
un po' e un po'
[Mostra risultato]
 
 
Piermarini vs Rapley
#1
Dopo mesi di attentissimo studio Em0800 ora che abbiamo iniziato vorrei sapere il vostro parere sulla questione imboccare/autogestione del cibo.

Secondo la Rapley, un po' più integralista, il cibo va offerto a pezzi gestibili direttamente dal bimbo e sarà lui a decidere cosa farsene. Secondo Piermarini invece (che mi sembra che stia molto più manzo Em0100) si può preparare il cibo (a pezzetti, tritato, schiacciato..) e offrirlo al bimbo sostanzialmente imboccandolo (non credo che a 6 mesi riesca a fare da solo).

Ora, l'altro giorno per esempio abbiamo mangiato la famosa insalata di farro, ma a me mette ansia la dimensione del chicco e non me la sono sentita di farla assaggiare a Franco. Non so, se il pezzetto se lo mette in bocca lui per assurdo (mah... assurdo?) mi sento più tranquilla che non se lo imbocco io con cose di dimensioni perfette per ucciderlo (a tal proposito ricordo che le monetine da 1 centesimo sono PERICOLOSISSIME. Ok, il chicco di farro è più piccolo, però...), soprattutto ora che siamo all'inizio. E vi ci voglio vedere a tritare il farro.

Sicuramente è molto più facile miniaturizzare alimenti qualunque che non cucinare tutto a bastoncini, e poi alcune cose sono mollicce e sbriciolose (per esempio la mozzarella, ma tutto sommato anche la frutta estiva che in genere finisce in piccola parte in bocca, metà spremuta lungo il gomito e il resto sbriciolata su gambe e guance).
E poi: se lo imbocco io come faccio ad essere sicura di non "forzarlo" e di dargli proprio solo quello che vuole lui?

Dal lato Rapley decidere di lasciare ad un bimbo sdentato di 6 mesi la piena gestione dei pezzi di cibo non comporterà uno svezzamento eccessivamente lungo e laborioso? A me piace tantissimo l'idea, ma non so se me la sento di allattare in modo più o meno esclusivo ancora almeno 1-2 mesi, anche perchè ho il problema del nido (sempre se riusciamo a fare l'inserimento Em0300 la prima settimana è stata un disastro Em0400 scusate l'OT).

Voi vecchie volpi che ne pensate? come avete fatto? Scusate per il sondaggio non ho resitito alla tentazione Angel
[Immagine: foxfoxsbu20100225_0_Fanco+is.png]

[Immagine: catcatcrd20120612_1_Alessandra+is.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
(08-08-2010, 09:56 21)isottablu Ha scritto:  Dopo mesi di attentissimo studio Em0800 ora che abbiamo iniziato vorrei sapere il vostro parere sulla questione imboccare/autogestione del cibo.

Ciao Isottablu,

sono stato un po' latitanti ultimamente (ma tanto sapete quello che direi...) e lo sarò ancora di più la settimana prossima, ma ho letto questo post e sento che DEVO rispondere.

A mio avviso (e come dici anche tu), Piermarini è allo stesso tempo più rilassato e più integralista della Rapley. Piermarini ti dà da mangiare tutto, ma il cucchiano te lo passa e puoi anche imboccare. La Rapley fa un po' la difficile sul "cosa" mangiare, ma sul come ti dice di lasciar fare da solo sempre e comunque (anche le zuppe).
Io all'inizio volevo andare con la Rapley, ma dalla regia continuavano ad imboccare, dare in mano, ecc. che alla fine abbiamo scelto questa strada. Comuqnue, 7 mesi dopo, tutto è andato bene... BM sta imparando a usare la forchetta (il cucchiaio un po' di meno Em0400), il piatto non vola più, non si strozza, ecc. ecc.
Comunque non abbiamo mai frullato niente (eccetto i passati di verdure, ma quelli li avremmo comunque fatti per noi così).
L'unica cosa che sminuzziamo è la carne... non so se abbiamo fatto bene, ma comunque la tagliamo in bocconi monoporzione che si prendeva con le mani (o con la forchetta che riempiamo volta per volta). Verdure, ecc vengono così come sono.

Personalmente all'inizio ti sconsiglio di fare i pezzetti troppo piccoli... come dice la Rapley, il bambino deve imparare a gestire la roba in bocca, ed è importante che lo faccia adesso che il riflesso di estrusione è ancora forte (così da evitare problemi futuri); inoltre deve migliorare la sua manualità, per cui i bastoncini (per esempio) sono perfetti. Nel nostro caso il periodo delle verdure bollite a bastoncino è durato relativamente poco. Poi puoi anche fare la pasta (per noi i fusilli sono stati ideali, a contrario delle penne o dei rigatoni).

insomma, fatti forza e dagli la possibilità di imparare.
Poi non capisco come possa essere pericoloso il farro.. ma è un po' più grande di un chicco di riso ed è morbido...
Ma poi che è 'sta storia del nido? Ne parli altrove??
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
...scuasate se mi intrometto ma sono una novellina....quindi il riso non serve schiacciarlo lui che ha 6b mesi passati lo riesce a gestire intero o per lo meno dovrebbe?
grazie!!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Ciao cara,
io con Vittoria ho cominciato con verdure bollite ecc....come è stato tante volte consigliao per esperienza in questo sito.
Comunque io l'ho sempre aiuta un po' (perchè altrimenti i pasti divantano interminabili!), e comunque all'inizio sminuzzavo parecchio perchè avevo paura (mai frullato)poi giorno per giorno provavo con pezzettini sempre più grandi...
adesso va' abbastanza bene anche se la carne la faccio un po' trita perchè la signoria ancora non ha denti.
Se pensi che il farro sia un po' duro, prova con il riso forse è più gestibile io l'ho provato appena iniziai e se all'inizio ero conati di vomito poi è riuscita a ingoiarlo senza problemi.
Per me al di là di tutto c'è una cosa sacra, la TRANQUILLITA'.
Se qualcosa ti mette proprio ansia non la fare aspetta un po'(magari il tuo cucciolo fa' dei progressi) e tu poi sei più tranquilla nel riproporre .
e adesso vai!!!!!!!!!!
Em3600Em3600Em3600
[Immagine: PAb6.jpg][Immagine: PAb6p1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(09-08-2010, 07:47 07)lola Ha scritto:  ...scuasate se mi intrometto ma sono una novellina....quindi il riso non serve schiacciarlo lui che ha 6b mesi passati lo riesce a gestire intero o per lo meno dovrebbe?
grazie!!

Ciao Lola,
ma si', schiacciare il riso mi sembra davvero pleonastico, diciamo. E' gia' papposetto e piccolo di suo, vai tranquilla Smile

E passando al quesito di Isottablu...
Io credo fermamente che valga la regola del "vedi come va". Noi abbiamo iniziato con pezzi grandi che BM potesse prendere da sola in mano, ma va detto che lei di manualita' ne aveva davvero poca, e col senno di poi credo che noi si sia cominciato un po' troppo presto. Pezzi grandi, come diceva la co-regia, si prendono facilmente e inoltre rappresentano il "cibo vero". Secondo me e' molto importante (ma proprio importante, eh) che i bambini imparino a conoscere il cibo per quello che e', e non in forma trasformata. La mela non esce dal barattolo ne e' una pappa schiacciata, ma e' tonda, la mamma o il papa' la tagliano a spicchi oppure la sbucciano intera e me la passano, per fare un esempio. Per cui anche lascare che i bambini seguano il processo che il cibo fa dalla tavola o dal piatto dei genitori, se non dalla cucina piu' avanti, ha la sua bella importanza. Noi ci siamo stupiti quando abbiamo compreso che BM sapeva gia' cosa c'era per cena solo vedendo arrivare il piatto.
Mannaggia, mi sono dilungata e sono andata fuori tema... Provo a rimettermi in carreggiata aggiungendo solo che l'unica cosa da fare e' provare e vedere cosa preferisce Franco, te lo fara' capire benissimo da subito, basta tenere le antenne connesse. Poi facilmente cambiera' gusti nel tempo, ma di nuovo... antenne connesse e vai alla grande!

Io la penso come te: la Rapley e' notevolmente integralista, e io mi considero "piermariniana" in questo Wink ma c'e' anche da tener conto di uan cosa molto impoirtante: la cultura che i due autori hanno alle spalle. Inutile ricordare che il modo di vivere il cibo in Italia e' molto diverso da quello che hanno in Gran Bretagna...

Mi metto a lavorare, va Sad
[Immagine: vDMJp1.png] [Immagine: 6DRT.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ciao a tutti,io sto provando sia cibo sminuzzato che intero, poi gestisce lui, comunque ho provato ad imboccarlo con le mani ma dopo cerca le mie mani invece del cibo, allora lo faccio solo all'inizio per fargli notare che nel piatto c'è della robina per lui, però visto che siamo all'inizio ancora non ha trangugiato niente ma ciuccia avidamente tutto, e riguardo questo vi volevo chiedere..decidera da solo quando buttare giu qualcosa?
[Immagine: 5Eos.jpg][Immagine: 5Eosp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
risposta veloce sul farro: lo so sono un medico e in quanto tale un po' paranoica, ma fate conto che il diametro della trachea di un lattante è circa 4mm, praticamente uguale al farro... questo vuol dire che se un chicco di farro (o di orzo) va in trachea la sigilla perfettamente (cosa che non può fare la mezza fetta di pesca che si è messo in bocca oggi, per vomitarla 1 minuto dopo essere diventato viola e aver fatto perdere 10 anni di vita ai suoi poveri genitori).
Vabbè, lascerò perdere il benedetto farro Smile

Per il nido: si, ho accennato alla cosa nel post http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-inserimento-nido stiamo facendo l'inserimento ora e per un po' andrò ad allattare, ma a breve mi toccherà cedere al pappone...

scappo che andiamo dal pediatra!
[Immagine: foxfoxsbu20100225_0_Fanco+is.png]

[Immagine: catcatcrd20120612_1_Alessandra+is.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Per rispondere alla domanda di Isottablu: io sono per Piermarini! Il mio piccolo non riesce ancora a mangiare da solo! E' più quello che gli cola addosso o che casca per terra che quello che si ficca in bocca.Em0100Em0100
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
io non sò se non è pronta Vittoria o non è pronta la mamma Blush adoro allattarla e pensare che è già pronta per mangiare da sè mi "rattrista" un pochino... però le cose che le facciamo assaggiare le piacciono, anche se le ciuccia e basta e se la allatta mentre stò mangiando anch'io dopo un pò si stacca e fissa il mio piatto! Em3600
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
ecco, questa è l'unica cosa che un po' mi rimprovero: io a vederla che pasticcia e si riduce un disastro, proprio non ce la faccio, per cui imbocco io (con mano, cucchiaino o forchetta), a meno che non le dò il tozzo di pane p il biscotto da mangiare (ora con 4 dentini riesce anche a fare o gni tanto dei morsettini) anche se so che le dovrei lasciare un po' + di autonomia.
forse le ho passato un messaggio sbagliato, perchè se vuole mangiare apre la bocca davanti al cucchiaino o alle mie mani col boccone, se vuole afferrare il cucchiaino è perchè non ne vuole + e ci vuole giocare....
vabbè, milioni di bimbi sono stati imboccati x anni e cmq sanno mangiare, spero di non aver fatto un danno irreparabile....
cmq anche io tutto a pezzetti che, man mano (anche in base alla consistenza delle cose) diventano sempre +grandi.
la mozzarella ormai va via a bei dadoni, tanto si scioglie in bocca!
[Immagine: kgaQ.jpg][Immagine: ZSuep1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)