COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Poco latte al pomeriggio
#1
Ho la sensazione di avere sempre meno latte nel pomeriggio- sera, probabilmente il mio vitellino a mezzogiorno secca tutto e al pomeriggio la produzione e più lenta. risultato: nervosismi e pianti al seno per tutto il pomeriggio. L'ostetrica dell'allattamento, grande sostenitrice Dell as (e stata lei ad invitarmi alla conf.di piermarini e a farmi leggere il libro) mi consiglia di fare uno strappo alla regola e dare una merenda un po' abbondante -tipo una specie di pappa o frutta + yougurt- nel primo pomeriggio, prima che la situaz. Diventi pesante e si debba ricorrere ad un bibe di formula. Marco ha quasi 6 mesi e con i soli assagginn si sazia. Cosa ne pensate? C'e qualcuno che ha avuto lo stesso problema dei pianti al seno al pomeriggio?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Ma quanto è che avete iniziato l'AS? Nel senso che mi dici che lui non si sazia con gli assaggini ma magari sta effettivamente ciucciando di meno e chiaramente la tua produzione un po' è davvero calata... e può pure essere che ci sia in corso uno di quegli scatti di crescita (i nervosismi e i pianti al seno sono tipici degli scatti di crescita) che fanno sì che le esigenze di latte del bimbo siano in quel momento un po' superiori rispetto alla tua produzione, però secondo me la situazione si assesta da sola (e in pochi giorni) se si lascia fare il bambino, mentre se si forza la mano nel dare questa abbondante merenda di nostra iniziativa (e con questo intendo che siamo noi a volergliela dare e non il bimbo che la richiede, ovvero ci vede far merenda e si avventa sulla nostra roba) è un po' come dare un bibe di formula... è sottrarre latte che in assenza della stessa merenda sarebbe stato richiesto al seno e quindi poi prodotto dallo stesso... i nervosismi dei nostri bimbi non devono farci pensare che il latte non ci sia (come pure non dovrebbero farci pensare a questo il constatare che non abbiamo più i seni duri e gonfi di qualche mese prima)... pensiamo al seno non come il serbatoio di un liquido che più si usa e più cala, ma come un rubinetto, se viene aperto il latte ce ne sarà sempre... e quando pare che il flusso sia di entità minore ecco che l'aumentata richiesta del bambino riesce ad incrementarlo senza problemi.
Sugli scatti di crescita in questo articolo della LLL http://www.lllitalia.org/index.php?option=com_content&task=view&id=159&Itemid=26 di dice che generalmente si presentano attorno alle 2-3 settimane di vita e a 3 mesi, ma spesso anche nel sesto e nell'ottavo mese... potrebbe essere il vostro caso
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
d'accordo in pieno con aleberto! Wink
[Immagine: as1cF58003D0015MDAwOGQ0fDEyOWp8SWwgbWlvI...NvIGhh.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
mi associo
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
Io non solo concordo in pieno con Aleberto, ma mi sembra anche fuori dal mondo che una sedicente sostenitrice dell'allattamento ti dica di dargli una merendona!!! Così facendo non calibri la produzione e il problema resterà costante, addirittura potrebbe peggiorare...al pari di dare l' "aggiunta". Che poi al pomeriggio e alla sera ci sia "meno" latte è cosa risaputa e normale....ma se lasci fare il bambino e lo fai attaccare ogni volta che vuole il problema si risolverà da solo!!!
[Immagine: an1cE-3Hg3D0015MTU1bHp8MzE3NTU2MGRhfENhd...2NoaSE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Le cause per cui un bimbo piange al seno sono molte e nel sito che ti hanno consigliato troverai diverse ipotesi e soluzioni,ti faccio il mio esempio, circa 2 mesetti fa il bimbo poppava tranquillam poi smetteva e piangeva...e io li' a cercare di capire e consolare...risultato:a furia di fare prove ho scoperto che una sola tetta non lo soddisfaceva (vuoi perchè il flusso dopo un po'rallentava e lui ne voleva sentire di più o ne voleva davvero di più)quindi appena si staccava piangendo lo riattaccavo dall'altra parte.dopo qualche giorno di doppia tetta l'equilibrio domanda/offerta si è risistemato e tutto fila tranquillo!Però non ci hai detto quanto ha tuo figlio e se allatti a richiesta etc..
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
forse hai scritto alcune info in altri post...ma come sta andando?
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
(03-02-2011, 08:15 20)cancy Ha scritto:  forse hai scritto alcune info in altri post...ma come sta andando?

Hai ragione: Marco ha quasi 6 mesi e allatto a richiesta, tranne x 3 o 4 mattine a settimana in cui lo affido alla nonna con un po' di frutta o yogurt xche sono costretta a lavorare in quanto libera professionista.abbiamo provato in tutti i modi a dargli il mio latte in mia assenza, ma nn c'e stato niente da fare, pianti e corse a casa... Poi con una piccola merenda che spazzola volentieri riesce ad aspettarmi e nn appena entro dalla porta tetta! Il problema e dalle 16 in poi, si innervosiva... Cmq da un paio di gg sembra andare meglio, al pomeriggio fa delle belle poppate e una merenda assieme a me ed arriva a sera tranquillo !
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
allora era davvero questione di ricalibrare le tette!
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
cosa non fa madre natura!
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Non beve più latte e mangia poco Clod 5 795 29-09-2014, 07:31 19
Ultimo messaggio: cancy
Sad Poco latte... nikla 12 2.256 23-04-2014, 03:50 15
Ultimo messaggio: elibar84
  Mangia poco, cresce poco!! Manupaolo 25 10.260 17-12-2010, 01:42 13
Ultimo messaggio: LottaCate

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)