COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

poppata o pasto?
#1
Ciao!
Scusate ma oggi è successa una cosa e non so bene come gestirla.
Da premettere che Alice sta tutta la mattina con i nonni e quindi almeno una poppata la fa dal biberon di latte MIO.
Mia suocera è riluttante all'autosvezzamento ed oggi ne ho avuto la conferma visto che da quando alice ha iniziato a mangiare, invece che seguire le mie indicazioni, le fa una specie di minestrone frullato.
Il che forse non è poi così male se non fosse che oggi le ha dato quello invece del mio latte. A quanto pare lei vedendo che era sazia del minestrone non le ha proposto il latte, rimandandolo al giro successivo - una poppata saltata mi ha fatto gonfiare il seno fino a scoppiare Sad
Voi che ne pensate?
E' giusto che se Alice non protesta particolarmente sia dia precedenza alle "pappe"? Posto che di questo si tratta...Dodgy
Eva & Alice Heart
[Immagine: as1cHpQ-O6k0015NjM4NTJkYnwwMDAyMjNkfEFsa...KSBoYQ.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
boh è una cosa particolare perché secondo me alice non è che possa tanto scegliere, un conto è essere con la sua mamma (e a lei lo fa ben capire se invece della pappa vuole la puppa) e un conto è essere con la nonna che in realtà sceglie per lei (che poi per lei non sarebbe comunque così diretto scegliere tra la pappa e il tuo latte nel bibe)
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Se stava con te avresti fatto a modo tuo e non c'è un modo giusto. Dipende dalla bimba e da te. Per esempio potrebbe darsi che lei non voglia mettersi a tavola se prima non ha il latte dal seno ( a me capita con Filippo, lo allatto mentre mangio a tavola e poi lui si desta e vuole il cibo mio), oppure la attacchi al seno prima di mangiare e lei si stacca dopo due secondi che non ne ha voglia ( mi è capitato per un periodo). L'Oms mi pare dica di attaccarli al seno prima dei pasti in modo da non avere cali nella produzione del latte, ma ognuno fa come vuole credo e cercando di adattarsi al bambino e al momento. Potrebbe darsi che tu abbia giustamente ancora voglia di dare priorità al seno visto che ha 6 mesi e sei all'inizio e lo dai prima, oppure hai voglia di provare a toglierlo gradatamente da subito e lo dai dopo.
All'inizio mi facevo anche io queste domande, poi tutto è venuto da sè...tu però hai la complicanza suocera riluttante. Quindi o le fai capire le tue idee a brutto muso, oppure quando la bimba sta da lei finchè alla bimba sta bene e non fa storie lei le dà la minestra e basta. Può darsi che alla bimba vada bene così per unpo' e poi no oppure poi smetta e voglia il latte. I bimbi vanno a periodi....
[Immagine: Trk2p2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
secondo me il tuo latte viene prima,poi gli si propone il pasto,inoltre chi segue la bambina in vece tua dovrebbe seguire le tue direttive.Quanto ha allattato tua suocera?Ed è d'accordo con AS?
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
e' un bel dilemma, non tanto per quando dare il latte se prima o dopo-leonardo ai pasti non vuole la tetta a meno che siano situazioni particolari del tipo rientriamo molto tardi e lui è affamato- se tu fossi a casa sceglierebbe alice, il problema e' la suocera che poverina magari non lo fa per remare contro ma solo perche' lei ha fatto cosi' e viene difficile modificarsi, daltra parte e' lei che la tiene quando tu non ci sei e da un lato non puoi darle troppo contro dall'altro dovrebbe allinearsi alle linee educative dei genitori!
hai provato a parlarle? magari basta poco per rientrare nei binari
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
All'inizio soprattutto gli assaggi e il latte procedono su binari paralleli. A mio avviso avrebbe dovuto dare il latte come al solito e vedere come andava. Al massimo non lo prendeva, o ne prendeva poco. Di certo non se ne sarebbe ingolfata (manco fesse un motorino, come qualcuno ha già dettoSmile ) se era sazia. Più in là quando l'alimentazione complementare si è regolarizzata le poppate diminuiscono naturalmente.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Se allatti al seno secondo me devi rispettare le poppate, poi il cibo è tutto un di più che la bimba prende come alimenti COMPLEMENTARI al latte materno. se non sbaglio questa è una raccomandazione dell'OMS che privilegia il latte materno per tutto il 1° anno di vita accompagnato dagli assaggi che la piccola desidera fare...almeno noi facciamo così... anche se allattare così tanto e così a lungo delle volte è davvero impegnativo...bacione
[Immagine: yl9ofrzr0x8v0nph.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Io credo che il problema di fondo sia il fatto che tua suocera non accetta l'AS e perciò si comporta come lo svezzamento tradizionale ed ha sostituito la poppata con la pappa... che dire... forse converrebbe parlarle, se tu non te la senti non può parlarci il papà-figlio?
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
sono d'accordissimo con chiara, ma forse è meglio che ci parli tu, mi pare che i mariti abbiano ancora il cordone ombelicale con le loro mamme e di solitio tengono una linea morbida se non sono completamente mammadipendenti!
10900 Ale 17/07/2010
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
(27-01-2011, 11:30 23)emilia Ha scritto:  e' un bel dilemma, non tanto per quando dare il latte se prima o dopo-leonardo ai pasti non vuole la tetta a meno che siano situazioni particolari del tipo rientriamo molto tardi e lui è affamato- se tu fossi a casa sceglierebbe alice, il problema e' la suocera che poverina magari non lo fa per remare contro ma solo perche' lei ha fatto cosi' e viene difficile modificarsi, daltra parte e' lei che la tiene quando tu non ci sei e da un lato non puoi darle troppo contro dall'altro dovrebbe allinearsi alle linee educative dei genitori!
hai provato a parlarle? magari basta poco per rientrare nei binari

Anche io sono su questa lunghezza d'onda. Credo che con i nonni serva un po' di elasticità, in fondo sono i nonni, non babysitter stipendiati e anche loro hanno un ruolo educativo.
Secondo me, come ti hanno detto anche Chiara e Cancy, meglio chiarirsi su cosa si vuole. I genitori possono e devono spiegare le loro linee guida ma qualche concessioen ai nonni secondo me è doverosa, per la tranquillità di tutti.
Oggettivamente saltare una poppata per un passato di verdure non farà un gran danno. Magari tua suocera non le ha dato il latte per abitudine, voglia di averla per se', la bimba non voleva il biberon... che so...
Pensa bene a quali sono le cose su cui non ti senti di cedere e quelle su cui puoi invece mediare.

TI dico la mia esperienza: la bimba prendeva la merenda con la nonna. Il biberon conil mio latte non lo voleva vedere neanche in figura. Finché a lavoro me l'hanno permesso me la portava per la poppata (santa donna), poi abbiamo iniziato con la merenda data da lei. Nonostante le abbiamo spiegato l'AS e rassicurata sulla capacità di gestirsi della bimba, la nonna si è rifiutata fino a poco fa di darle della roba in pezzi. Così con noi la mela la rosicchiava da sola e con la nonna la prendeva grattugiata. Però credo che la piccola abbia guadagnato un po' in serenità vedendo la nonna sicura di se'. Penso che se l'avessi forzata si sarebbero agitate tutte e due.

poi ognino fa i conti conla sua situazione.
N. 12/03/2010
E. 03/03/2013
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  ordine poppata-pasto kiramaio 7 655 21-04-2016, 02:09 14
Ultimo messaggio: zannab
  quasi allla fine - ma la poppata serale e notturna? sslight 5 1.233 20-01-2014, 01:18 13
Ultimo messaggio: sslight
  Inizio autosvezzamento... con quale poppata? tatacaro 8 1.437 30-11-2011, 03:19 15
Ultimo messaggio: tatacaro

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)