COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

presentazione e testimonianza di autosvezzamento
#1
Buongiorno a tutti,
girando un pò su internet ho trovato questo sito e credo sia arrivato il momento per raccontare anche la mia storia di autosvezzamento.
Mio figlio ha quasi tre anni e mezzo.
Ho avuto la fortuna di trovare e leggere d'un fiato il libro del Piermarini prima dello svezzamento di mio figlio e sono stata folgorata! Mi è piaciuto e subito mi sono decisa a seguire questo metodo, ero molto restia , e probabilmente anche pigra, a mettermi a spignattare per preparare pappette...
In pratica ho aspettato che mio figlio avesse circa sei mesi e semplicemente l'ho tenuto a tavola con me e gli ho fatto assaggiare quello che mangiavo io. In piccoli pezzi, tagliati con il coltello o schiacciati con la forchetta ( a volte, di nascosto dagli altri, premasticati ...). Nella quantità che voleva lui. Certo cercavo di mangiare sano, però se mangiavo le melanzane alla parmigiana, io gliele facevo assaggiare. Magari cercavo di mangiare più spesso zuppe e minestrine, che piacciono anche a me, e così cucinavo una volta sola! Non gli ho dato carne fino all'anno, mi sembrava troppo difficile da masticare. Be, forse qualcosa ha assaggiato, però preferivo dargli pesce. Lo allattavo al seno e mi è sembrato ragionevole che fino all'anno il mio latte potesse supplire ad eventuali carenze. Per il resto gli davo - ragionevolmente - di tutto. Ha imparato a masticare bene e non ho mai avuto paura si strozzasse. Certo le noccioline ho aspettato un pò a dargliele e le olive le tagliavo - e toglievo il nocciolo!
Mio figlio è abbastanza facile per quanto riguarda il cibo: mangia di tutto , anche cose molto saporite , ma anche tanta verdura. mangia il minestrone con i pezzi e non è schizzinoso. Ogni tanto salta fuori che non gli piace qualche alimento, io lascio correre e gli lascio mangiare il resto, a volte torna anche sui suoi passi. E' comunque sempre disposto ad assaggiare. Ecco, non so se è nella sua indole oppure è dovuto all'autosvezzamento (a me piace pensare che sia anche un pò merito mio...).
Non l'ho mai forzato a mangiare , anche se si alza da tavola avendo mangiato un solo boccone. Se mi chiede il gelato dopo 5 minuti, non glielo do.
Per me l'autosvezzamento è stato facile e mi sento di consigliarlo a tutti i genitori che hanno voglia di farlo. E' comodo, niente pappe, si può mangiare fuori senza problemi, niente litigate a tavola e secondo me fa bene ai bambini!
Al mio pediatra non ho detto niente, seguendo il consiglio di un'altra mamma che dopo aver svezzato il primo figlio "da schema" , ha deciso che con il secondo sarebbe stata più indulgente... e il nostro pediatra non è tipo da condividere questo approccio. Ognuno ha i suoi limiti!

Quindi ringrazio pubblicamente il Piermarini e anche voi per la diffusione di questo "sapere popolare".
Un saluto

Laura
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Complimenti, bella testimonianza! Io sono appena all'inizio e mi fa sempre piacere leggere di voi che ce l'avete fatta, soprattutto in questi primi mesi in cui si ha tutti contro e ti assalgono mille dubbi! Grazie e benvenuta!001_smile
[Immagine: lamlamard20120926_-6_Eleonora.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Ciao, benvenuti!
Perché non sposti la tua testimonianza nella sezione "E poi cosa è successo?" così avrà più visibilità.
Magari puoi chiedere ad Arkadian (il nostro eroe tecnologico!)
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxNVCyBlwwFZ8C1Q,,44.png]
[Immagine: eNortjKzUjK0MDMxsVSyBlwwFbYC3Q,,40.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)