COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

primi segni di affermazione del proprio IO!!
#1
Scrivo giusto per vedere se anche i vostri piccoli hanno avuto questa fase.
Dario da quando ha avuto l'otite ed è stato male mi sta attaccato come una cozza. Ma non credo che ci sia per forza un legame con l'otite, in effetti. Ho letto che c'è un'età in cui per affermare se stessi sono divisi tra "mi appiccico alla mamma" e "voglio fare tutto quello che non posso fare e se non me lo permettono mi arrabbio di brutto". Insomma praticamente se siamo a casa e io mi siedo sul divano lui arriva e mi trascina letteralmente dove vuole lui (la sua stanza preferita in questo momento è la cucina); a volte vuole che ce lo porti in braccio o che passeggiamo per casa con lui addosso a me. Se glielo nego piagnucola.
Poi in questi giorni vedo le prime reazioni ai miei "divieti"; sbatte i piedini (che impressione) e si arrabbia da morire.
Cambiarsi il pannolino è diventata una lotta. Vuole che lo cambi in piedi, il che quando c'è la cacca che sborda non è proprio il massimo della praticità...
Sono quindi alla ricerca del modo migliore per mediare a questi primi "capricci" e mi divido tra fermi "no!" e spiegazioni su quel che si fa e quel che non si fa.
Mica facile educarli! Ma interessante, molto interessante vederli impegnati nell'affermazione della loro individualità.
A volte quando vedo per strada bambini che si buttano per terra e scalpito mi dico che qualcosa non va. E invece ho come l'impressione che presto mi ci ritroverò pure io. E forse è normale...
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Cara Chiara, io ho letto poco tempo fa un libro molto bello (già citato ad onor del vero) che è "Amarli senza sé e senza ma" e te lo consiglio. Io non credo che la fare "mi butto a terra e urlo" sia una tappa obbligata, molto dipende dal carattere dei piccoli (Fabio col suo caratterino già ci ha provato quando neppure aveva 1 anno) e dal modo di gestione da parte dei genitori (praticamente sarà capitato una volta con me, col papà un po di più).
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
(03-02-2011, 02:33 14)Chiara Ha scritto:  Cara Chiara, io ho letto poco tempo fa un libro molto bello (già citato ad onor del vero) che è "Amarli senza sé e senza ma" e te lo consiglio. Io non credo che la fare "mi butto a terra e urlo" sia una tappa obbligata, molto dipende dal carattere dei piccoli (Fabio col suo caratterino già ci ha provato quando neppure aveva 1 anno) e dal modo di gestione da parte dei genitori (praticamente sarà capitato una volta con me, col papà un po di più).

lo sto leggendo chiara (iniziato ieri sera), mi sembra un libro molto forte che mette in discussione un sacco di cose che facciamo quasi senza pensare, la mia sfida d'ora in poi sarà metterlo in pratica :-)))
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Infatti, credo che nessun genitore possa restare indifferente, lo farei leggere a tutti, dandolo gratis nelle maternità al posto di quegli orrendi manualetti spesso pagati da ditte produttrici di prodotti per l'infanzia che contengono sempre informazioni di parte su tutto.
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
sarà il primo libro in ordine...
anche noi chiarchiara abbiamo le stesse novità in casa...da bimba per certi versi "solitaria" e silenziosa, tea da un paio di settimane è come se fosse una mia appendice. Me la trascino in giro per la casa o meglio lei mi si attacca alle calcagna. Prima le bastava sentire la mia voce, lei restava sul tappeto del salotto a fare le sue cose (davvero sembrava avesse un sacco da fare) e io cantavo parlavo girando per casa. Adesso? nisba. Ho l'impressione che si spaventi a star sola, come se davvero le servisse il conforto di sapere che ci sono. io sono sola con lei sempre, non ho grossi aiuti, solo saltuari e quindi ogni tanto mi sento appesantita dal suo continuo lamentarsi se non sono nel suo raggio d'azione ma poi penso che è un suo bisogno di ORA, QUI ED ORA e credo valga la pena di soddisfarlo in pieno ORA.
° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °
Eva con Tea (26.05.2010)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
DI CHI E IL LIBRO?
Giulia ha 11 mesi lunedi e gia fa cosi!
lo voglio
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
http://www.bambinonaturale.it/catalogo/?azione=visualizza&id_libro=36&libro=Amarli+senza+se+e+senza+ma
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Ordinato or ora... Era da un po' che ci pensavo (è che ho comprato così tanti libri di pedagogia in questi ultimi mesi... Ma poi ho pensato che piuttosto dell'ennesimo sul sonno che poi "mi deprime", meglio avere un ampio respiro, riflettere sul futuro -e come questo dipenda dal presente- e cambiare prospettiva e pensieri!)
Un bacio a tutte e grazie dello stimolo :-)
[Immagine: moP4p1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
il mio problema è leggerli tutti i libri di pedagogia etc che mi son comprata.... credo di averli praticamente tutti (quelli con una certa impostazione ben inteso)
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Flavio sta sviluppando un bel caratterino,con me ultimamente è un po' cozza starebbeattaccato alla tetta in continuazione,sarà stato il rimanere 4 settimane chiusi in casa a contatto continuo.Con i suoi fratelli va bene ma quando viene il figlio della mia vicina che ha 2 anni da il meglio di sè.Mi si appiccica addosso e se l'altro bimbo mi si avvicina urla,se prova a prendere un gioco va li e glielo tira via urlando e magari glielo da in testa.Io su queste cose sono severa e lo sgrido tantissimo,lui mi guarda serio serio e poi ci riprova

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)