COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Questione orari
#1
Ciao a tutti, come raccontanto nel diario, "gli esperimenti di Diego" proseguono con la precisazione che si tratta per lo più di leccate/ciucciate o bocconcini infinitesimali (osservazione che ai membri esperti fará soltanto sorridere!).
Vorrei sottoporvi una questione. Queta settimana è capitato 2/3 volte a pranzo che Diego dormisse. Magari si addormenta alle 11:30 o 12:00 o 12:30 per poi risvegliarsi dopo le 14:00. Nel frattempo capita che una ciucciata di tetta se la fa (io mi sdraio volentieri vicino a lui). Che fare? Pranzo saltato?
Non mi preoccupo più di tanto perché cmq il latte è una garanzia, ma forse dovrei anticipare l'orario del pranzo oppure mangiare più tardi quando si sveglia...non so...Confused1
Poi vorrei chiedere il vostro parere. Diego mangia/ciuccia volentieri quasi tutto quello che gli propongo... Ma alla fine si stratta veramente di pochissime quantità e, torno a ripetere, per lo più non sono bocconi ma "sgagnate"! Quando penso: "cosa ha mangiato a pranzo oggi Diego?" mi prende un po' male a dire "ha ciucciato 3 pezzetti di finocchio/carota/cetriolo" oppure "tre chicchi di orzo" o "3 mezze puntine di cucchiaio di yogurt". Poi a volte mi capita che a pranzo anche io mangio una cosa al volo o salto (sono riuscita ad ottenere di non rientrare in ufficio e lavorare da casa, ma adesso ho dei prodotti urgenti da consegnare)... E mi sento in colpa perché a lui rischio di offrire spesso verdure crude, pane e frutta e se lo vuole un assaggio di formaggio fresco. Insomma, per qualche giorno le stesse cose! Scusate tutte queste paranoie ma sono preoccupata di offrire a mio figlio giuste quantità e qualità Crying

Intanto grazie per il supporto e la possibilità di confronto chr mi offrite, io ancora non mi sono azzardata a rispondere alle domande perché già di mio ho un sacco di dubbi, pensa se posso essere utile! Approfitto per ringraziare Arkadian che aveva consigliato il bavaglino con le maniche, è supercomodo! Cmq non vedo l'ora che arrivi l'estate così posso metterlo tutto con le ciccette all'aria!

Ancora grazie a tutti!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
allora claudia, innanzitutto nessuno sorride quando si legge di leccate o bocconcini infinitesimali perché nella maggior parte dei casi l'AS parte proprio così e non con quelli che chiameremmo veri e propri pasti, poi considera che il dire che i bambini iniziano ad accettare cibo diverso dal latte attorno ai sei mesi significa sì quelli che mostrano interesse prima di questa data, ma anche (la maggior parte) quelli la cui vera e propria partenza è dopo. Secondo me non sbagli in niente, solo che per il per il problema nanna e pranzo cercherei di fare in modo che essi non coincidano come orario (cercare gradualmente di anticipare l'orario delle prima, organizzarsi magari la sera prima per poter fare qualcosa di espresso e dunque avere un pranzo che non sia una cosa al volo ma un vero e proprio pasto...)
Comunque se ne era già parlato in diversi topic, ad esempio qui: http://www.autosvezzamento.it/forum/Thread-orario-di-pasti?highlight=orari+pasti
Alessia + Emma (01.11.06) + Tobia (01.05.10)
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
Sulla questione orari, boh, io non mi farei grosse paranoie, è vero che l'imitazione a tavola è importante, ma è anche vero che svegliare un bambino è un sacrilegioBiggrin e non si puo' nemmeno variare sempre i nostri orari perchè il bimbo dorme...

Io mangerei, se lui dorme amen, quando si sveglia puoi sempre offrirgli un po' di avanzi del tuo pranzo o preparare qualcosa per lui che sai che gradisce. Adesso hai appena iniziato, ma quando mangerà un po' di più, puoi fargli una pasta all'olio con un po' di verdure dentro.

Io ti consiglierei di considerare un po' anche il suo pasto, perchè è vero che gli si offre quel che c'è, ma è anche incontestabile che ci sono cibi che a quell'età e senza denti, non sono proprio ancora capaci di assumere.
Le verdure crude gliele si offrono e loro le ciucciano, ma difficilmente le mangeranno...
Io tenevo sempre delle verdure bollite pronte per loro, in modo che potesse agevolmente mangiare la verdura pure se noi la mangiavamo cruda.
Certo se prepari zucchine o spinaci in padella per voi, quelli vanno benissimo anche per il bimbo, se mangi verdure in pinzimonio, ecco che gli proponi le verdure bollite e voilà.
Arianna ha divorato quintali di carote bollite che le davo direttamente in mano Thumbup
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Grazie mille della risposta e del post dove avete già affrontato la questione. In effetti non è solo un nostro problema, ma è abbastanza comune!
Quanto agli assaggini, nel dire che alle "vecchie volpi" potevano far sorridere intendevo proprio questo, ossia che ad un occhio esperto non è niente di strano (magari proprio che l'as si sta avviando), mentre ad una novellina suscitano qualche timore in più!
Grazie ancora!
[quote='Acciderbolino



Io tenevo sempre delle verdure bollite pronte per loro, in modo che potesse agevolmente mangiare la verdura pure se noi la mangiavamo cruda.

Certo se prepari zucchine o spinaci in padella per voi, quelli vanno benissimo anche per il bimbo, se mangi verdure in pinzimonio, ecco che gli proponi le verdure bollite e voilà.
Arianna ha divorato quintali di carote bollite che le davo direttamente in mano :thumbup:
[/quote]

Grazie!!! Utilissimo!!!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
piccolo consiglio: non ti chiedere cosa ha mangiato tuo figlio oggi...
2 mesi fa te lo chiedevi? credo proprio di no, aveva la sua bella dose di tetta e via, cosi' pure adesso il pasto principale e' latte il resto sono prove/assaggi/giochi/esperimenti
cerca di entrare nell'ottica che non e' cibo e di stupirti per le novita', oggi ha imparato a rotolarsi, oggi ha ciucciato una carota e cosi' via.
pian piano quasi senza accorgertene aumentera' gli assaggi e togliera' la poppata di latte.
[Immagine: py4yilnlrfogzc73.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Ciao a tutti, noi abbiamo lo stesso "problema". Giulio e' sempre interessato al cibo, vuole assaggiare e toccare tutto, ma le occasioni non sono molte perche' dorme sempre! E ha degli orari assurdi, ogni giorno differenti. Gli ho sempre dato LA a richiesta, ma pensavo che crescendo sarebbe stato piu' regolare, invece e' più irregolare ora di quanto non fosse da neonato. Ieri sera ha mangiato alle 17 e poi all'una di notte! Anticipa la notte accidenti...poi alle 7, alle 12 e ora dorme distrutto dalla lezione di baby splash di questa mattina. Forse ha preso da me, pero'...molto disordinata e dormigliona!
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Grazie a tutte per i suggerimenti, in effetti è un "problema" "non problema" e stasera, che ho anticipato la cena alle 19:30 ne ho avuto la conferma! Diego era vispo, interessato e... Affamato!!! Con mio grande stupore e piacere si è divorato 4 spicchi di carciofo e per la prima volta è riuscito a staccare dei pezzetti di mela con le gengivotte direttamente dallo spicchio tenuto saldamente in mano! Ma che bellezza!!! E gli sono bastate due volte per capire come bere dal bicchiere, ovviamente facendosi la doccia, ma il bello è anche questo, no?!?

Grazie ancora dei consigli, preziosi come sempre, e se poi incappasse in qualche pennichella... Pazienza! Col tempo anche lui prenderà gli orari giusti!!!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Il bello sarà quando a 18 mesi passerà dal bere bene da solo al rovesciarsi addosso l'acqua del bicchiere volontariamente per fare esperimenti (sì, la cosa mi altera un po, ma mi autocontrollo con il pensiero che anche questo periodo passerà come gli altri e che negargli questa cosa non fa che prolungarla nel tempo!)
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Qui da noi la questione dei pisolini durante i pasti si è risolta da sola con il tempo. Crescendo si è adattata all'orario del pranzo che, per esigenze di lavoro, è poco modificabile. E' successo tutto da se' e raramente l'abbiamo svegliata per farla mangiare.
N. 12/03/2010
E. 03/03/2013
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
Piccolo aggiornamento.

Ho seguito i vostri consigli e....
1) la pennichella di mangiare è risolutiva (anche se significa mangiare tardi) perchè Diego è fresco e rilassato, io aspetto almeno una mezz'ora per metterlo a tavola, poi dopo un'oretta circa si prende la sua tetta e si addormenta.
2) le verdure bollite sono state apprezzate. Ho anche sperimentato la versione in crema/zuppetta per vaiate le consistenze, tipo zuppa di patate, vellutata di zucca, crema di piselli/zucchine... Insomma, crude, bollite o in zuppa va bene tutto!
3) in effetti è assurdo chiedersi se mangia a sufficienza dopo 6 mesi di allattamento a richiesta, ma lo è ancora di più pensando che se l'alternativa fosse il brodo vegetale con le creme non è che sarebbe molto nutriente! Mi spiego meglio. Anche se mangiasse una intera ciotolina di pappa (brodo vegetale e crema di riso) cosa peraltro estremamente difficile se non improbabile, sarebbe più nutriente di un paio di bocconi di carne o di un paio di cucchiaini di verdura (nelle varie forme di cui sopra)?!? Insomma, sempre acqua è!
Con un po' di buon senso ci si arriva sempre!
Claudia & Diego


[Immagine: age.png]

Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Questione sale Titty190977 3 781 27-06-2014, 02:35 14
Ultimo messaggio: Titty190977
  questione latte sciti73 28 3.140 01-10-2012, 12:18 12
Ultimo messaggio: cancy
Tongue Questione di metodo Mommylove 10 1.797 17-04-2011, 02:33 14
Ultimo messaggio: ameliaedaniele
  Aiuto questione Risotto unpiccoloospite 5 1.491 01-04-2010, 08:58 08
Ultimo messaggio: fiammy
  Questione cucchiaino in mano.. unpiccoloospite 6 1.227 16-03-2010, 02:11 14
Ultimo messaggio: ax76

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)