COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Ragione e istinto che fanno a botte: troppo presto per cominciare?
#1
Smile 
Ciao a tutti, sono qui per farvi un po' di domande, esporvi un po' di dubbi, chiedere opinioni..
Premetto che ho cercato di informarmi il più possibile sull' argomento autosvezzamento, sia leggendo il libro di Piermarini che navigando in rete e qui, su Autosvezzamento.it....
Jader il 9 dicembre compirà 5 mesi. A detta di tutti è un bambino molto sveglio, vivace e attivo, non solo per merito suo aggiungerei io, ma grazie soprattutto alle sue due sorelle e un fratello, nonni, zii, animali vari che lo stimolano continuamente e che contribuiscono a sviluppare questa vivacità che ha già acquisito naturalmente. Già da un bel po' di tempo è diventato un vero problema mangiare a tavola se lui è sveglio: malsopporta lo stare sdraiato, sia in braccio che in culla, vuole partecipare attivamente a tutto quello che vede fare a noi, se provo a metterlo in culla vicino a noi mentre mangiamo dopo pochi minuti reclama la sua attenzione urlando e piangendo....metterlo nel seggiolone per un po' lo tiene tranquillo ma poi non basta più nemmeno quello e io non so se tenerlo nel seggiolone ora gli fa così bene visto che seduto ci sta, ma ancora non si mette seduto da solo...allora lo tengo sulle mie ginocchia mentre mangio...soluzione scomoda per me ma che a lui piace molto...
Beh, mentre mangiamo lui guarda il nostro cibo, quando mi porto il cibo alla bocca lui segue tutto il percorso incuriosito..a volte urla cercando di prenderlo. Insomma la faccio corta, una decina di giorni fa gli ho fatto assaggiare l'arancia (praticamente una ciucciatina e via), poi la mela idem, ma quattro giorni fa non ho resistito, gli ho dato qualche pezzettino di pesce (cefalo) cotto alla griglia....mi prendeva la mano con tutt'e due le mani e spalancava la bocca!!! Mi sono fermata perché mio marito era un po' spaventato all'idea di dargli degli assaggi così presto. Ieri un pezzo di banana (divorato), oggi a pranzo un po' di indivia cotta, pezzettini di gnocchi patate e ortiche fatti dalla zia e banana (io tenevo il pezzo di banana, lui mi prendeva la mano e se la portava alla bocca, mordeva, masticava e mandava giù) stasera purè di patate....tutto questo dopo la poppata...
Ora ho finito di cambiarlo...aveva fatto cacca ed ora è tutto vispo e contento (io ero preoccupata pensando che avrebbe avuto difficoltà e invece nulla)
Ditemi, sto anticipando di troppo i tempi? Devo fare marcia indietro e dargli solo il mio latte?
SO che il limite stabilito sono i sei mesi compiuti di solo latte materno ma....non l'ho forzato io!
Ditemi qualcosa perchè da una parte sono contenta vedendo tutto questo interesse per il cibo, dall'altra ho paura possa fargli male se ancora il suo organismo non fosse pronto a tutto questo...
Ultima cosa ma non meno importante: Jader soffre di RGE (reflusso gastro esofageo), con l'introduzione di cibi solidi spesso si riesce ad arginare molto il problema reflusso, non vorrei però come ho detto prima creargli altri problemi per aver introdotto troppo presto alimenti nuovi...cosa ne pensate???

Grazie per la pazienza...vi aspetto!001_smile001_smile
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Scusa... quanto hai detto che ha?
il 9 dicembre fa 5 mesi??
BM 06-09
C (ex PA) 20-10-11
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
sai che non ho capito quanti mesi ha il cucciolo? Hai scritto che il 9 dicembre farà 5 mesi, ma ... è aprile Blink Se a maggio fa 5 mesi è prestino si, ma dipende tanto dal bambino. Io la prima figlia ho iniziato a svezzarla presto, a 4 mesi, ma lei è sempre stata pronta. Si era fermata la crescita, complice il fatto che la potevo allattare io solo pochissimo perchè ero via per lavoro dalle 6 alle 19, e la pediatra ci ha consigliato di iniziare con la frutta grattata. Io mi son sempre rifiutata di dare omo, lei lo sapeva. Bene, a me scappavano pezzi di mela o pera più grandi e lei li masticava!!! A 6 mesi e mezzo le pappe non le voleva più e abbiamo iniziato a dare le nostre cose, si spazzolava anche 3 albicocche mangiandole da sola (si sbrodolava, ovvio, ma non ne sprecava mai troppe). La pasta idem, la nostra intera, neanche spezzata, la masticava proprio.
Con Daniele mi sono detta: aspettiamo i 6 mesi, tanto sono a casa. E si, certo, io volevo anche aspettare, ma non si viveva più! Mi sembra la tua storia, anche lui ha cominciato dall'arancia. Aveva il vizio di poppare sempre mentre mangiavo, figurati, mi seguiva la mano, finchè un giorno ha pensato che quel che avevo in mano io era più interessante e in un nano secondo si è staccato dalla tetta e si è fiondato sul pane. Già da qualche giorno gli davo la frutta, più per tentare di farlo stare buono che per altro, e comunque sempre su sua richiesta e non frullata.
Entrambi stavano seduti da soli ben prima dei sei mesi, Amelia a 5 si tirava a sedere da sola sul tappeto e ci stava per un mucchio di tempo, a 6 gattonava; Daniele era un pelino più indietro, ma nn di tanto. A 6 mesi anche lui si tirava a sedere da solo e stava su e a 7 ha gattonato. A 10 mesi e mezzo camminava spedito! A 8 e mezzo in un prato si è tirato in piedi da solo, senza attaccarsi a niente.
Se c'è la curiosità e c'è la mobilità... perchè no?
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Scusatemi....letto ora...sono proprio rinco. Il 9 maggio farà 5 mesi, è nato il 9 dicembre....perdonatemi ma la stanchezza ogni tanto fa brutti scherzi!!!!

Grazie per le risposte intanto....sono veramente combattuta tra quello che "sento" che vada bene per lui e quello che raccomanda l' OMS... Se è meglio fare un passo indietro, ripeto, per il suo bene lo farò...a me non costa nulla se non tenerlo a bada mentre noi mangiamo a tavola...
[Immagine: Zlwtp2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
è prestino, solo 4 mesi e mezzo, vedi tu, solo tu lo puoi sapere. L'OMS consiglia i 6 mesi compiuti e solo in alcuni casi da valutare con il pediatra si può iniziare dai 4 compiuti. C'è anche da dire che magari ora parte convinto e dopo tre giorni torna a sola tetta per un mese, non sarebbe il primo.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Forse si, 4 e mezzo é un po' prestino ma anche la mia ha cominciato presto, poco dopo i 5 e anche lei aveva problemi di reflusso. Per questo motivo i primi mesi mangiava poco e quindi cresceva poco, appena ha cominciato a voler mangiare sembra che stia recuperando e cresce molto di più. Ho pensato che magari visto che prima poppava poco per il reflusso aveva comunque sempre un po' fame, infatti poppava molto spesso e quindi anche lei ha voluto anticipare l'introduzione di solidi per saziarsi senza problemi, anche se dicono che in realtà i bimbi non sanno che il cibo li sazia, quindi magari sono supposizioni. Prova ad aspettare ancora un po'come ho fatto io,se proprio vedi che non ne vuole sapere di stare solo a guardare allora sarà giusto così!
[Immagine: lamlamard20120926_-6_Eleonora.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
Prima di tutto grazie Ame e Lory delle vostre risposte!
Stanotte ci ho pensato un po' su, in effetti non ha ancora 5 mesi e mi ero proposta di aspettare almeno passati i 5 e mezzo....mi sono entusiasmata così tanto quando ho visto in lui così tanto interesse per il nostro cibo! Vedrò di rallentare e di tenerlo buono ancora per un po' magari, spero mantenga inalterato il suo entusiasmo per tutto per quando sarà il momento giusto!
Ame tu mi dici che in effetti è un po' prestino, intendi presto per tutto il cibo che mangiamo noi? O dici che dargli ogni tanto un po' di frutta come hai fatto tu con Amelia a partire dal quarto mese possa comunque tamponare un po' la situazione?
Lory tu sotto certi aspetti mi puoi capire meglio sapendo cosa vuol dire avere un bimbo che soffre di reflusso....aspetto con ansia il giorno dello svezzamento per vederlo stare meglio, quando sta male lui sto male io....
Lui, a parte una settimana nel primo mese, è sempre cresciuto bene nonostante tutto. Ci sono ovviamente i periodi no in cui anche le poppate diventano qualcosa di angosciante per i continui lamenti, distacchi e contorsioni varie. Anche lui ha l'abitudine di poppare poco e spesso...
Ditemi cosa ne pensate per la questione frutta e...qualsiasi consiglio è ben accetto!
Io vi terrò aggiornate...grazie ancora!

Ragazze nel frattempo mi sono letta qui sul forum un bel po' di altre cose che ho visto solo ora (esperienze di Lyra e Chiara Nubiè) e quel che capisco è che il momento buono per cominciare è veramente molto ma molto soggettivo.....linee guida si, ma ogni bambino è a sé! Vedo più chiaro o sono andata completamente nel pallone?
[Immagine: Zlwtp2.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Certo che é soggettivo poi bisogna vedere anche cosa mangiano. La mia ha sì iniziato presto ma mangiava solo frutta molto morbida e passati diverdura o vellutate, quindi cibo sì ma semi-solido. Il resto lo assaggiava ma poi non ne voleva più o non lo guardava neanche. Solo intorno ai 6 e mezzo ha cominciato veramente a trangugiarsi di tutto, quindi nel suo piccolo é stata graduale nelle consistenze.
[Immagine: lamlamard20120926_-6_Eleonora.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#9
Scusate, ma io sono sicura di aver letto (ma non chiedetemi la fonte perchè chiedereste troppo) che lo svezzamento non deve necessariamente aspettare i canonici 6 mesi, ma comprende il periodo tra i 5 e i 6 mesi.
Il nostro amico in effetti è un pò giovane, ma da quanto descritto non sembra abbia difficoltà. Anche perchè, finchè si tratta di piccoli assaggi, non credo influisca più di tanto sulla sua alimentazione.
A.
Cita messaggio
Piaciuto da:
#10
L'OMS dice chiaramente di aspettare i 6 mesi, ma da poi una finestra per "casi particolari da valutare con il pediatra". La mia dottoressa mi aveva dato il via libera per l'autosvezzamento tra i 4 e i 7, seguendo i ritmi del bambino e senza nessun vincolo. Questo risponde anche alla domanda: se lo vedi interessato a frutta dagli quella, o anche verdura, ma se si interessa anche a pasta... io non ci vedo niente di male! L'unico SE bello grosso è che parta dal bambino, ma mi pare di capire che sia così. Ci son dei bambini che a 4 mesi seduti cadono da tutte le parti, altri che stanno seduti bene; chi parla all'anno chi a due due... non c'è una regola mai! E soprattutto non metterti in testa che una volta che inizia a mangiare solidi poi non voglia magari tornare per un periodo a solo latte, perchè alcuni si interessano molto presto, ma poi l'interesse cala rapidamente per ripresentarsi solo più in là. Io credo, mio modesto pensiero, che in questi casi il bambino "sente" che è presto e si regola da sè. Per la mia esperienza ti posso dire che se lasciati liberi di scegliere si regolano benissimo sul cosa e quanto. Facci sapere.
Cita messaggio
Piaciuto da:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  a 5 mesi troppo presto? layla76 3 1.142 23-10-2014, 04:18 04
Ultimo messaggio: federicapitu
  troppo presto? jacaranda 2 785 28-11-2013, 02:33 14
Ultimo messaggio: lele
  4 mesi e mezzo: non sarà troppo presto? Lyra 31 4.842 08-10-2013, 12:58 00
Ultimo messaggio: biriciaccola
  3 mesi, un pò troppo presto? Sara Filippino 3 928 20-07-2012, 02:47 14
Ultimo messaggio: Sara Filippino
  non è che con l'AS togliamo troppo presto la tetta???? HELP!!! sara.bugane 12 1.854 24-01-2012, 09:48 09
Ultimo messaggio: emilia
Rainbow Ma non sarà troppo presto? Chiara Nubiè 11 1.897 13-10-2011, 09:54 21
Ultimo messaggio: ameliaedaniele
  sarà troppo presto per la polpetta... lagiaco 8 1.210 18-07-2011, 02:56 14
Ultimo messaggio: lagiaco

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)