COS'È L'AUTOSVEZZAMENTO E PERCHÉ È DAVVERO PER TUTTI.
Con oltre 140 ricette per TUTTA la famiglia


autosvezamento per tutti

Rimedi casalinghi
#1
Come detto ina altre discussioni ormai trovare prodotti per l'infanzia e non sicuri è un vero problema.Tappeti,giochi,prodotti per l'igiene,persino biberon contengono sostanza potenzialmente nocive.Forse per limitare i rischi dovremmo cominciare a fare a meno di ciò che non è indispensabile e tornare a utilizzare quello che la natura ci propone.Questa se non sbaglio è anche un po' la filosofia dell'autosvezzamento.Certe volte ci facciamo prendere la mano dal cosumismo e dalla pubblicità ma bisognerebbe fermarci a riflettere.Io utilizzo già alcuni rimedi naturali ma mi piacerebbe conoscerne degli altri,ad esempio se ne avrò bisogno sperimenterò di sicuro la fecola di patate,che ne dite di provare a condividerli?Cominci col porvi un quesito:uso normalmente l'aceto per la magior parte dei lavori domestici ma mi hanno detto che può danneggiare le guarnizioni degli elettrodomestici.Ne sapete qualcosa?

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#2
Io lo uso solo contro il calcare... non so cosa comporti nelle guarnizioni...
Un rimedio simile alla fecola che ha usato mia madre su di me e mia sorella è una "cremina" composta da olio di oliva e qualche goccia d'acqua: si sbattono bene col dito finchè non sono amalgamati e si spalmano sui sederi, ai suoi tempi il pediatra si stupiva perchè eravamo le uniche a non avere mai i culetti irritati!
[Immagine: an1cE_UVTc01115Nzc3NjV6ZHwwMDAwNTU0ZGF8RmFiaW8gaGE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#3
io uso l'aceto al posto dell'ammorbidente (+ 2 gocce di olio essenziale di lavanda), la lavatrice è sana... si potrebbe fare una prova mettendo un gommino nell'aceto. Il socio dice che essendo alcolico tende a seccarle, ma il problema non sussiste se lavi e sciaqui.
Cosa ci fate con la fecola?
[Immagine: foxfoxsbu20100225_0_Fanco+is.png]

[Immagine: catcatcrd20120612_1_Alessandra+is.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#4
Anche io uso l'aceto per molte pulizio casalinghe; praticamente fra aceto, bicarbonato e oli essenziali non uso più detersivi. L'uso migliore che ne faccio è al posto del brillantante considerato che non si risciacqua e praticamentee te lo mangi!!Dodgy
Olio essenziale per deodorare e igienizzare il bucato; per massaggiare la pelle irritata da pannolini (che però Emma non usaEm0100); come doposole; sui piedini (timo) contro il raffreddore; vediamo che altro... praticamente mi è venuta una fobia per tutto ciò che non è naturale (avete sentito dei bicchieri di mac Donald's ritirati perchè cancerogeniAngry
Per uno che si scopre ce ne sono 50 messi a tacereEm0900
[Immagine: NCrqp1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#5
(09-06-2010, 11:22 11)Chiara Ha scritto:  Io lo uso solo contro il calcare... non so cosa comporti nelle guarnizioni...
Un rimedio simile alla fecola che ha usato mia madre su di me e mia sorella è una "cremina" composta da olio di oliva e qualche goccia d'acqua: si sbattono bene col dito finchè non sono amalgamati e si spalmano sui sederi, ai suoi tempi il pediatra si stupiva perchè eravamo le uniche a non avere mai i culetti irritati!

confermo! quando Vittoria a 3 mesi aveva il culo rosso anzi fuxia l'olio d'oliva sbattuto ha risolto tutto in 3 giorni!
[Immagine: PAb6.jpg][Immagine: PAb6p1.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#6
Claudia con la fecola si risolve (o almeno io ho risolto) il problema dell'arrossamento del sederino in concomitanza dell'eruzione dei denti o comunque all'introduzione di cibi solidi che cambiano l'acidità della cacca. Non ricordo in quale altro post l'ho scritto...praticamente la metti sul culetto e via...ha potere antiinfiammatorio ed è così liscia che previene le irritazioni da sfregamento.

Katia e Chiara...è vero..anche da me l'altro rimedio per il culetto rosso è l'olio sbattuto...da noi si mescola con l'acqua in un vasetto e dopo aver chiuso il vasetto si sbatte fino a che non diventa un po' più corposo...magari la fecola "impiastra" meno dell'olio...ma sono comunque due rimedi efficaci.
[Immagine: an1cE-3Hg3D0015MTU1bHp8MzE3NTU2MGRhfENhd...2NoaSE.gif]
Cita messaggio
Piaciuto da:
#7
La mia mitica nonna Rosa (Em0900) mi aveva preparato lo sbattuto di olio e acqua (che lei ha fatto con piatto fondoo e forchetta, come si fa per la frittata) una volta che mi era venuto l'eritema dopo una giornata di sole al mare, ed ha funzionato alla grande!! L'olio, infatti, sbattuto con l'acqua ha un potere super-idratante che quindi combatte l''infiammazione provocata nel nostro caso dai pannolini o nel mio caso dall'esposizione solare. Anche sulle confezioni di Olio Johnson c'è scritto sulla pelle bagnata dopo la doccia, iin pratica è la stessa cosa
Altri rimendi della nonna Rosa? In caso di mal d'orecchi prendeva mezzo guscio di noce e lo riempiva di olio e poi lo teneva qualche minuto sulla cucina economica (quella a legna) e poi me lo metteva nell'orecchio e l'otite scompariva, senza bisogno di cortisonici!
Poi, per il mal di denti provocati da infiammazioni varie, sciaqui con acqua di malva (decotto di acqua di malva),
e poi per il mal di gola mi metteva, la sera prima di andare a letto, un fazzoletto legato al collo pieno della cenere calda sempre della solita cucina economica...
e sempre la mia nonna Rosa ha introdotto la mia mamma all'autosvezzamento! Io proprio non ne volevo sapere di pappette e omogeneizzati e strillavo come una pazza, fino a che la mia nonna non mi ha preparato una farinata "vecchia maniera" e, miracolo: la bimba mangia!!
Eheheh Em0100
Cita messaggio
Piaciuto da:
#8
Viva nonna Rosa,ce ne vorrebbe una in ogni famiglia!

[Immagine: u6a830wp07sx6idz.png]
Cita messaggio
Piaciuto da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)